Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 43 di 85 PrimaPrima ... 33414243444553 ... UltimaUltima
Risultati da 421 a 430 di 844

  1. #421
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Bargnani non ha mostrato i progressi sperati, sono d'accordo, ma in questo momento c'è anche un problema di squadra.
    A Toronto come play e guardia ci sono Lowry, che è una comboguard (un D-Rose dei poveri) all'ultimo anno di contratto, la cui difesa è stata sopravvalutata e del quale McHale, con tutti i suoi difetti, si è disfatto senza problemi, e DeRozan che ha appena avuto l'adeguamento del contratto e deve giustificarlo in campo.
    Rispetto all'anno scorso la squadra non lotta, ognuno gioca per le proprie statistiche. La difesa rocciosa, in cui anche Andrea riusciva a dare un buon contributo, è scomparsa. Toronto è un'accozzaglia di buoni giocatori (perché il quintetto per l'est non sarebbe male, anzi) allo sbando.

    Andrea, senza il suo fidato Calderon con cui l'intesa era ottima, sparacchia ogni pallone che gli passa tra le mani, perché quei due sopracitati lo condividono poco. E nell'ultimo quarto, infatti, spesso fanno di testa loro. Tre delle quattro vittorie dei Raptors sono arrivate senza Lowry.

    Io penso che per un europeo sia molto difficile adattarsi a una realtà perdente Nba, dove dopo due mesi ti trovi a giocare senza obiettivi: da noi almeno c'è la retrocessione da combattere, qualcosa per cui lottare. Là niente. Ormai ha fatto il suo tempo a Toronto, gli stimoli sono zero, non c'è fiducia tra lui e l'ambiente. Tutti hanno delle colpe, Andrea ovviamente compreso, ma non ha senso continuare a difendere la scelta iniziale: secondo me, dividendosi con una buona trade ne guadagnerebbero tutti.
    Ma guarda io sostanzialmente concordo anche con il tuo discorso. Sicuramente non potrà che essere un beneficio per Bargnani andar via da Toronto. Ma attenzione, non sarà la risoluzione di tutti i problemi.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #422
    Member L'avatar di Snake
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,977
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Bene, dopo circa 1 mese dal suo approdo do anch'io il mio giudizio, e non mi interessa che si gioca senza Nash. Via MDA dai Lakers. E se possibile che si porti dietro quell'imbecille di Jim Buss.
    Io t'avevo avvisato

  4. #423
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da Snake Visualizza Messaggio
    Io t'avevo avvisato


    Detto con sincerità, io non credevo che MDA fosse il coach ideale, però mi sarebbe piaciuto vederlo all'opera prima di giudicarlo. Sulle ali dell'entusiasmo dissi che tutti i giocatori erano perfetti per il suo sistema, ma ovviamente era un'esagerazione. Rimango dell'idea che con un paio di accorgimenti a roster e il ritorno di Nash si possa fare bene, ma ad oggi anche le semifinali di conference sono un miraggio.

  5. #424
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Federico Buffa è molto ottimista riguardo i Lakers, io un po' meno. Perché c'è Kobe. Kobe non farà mai come Wade, che ha accettato di mettere la sua squadra in mano ad altri giocatori, o come Lebron, capace di essere l'uomo decisivo della sua squadra in ogni aspetto del gioco, o neanche come Durant con Westbrook. Per caratteristiche tecniche, mentali e di vecchiaia.

  6. #425
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Federico Buffa è molto ottimista riguardo i Lakers, io un po' meno. Perché c'è Kobe. Kobe non farà mai come Wade, che ha accettato di mettere la sua squadra in mano ad altri giocatori, o come Lebron, capace di essere l'uomo decisivo della sua squadra in ogni aspetto del gioco, o neanche come Durant con Westbrook. Per caratteristiche tecniche, mentali e di vecchiaia.
    Bé ma obiettivamente, in questi Lakers deve essere Kobe a fare il secondo violino? E il primo chi lo fa? Howard? Gasol? Nash quando torna?

    Se invece il tuo discorso è che Kobe deve anche mettersi in testa che non può sempre pensare di decidere lui le partite, tirando tutto ciò che gli passa per mano, allora sono d'accordo. Ma queste sono cose che si dicono da anni, anche quando si vincevano i titoli. Kobe è questo e di certo non cambierà a 34 anni.
    Ultima modifica di Kurt91; 12-12-2012 alle 13:44

  7. #426
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Bé ma obiettivamente, in questi Lakers deve essere Kobe a fare il secondo violino? E il primo chi lo fa? Howard? Gasol? Nash quando torna?

    Se invece il tuo discorso è che Kobe deve anche mettersi in testa che non può sempre pensare di decidere lui le partite, tirando tutto ciò che gli passa per mano, allora sono d'accordo. Ma queste sono cose che si dicono da anni, anche quando si vincevano i titoli. Kobe è questo e di certo non cambierà a 34 anni.
    Credo che i Lakers abbiano giocatori di tale livello che ogni partita uno può essere o meno il primo violino. Il problema di fondo sta nell'accettare di condividere le responsabilità, le luci, in nome della vittoria. La palla in mano a Nash, per esempio, sarà una costante? Contro squadre con lunghi deboli, Howard e Gasol si prenderanno 15 tiri ciascuno e Kobe accetterà di mettere su una quindicina di punti? Certamente è la squadra di Kobe, e tale dovrà restare..

  8. #427
    Livestrong
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Irving versione uncle Drew
    Gli ha fatto poco male

    Poi se anche uno come Miles segna 30 punti diventa dura

  9. #428
    Livestrong
    Ospite
    I lakers comunque sono ridicoli... Una delle peggiori squadre che abbia visto quest anno (forse a parte i wizards ).

    Chiaro che se Kobe mette quasi 40 punti viene tutto mascherato, ma in attacco perdono palloni su palloni, in difesa non sanno che pesci pigliare, Howard mi sembra spaesato di bestia...

  10. #429
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,967
    Quoto Live,siam poca roba.Senza Kobe faremo ridere i polli piu' di quanto facciamo ora.Che tragedia!

  11. #430
    Member L'avatar di gabuz
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,402
    Citazione Originariamente Scritto da Livestrong Visualizza Messaggio
    I lakers comunque sono ridicoli... Una delle peggiori squadre che abbia visto quest anno (forse a parte i wizards ).
    O a parte i Cavs

Pagina 43 di 85 PrimaPrima ... 33414243444553 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.