Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 73

  1. #41
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    Non è una mia personale interpretazione, la famiglia esiste in quanto genera la vita, gli omosessuali non possono generare quindi non possono essere una famiglia.

    Poi non è un mistero ma è un punto fondamentale del comunismo distruggere la famiglia, eliminare la religione e la proprietà privata.
    Il libero divorzio e il libero aborto furono introdotti nell' URSS nel 1917 appositamente. Oggi sono le teorie gender il nuovo strumento di lotta contro la famiglia, pretendendo che due omosessuali debbano essere considerati una famiglia, e che un bambino non è un maschio o una femmina fino a quando non sarà maggiorenne allorchè deciderà da solo a che genere appartenere, e con l'insulto del genitore 1 e genitore 2 fatto apposta per i gay.
    Dal Manifesto del Comunismo:
    Abolire la famiglia! Sino i più radicali s’indignano a questa esecrabile intenzione dei comunisti.
    Quale è la base della famiglia borghese dell’epoca nostra? Il capitale e il guadagno individuale. La famiglia non esiste allo stato completo che per la borghesia, ma essa si completa nella prostituzione pubblica, e nella soppressione delle relazioni di famiglia per il proletario.
    La famiglia del borghese sparisce naturalmente colla scomparsa del suo completamento necessario, e l’uno e l’altro scompaiono coll’abolizione del capitale.
    Ci rimproverate di volere abolire la educazione dei fanciulli fatta dai loro parenti? Confessiamo il delitto.
    Le coppie sterili allora cosa sono? Una famiglia fake? O non sono una famiglia? O lo sono perché potenzialmente potrebbero avere figli?
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Junior Member L'avatar di CIppO
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    North London
    Messaggi
    118
    Già, c'è proprio una maggioranza di sinistra in UK.
    Eh ma che lo dico a fare: ormai nemmeno i treni arrivano più in orario!
    -Gullit è come cervo che esce di foresta.-
    Vujadin Boškov

  4. #43
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Le coppie sterili allora cosa sono? Una famiglia fake? O non sono una famiglia? O lo sono perché potenzialmente potrebbero avere figli?
    Ma no fake. Poveri. Sono (al pari di due omosessuali con figlio adottato) una famiglia realizzata dal punto di vista sociale, non da quello naturale. Semplicemente questo (se parliamo di adozione. Sulle inseminazioni non ho la.competenza in materia per distinguere un caso dall'altro. Parto dal semplicistico, mi rebdo conto, assunto che se una donna con i suoi ovuli porta in grembo il.figlio concepito col seme del suo compagno allora è una famiglia naturale)

  5. #44
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    Ma no fake. Poveri. Sono (al pari di due omosessuali con figlio adottato) una famiglia realizzata dal punto di vista sociale, non da quello naturale.
    Mi sento di darti ragione, persino @FiglioDelDioOdino dal mio punto di vista ha detto una cosa giusta, anche per me una famiglia veramente completa è composta da coniugi e prole, può tranquillamente mancare un coniuge ma non i figli, credo che sia anche il presupposto del perchè i gay si battano per adozioni et similia. Conosco molte persone sposate senza figli (a cui voglio molto bene) e innegabilmente sono sempre rimasti solo una coppia, con vantaggi e svantaggi annessi, ma è sempre come se non avessero salito l'ultimo gradino nel loro rapporto.

    Però credo che scrivi una contraddizione, parli di famiglie "sociali", ed è proprio su questo che lo stato deve legiferare, lo stato è un unione sociale di cittadini, a cui occorre dare le sue libertà purchè non vadano a ledere le libertà d'altri, il matrimonio gay rientra pienamente in questa categoria, così come la stepchil adotion, solo sulle adozioni si può discutere, o per lo meno io non ho ancora un opinione definitiva.

    Ma una cosa essenziale è stabilire che lo stato serve proprio a impedire comportamenti "naturali" ma che non possono esistere all'interno di una società, il diritto alla vendetta, il diritto della forza e mille altri, pertanto parlare di famiglia naturale all'interno di una legislazione non ha nessun senso, le leggi servono essenzialmente per modificare i comportamenti naturali, permettendoci così di convivere.

  6. #45
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,110
    Come scritto da molti il problema è la societá attuale, se un ragazzino grasso viene costantemente preso in giro cosa potranno mai fare i bulli a un ragazzino adottato da una coppia gay? Come sempre la cosa si ripercuote sui figli, e li una coppia, sopratutto se gay, dovrebbe pensarci 10000 volte... poi è chiaro che la famiglia tradizionale è uomo donna, il ciclo della vita si basa su questo, ma non é affatto detto che gay o lesbiche non possano essere dei perfetti genitori, tutto sta a capire gli eventuali problemi o difficoltá che il figlio puó incontrare nella vita
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  7. #46
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Ragazzi, va bene tutto, ma considerare il bullismo nella questione fa ridere.
    Allora niente più bambini ciccioni, negri, storpi, strabici, secchioni, altrimenti poi vengono presi in giro. Solo ariani della mediocrità, meglio ancora se in grado di difendersi.
    E niente genitori disoccupati, altrimenti gli altri bambini possono prenderli in giro. Niente madri che fanno le pulizie, niente padri camerieri o operai.

    Sono assolutamente d'accordo con @Marilson, come quasi sempre d'altronde.
    Ognuno ha diritto ad avere la propria opinione e ad esprimerla, ancora meglio se in modo ragionato ed educato. Ma le nostre opinioni sono frutto della nostra esperienza e della miseria di mondo che abbiamo visto con i nostri occhi e sentito con le nostre orecchie.
    La psicologia e la pedagogia non saranno la matematica o la fisica (benché anch'esse non siano esatte come molti si illudono), ma non sono neanche buonsenso e biscotti (anche se capisco che per molti lo psicologo di fiducia sia il migliore amico al pub con una birra davanti).

  8. #47
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,110
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Ragazzi, va bene tutto, ma considerare il bullismo nella questione fa ridere.
    Allora niente più bambini ciccioni, negri, storpi, strabici, secchioni, altrimenti poi vengono presi in giro. Solo ariani della mediocrità, meglio ancora se in grado di difendersi.
    E niente genitori disoccupati, altrimenti gli altri bambini possono prenderli in giro. Niente madri che fanno le pulizie, niente padri camerieri o operai.

    Sono assolutamente d'accordo con @Marilson, come quasi sempre d'altronde.
    Ognuno ha diritto ad avere la propria opinione e ad esprimerla, ancora meglio se in modo ragionato ed educato. Ma le nostre opinioni sono frutto della nostra esperienza e della miseria di mondo che abbiamo visto con i nostri occhi e sentito con le nostre orecchie.
    La psicologia e la pedagogia non saranno la matematica o la fisica (benché anch'esse non siano esatte come molti si illudono), ma non sono neanche buonsenso e biscotti (anche se capisco che per molti lo psicologo di fiducia sia il migliore amico al pub con una birra davanti).
    Allora chiudiamo tutti gli occhi,il.bullismo non esiste e tutti vivono felici e contenti... la societá é marcia, i genitori per primi non sanno educare i figli,e questi a loro volta vanno a rompere le balle a quelli più deboli di loro,sarebbe bello se tutto ciò non esistesse,invece cosí non é... va a dirlo al ragazzino grasso o "sfigato" che il.bullismo non esiste
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  9. #48
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da wfiesso Visualizza Messaggio
    Allora chiudiamo tutti gli occhi,il.bullismo non esiste e tutti vivono felici e contenti... la societá é marcia, i genitori per primi non sanno educare i figli,e questi a loro volta vanno a rompere le balle a quelli più deboli di loro,sarebbe bello se tutto ciò non esistesse,invece cosí non é... va a dirlo al ragazzino grasso o "sfigato" che il.bullismo non esiste
    Il bullismo è un problema, esiste eccome.
    Vero.
    E allora?

    Quella che invoco è la coerenza. Il bullismo è un potenziale problema per i figli di coppie omosessuali? Vero. E la soluzione è quindi evitare la situazione?
    Ok. Allora, per coerenza, facciamo in modo di evitare anche le situazioni che oggi stimolano questi bulli.
    I bulli picchiano gli sfigati? Niente più sfigati al mondo, problema risolto.
    I bulli picchiano i disabili? Uccidiamo i disabili o rinchiudiamoli in scuole apposta per loro.
    I disabili picchiano i ciccioni? Diete e palestra, merendine vietate. Merendine fuorilegge.
    I bulli picchiano il figlio di un disoccupato? Diamo un lavoro al padre.
    Oppure, come ogni bambino o adolescente vittime dei bulli, lasciamo che i figli di coppie omosessuali se perseguitati trovino la loro via per superare il problema. Come fanno tutti i giorni i bambini e gli adolescenti.
    Anche perché immagino che la stragrande maggioranza di questi bulli persecutori abbiano genitori di entrambi i sessi, segno che forse le capacità educative di un genitore vanno al di là della capacità di riprodursi con il partner.

  10. #49
    Milano vende moda L'avatar di Marilson
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    UK
    Messaggi
    3,689
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Ma io sono d'accordo con te in generale, però l'approccio del topic era diverso. Poi se ci mettiamo che è comunque una materia opinabile (come può essere l'interpretazione dei sogni)...
    purtroppo la psicologia e' una scienza, segue il metodo scientifico e fa abbondante uso della statistica, che a sua volta e' una branca della matematica.

  11. #50
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da wfiesso Visualizza Messaggio
    Allora chiudiamo tutti gli occhi,il.bullismo non esiste e tutti vivono felici e contenti... la societá é marcia, i genitori per primi non sanno educare i figli,e questi a loro volta vanno a rompere le balle a quelli più deboli di loro,sarebbe bello se tutto ciò non esistesse,invece cosí non é... va a dirlo al ragazzino grasso o "sfigato" che il.bullismo non esiste
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Il bullismo è un problema, esiste eccome.
    Vero.
    E allora?

    Quella che invoco è la coerenza. Il bullismo è un potenziale problema per i figli di coppie omosessuali? Vero. E la soluzione è quindi evitare la situazione?
    Ok. Allora, per coerenza, facciamo in modo di evitare anche le situazioni che oggi stimolano questi bulli.
    I bulli picchiano gli sfigati? Niente più sfigati al mondo, problema risolto.
    I bulli picchiano i disabili? Uccidiamo i disabili o rinchiudiamoli in scuole apposta per loro.
    I disabili picchiano i ciccioni? Diete e palestra, merendine vietate. Merendine fuorilegge.
    I bulli picchiano il figlio di un disoccupato? Diamo un lavoro al padre.
    Oppure, come ogni bambino o adolescente vittime dei bulli, lasciamo che i figli di coppie omosessuali se perseguitati trovino la loro via per superare il problema. Come fanno tutti i giorni i bambini e gli adolescenti.
    Anche perché immagino che la stragrande maggioranza di questi bulli persecutori abbiano genitori di entrambi i sessi, segno che forse le capacità educative di un genitore vanno al di là della capacità di riprodursi con il partner.
    Il bullismo però và compreso, esso non è altro che la prevaricazione di ragazzi caratterialmente "aggressivi" verso ragazzi più impacciati.

    Il motivo dello sfottò è sempre una scusa, si cerca il punto debole di una persona per cercare di umiliarla, se lo stesso "difetto" c'è l'ha una persona più spigliata o aggressiva nessuno ci fà caso.
    In questo caso un genitore deve stare vicino al figlio, non solo per consolarlo, ma soprattutto per spingerlo a tirar fuori la personalità.

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.