Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 9 PrimaPrima ... 56789 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 84

  1. #61
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,962
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Carlo Festa, giornalista del sole24ore, nell'edizione odierna del quotidiano economico svela succulenti retroscena dietro la cordata di Bee. Il broker thailandese, infatti, sarebbe stato capace di attrarre a sé capitali arabi e cinesi. A sorpresa, infatti, sono arrivati i soldi di cui proprio lo stesso giornalista dubitava fino a ieri. Mister Bee, grazie anche all'aiuto dello studio Gianni Origoni Grippo, avrebbe dato la disponibilità liquida di una cifra di poco inferiore ai 500M come prima tranche, oltre a una garanzia per un finanziamento bancario in pool per poi arrivare fino a quota 750M. In totale, quindi, l'operazione (che punta ad avere la maggioranza) avrebbe un costo di 1 miliardo, debiti inclusi. E Berlusconi a questo punto sarebbe disposto a concedergli una sorta di esclusiva nell'incontro che avverrà nel corso di questa settimana. Una esclusiva vera, che fino ad ora era stata data solo a parole. Berlusconi dunque avrebbe dato via libera al 40enne broker thailandese, l'unico fino ad ora capace di arrivare ad offrire una simile cifra. Tutto ciò ha creato in Fininvest molta agitazione e sorpresa, visto che venivano date poche chances al thailandese. Per questo motivo i legali della holding, tra cui Chiomenti, starebbero cercando di capire le vere disponibilità finanziarie che si celano dietro Bee: stiamo parlando di investitori cinesi e arabi. Fatto ciò, gli verrà data l'esclusiva.
    Ovviamente come in tutte le operazioni di questo tipo, l'esclusiva non concede poi la certezza di concludere l'operazione. Anche perché a carico della Fininvest non è prevista alcuna penale. Alla finestra rimangono altri potenziali acquirenti e tra questi, più che la cordata di Lee, viene considerato molto solido un consorzio sempre cinese che ha mostrato interesse all'acquisto. Del resto la Cina resta un mercato molto appetibile per il Milan, vista la platea di tifosi che già dispone in quel territorio. E anche nell'offerta di Bee, la sua cordata sarebbe composta in gran parte da investitori cinesi. L'unica certezza che abbiamo, quindi, è che nel futuro del Milan ci sarà la bandiera di Pechino.
    Io non ci capisco più niente, ogni giorno una sparata diversa. In questo caso lo stesso giornalista sostiene idee praticamente diversissime da quelle riportate soltanto ieri. Come possiamo prendere per vere queste notizie?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #62

    Mr Bee anticipa: a Milano il 24 Aprile per il Milan

    Citazione Originariamente Scritto da Tifoso Di Tastiera Visualizza Messaggio
    Straquoto. Gia Bee come personaggio non mi convinceva molto ma la Doyen non mi convince proprio. Un fondo che vende giocatori per far profito. Direi che e abbastanza ovvio che il Milan serva solo per parcheggiare e mettere in mostra mondiale giocatori che scoprono. Come investimento a lungo termine puo starci considerando che si sta provando di proibire il loro metodo di lavora attuale. Contro una squadra in mano della Doyen invece non si puo fare nulla...
    Citazione Originariamente Scritto da Tifoso Di Tastiera Visualizza Messaggio
    Vedi il post di Admin.
    Ma vorrei aggiungere che un famosi esempi sono Mascherano e Tevez che erano al West Ham per metterli in mostra e poi venderli. Falcao fu acquistato proprio dalla Doyen che praticamente poteva decidere dove farlo giocare e per questo motivo e finito a Monaco. In pratica con questi fondi la squadra nella quale gioca un calciatore non ha piu niente da dire. Puo darsi che un giorno decidano di venderlo e tu come squadra sei fregato.
    Citazione Originariamente Scritto da Tifoso Di Tastiera Visualizza Messaggio
    Non sono sicuro se capisco bene, ma per la Doyen il profito viene solo dalla vendita (o dal prestito oneroso). Insomma il Milan come rampa di lancio e questo per me per ovvi motivi non sarebbe mai un progetto diretto verso il ritorno di un grande Milan. Non ci sarebbe un motivo per tenere i migliori visto che cosi non si vanno plusvalenze. Il Porto e un esempio adeguato, ma personalmente non mi auguro che il Milan diventi un Udinese di livello un po piu alto.
    La differenza (teoricamente) per me e questa: Per la Doyen contano plusvalenze sui cartellini, titoli contano un bel niente.
    Per i cinesi conta il ritorno d'imagine e il progetto calcio in Cina. Con il marchio Milan e una collaborazione con il stato cinese c'e un mercato grandissimo per chi investe. In questo caso titoli sarrebero un gran bel aiuto e una dimostrazione di potere(una cosa molto cara ai cinesi)
    Direi che questi post sono ancora più esplicativi dell'articolo che ho citato.
    Se andrà come desidera Mr Bee, scordiamoci il grande Milan.
    I grandi giocatori non rimarranno mai. Andranno alle squadre che avranno i quattrini per comperarli.
    Diventeremo una vetrina per il Barça, per il Real, per il Bayern, per le squadre inglesi che hanno soldi da spendere.
    Un supermercato, insomma...

  4. #63
    just
    Ospite
    ma scusate, ho letto cose diverse? leggiamo giornali diversi? sole 24 ore parla di cinesi e arabi cosa centra la doyen?

  5. #64
    Citazione Originariamente Scritto da just Visualizza Messaggio
    ma scusate, ho letto cose diverse? leggiamo giornali diversi? sole 24 ore parla di cinesi e arabi cosa centra la doyen?
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Carlo Festa, giornalista del sole24ore, nell'edizione odierna del quotidiano economico svela succulenti retroscena dietro la cordata di Bee. Il broker thailandese, infatti, sarebbe stato capace di attrarre a sé capitali arabi e cinesi. A sorpresa, infatti, sono arrivati i soldi di cui proprio lo stesso giornalista dubitava fino a ieri. Mister Bee, grazie anche all'aiuto dello studio Gianni Origoni Grippo, avrebbe dato la disponibilità liquida di una cifra di poco inferiore ai 500M come prima tranche, oltre a una garanzia per un finanziamento bancario in pool per poi arrivare fino a quota 750M. In totale, quindi, l'operazione (che punta ad avere la maggioranza) avrebbe un costo di 1 miliardo, debiti inclusi. E Berlusconi a questo punto sarebbe disposto a concedergli una sorta di esclusiva nell'incontro che avverrà nel corso di questa settimana. Una esclusiva vera, che fino ad ora era stata data solo a parole. Berlusconi dunque avrebbe dato via libera al 40enne broker thailandese, l'unico fino ad ora capace di arrivare ad offrire una simile cifra. Tutto ciò ha creato in Fininvest molta agitazione e sorpresa, visto che venivano date poche chances al thailandese. Per questo motivo i legali della holding, tra cui Chiomenti, starebbero cercando di capire le vere disponibilità finanziarie che si celano dietro Bee: stiamo parlando di investitori cinesi e arabi. Fatto ciò, gli verrà data l'esclusiva.
    Ovviamente come in tutte le operazioni di questo tipo, l'esclusiva non concede poi la certezza di concludere l'operazione. Anche perché a carico della Fininvest non è prevista alcuna penale. Alla finestra rimangono altri potenziali acquirenti e tra questi, più che la cordata di Lee, viene considerato molto solido un consorzio sempre cinese che ha mostrato interesse all'acquisto. Del resto la Cina resta un mercato molto appetibile per il Milan, vista la platea di tifosi che già dispone in quel territorio. E anche nell'offerta di Bee, la sua cordata sarebbe composta in gran parte da investitori cinesi. L'unica certezza che abbiamo, quindi, è che nel futuro del Milan ci sarà la bandiera di Pechino.
    Per fare chiarezza a tutti: Esclusiva MW: Il riepilogo sulla cessione del Milan.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 22-04-2015 alle 14:05
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  6. #65
    Member L'avatar di TheZio
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Udine
    Messaggi
    1,739
    Che casino.. Giornalisti italiani voto 2..
    Mi ripeto: e se fossero i cinesi il vero specchietto x le allodole di Mr. Bee?

  7. #66
    just
    Ospite
    mr bee mr lee mr cee, cinesi arabi fondi sfondi.Ragazzi siamo ( quasi ) all arrivo . Sono almeno 6 anni che stiamo soffrendo, aspettare giugno nooo?

  8. #67
    Senior Member L'avatar di DMZtheRockBear
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Molfetta
    Messaggi
    5,380
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Carlo Festa, giornalista del sole24ore, nell'edizione odierna del quotidiano economico svela succulenti retroscena dietro la cordata di Bee. Il broker thailandese, infatti, sarebbe stato capace di attrarre a sé capitali arabi e cinesi. A sorpresa, infatti, sono arrivati i soldi di cui proprio lo stesso giornalista dubitava fino a ieri. Mister Bee, grazie anche all'aiuto dello studio Gianni Origoni Grippo, avrebbe dato la disponibilità liquida di una cifra di poco inferiore ai 500M come prima tranche, oltre a una garanzia per un finanziamento bancario in pool per poi arrivare fino a quota 750M. In totale, quindi, l'operazione (che punta ad avere la maggioranza) avrebbe un costo di 1 miliardo, debiti inclusi. E Berlusconi a questo punto sarebbe disposto a concedergli una sorta di esclusiva nell'incontro che avverrà nel corso di questa settimana. Una esclusiva vera, che fino ad ora era stata data solo a parole. Berlusconi dunque avrebbe dato via libera al 40enne broker thailandese, l'unico fino ad ora capace di arrivare ad offrire una simile cifra. Tutto ciò ha creato in Fininvest molta agitazione e sorpresa, visto che venivano date poche chances al thailandese. Per questo motivo i legali della holding, tra cui Chiomenti, starebbero cercando di capire le vere disponibilità finanziarie che si celano dietro Bee: stiamo parlando di investitori cinesi e arabi. Fatto ciò, gli verrà data l'esclusiva.
    Ovviamente come in tutte le operazioni di questo tipo, l'esclusiva non concede poi la certezza di concludere l'operazione. Anche perché a carico della Fininvest non è prevista alcuna penale. Alla finestra rimangono altri potenziali acquirenti e tra questi, più che la cordata di Lee, viene considerato molto solido un consorzio sempre cinese che ha mostrato interesse all'acquisto. Del resto la Cina resta un mercato molto appetibile per il Milan, vista la platea di tifosi che già dispone in quel territorio. E anche nell'offerta di Bee, la sua cordata sarebbe composta in gran parte da investitori cinesi. L'unica certezza che abbiamo, quindi, è che nel futuro del Milan ci sarà la bandiera di Pechino.

    continuo anon fidarmi d Bee...è una cosa proprio "a pelle". Speriamo in un colpo di coda dei cinesi con un offerta irrinunciabile

  9. #68
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,178
    Citazione Originariamente Scritto da DMZtheRockBear Visualizza Messaggio
    continuo anon fidarmi d Bee...è una cosa proprio "a pelle". Speriamo in un colpo di coda dei cinesi con un offerta irrinunciabile
    Quota le news. TI è già stato detto tante volte.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  10. #69
    just
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Quota le news. TI è già stato detto tante volte.
    cioe?

  11. #70
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Citazione Originariamente Scritto da just Visualizza Messaggio
    cioe?
    per non perdere il filo del discorso bisogna quotare le news... tutto qua..
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

Pagina 7 di 9 PrimaPrima ... 56789 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.