Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!
Pagina 202 di 228 PrimaPrima ... 102152192200201202203204212 ... UltimaUltima
Risultati da 2,011 a 2,020 di 2274

Discussione: Niang

  1. #2011
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,186
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Berardi e Bernardeschi hanno sicuramente un maggiore intelligenza tattica, una migliore capacità di lettura dello sviluppo dell'azione e una maggior facilità di calcio. Dalla sua il francese ha sicuramente uno strapotere fisico (se imparasse ad usarlo a dovere) che gli altri due si sognano.
    Bernardeschi ok, ma leggere intelligenza, seppur con la precisazione tattica, vicino a Berardi no, dai.
    Berardi è un mononeurone al pari di Balotelli, non per niente la juventus tra lui e Zaza si è preso il secondo.
    Ha qualche colpo (ma non dimentichiamo che segna tanto su rigore e punizione), ma il suo contesto è quello di una squadra di metà classifica, perchè gli manca la testa per emergere.
    Attualmente Berardi non merita nemmeno di portare la borsa a Niang

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2012
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    35,018
    Citazione Originariamente Scritto da Kaladin85 Visualizza Messaggio
    Bernardeschi ok, ma leggere intelligenza, seppur con la precisazione tattica, vicino a Berardi no, dai.
    Berardi è un mononeurone al pari di Balotelli, non per niente la juventus tra lui e Zaza si è preso il secondo.
    Ha qualche colpo (ma non dimentichiamo che segna tanto su rigore e punizione), ma il suo contesto è quello di una squadra di metà classifica, perchè gli manca la testa per emergere.
    Attualmente Berardi non merita nemmeno di portare la borsa a Niang
    Berardi è un perfetto conoscitore del 4-3-3, lo interpreta con una naturalezza disarmante. Ha degli evidenti limiti comportamentali ad oggi, è quello che lo frena dal poter fare il grande salto in una big, ma lo sai che è uno dei giovani più prolifici d'Europa? Vado a memoria, addirittura è forse nei massimi campionati europei (Italia, Spagna, Inghilterra, Germania e Francia) il classe 94 che ha segnato più reti. Insomma dai, quest'anno sta un pò faticando per la prima volta, ma parliamo di uno che pure qui vado a memoria in serie A ha quasi la media di un gol ogni due partite, a vent'anni!

    E lasciamo perdere la storia dei rigori e delle punizioni, fanno parte del gioco e bisogno essere bravi a calciarli, a gente come Messi, Ronaldo o Ibrahimovic a fine carriera toglieranno un centinaio di segnature dalle statistiche?!

  4. #2013
    Junior Member L'avatar di Danielsan
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Sassuolo
    Messaggi
    860

    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Berardi è un perfetto conoscitore del 4-3-3, lo interpreta con una naturalezza disarmante. Ha degli evidenti limiti comportamentali ad oggi, è quello che lo frena dal poter fare il grande salto in una big, ma lo sai che è uno dei giovani più prolifici d'Europa? Vado a memoria, addirittura è forse nei massimi campionati europei (Italia, Spagna, Inghilterra, Germania e Francia) il classe 94 che ha segnato più reti. Insomma dai, quest'anno sta un pò faticando per la prima volta, ma parliamo di uno che pure qui vado a memoria in serie A ha quasi la media di un gol ogni due partite, a vent'anni!

    E lasciamo perdere la storia dei rigori e delle punizioni, fanno parte del gioco e bisogno essere bravi a calciarli, a gente come Messi, Ronaldo o Ibrahimovic a fine carriera toglieranno un centinaio di segnature dalle statistiche?!
    .
    "Le persone stupide reagiscono alle battute sulle cose brutte come le persone intelligenti reagiscono alle cose brutte."

  5. #2014
    Senior Member L'avatar di kolao95
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Atessa (CH)
    Messaggi
    7,315
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Berardi è un perfetto conoscitore del 4-3-3, lo interpreta con una naturalezza disarmante. Ha degli evidenti limiti comportamentali ad oggi, è quello che lo frena dal poter fare il grande salto in una big, ma lo sai che è uno dei giovani più prolifici d'Europa? Vado a memoria, addirittura è forse nei massimi campionati europei (Italia, Spagna, Inghilterra, Germania e Francia) il classe 94 che ha segnato più reti. Insomma dai, quest'anno sta un pò faticando per la prima volta, ma parliamo di uno che pure qui vado a memoria in serie A ha quasi la media di un gol ogni due partite, a vent'anni!

    E lasciamo perdere la storia dei rigori e delle punizioni, fanno parte del gioco e bisogno essere bravi a calciarli, a gente come Messi, Ronaldo o Ibrahimovic a fine carriera toglieranno un centinaio di segnature dalle statistiche?!
    .

  6. #2015
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    15,976
    Berardi sta facendo una stagione pietosa raga, anche se i mezzi non si discutono
    Di Stefano e Furio Fedele voglio farlo anche io il giornalista come fate voi, a chi devo chiedere?

    #FILTRAPESSIMISMO #AspettandoADEBAYOR

  7. #2016
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,186
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Berardi è un perfetto conoscitore del 4-3-3, lo interpreta con una naturalezza disarmante. Ha degli evidenti limiti comportamentali ad oggi, è quello che lo frena dal poter fare il grande salto in una big, ma lo sai che è uno dei giovani più prolifici d'Europa? Vado a memoria, addirittura è forse nei massimi campionati europei (Italia, Spagna, Inghilterra, Germania e Francia) il classe 94 che ha segnato più reti. Insomma dai, quest'anno sta un pò faticando per la prima volta, ma parliamo di uno che pure qui vado a memoria in serie A ha quasi la media di un gol ogni due partite, a vent'anni!

    E lasciamo perdere la storia dei rigori e delle punizioni, fanno parte del gioco e bisogno essere bravi a calciarli, a gente come Messi, Ronaldo o Ibrahimovic a fine carriera toglieranno un centinaio di segnature dalle statistiche?!
    No, non li togli, ma comunque un gol su rigore vale meno, per descrivere le qualità di un giocatore, di uno su azione.
    In ogni caso bisogna anche vedere i numeri nella loro totalità: 16 gol la prima stagione (6 rigori), di cui 10 in tre partite; in totale è andato in gol in 9 partite su 30 giocate...a far da contraltare, abbiamo 11 gialli, un rosso diretto e 9 giornate di squalifica...ha saltato per squalifica lo stesso numero di partite in cui è andato in gol!
    Seconda stagione, meno gol (15 con 6 rigori) segnati in più partite (11 sulle 34 giocate)...13 gialli e un rosso diretto, 5 giornate di squalifica.
    Quest'anno 4 gol (2 rigori) in 19 partite, 7 gialli, un rosso diretto e tre giornate di squalifica.
    83 partite giocate, DICIASSETTE saltate per squalifica: sono numeri impietosi per un attaccante.

    Tra campionato e coppa italia sono 35 gol in 83 partite...al netto dei rigori 21 gol in 83 partite, giocando nel Sassuolo.

  8. #2017
    Senior Member L'avatar di tifoso evorutto
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    9,594
    Citazione Originariamente Scritto da Kaladin85 Visualizza Messaggio
    No, non li togli, ma comunque un gol su rigore vale meno, per descrivere le qualità di un giocatore, di uno su azione.
    Mah, abbiamo perso due mondiali con l'Italia e una Champions con il Milan per i rigori,
    siamo certi che sia una qualità secondaria?

  9. #2018
    Junior Member L'avatar di LukeLike
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    840
    Devo dire che non mi piace molto come giocatore, ma i numeri sono dalla sua. In 17 presenze 8 reti e 4 assist sono un bottino niente male per un 21enne. Rispetto a Berardi mi sembra più maturo, dal punto di vista disciplinare, non calcistico. Dal punto di vista, calcistico, lo trovo molto irruente, non si frena quando dovrebbe, poggia sempre le mani sulla schiena del rivale fino a che non cade a terra, commettendo così falli sciocchi. Inoltre, spesso e volentieri sceglie il lato sbagliato e perde palla. Ma credo si tratti dell'irruenza e della voglia di spaccare il mondo di un giocatore che è ancora un giovincello. I numeri sono dalla sua, l'età pure. Non lo stimo particolarmente come calciatore, ma sono pronto a ricredermi.

  10. #2019
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,186
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Mah, abbiamo perso due mondiali con l'Italia e una Champions con il Milan per i rigori,
    siamo certi che sia una qualità secondaria?
    Va beh, ma i rigori a fine partita sono un discorso a parte...conta solo la freddezza, puoi anche essere il peggio scarpone della storia ma se hai le palle quadrate non sbagli.

  11. #2020
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    35,018
    Citazione Originariamente Scritto da Kaladin85 Visualizza Messaggio
    No, non li togli, ma comunque un gol su rigore vale meno, per descrivere le qualità di un giocatore, di uno su azione.
    In ogni caso bisogna anche vedere i numeri nella loro totalità: 16 gol la prima stagione (6 rigori), di cui 10 in tre partite; in totale è andato in gol in 9 partite su 30 giocate...a far da contraltare, abbiamo 11 gialli, un rosso diretto e 9 giornate di squalifica...ha saltato per squalifica lo stesso numero di partite in cui è andato in gol!
    Seconda stagione, meno gol (15 con 6 rigori) segnati in più partite (11 sulle 34 giocate)...13 gialli e un rosso diretto, 5 giornate di squalifica.
    Quest'anno 4 gol (2 rigori) in 19 partite, 7 gialli, un rosso diretto e tre giornate di squalifica.
    83 partite giocate, DICIASSETTE saltate per squalifica: sono numeri impietosi per un attaccante.

    Tra campionato e coppa italia sono 35 gol in 83 partite...al netto dei rigori 21 gol in 83 partite, giocando nel Sassuolo.
    Io questo genere di ragionamento sui rigori non l'ho mai sopportato. I rigori fanno parte del gioco, bisogna essere bravi a calciarli ed è una dote, non certo un difetto come qualcuno lo vuol passare quando fa comodo sia cosi. Tutti i grandi attaccanti del passato o del presente sono anche dei bravi rigoristi, ma è assurdo ad ognuno di loro fare i conti senza i tiri dagli undici metri, assurdo. I numeri di Berardi sono un qualcosa, rapportato all'età, di eccezionale. Come ho ammesso anche prima i suoi problemi sono di natura comportamentale, se non migliora in quelli non farà mai il salto di qualità.

    Tornando in tema, Niang ha cominciato da un anno ad ingranare, a far vedere qualcosa. Berardi da anni sta facendo bene, anche se decisamente meno quest'anno. Dire che oggi gli allaccia le scarpe lo trovo alquanto assurdo e stanno i numeri li a dimostrarlo.

    Niang ha delle potenzialità, le vediamo da anni, deve avere fiducia ma sopratutto lavorare duro, con umiltà e testa sulle spalle.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.