Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789
Risultati da 81 a 89 di 89

  1. #81
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,979
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport di oggi, 7 aprile 2015, afferma che pochi giorni fa Mister Bee si è sentito telefonicamente con Berlusconi per stringere i tempi legati all'acquisto del pacchetto di maggioranza della società rossonera. A far da tramite sarebbe Paolo Victor Dana, finanziere italiano che lavora a Dubai e grande manovratore dell'operazione. Il thailandese mostra un certo ottimismo e, attraverso il fondo ad hoc che ha creato, sta rastrellando i fondi necessari.
    Bee non vuole perdere il vantaggio acquisito in questi mesi (magari nei confronti di Lee), per cui con la banca Rothschild, è passato da un preliminare che prevedeva passaggi graduali di maggioranza, ad un accordo da stilare entro aprile, che prevede il passaggio diretto del 60% delle quote. Quindi maggioranza immediata. Entro metà mese si chiuderà la due diligence e quindi si potrà finalizzare tutto. La valutazione attuale del club è ancora flottante ma ben al di sotto del miliardo di euro. Per quanto riguarda l'organigramma, se la nomina di Paolo Victor Dana come AD pare scontata, lo stesso Bee Taechaubol vuole riservare a sè stesso la carica di presidente. Inoltre, una volta seduto sulla poltrona più prestigiosa, Bee vorrà verificare di persona la questione stadio. In ogni caso è tutto nelle mani di Berlusconi, l'ultima parola spetta a lui. Lo stesso che ha sempre negato di voler cedere il Milan. Ma che da tre mesi ne sta trattando la cessione. E se non interverranno fattori esterni (politico-elettorali) dopo quasi 30 anni dirà addio alla società rossonera.
    Cinesi, firmate velocemente che questo Bee non mi piace proprio !

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #82
    Junior Member L'avatar di Davidinho22
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    918
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport di oggi, 7 aprile 2015, afferma che pochi giorni fa Mister Bee si è sentito telefonicamente con Berlusconi per stringere i tempi legati all'acquisto del pacchetto di maggioranza della società rossonera. A far da tramite sarebbe Paolo Victor Dana, finanziere italiano che lavora a Dubai e grande manovratore dell'operazione. Il thailandese mostra un certo ottimismo e, attraverso il fondo ad hoc che ha creato, sta rastrellando i fondi necessari.
    Bee non vuole perdere il vantaggio acquisito in questi mesi (magari nei confronti di Lee), per cui con la banca Rothschild, è passato da un preliminare che prevedeva passaggi graduali di maggioranza, ad un accordo da stilare entro aprile, che prevede il passaggio diretto del 60% delle quote. Quindi maggioranza immediata. Entro metà mese si chiuderà la due diligence e quindi si potrà finalizzare tutto. La valutazione attuale del club è ancora flottante ma ben al di sotto del miliardo di euro. Per quanto riguarda l'organigramma, se la nomina di Paolo Victor Dana come AD pare scontata, lo stesso Bee Taechaubol vuole riservare a sè stesso la carica di presidente. Inoltre, una volta seduto sulla poltrona più prestigiosa, Bee vorrà verificare di persona la questione stadio. In ogni caso è tutto nelle mani di Berlusconi, l'ultima parola spetta a lui. Lo stesso che ha sempre negato di voler cedere il Milan. Ma che da tre mesi ne sta trattando la cessione. E se non interverranno fattori esterni (politico-elettorali) dopo quasi 30 anni dirà addio alla società rossonera.
    mammamia, più leggo notizie su questo tizio, più mi sembra un gran confusionario, sta veramente facendo una sorta di "elemosina da chiesa", in giro a prendere soldi, sempre più convinto di non volere lui, e ve lo dico, meglio un altro anno di berlusconi che la presidenza di questo qua, mi spiego meglio, magari sarà veramente un grande presidente e ci risolleverà, ma per adesso mi sembra un salto nel buio più totale, con più possibilità di fallire che altro, e quando si parla di cose serie, come il milan, bisogna essere certi di quello che si fa. Purtroppo conosciamo tutti berlusconi e vorrà che il suo successore non oscuri tutti i suoi successi, quindi penso già di sapere come andrà a finire. Il fatto che ci siano molti soldi in ballo secondo me non è sintomo di garanzia, soprattutto se, come detto, qua ci sono troppe teste e alla fine sarebbero in tanti a perderci, ma non "tanto" a perderci.

  4. #83
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,613
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Aggiornamento:

    Ecco quanto riporta La Gazzetta:

    Mr Bee ha accelerato per l'acquisto del Milan. E' notizia di queste ore la notizia che parla della firma di un nuovo preliminare: 500 milioni per il 60% del Milan entro fine mese. Ma le cifre non sono ancora state fissate con certezza. Quando e se la trattativa si concluderà, il Milan passerà in mano ad un fondo di investimento. Chi si sarà? Non ci sono certezze nemmeno in questo campo. Ma potrebbero esserci finanzieri thailandesi, di Singapore ed anche il fondo Doyen. A metà Aprile Mr Bee tornerà in Italia per dare alla trattativa una ulteriore accelerazione. Bee vorrebbe chiudere subito, ma quest'anno ci sono le elezioni amministrative (fine Maggio) di conseguenza Berlusconi difficilmente annuncerà la cessione del Milan prima della tornata elettorale.


    Ecco la squadra di Mr Bee per il nuovo Milan:

    Amministratore Delegato: Victor Dana. Finanziere italiano che vive a Dubai, ha già collaborato con Berlusconi ed è il tramite fra il presidente e Mister Bee

    Direttore Tecnico: Paolo Maldini. E' in contatto con Mr Bee ed ha dato la sua disponibilità.

    Responsabile dell'area tecnica: Dovrebbe essere il traghettatore,per evitare scossoni nel passaggio di consegne e assicurare la continuità alla squadra nel primo anno

    Responsabile del Marketing: Barbara Berlusconi



    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 4 Aprile 2015, dedica l'apertura nuovamente alla situazione societaria del Milan. Secondo la rosea, Bee Taechaubol avrebbe rilanciato e vorrebbe accelerare per acquistare il Milan e beffare i cinesi.

    Questo il progetto di Mr Bee e la sua squadra di governo: creazione di un fondo per l'acquisto del 60% del Milan con 500 milioni di euro, Paolo Maldini Direttore Tecnico, Victor Dana Amministratore Delegato e Adriano Galliani traghettatore. Barbara Berlusconi responsabile del marketing. Ma la partita non è ancora finita.


    Credo che siamo tutti d'accordo sul fatto che la notizia più affidabile sia arrivata da Aska news, si, Berlusconi parlava di cinesi ma poteva tranquillamente intendere Thailandesi o misteriosi fondi di Singapore, ma non è su questo che voglio soffermarmi.

    Quel giorno Silvio dichiara di aver già ceduto la squadra, quindi secondo me tutti questi sprint, sorpassi e controsorpassi sono fondamentalmente tutta fuffa, la decisione è presa da tempo, il partner già scelto e le cose sono già fatte.

    Per me coi cinesi, ma posso sbagliare.

  5. #84
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,967
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport di oggi, 7 aprile 2015, afferma che pochi giorni fa Mister Bee si è sentito telefonicamente con Berlusconi per stringere i tempi legati all'acquisto del pacchetto di maggioranza della società rossonera. A far da tramite sarebbe Paolo Victor Dana, finanziere italiano che lavora a Dubai e grande manovratore dell'operazione. Il thailandese mostra un certo ottimismo e, attraverso il fondo ad hoc che ha creato, sta rastrellando i fondi necessari.
    Bee non vuole perdere il vantaggio acquisito in questi mesi (magari nei confronti di Lee), per cui con la banca Rothschild, è passato da un preliminare che prevedeva passaggi graduali di maggioranza, ad un accordo da stilare entro aprile, che prevede il passaggio diretto del 60% delle quote. Quindi maggioranza immediata. Entro metà mese si chiuderà la due diligence e quindi si potrà finalizzare tutto. La valutazione attuale del club è ancora flottante ma ben al di sotto del miliardo di euro. Per quanto riguarda l'organigramma, se la nomina di Paolo Victor Dana come AD pare scontata, lo stesso Bee Taechaubol vuole riservare a sè stesso la carica di presidente. Inoltre, una volta seduto sulla poltrona più prestigiosa, Bee vorrà verificare di persona la questione stadio. In ogni caso è tutto nelle mani di Berlusconi, l'ultima parola spetta a lui. Lo stesso che ha sempre negato di voler cedere il Milan. Ma che da tre mesi ne sta trattando la cessione. E se non interverranno fattori esterni (politico-elettorali) dopo quasi 30 anni dirà addio alla società rossonera.
    Citazione Originariamente Scritto da Dumbaghi Visualizza Messaggio
    Credo che siamo tutti d'accordo sul fatto che la notizia più affidabile sia arrivata da Aska news, si, Berlusconi parlava di cinesi ma poteva tranquillamente intendere Thailandesi o misteriosi fondi di Singapore, ma non è su questo che voglio soffermarmi.

    Quel giorno Silvio dichiara di aver già ceduto la squadra, quindi secondo me tutti questi sprint, sorpassi e controsorpassi sono fondamentalmente tutta fuffa, la decisione è presa da tempo, il partner già scelto e le cose sono già fatte,
    Concordo!

  6. #85
    just
    Ospite
    certo che il povero tifoso milanista non sa piu dove sbattere la testa. Tutti sanno tutto . Rimane la comprensibilissima paura poi che tutto finisca come nel " Gattopardo".Tutto cambia perche' tutto resti come prima.
    A dar retta alle notizie fin ora ha ceduto il 20 il 30 il 60 e il 75% del milan.Si fida , no non si fida. Tutti via, no rimane questo o quello.
    Al povero tifoso non rimane che ragionare. E allora nella ridda di voci una cosa mi ha colpito. Nel pezzo della giornalista di ask@news alla fine scrive che una delegazione cinese si sarebbe incontrata nella serata o piu tardi il giorno dopo con berlusconi.Il pezzo e' pubblicato alle ore 13.00.
    Alle 22 sky riporta la notizia forse mr lee si e' incontrato con berlusconi.Ergo o la giornalista ha avuto un colpo di fortuna o le sue informazioni erano veritiere. Lungi da me dire che quello riportata sia la verita, ma rimane la domanda: come faceva a sapere dell incontro.
    Oltre il tifoso non puo andare: basta che non creda a tutto quello che si legge. Agli italiani piace millantare

  7. #86
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,118
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport di oggi, 7 aprile 2015, afferma che pochi giorni fa Mister Bee si è sentito telefonicamente con Berlusconi per stringere i tempi legati all'acquisto del pacchetto di maggioranza della società rossonera. A far da tramite sarebbe Paolo Victor Dana, finanziere italiano che lavora a Dubai e grande manovratore dell'operazione. Il thailandese mostra un certo ottimismo e, attraverso il fondo ad hoc che ha creato, sta rastrellando i fondi necessari.
    Bee non vuole perdere il vantaggio acquisito in questi mesi (magari nei confronti di Lee), per cui con la banca Rothschild, è passato da un preliminare che prevedeva passaggi graduali di maggioranza, ad un accordo da stilare entro aprile, che prevede il passaggio diretto del 60% delle quote. Quindi maggioranza immediata. Entro metà mese si chiuderà la due diligence e quindi si potrà finalizzare tutto. La valutazione attuale del club è ancora flottante ma ben al di sotto del miliardo di euro. Per quanto riguarda l'organigramma, se la nomina di Paolo Victor Dana come AD pare scontata, lo stesso Bee Taechaubol vuole riservare a sè stesso la carica di presidente. Inoltre, una volta seduto sulla poltrona più prestigiosa, Bee vorrà verificare di persona la questione stadio. In ogni caso è tutto nelle mani di Berlusconi, l'ultima parola spetta a lui. Lo stesso che ha sempre negato di voler cedere il Milan. Ma che da tre mesi ne sta trattando la cessione. E se non interverranno fattori esterni (politico-elettorali) dopo quasi 30 anni dirà addio alla società rossonera.

    Ma Pink cos'ha firmato ad Arcore?
    Perchè ci sono foto di Pink ad Arcore ma di Bee non c'è nulla?
    Perchè diversi giornali hanno dato spiegazioni ufficiose che parlano di un Pink e di altri soci che hanno firmato accordi commerciali che non hanno nulla a che fare col Milan, ma a tutt'oggi non è stato rivelata la natura di questi presunti accordi commerciali? Che avranno di tanto misterioso questi accordi, se sono estranei al Milan?

    Magari alla fine ci sarà Bee a capo del Milan, ma le fonti che confermano trattative su più fronti sono le stesse che smentiscono categoricamente quelle sulla cordata di Lee che annovera la presenza di Mr. Pink. Curiosamente, l'unica su cui ci sono riscontri effettivi: foto; video (Lee uscito da casa Berlusconi pochi giorni fa, per dirne una); testimonianze di persone indirettamente coinvolte (come la fidanzata di Mr. Pink); articoli come quello di Next Magazine.
    Però in vantaggio c'è Bee.

  8. #87
    Lee allo stadio, Pink ad Arcore, l'ex compagna di Pink che parla di cessione del Milan, Aska News.
    Su Bee non si sa niente se non questo memorandum di cui parla Alciato.

  9. #88
    Member L'avatar di TheZio
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Udine
    Messaggi
    1,739
    Memorandum che poi è diventato contratto.. Mah veramente x i giornalai regna un po' di confusione su sto tema... E poi ogni volta che escono i cinesi praticamente subito dopo Bee sta x chiudere o ha già i contratti in mano.. Sembra un po' strano direi...

  10. #89
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,708
    Citazione Originariamente Scritto da TheZio Visualizza Messaggio
    Memorandum che poi è diventato contratto.. Mah veramente x i giornalai regna un po' di confusione su sto tema... E poi ogni volta che escono i cinesi praticamente subito dopo Bee sta x chiudere o ha già i contratti in mano.. Sembra un po' strano direi...
    La chiave di lettura infatti è tutta qui

Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.