Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 45

  1. #31
    @Il Re dell'Est l'azionariato diffuso sarebbe il caso in cui entrano in scena anche le banche, giusto?
    Ma nel caso di distaccamento del Milan e basta, dalla holding, non ci sarebbero comunque più margini di manovra? Intendo anche senza avere l'appoggio delle banche (che poi i prestiti si potrebbero comunque fare),con la proprietà ancora in mano ai Berlusconi...mi è venuto in mente pensando al bilancio, che non deve mai essere in passivo per non intaccare quello di Fininvest che invece è ben altro tipo di azienda, e pensando al fatto che andare in rosso sarebbe più ammissibile (credo) in questo caso, infatti sono poche le società calcistiche che hanno bilanci in attivo, si contano sulle dita di una mano.
    @Heaven teoricamente è Berlusconi a non volerlo, sì, ma in pratica sono i figli, dato che lui non conta più niente e ormai non amministra più niente (sempre ammesso che l'abbia mai fatto) in prima persona.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    .

  4. #33
    Citazione Originariamente Scritto da Penny.wise Visualizza Messaggio
    @Il Re dell'Est l'azionariato diffuso sarebbe il caso in cui entrano in scena anche le banche, giusto?
    Ma nel caso di distaccamento del Milan e basta, dalla holding, non ci sarebbero comunque più margini di manovra? Intendo anche senza avere l'appoggio delle banche (che poi i prestiti si potrebbero comunque fare),con la proprietà ancora in mano ai Berlusconi...mi è venuto in mente pensando al bilancio, che non deve mai essere in passivo per non intaccare quello di Fininvest che invece è ben altro tipo di azienda, e pensando al fatto che andare in rosso sarebbe più ammissibile (credo) in questo caso, infatti sono poche le società calcistiche che hanno bilanci in attivo, si contano sulle dita di una mano.
    @Heaven teoricamente è Berlusconi a non volerlo, sì, ma in pratica sono i figli, dato che lui non conta più niente e ormai non amministra più niente (sempre ammesso che l'abbia mai fatto) in prima persona.
    Non solo banche, ma qualunque investitore disposto ad acquistare parte delle quote.

    In Germania almeno il 51% appartiene ad una società di tifosi (da loro è obbligatorio per statuto della Bundesliga) e il restante 49% può essere nelle mani di soci esterni. Nel caso del Bayern Monaco, questa minoranza (meno del 30%) è nelle mani di Audi, Allianz e Adidas. Tutte grosse aziende tedesche.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #34
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Penny.wise Visualizza Messaggio
    eccoci quà, finalmente emerge la verità, ma tanto lo sapevamo già tutti: non ci sta manco un euro, o meglio non possiamo spendere manco un euro, figurarsi costruire uno stadio..tutti i continui rinvii e ritardi, le dichiarazioni e i dietrofront, i dubbi sul dovre costruire e sui tempi, le baggianate delle concessioni, tutto portava in quest'unica direzione..altro che stadio, quà manco una capanna possiamo costruire
    Non c'era nessuna verità nascosta, l'avevano detto fin da subito di avere il progetto per lo stadio ma non le risorse economiche. Giustamente il progetto va avanti perchè ben sapete quali siano le difficoltà burocratiche in Italia, poi ovviamente i lavori partirebbero solamente con l'arrivo di collaborazioni importanti.

  6. #35
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Non c'era nessuna verità nascosta, l'avevano detto fin da subito di avere il progetto per lo stadio ma non le risorse economiche. Giustamente il progetto va avanti perchè ben sapete quali siano le difficoltà burocratiche in Italia, poi ovviamente i lavori partirebbero solamente con l'arrivo di collaborazioni importanti.
    noi lo sapevamo, ma loro non l'hanno mai detto, infatti anche adesso non è che sia ufficiale..loro all'inizio dissero che costava troppo tutta l'area e aspettavano la separazione per lotti, dopo aggiunsero che cercavano partner in giro per il mondo, certo già da lì si capiva (a maggior ragione per noi che sappiamo qual'è la situazione) che non c'era manco un euro, ma almeno evitino di prenderci per le mele girando intorno al problema principale..ad oggi questo progetto sostanzialmente non esiste, perchè nella pratica mancano proprio le basi (i soldi) per poter costruire uno stadio, burocrazia o non burocrazia imho c'è poco da progettare, stiamo parlando di aria fritta (come al solito)

  7. #36
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Penny.wise Visualizza Messaggio
    noi lo sapevamo, ma loro non l'hanno mai detto, infatti anche adesso non è che sia ufficiale..loro all'inizio dissero che costava troppo tutta l'area e aspettavano la separazione per lotti, dopo aggiunsero che cercavano partner in giro per il mondo, certo già da lì si capiva (a maggior ragione per noi che sappiamo qual'è la situazione) che non c'era manco un euro, ma almeno evitino di prenderci per le mele girando intorno al problema principale..ad oggi questo progetto sostanzialmente non esiste, perchè nella pratica mancano proprio le basi (i soldi) per poter costruire uno stadio, burocrazia o non burocrazia imho c'è poco da progettare, stiamo parlando di aria fritta (come al solito)
    Ma che ci sia un progetto è importante invece, anche per ipotetiche cessioni future, piuttosto dell'immobilismo. Poi certo si sapeva e l'hanno chiaramente fatto capire che non ci si deve aspettare nulla a breve.

  8. #37
    Nell'articolo di Milan Finanza si parla anche di una nuova zona: lo Scalo Farini. Tra le soluzioni poste al vaglio insieme ad Hines Italia, ci sarebbe questa zona di 60 ettari attualmente di proprietà delle Ferrovie dello Stato. Un'area a due passi dal centro e ben collegata, trovandosi a poca distanza da Porta Garibaldi. Se Milan ed Hines Italia raggiungeranno un accordo, sarà compito del gruppo immobiliare lavorare al progetto.

    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  9. #38
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    1,816
    l'ultimo dei problemi è la zona,se c'è il progetto e trovano i soldi un buco a Milano e dintorni lo trovano al volo.

  10. #39
    Avviato il dialogo tra Barbara e i dirigenti del polo fieristico. Fiera Milano ha messo al bando dal 14 ottobre la riqualificazione dei padiglioni e sta ascoltando con interesse la proposta del Milan. L'idea è quella di creare una partnership italiana grazie alla quale costruire uno stadio da 50.000 posti a basso impatto, con parcheggi e zone business seminterrate, acustica con pannelli fonoassorbenti per convogliare il suono all'interno dello stadio. Tutto su uno spazio di 70 mila mq su cui costruire anche impianti commerciali.

    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  11. #40
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Avviato il dialogo tra Barbara e i dirigenti del polo fieristico. Fiera Milano ha messo al bando dal 14 ottobre la riqualificazione dei padiglioni e sta ascoltando con interesse la proposta del Milan. L'idea è quella di creare una partnership italiana grazie alla quale costruire uno stadio da 50.000 posti a basso impatto, con parcheggi e zone business seminterrate, acustica con pannelli fonoassorbenti per convogliare il suono all'interno dello stadio. Tutto su uno spazio di 70 mila mq su cui costruire anche impianti commerciali.

    Speriamo che questo dialogo si concluda in un esito positivo. Per poter ritornare ad alti livelli in Italia e in Europa, lo stadio e' il primo grande passo necessario

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.