Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 16 di 17 PrimaPrima ... 614151617 UltimaUltima
Risultati da 151 a 160 di 163

  1. #151
    Secondo quanto riportato da Carlo Festa (giornalista del Sole24Ore) all'interno della sua rubrica "Insider" e anche tra i commenti all'articolo, quella attuale sarà una settimana decisiva per la cessione del Milan. Infatti avverranno quelle che in gergo si chiamano "management presentation", ossia un primo faccia a faccia tra chi vende e chi compra dopo la conclusione delle due diligence.
    In sostanza Richard Lee e Mister Bee Taechaubol arriveranno a Milano a metà settimana con i loro consulenti e si incontreranno in primis con Adriano Galliani e Barbara Berlusconi per presentare le loro offerte ufficiali di acquisto. Quindi dalle parole bisognerà passare ai fatti, e di chiacchiere fino ad ora sembra averne spese parecchie Mister Bee. Infatti secondo il Sole24Ore quest'ultimo non ha dato alcuna prova concreta di avere in tasca se non 1 miliardo, almeno 5-600M per iniziare. E secondo gli addetti ai lavori, l'atteggiamento dei proclami non è tipico degli interlocutori seri. Al contrario Lee si è mosso con più discrezione ma anche qui al momento non si conoscono gli imprenditori che avrebbe alle spalle. Inoltre, sempre secondo Carlo Festa, è impossibile che ci sia un pre accordo con penale in favore di Bee. Infatti si stanno ultimando le due diligence, quindi se fosse vera l'esistenza del pre contratto con penale, Mister Lee sarebbe già fuori dai giochi e non continuerebbe a trattare. Invece sta per ultimare i controlli dei conti e in settimana arriverà a Milano. Inoltre Berlusconi sarebbe un folle se firmasse un pre contratto senza sapere bene chi ha alle spalle Mister Bee. E la Banca Rothschild non ha alcun ruolo. In realtà Mister Bee si è presentato con una fideiussione di Edmond de Rothschild, che tuttavia per gli addetti ai lavori non ci azzecca proprio nulla con Banca Rothschild. Insomma si è presentato con un foglio scritto che garantirebbe che ha dei soldi da parte. Ma non si comprende quanti. Infine Berlusconi non ha potere di firma per la cessione del Milan, appartenendo questo potere a Fininvest. Quindi non avrebbe potuto firmare alcun accordo con Mister Bee.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 21-04-2015 alle 19:33
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #152
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,652
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato da Carlo Festa (giornalista del Sole24Ore) all'interno della sua rubrica "Insider" e anche tra i commenti all'articolo, quella attuale sarà una settimana decisiva per la cessione del Milan. Infatti avverranno quelle che in gergo si chiamano "management presentation", ossia un primo faccia a faccia tra chi vende e chi compra dopo la conclusione delle due diligence.
    In sostanza Richard Lee e Mister Bee Taechaubol arriveranno a Milano a metà settimana con i loro consulenti e si incontreranno in primis con Adriano Galliani e Barbara Berlusconi per presentare le loro offerte ufficiali di acquisto. Quindi dalle parole bisognerà passare ai fatti, e di chiacchiere fino ad ora sembra averne spese parecchie Mister Bee. Infatti secondo il Sole24Ore quest'ultimo non ha dato alcuna prova concreta di avere in tasca se non 1 miliardo, almeno 5-600M per iniziare. E secondo gli addetti ai lavori, l'atteggiamento dei proclami non è tipico degli interlocutori seri. Al contrario Lee si è mosso con più discrezione ma anche qui al momento non si conoscono gli imprenditori che avrebbe alle spalle. Inoltre, sempre secondo Carlo Festa, è impossibile che ci sia un pre accordo con penale in favore di Bee. Infatti si stanno ultimando le due diligence, quindi se fosse vera l'esistenza del pre contratto con penale, Mister Lee sarebbe già fuori dai giochi e non continuerebbe a trattare. Invece sta per ultimare i controlli dei conti e in settimana arriverà a Milano. Inoltre Berlusconi sarebbe un folle se firmasse un pre contratto senza sapere bene chi ha alle spalle Mister Bee. E la Banca Rothschild non ha alcun ruolo. In realtà Mister Bee si è presentato con una fideiussione di Edmond de Rothschild, che tuttavia per gli addetti ai lavori non ci azzecca proprio nulla con Banca Rothschild. Insomma si è presentato con un foglio scritto che garantirebbe che ha dei soldi da parte. Ma non si comprende quanti. Infine Berlusconi non ha potere di firma per la cessione del Milan, appartenendo questo potere a Fininvest. Quindi non avrebbe potuto firmare alcun accordo con Mister Bee.
    Dagli atteggiamenti che hanno Bee e Dana fanno quasi paura, chiaro che magari zittiscono tutti e cacciano montagne di grano ma....Boh.

  4. #153
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,285
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato da Carlo Festa (giornalista del Sole24Ore) all'interno della sua rubrica "Insider" e anche tra i commenti all'articolo, quella attuale sarà una settimana decisiva per la cessione del Milan. Infatti avverranno quelle che in gergo si chiamano "management presentation", ossia un primo faccia a faccia tra chi vende e chi compra dopo la conclusione delle due diligence.
    In sostanza Richard Lee e Mister Bee Taechaubol arriveranno a Milano a metà settimana con i loro consulenti e si incontreranno in primis con Adriano Galliani e Barbara Berlusconi per presentare le loro offerte ufficiali di acquisto. Quindi dalle parole bisognerà passare ai fatti, e di chiacchiere fino ad ora sembra averne spese parecchie Mister Bee. Infatti secondo il Sole24Ore quest'ultimo non ha dato alcuna prova concreta di avere in tasca se non 1 miliardo, almeno 5-600M per iniziare. E secondo gli addetti ai lavori, l'atteggiamento dei proclami non è tipico degli interlocutori seri. Al contrario Lee si è mosso con più discrezione ma anche qui al momento non si conoscono gli imprenditori che avrebbe alle spalle. Inoltre, sempre secondo Carlo Festa, è impossibile che ci sia un pre accordo con penale in favore di Bee. Infatti si stanno ultimando le due diligence, quindi se fosse vera l'esistenza del pre contratto con penale, Mister Lee sarebbe già fuori dai giochi e non continuerebbe a trattare. Invece sta per ultimare i controlli dei conti e in settimana arriverà a Milano. Inoltre Berlusconi sarebbe un folle se firmasse un pre contratto senza sapere bene chi ha alle spalle Mister Bee. E la Banca Rothschild non ha alcun ruolo. In realtà Mister Bee si è presentato con una fideiussione di Edmond de Rothschild, che tuttavia per gli addetti ai lavori non ci azzecca proprio nulla con Banca Rothschild. Insomma si è presentato con un foglio scritto che garantirebbe che ha dei soldi da parte. Ma non si comprende quanti. Infine Berlusconi non ha potere di firma per la cessione del Milan, appartenendo questo potere a Fininvest. Quindi non avrebbe potuto firmare alcun accordo con Mister Bee.
    Si conosce quelache dettaglio in più finalmente. Dai aspettiamo fino alla prossima settimana a questo punto, qualcosa in più lo sapremo di certo.

  5. #154
    just
    Ospite
    Premessa : io preferisco i cinesi

    Rimane il fatto che l italiano medio e' un pecorone! Uno dice una cosa ( spesso una stupidaggine ) e tutti i pecoroni dietro.Ora sto Mr bee NESSUNO sa chi rappresenti .Ma detto questo...se Berlusconi non ha firmato nulla perché siamo alla fase dei controlli dei conti perché Mr bee ancor prima do trattare deve presentare le garanzie ??? Prima stupidaggine
    Ancora ...qualcuno da 3 mesi a sta parte ha letto una so.a intervista di Mr bee o di dana? No nessuno!e allora di quali proclamo stiamo parlando? Altra stupidaggine!
    Noi italiani che non abbiamo più veri imprenditori se togli del vecchio Ferrero e barella che non abbiamo più una lira ci mettiamo a fare gli schizzinosi con gli altri????

  6. #155
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,970
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato da Carlo Festa (giornalista del Sole24Ore) all'interno della sua rubrica "Insider" e anche tra i commenti all'articolo, quella attuale sarà una settimana decisiva per la cessione del Milan. Infatti avverranno quelle che in gergo si chiamano "management presentation", ossia un primo faccia a faccia tra chi vende e chi compra dopo la conclusione delle due diligence.
    In sostanza Richard Lee e Mister Bee Taechaubol arriveranno a Milano a metà settimana con i loro consulenti e si incontreranno in primis con Adriano Galliani e Barbara Berlusconi per presentare le loro offerte ufficiali di acquisto. Quindi dalle parole bisognerà passare ai fatti, e di chiacchiere fino ad ora sembra averne spese parecchie Mister Bee. Infatti secondo il Sole24Ore quest'ultimo non ha dato alcuna prova concreta di avere in tasca se non 1 miliardo, almeno 5-600M per iniziare. E secondo gli addetti ai lavori, l'atteggiamento dei proclami non è tipico degli interlocutori seri. Al contrario Lee si è mosso con più discrezione ma anche qui al momento non si conoscono gli imprenditori che avrebbe alle spalle. Inoltre, sempre secondo Carlo Festa, è impossibile che ci sia un pre accordo con penale in favore di Bee. Infatti si stanno ultimando le due diligence, quindi se fosse vera l'esistenza del pre contratto con penale, Mister Lee sarebbe già fuori dai giochi e non continuerebbe a trattare. Invece sta per ultimare i controlli dei conti e in settimana arriverà a Milano. Inoltre Berlusconi sarebbe un folle se firmasse un pre contratto senza sapere bene chi ha alle spalle Mister Bee. E la Banca Rothschild non ha alcun ruolo. In realtà Mister Bee si è presentato con una fideiussione di Edmond de Rothschild, che tuttavia per gli addetti ai lavori non ci azzecca proprio nulla con Banca Rothschild. Insomma si è presentato con un foglio scritto che garantirebbe che ha dei soldi da parte. Ma non si comprende quanti. Infine Berlusconi non ha potere di firma per la cessione del Milan, appartenendo questo potere a Fininvest. Quindi non avrebbe potuto firmare alcun accordo con Mister Bee.
    Dopo l'annuncio di domenica ero convinto che Bee avesse già il Milan in tasca, la giornata di oggi però mi ha fatto ricredere. Vero che su tale personaggio e sulla gente che gli sta dietro sappiamo troppo poco per poter giudicare senza pregiudizi ma se dobbiamo basarci sulle poche indiscrezioni che saltano fuori qua e là ci sarebbe da metterci le mani nei capelli, veramente.
    Cina tutta la vita.

  7. #156
    per me saranno i cinesi a spuntarla.
    berlusconi presidente onorario che mantiene un 20% delle quote.

  8. #157
    just
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da koti Visualizza Messaggio
    Dopo l'annuncio di domenica ero convinto che Bee avesse già il Milan in tasca, la giornata di oggi però mi ha fatto ricredere. Vero che su tale personaggio e sulla gente che gli sta dietro sappiamo troppo poco per poter giudicare senza pregiudizi ma se dobbiamo basarci sulle poche indiscrezioni che saltano fuori qua e là ci sarebbe da metterci le mani nei capelli, veramente.
    Cina tutta la vita.

    Scusa qual indiscrezioni?qualcuno sa chi ci sia dietro?

  9. #158
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,970
    Citazione Originariamente Scritto da just Visualizza Messaggio
    Scusa qual indiscrezioni?qualcuno sa chi ci sia dietro?
    La gazzetta della sport sostiene che con Bee "non si conoscerebbero mai gli impreditori che supporterebbero l'affare", aggiungiamoci il Sole24 che riporta "non ha dato alcuna prova concreta di avere in tasca se non 1 miliardo, almeno 5-600M per iniziare", puoi capire che in questo senso la Cina parrebbe garantire una solidità decisamente maggiore (il presunto appoggio del governo e i presunti imprenditori miliardari tra cui Zong e Wanda group, senza contare le potenzialità infinite che il mercato cinese può offrire). Sulle base delle poche cose che sappiamo tra i due contendenti sembra non esserci confronto, chiunque preferirebbe Lee, ma alla grande.

  10. #159
    just
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da koti Visualizza Messaggio
    La gazzetta della sport sostiene che con Bee "non si conoscerebbero mai gli impreditori che supporterebbero l'affare", aggiungiamoci il Sole24 che riporta "non ha dato alcuna prova concreta di avere in tasca se non 1 miliardo, almeno 5-600M per iniziare", puoi capire che in questo senso la Cina parrebbe garantire una solidità decisamente maggiore (il presunto appoggio del governo e i presunti imprenditori miliardari tra cui Zong e Wanda group, senza contare le potenzialità infinite che il mercato cinese può offrire). Sulle base delle poche cose che sappiamo tra i due contendenti sembra non esserci confronto, chiunque preferirebbe Lee, ma alla grande.

    allora... wanda si e' defilata da tempo, zong ha detto che non e' interessato e che se compra una squadra la compra cinese,Mr bee? ripeto la domanda ..perche' se berlusconi e' un pazzo a firmare una penale quando ancora siamo nella fase della due diligence mr bee dovrebbe presentare garanzie? e se nel bilancio del milan ci fossero cose strane?...una fidejussione la paghi mica te la danno gratis.

    ribadisco : nessuno sa nulla ma mr bee gia bollato il manenti thailandese e i cinesi sono ricchissimi. Che magari siano meglio puo essere , che mr bee sia un manenti mi pare la solita triste provinciale mentalita' della comunicazione italiana.

    o fai indagini e scopri le cose o non parli a vanvera! seguite telelombardia ...

  11. #160
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,166
    Citazione Originariamente Scritto da just Visualizza Messaggio
    allora... wanda si e' defilata da tempo, zong ha detto che non e' interessato e che se compra una squadra la compra cinese,Mr bee? ripeto la domanda ..perche' se berlusconi e' un pazzo a firmare una penale quando ancora siamo nella fase della due diligence mr bee dovrebbe presentare garanzie? e se nel bilancio del milan ci fossero cose strane?...una fidejussione la paghi mica te la danno gratis.

    ribadisco : nessuno sa nulla ma mr bee gia bollato il manenti thailandese e i cinesi sono ricchissimi. Che magari siano meglio puo essere , che mr bee sia un manenti mi pare la solita triste provinciale mentalita' della comunicazione italiana.

    o fai indagini e scopri le cose o non parli a vanvera! seguite telelombardia ...
    Ammazza se sei incattivito amico ... Vivi easy che magari domani scoppia il mondo ...
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

Pagina 16 di 17 PrimaPrima ... 614151617 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.