Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 2 di 2

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837

    Nota ufficiale Juventus per Galliani

    La Juventus tramite comunicato ufficiale, sul proprio sito, ha pubblicato una nota indirizzata a Galliani, che recita:
    "Il Sig. Geom. Adriano Galliani, Vice Presidente Vicario e Amministratore Delegato dell’AC Milan SpA e Vice Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A è tornato nelle ultime ore alle sue antiche passioni: la televisione e la geometria.

    Galliani pare però ignorare leggi dello stato, regolamenti approvati all’unanimità dall’Assemblea della LNPA e soprattutto il “campo”.

    Galliani insomma getta in pasto ai media una polemica speciosa e farsesca perché tenta goffamente di mascherare agli occhi dei tifosi milanisti il chiarissimo risultato sul campo della partita di ieri. Tre a uno.
    "

    Il comunicato, poi, prosegue a "sbugiardare" tutte le dichiarazioni fatte da Galliani. In sintesi:
    • Galliani ha ignorato la legge Melandri, che affida ai club la produzione delle immagini televisive, posizione ribadita ed accettate dalla Lega Calcio, dove Galliani è l'unico rappresentate della società.
    • Galliani ha inoltre ignorato che proprio la Lega, per evitare manipolazioni, si assume la designazione dei broadcaster, e quindi dei registi.
    • Galliani ha ignorato che la produzione in capo ad un soggetto diverso dal club è un'opzione, che viene assunta solo quando il club comunica alla Lega Calcio di non essere in grado di provvedere diversamente.
    • Galliani ha ignorato chela sua idea di affidare la gestione a "registi indipendenti" non è prevista da alcun regolamento e dovrebbe essere soggetta ad un dibattito e ad una riforma.
    • Galliani, poi, ha ignorato che ogni grafica (linee etc) viene effettuata dai broadcaster in post-produzione e non nella produzione live delle immagini, che in ogni caso viene gestita dal regista e dai producer designati dalla Lega, senza intromissioni esterne di altri soggetti.
    • Galliani, infine, sembra ignorare che da decenni la sua figura professionale si è occupata due questioni principalmente: il calcio e la televisione. Quindi sembra ignorare che ogni evoluzione, tecnologica, normativa e regolamentare è passata sotto ai suoi occhi e da lui decisa.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    La Juventus tramite comunicato ufficiale, sul proprio sito, ha pubblicato una nota indirizzata a Galliani, che recita:
    "Il Sig. Geom. Adriano Galliani, Vice Presidente Vicario e Amministratore Delegato dell’AC Milan SpA e Vice Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A è tornato nelle ultime ore alle sue antiche passioni: la televisione e la geometria.

    Galliani pare però ignorare leggi dello stato, regolamenti approvati all’unanimità dall’Assemblea della LNPA e soprattutto il “campo”.

    Galliani insomma getta in pasto ai media una polemica speciosa e farsesca perché tenta goffamente di mascherare agli occhi dei tifosi milanisti il chiarissimo risultato sul campo della partita di ieri. Tre a uno.
    "

    Il comunicato, poi, prosegue a "sbugiardare" tutte le dichiarazioni fatte da Galliani. In sintesi:
    • Galliani ha ignorato la legge Melandri, che affida ai club la produzione delle immagini televisive, posizione ribadita ed accettate dalla Lega Calcio, dove Galliani è l'unico rappresentate della società.
    • Galliani ha inoltre ignorato che proprio la Lega, per evitare manipolazioni, si assume la designazione dei broadcaster, e quindi dei registi.
    • Galliani ha ignorato che la produzione in capo ad un soggetto diverso dal club è un'opzione, che viene assunta solo quando il club comunica alla Lega Calcio di non essere in grado di provvedere diversamente.
    • Galliani ha ignorato chela sua idea di affidare la gestione a "registi indipendenti" non è prevista da alcun regolamento e dovrebbe essere soggetta ad un dibattito e ad una riforma.
    • Galliani, poi, ha ignorato che ogni grafica (linee etc) viene effettuata dai broadcaster in post-produzione e non nella produzione live delle immagini, che in ogni caso viene gestita dal regista e dai producer designati dalla Lega, senza intromissioni esterne di altri soggetti.
    • Galliani, infine, sembra ignorare che da decenni la sua figura professionale si è occupata due questioni principalmente: il calcio e la televisione. Quindi sembra ignorare che ogni evoluzione, tecnologica, normativa e regolamentare è passata sotto ai suoi occhi e da lui decisa.
    Vabbè, completamente distrutto ragazzi. Galliani si è preso pan per focaccia. Voleva fare il buffone ed è stato ridicolizzato da tutti, TUTTI.
    Farebbe bene ad andare a nascondersi.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.