Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 68

  1. #51
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,691
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Corriere della Sera: Mr Bee dovrebbe (il condizionale è d’obbligo visti i continui cambi di programma) tornare in Italia nei prossimi giorni per ottenere da Berlusconi un rinvio (fra le 2 e le 4 settimane) sulla chiusura dell’operazione.
    I rallentamenti nell’affare hanno indispettito i vertici Fininvest tanto che solo la mediazione di Licia Ronzulli ha impedito che la trattativa saltasse.
    Il quesito sul tavolo è uno solo: Bee Taechaubol è in grado di presentare i 480 milioni necessari per diventare socio di minoranza del Milan? L’entourage del magnate asiatico è ottimista, Fininvest non pone ultimatum (ma nemmeno ha intenzione di concedere altri mesi) mentre Berlusconi è in attesa. Di certo sembra appartenere a un tempo lontanissimo la frase pronunciata dallo stesso ex Cavaliere due settimane fa: «La firma con Bee è solo una formalità»

    Tuttosport: sono emersi dei problemi tecnici che hanno portato ad una frenata inaspettata. Ieri si è rischiato seriamente che la trattativa saltasse, ma alla fine tutto sembra essere rientrato. Nella mattinata di ieri i vertici Fininvest sono apparsi molto nervosi in quanto, dopo l'ennesima richiesta di rinvio da parte di Bee, si pensava si fosse arrivato ad un insanabile punto di rottura. Le cose stavano per precipitare, ma nel corso di una riunione tra i vertici Fininvest, capitanata da Marina Berlusconi, e gli uomini del broker, ha risolto tutto: Bee ha ottenuto quello che voleva, altre 2-3 settimane prima delle firme finali. Decisiva ancora una volta la mediazione di Licia Ronzulli, europarlamentare che gode della fiducia di entrambi e che ormai ha assunto un ruolo chiave nella trattativa. I motivi per cui Fininvest ha accettato il rinvio sono 3:
    1) le garanzie bancarie controllate e certificate da Fininvest; 2) il rapporto di fiducia personale instaurato tra Berlusconi e Bee; 3) questa operazione serve a tutte le parti coinvolte.

    Gazzetta dello Sport: qualcosa si è inceppato. I dubbi verso l'operazione di Bee aumentano. Una cosa è certa: Bee "bucherà" la scadenza del 30 settembre, fissata il 1 agosto con Fininvest nel corso della firma del preliminare di vendita. Bee vuole una proroga di 3-4 settimane, stavolta con vista 31 ottobre, per arrivare al closing finale. Ma gli orizzonti non sono dei migliori. Addirittura dagli ambienti vicini ad Arcore filtra che Bee potrebbe anche tirarsi indietro. E' una ipotesi considerata molto seria ed è la fonte del nervosismo che ha riempito gli ultimi giorni di Berlusconi. Dallo staff di Bee filtra dunque l'intenzione di avere altro tempo ma non sono ancora arrivate richieste ufficiali a Fininvest, quindi una porticina per domani rimane comunque aperta. Ad Arcore è arrivata la notizia che Bee, non avendo trovato tutto il danaro, potrebbe anche ripensarci.
    Non trova il denaro perché non trova chi possa investire su una valutazione esagerata del club senza prospettive di cambio del management che ha condotto il Milan alle soglie del dissesto economico e finanziario. Il nodo è lì, e non può essere sciolto senza un ripensamento di Fininvest. Che avverrebbe solo in condizioni diverse, e con partners diversi. Non mi stupirei che, tra qualche tempo, con una valutazione più bassa (gli 800 milioni per il 100 per cento del capitale, prima dei debiti, ipotizzati da Next Magazine di Hong Kong in quell'articolo del 19 marzo) si aprissero, o riaprissero, altri discorsi. Vedremo.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Se salta siamo falliti. E' finita.
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

  4. #53
    Member L'avatar di Gekyn
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Ventimiglia (IM)
    Messaggi
    2,859
    Citazione Originariamente Scritto da Underhill84 Visualizza Messaggio
    Se salta siamo falliti. E' finita.
    Speriamo, almeno ripartiamo da zero con società nuova.

  5. #54
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,066
    Berlusconi si rivela per quello che è e che sappiamo tutti da anni..

    un bugiardo ballista di prima categoria... ha distrutto il paese poi le sue aziende ( in crisi nera ) e adesso gli rimane da distruggere il Milan se consideriamo che per distruzione intendo il fallimento finanziario ...

    Siamo MORTI , o firmano o è la fine della gloriosa storia rossonera
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  6. #55
    Junior Member L'avatar di nimloth
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    221
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Corriere della Sera: Mr Bee dovrebbe (il condizionale è d’obbligo visti i continui cambi di programma) tornare in Italia nei prossimi giorni per ottenere da Berlusconi un rinvio (fra le 2 e le 4 settimane) sulla chiusura dell’operazione.
    I rallentamenti nell’affare hanno indispettito i vertici Fininvest tanto che solo la mediazione di Licia Ronzulli ha impedito che la trattativa saltasse.
    Il quesito sul tavolo è uno solo: Bee Taechaubol è in grado di presentare i 480 milioni necessari per diventare socio di minoranza del Milan? L’entourage del magnate asiatico è ottimista, Fininvest non pone ultimatum (ma nemmeno ha intenzione di concedere altri mesi) mentre Berlusconi è in attesa. Di certo sembra appartenere a un tempo lontanissimo la frase pronunciata dallo stesso ex Cavaliere due settimane fa: «La firma con Bee è solo una formalità»

    Tuttosport: sono emersi dei problemi tecnici che hanno portato ad una frenata inaspettata. Ieri si è rischiato seriamente che la trattativa saltasse, ma alla fine tutto sembra essere rientrato. Nella mattinata di ieri i vertici Fininvest sono apparsi molto nervosi in quanto, dopo l'ennesima richiesta di rinvio da parte di Bee, si pensava si fosse arrivato ad un insanabile punto di rottura. Le cose stavano per precipitare, ma nel corso di una riunione tra i vertici Fininvest, capitanata da Marina Berlusconi, e gli uomini del broker, ha risolto tutto: Bee ha ottenuto quello che voleva, altre 2-3 settimane prima delle firme finali. Decisiva ancora una volta la mediazione di Licia Ronzulli, europarlamentare che gode della fiducia di entrambi e che ormai ha assunto un ruolo chiave nella trattativa. I motivi per cui Fininvest ha accettato il rinvio sono 3:
    1) le garanzie bancarie controllate e certificate da Fininvest; 2) il rapporto di fiducia personale instaurato tra Berlusconi e Bee; 3) questa operazione serve a tutte le parti coinvolte.

    Gazzetta dello Sport: qualcosa si è inceppato. I dubbi verso l'operazione di Bee aumentano. Una cosa è certa: Bee "bucherà" la scadenza del 30 settembre, fissata il 1 agosto con Fininvest nel corso della firma del preliminare di vendita. Bee vuole una proroga di 3-4 settimane, stavolta con vista 31 ottobre, per arrivare al closing finale. Ma gli orizzonti non sono dei migliori. Addirittura dagli ambienti vicini ad Arcore filtra che Bee potrebbe anche tirarsi indietro. E' una ipotesi considerata molto seria ed è la fonte del nervosismo che ha riempito gli ultimi giorni di Berlusconi. Dallo staff di Bee filtra dunque l'intenzione di avere altro tempo ma non sono ancora arrivate richieste ufficiali a Fininvest, quindi una porticina per domani rimane comunque aperta. Ad Arcore è arrivata la notizia che Bee, non avendo trovato tutto il danaro, potrebbe anche ripensarci.
    Ma com'è possibile che uno metta su una trattativa del genere senza avere la MATEMATICA CERTEZZA di avere la disponibilita economica ?!?!
    Cioè prima firmi, mesi e mesi di incontri di controlli tra le parti, e poi non c'è la disponibilità economica ?
    Dai non ci credo...

    o è tutto davvero una farsa, rientro di soldi etc come qualcuno (Repubblica/Espresso) ha detto, e adesso che sono stati "smascherati" hanno paura di procedere;
    oppure la crisi della borsa in Cina ha fatto fare marcia indietro ai presunti finanziatori.

    Comunque sia... è pazzesco... !

  7. #56
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,890
    Perfetto. Possiamo anche fare il funerale all' A.C. Milan.

  8. #57
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    7,315
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Corriere della Sera: Mr Bee dovrebbe (il condizionale è d’obbligo visti i continui cambi di programma) tornare in Italia nei prossimi giorni per ottenere da Berlusconi un rinvio (fra le 2 e le 4 settimane) sulla chiusura dell’operazione.
    I rallentamenti nell’affare hanno indispettito i vertici Fininvest tanto che solo la mediazione di Licia Ronzulli ha impedito che la trattativa saltasse.
    Il quesito sul tavolo è uno solo: Bee Taechaubol è in grado di presentare i 480 milioni necessari per diventare socio di minoranza del Milan? L’entourage del magnate asiatico è ottimista, Fininvest non pone ultimatum (ma nemmeno ha intenzione di concedere altri mesi) mentre Berlusconi è in attesa. Di certo sembra appartenere a un tempo lontanissimo la frase pronunciata dallo stesso ex Cavaliere due settimane fa: «La firma con Bee è solo una formalità»

    Tuttosport: sono emersi dei problemi tecnici che hanno portato ad una frenata inaspettata. Ieri si è rischiato seriamente che la trattativa saltasse, ma alla fine tutto sembra essere rientrato. Nella mattinata di ieri i vertici Fininvest sono apparsi molto nervosi in quanto, dopo l'ennesima richiesta di rinvio da parte di Bee, si pensava si fosse arrivato ad un insanabile punto di rottura. Le cose stavano per precipitare, ma nel corso di una riunione tra i vertici Fininvest, capitanata da Marina Berlusconi, e gli uomini del broker, ha risolto tutto: Bee ha ottenuto quello che voleva, altre 2-3 settimane prima delle firme finali. Decisiva ancora una volta la mediazione di Licia Ronzulli, europarlamentare che gode della fiducia di entrambi e che ormai ha assunto un ruolo chiave nella trattativa. I motivi per cui Fininvest ha accettato il rinvio sono 3:
    1) le garanzie bancarie controllate e certificate da Fininvest; 2) il rapporto di fiducia personale instaurato tra Berlusconi e Bee; 3) questa operazione serve a tutte le parti coinvolte.

    Gazzetta dello Sport: qualcosa si è inceppato. I dubbi verso l'operazione di Bee aumentano. Una cosa è certa: Bee "bucherà" la scadenza del 30 settembre, fissata il 1 agosto con Fininvest nel corso della firma del preliminare di vendita. Bee vuole una proroga di 3-4 settimane, stavolta con vista 31 ottobre, per arrivare al closing finale. Ma gli orizzonti non sono dei migliori. Addirittura dagli ambienti vicini ad Arcore filtra che Bee potrebbe anche tirarsi indietro. E' una ipotesi considerata molto seria ed è la fonte del nervosismo che ha riempito gli ultimi giorni di Berlusconi. Dallo staff di Bee filtra dunque l'intenzione di avere altro tempo ma non sono ancora arrivate richieste ufficiali a Fininvest, quindi una porticina per domani rimane comunque aperta. Ad Arcore è arrivata la notizia che Bee, non avendo trovato tutto il danaro, potrebbe anche ripensarci.
    Come volevasi dimostrare.....

  9. #58
    Casualmente dopo la notizia dell'inchiesta....

  10. #59
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,090
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Corriere della Sera: Mr Bee dovrebbe (il condizionale è d’obbligo visti i continui cambi di programma) tornare in Italia nei prossimi giorni per ottenere da Berlusconi un rinvio (fra le 2 e le 4 settimane) sulla chiusura dell’operazione.
    I rallentamenti nell’affare hanno indispettito i vertici Fininvest tanto che solo la mediazione di Licia Ronzulli ha impedito che la trattativa saltasse.
    Il quesito sul tavolo è uno solo: Bee Taechaubol è in grado di presentare i 480 milioni necessari per diventare socio di minoranza del Milan? L’entourage del magnate asiatico è ottimista, Fininvest non pone ultimatum (ma nemmeno ha intenzione di concedere altri mesi) mentre Berlusconi è in attesa. Di certo sembra appartenere a un tempo lontanissimo la frase pronunciata dallo stesso ex Cavaliere due settimane fa: «La firma con Bee è solo una formalità»

    Tuttosport: sono emersi dei problemi tecnici che hanno portato ad una frenata inaspettata. Ieri si è rischiato seriamente che la trattativa saltasse, ma alla fine tutto sembra essere rientrato. Nella mattinata di ieri i vertici Fininvest sono apparsi molto nervosi in quanto, dopo l'ennesima richiesta di rinvio da parte di Bee, si pensava si fosse arrivato ad un insanabile punto di rottura. Le cose stavano per precipitare, ma nel corso di una riunione tra i vertici Fininvest, capitanata da Marina Berlusconi, e gli uomini del broker, ha risolto tutto: Bee ha ottenuto quello che voleva, altre 2-3 settimane prima delle firme finali. Decisiva ancora una volta la mediazione di Licia Ronzulli, europarlamentare che gode della fiducia di entrambi e che ormai ha assunto un ruolo chiave nella trattativa. I motivi per cui Fininvest ha accettato il rinvio sono 3:
    1) le garanzie bancarie controllate e certificate da Fininvest; 2) il rapporto di fiducia personale instaurato tra Berlusconi e Bee; 3) questa operazione serve a tutte le parti coinvolte.

    Gazzetta dello Sport: qualcosa si è inceppato. I dubbi verso l'operazione di Bee aumentano. Una cosa è certa: Bee "bucherà" la scadenza del 30 settembre, fissata il 1 agosto con Fininvest nel corso della firma del preliminare di vendita. Bee vuole una proroga di 3-4 settimane, stavolta con vista 31 ottobre, per arrivare al closing finale. Ma gli orizzonti non sono dei migliori. Addirittura dagli ambienti vicini ad Arcore filtra che Bee potrebbe anche tirarsi indietro. E' una ipotesi considerata molto seria ed è la fonte del nervosismo che ha riempito gli ultimi giorni di Berlusconi. Dallo staff di Bee filtra dunque l'intenzione di avere altro tempo ma non sono ancora arrivate richieste ufficiali a Fininvest, quindi una porticina per domani rimane comunque aperta. Ad Arcore è arrivata la notizia che Bee, non avendo trovato tutto il danaro, potrebbe anche ripensarci.

    La più grande farsa della storia dello Sport.

    Quando leggo "La mediazione di Licia Ronzulli decisiva" non posso fare altro che scoppiare a ridere.

    Con il prossimo pseudo acquirente (perchè uscirà) chi sarà la mediatrice? Marysthell Polanco
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  11. #60
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    7,315
    Solo disgusto per questa società. Lim,il messicano, poi gli americani, i cinesi e infine Mr Bee. Risultato? siamo punto e da capo. Anzi forse messi anche peggio per via del bilancio. Brutta fine sta facendo questo Milan...

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.