Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43

Discussione: Napoli

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Magnus_Marcus
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    7,117

    Napoli

    Apro questo topic per fare una pseudo-recensione su questa pseudo-città o comunque per sfogo, che serva da ammonimento per le persone che hanno pensato (ma non credo proprio) di trasferirsi o comunque passare un periodo di tempo in questo pattume.

    Per parlarvi della città, vorrei prima partire dall'appena trascorsa mattinata all'insegna del divertimento e del piacere. Vorrei inoltre avvisare che non è stato "un caso isolato del giorno" ma è capitato più e più volte. Io sono un universitario, precisamente studio Ingegneria Informatica alla Federico II e pur di frequentare questa facoltà sono disposto a fare 4 ore di viaggio tra andata e ritorno per seguire i corsi. Stamattina sveglia alle 5:50, faccio le mie dovute azioni mattutine e scendo alle 6:50, perchè tanto ci sono due pullman tra le 7 e le 7:05, di cui il primo fa solitamente un pò di anticipo perchè l'importante non è passare in orario ma farsi il giro il più presto possibile per non incontrare nè gente da far salire sul pullman nè traffico per strada. Arrivo alle 6:58 alla fermata e mi assicuro che non sia già passato il primo, ok non è ancora passato, "perfetto, sono in orario" (penso da illuso). Passano ben 10 minuti e dei pullman nemmeno l'ombra. Alle 7:15 finalmente passa (era un pullman totalmente diverso da quelli che sarebbero dovuti passare 10 minuti prima). Pullman già pieno alla terza fermata del giro totale e per pieno intendo che gli ebrei deportati stavano comodi. Vabbè, dico io, almeno riuscirò ad arrivare in orario all'università. Arrivo alla stazione della metropolitana in Piazza Garibaldi e lì capisco che non è proprio giornata: stazione stracolma di gente. Passa il treno dopo 15 minuti di attesa (e sentivo gente lamentarsi che non ne passavano da circa venti-venticinque minuti) e con tutta la buona volontà e con tanta violenza, non riesco ad entrare. Sono le 8:05, se aspetto un altro treno non arriverò mai, dato che poi da Piazza Garibaldi alla mia fermata ci mette 30 minuti belli corposi (in quanto i treni, non voglio sapere per quale motivo, sono lenti come mia nonna in carriola). Vedendo che c'era comunque la stessa folla precedente, decido disperato di andare a prendere la Cumana, un'altra ferrovia, per farlo però devo prendere un altro pullman e già le mie speranze svaniscono dopo 15 minuti di attesa in cui passano QUATTRO PULLMAN UGUALI.
    Poichè avevo lezione dalle 8:30 alle 10:30 (ingegneria del software, non partite a carte), essendo ormai le 8:20 perdo ogni minima speranza, calcolando tempi di attesa e tempi di viaggio. Aspetto altri 20 minuti per il pullman che poi mi porterà a casa.

    Ora, già da questa breve ma interminabile esperienza, possiamo dividere i napoletani in due macro-gruppi:

    - I napoletani Veri, quelli che incarnano in ogni loro aspetto fisico e comportamentale le peculiarità più interessanti della città, quindi inseriamo: personaggi dall'intelligenza discutibile che al ritardo del pullman sperano che non passi per niente per così tornarsene a casa; poi abbiamo gente che non paga il biglietto, che non l'ha mai pagato e che se (quella volta rara) c'è il controllore, con tutta tranquillità prendono la multa che poi non verrà mai e poi mai pagata; ancora troviamo quelli che parcheggiano in doppia e tripla fila nella credenza diffusa che mettere le 4 frecce sia sinonimo di protezione divina, in pratica se tu metti le 4 frecce sei protetto dal Signore e in caso di multa, come sopra, non verrà mai pagata; quelli che i segnali stradali sono fatti per abbellire le strade, ovvero quelli che allo stop non solo non si fermano, non solo non rallentano, ma non guardano nemmeno che stai arrivando in contemporanea o che al semaforo giallo accelerano e che ti mandano a ****** se rischi l'incidente con loro; ancora abbiamo i ladri e quelli li riconosci subito dalla faccia, dalla faccia già puoi capire che quello ha un coltello (o peggio) in tasca, ormai non si fanno più problemi tra il dì e la notte, a qualunque orario pure sotto casa tua devi guardarti sempre intorno e non stare troppo e per troppo tempo isolato; i bambini in sovrappeso che a 12 anni già tentano di guardarti con aria di superiorità e di sfida, prendendo spunto dai loro padri luridi; i tamarri, fatti con lo stampino, tutti uguali, tutti con le stesse pettinature e gli stessi vestiti e che parlano allo stesso modo; quelli che pur di comprarsi l'iPhone 5 fanno debiti su debiti quando poi non arrivano a fine mese; quelli che si lamentano dei pregiudizi che gli altri italiani e gli altri Paesi hanno sui napoletani e poi giorno dopo giorno confermano quei pregiudizi.... E tanti altri ancora

    - I napoletani incazzati, quelli come me che non ne possono più di vivere in questo pattume che vorrebbero scappare il prima possibile ed alcuni, tra cui sempre me, a cui da fastidio che sulla propria carta d'identità ci sia scritto "Nato a Napoli"

    E' palese come il primo gruppo sia assolutamente dominante, se così non fosse, questa città non farebbe così schifo.
    Un altro problema è la presenza massiccia di extracomunitari, chiamiamoli direttamente per quello che sono, zingari. Troppi, un'infinità. A me da fastidio che queste persone salgano sui pullman e si siedano lasciandomi in piedi, quando io ho un abbonamento costato non poco e loro portano con se solo puzza e malattie. E non sono razzista nei loro confronti, non lo sono mai stato, ma odio le scorrettezze e i furti. Perchè non permettermi di prendere pullman e treno (pagati) per andare all'università (pagata) è un furto in piena regola, proprio come quando hai preso il cellulare da una settimana, magari c'hai fatto sacrifici a prenderlo (e non DEBITI) e ti puntano il coltello alla gola per sfilartelo.

    Non credete a chi dice che Napoli è recuperabile, perchè Napoli è morta ed è in rapidissima decomposizione. I pochi aspetti che un tempo salvavano il salvabile (cibo, storia, monumenti, mare, clima), sono ormai affossati da tutto il resto.

    Io sono stanco, vorrei tanto emigrare con i miei pochi cari e sperare che tutta questa roba esploda e scompaia per sempre.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    io a Napoli non ci vivo e non ci sono mai stata, ma puoi star sicuro che certe tipologie di incivili le trovi dappertutto, pure a Milano.
    [B][SIZE=2]STAY HARD, STAY HUNGRY, STAY ALIVE[/SIZE][/B]

    [SIGPIC][/SIGPIC]

  4. #3
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    Io ho vissuto 7 anni a Napoli. E' una realtà davvero complessa. io sono stato particolarmente sfortunato perché né ho viste di tutti i colori, però è vero che è una città con moltissime criticità.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Magnus_Marcus
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    7,117
    Citazione Originariamente Scritto da yelle Visualizza Messaggio
    io a Napoli non ci vivo e non ci sono mai stata, ma puoi star sicuro che certe tipologie di incivili le trovi dappertutto, pure a Milano.
    E io sono sicuro che un qualcosa che è inaccettabile in una città normale, è esponenzialmente inaccettabile a Napoli

    Per farti un esempio, conosco milanesi che si lamentano dei trasporti, quando andai a Milano mi sembrava un paradiso di pullman e metro, cose mai viste. Pullman in orario, treni che passavano a brevissima distanza l'uno dall'altro.. Mi sentivo come un bambino del terzo mondo che entra al MC

  6. #5
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    A Milano si vive benissimo, non scherziamo.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Non hai ragione, DI PIU'.
    La penso esattamente come te su tutti gli aspetti che hai elencato. L'unica differenza fra me e te è che, per fortuna, i miei genitori dopo avermi fatto nascere a Napoli sono fuggiti di corsa a Latina (che sempre schifo fa, ma che in confronto a Napoli è New York) poichè mio padre aveva trovato lavoro qui. Esattamente come te anche a me viene l'orticaria quando penso che sulla mia carta d'identità c'è scritto "nato a Napoli". Esattamente come te anche a me la stragrande maggioranza della popolazione napoletana fa schifo e molte volte mi fa provare un profondo senso di vergogna . A Napoli ci torno abbastanza spesso per andare a trovare i miei parenti che, purtroppo per loro, ancora non sono riusciti a fuggire da quella che è "La fogna d'Italia" (e fidatevi che io sono il primo che si offende quando vengono fatti cori come "noi non siamo napoletani" ed altri simili da leghista). La cosa più triste è che quando queste cose si dicono a gran voce (soprattutto quando a dirlo è la parte ancora sana dei napoletani, quelle persone stufe di essere messe sullo stesso piano della gentaglia) si viene immediatamente zittiti con "razzista", "nazista", "vergognati", "vattene al Nord" eccetera continuando invece a confermare tutti i luoghi comuni che si fanno e continuando a ripetere la frase più falsa mai detta su Napoli, ovvero "la più bella/una delle più belle citta del mondo" quando invece la realtà è ben diversa. Ma a loro sta bene così.

    So che forse avrò un pò esagerato col mio post, ma da napoletano incazzato mi sono sentito veramente chiamato in causa.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  8. #7
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da yelle Visualizza Messaggio
    io a Napoli non ci vivo e non ci sono mai stata, ma puoi star sicuro che certe tipologie di incivili le trovi dappertutto, pure a Milano.
    Gli incivili sono ovunque, ma ti posso assicurare che a Napoli sono la netta maggioranza. Ti faccio un esempio banale:i palazzi. In un contesto normale tutti gli inquilini, nonostante le ovvie discussioni nelle infinite riunioni di condominio, hanno abbastanza senso civico da capire che tutti devono mettere le stesse tendine fuori al balcone evitando magari di esagerare a mettere cose. A Napoli tutto questo non esiste e ovunque vai trovi sempre ogni singolo balcone totalmente diverso e rovinato (chi ha la veranda, chi si è messo i tendoni da circo, chi addirittura lo ha murato creando un'altra stanza).
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Non hai ragione, DI PIU'.
    La penso esattamente come te su tutti gli aspetti che hai elencato. L'unica differenza fra me e te è che, per fortuna, i miei genitori dopo avermi fatto nascere a Napoli sono fuggiti di corsa a Latina (che sempre schifo fa, ma che in confronto a Napoli è New York) poichè mio padre aveva trovato lavoro qui. Esattamente come te anche a me viene l'orticaria quando penso che sulla mia carta d'identità c'è scritto "nato a Napoli". Esattamente come te anche a me la stragrande maggioranza della popolazione napoletana fa schifo e molte volte mi fa provare un profondo senso di vergogna . A Napoli ci torno abbastanza spesso per andare a trovare i miei parenti che, purtroppo per loro, ancora non sono riusciti a fuggire da quella che è "La fogna d'Italia" (e fidatevi che io sono il primo che si offende quando vengono fatti cori come "noi non siamo napoletani" ed altri simili da leghista). La cosa più triste è che quando queste cose si dicono a gran voce (soprattutto quando a dirlo è la parte ancora sana dei napoletani, quelle persone stufe di essere messe sullo stesso piano della gentaglia) si viene immediatamente zittiti con "razzista", "nazista", "vergognati", "vattene al Nord" eccetera continuando invece a confermare tutti i luoghi comuni che si fanno e continuando a ripetere la frase più falsa mai detta su Napoli, ovvero "la più bella/una delle più belle citta del mondo" quando invece la realtà è ben diversa. Ma a loro sta bene così.

    So che forse avrò un pò esagerato col mio post, ma da napoletano incazzato mi sono sentito veramente chiamato in causa.
    perchè fa schifo Latina??? io abito a 2 passi, ogni tanto mi faccio qualche giretto e devo dire che mi piace...vabbè che io mi accontento di poco, però non mi sembra male

    su Napoli non ci sono mai stato e spero di non andarci...ho tanti amici Napoletani (tutti simpaticissimi) che dicono che è stupenda mah
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  10. #9
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Ragazzi capisco la delusione di molti napoletani e non nei confronti di una città comunque bella, ma evitiamo certe frasi per favore. Siamo su un forum civile e tale deve rimanere, altrimenti il topic chiude.
    Ultima modifica di Kurt91; 05-03-2013 alle 12:20

  11. #10
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    perchè fa schifo Latina??? io abito a 2 passi, ogni tanto mi faccio qualche giretto e devo dire che mi piace...vabbè che io mi accontento di poco, però non mi sembra male
    Fare schifo magari è una parola grossa, diciamo che, come molte città in questo paese, è amministrata molto male.

    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Ragazzi capisco la delusione di molti napoletani e non nei confronti di una città comunque bella, ma evitiamo certe frasi per favore. Siamo su un forum civile e tale deve rimanere, altrimenti il topic chiude.
    Mi scuso, non succederà più.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.