Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 47 di 47

  1. #41
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Ma io mi soffermerei sulle pretese. Un allenatore con 0 panchine nella sua carriera non solo non può pretendere vittorie ma cosa può pretendere dalla società? Cioè, una persona che ancora gioca a calcio certamente non ha un'idea di calcio da allenatore e quindi cosa chiederebbe alla società? Secondo cosa, più importante, dato che la società opera senza ascoltare l'allenatore, è cosa potrebbe pretendere dalla squadra. La squadra quanto rispetto potrebbe avere per Seedorf? Sì, tutto quello che volete per la persona e per il calciatore, ma per l'allenatore? D'altronde un nostro qualsiasi giocatore potrebbe benissimo pensare di diventare allenatore domani, il che non discosterebbe molto dal percorso di Seedorf.
    Anche perchè praticamente metà squadra conosce già Seedorf, perchè ci ha giocato assieme, questo non è assolutamente un vantaggio per Clarence.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,776
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Anche perchè praticamente metà squadra conosce già Seedorf, perchè ci ha giocato assieme, questo non è assolutamente un vantaggio per Clarence.
    Esattamente, un Ambrosini ad esempio come potrebbe avere rispetto di lui come mister? Ma Mexes stesso, Abate, Muntari, Flamini e tutto il resto della squadra.

  4. #43
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,635
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Ma io mi soffermerei sulle pretese. Un allenatore con 0 panchine nella sua carriera non solo non può pretendere vittorie ma cosa può pretendere dalla società? Cioè, una persona che ancora gioca a calcio certamente non ha un'idea di calcio da allenatore e quindi cosa chiederebbe alla società? Secondo cosa, più importante, dato che la società opera senza ascoltare l'allenatore, è cosa potrebbe pretendere dalla squadra. La squadra quanto rispetto potrebbe avere per Seedorf? Sì, tutto quello che volete per la persona e per il calciatore, ma per l'allenatore? D'altronde un nostro qualsiasi giocatore potrebbe benissimo pensare di diventare allenatore domani, il che non discosterebbe molto dal percorso di Seedorf.
    Questo punto è ineccepibile, anche se ci sono giocatori che fanno gli allenatori in campo e pare che Seedorf, così come Gattuso, sia uno di quelli.

    Io ho già detto che non la vedo bene, il pericolo Leonardo-bis è dietro l'angolo.

    L'unica cosa a cui ci si può aggrappare è questa: Seedorf è un vincente.
    Sarà anche un megalomane come il nostro presidente (mai quanto lui), ma ha la mentalità da vincente.

    Lui mi sembra un tipo a cui non piace perdere e non verrebbe mai a fare il traghettatore al Milan o il pastore di un gregge di "pecore".
    Lui verrebbe a fare il pastore di un gregge di tori e vorrebbe competere da subito per lo scudo.

    Sono convinto che se viene Seedorf insieme a lui viene una campagna acquisti degna di nota. Non fuoriclasse, magari dei giovani, ma sicuramente giocatori che ci rafforzeranno parecchio.

  5. #44
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,776
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    Questo punto è ineccepibile, anche se ci sono giocatori che fanno gli allenatori in campo e pare che Seedorf, così come Gattuso, sia uno di quelli.

    Io ho già detto che non la vedo bene, il pericolo Leonardo-bis è dietro l'angolo.

    L'unica cosa a cui ci si può aggrappare è questa: Seedorf è un vincente.
    Sarà anche un megalomane come il nostro presidente (mai quanto lui), ma ha la mentalità da vincente.

    Lui mi sembra un tipo a cui non piace perdere e non verrebbe mai a fare il traghettatore al Milan o il pastore di un gregge di "pecore".
    Lui verrebbe a fare il pastore di un gregge di tori e vorrebbe competere da subito per lo scudo.

    Sono convinto che se viene Seedorf insieme a lui viene una campagna acquisti degna di nota. Non fuoriclasse, magari dei giovani, ma sicuramente giocatori che ci rafforzeranno parecchio.
    Di fatto, nel caso, confiderei soltanto sulla pressoché infinita autorità di Clarence, anche perché le competenze stanno a 0.

  6. #45
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Ma quale mercato super ragazzi, dai. Seedorf o non Seedorf. Stiamo rinnovando a Flamini, Abbiati, Bonera, Zapata. Tanto per citare alcuni nomi eh. La rosa del prossimo anno sarà pressoche la stessa. Arriveranno si alcuni elementi, ma di spicco ne potrebbe arrivare solamente uno a patto che si passi il playoff di coppa. E per colpo di spicco intendo uno Strootman, non certo un Iniesta.

  7. #46
    Senior Member L'avatar di iceman.
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,299
    Conte e Del Piero pure hanno giocato insieme ma non mi sembra che quest'ultimo vedesse il campo costantemente

  8. #47
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da iceman. Visualizza Messaggio
    Conte e Del Piero pure hanno giocato insieme ma non mi sembra che quest'ultimo vedesse il campo costantemente
    Ci sono enormi differenze. Conte ha ritrovato la Juve dopo 10 anni. Seedorf lo farebbe dopo 1. Saranno pur diversi i giocatori che trovi 10 anni dopo piuttosto di 1? E poi Conte è arrivato alla Juve da allenatore, Seedorf arriva al Milan da calciatore, domani gioca per esempio

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.