Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 9 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 84

  1. #51
    just
    Ospite
    se un giornalista del sole 24 ore( non di tuttosport o corsport) un giorno scrive una cosa un giorno un'altra e' evidente che la situazione e' molto fluida.Quindi ad oggi non sappiamo chi prevarra'.Probabile che siamo quasi vicini all ultimo chilometro.Dobbiamo fare attenzione!Di gente che ne spara ce ne sara' ancora molta.
    Ps: io non so chi verra' e che disponibilita'avra' ma forse e' finito il mercato dei parametri 0. Altra considerazione: ammesso che galliani rimanga non potra' piu fare quello che ha fatto ultimamente.I cinesi, gli arabi o i thailandesi che siano non sono Berlusconi.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #52
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,168
    Posso dire una cosa che ho già detto ieri..

    TANTO DI CAPPELLO A Bee ... sta veramente lottando come un toro per l'acquisizione ..

    ha 40 anni e non è da tutti fare una cosa del genere.. poi oramai si è capito che dietro a lui ci sono lo stesso dei cinesi.. quindi ripeto nuovamente dove cadiamo , cadiamo bene..
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  4. #53
    just
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Posso dire una cosa che ho già detto ieri..

    TANTO DI CAPPELLO A Bee ... sta veramente lottando come un toro per l'acquisizione ..

    ha 40 anni e non è da tutti fare una cosa del genere.. poi oramai si è capito che dietro a lui ci sono lo stesso dei cinesi.. quindi ripeto nuovamente dove cadiamo , cadiamo bene..
    bisogna vedere che cinesi.

  5. #54
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Carlo Festa, giornalista del sole24ore, nell'edizione odierna del quotidiano economico svela succulenti retroscena dietro la cordata di Bee. Il broker thailandese, infatti, sarebbe stato capace di attrarre a sé capitali arabi e cinesi. A sorpresa, infatti, sono arrivati i soldi di cui proprio lo stesso giornalista dubitava fino a ieri. Mister Bee, grazie anche all'aiuto dello studio Gianni Origoni Grippo, avrebbe dato la disponibilità liquida di una cifra di poco inferiore ai 500M come prima tranche, oltre a una garanzia per un finanziamento bancario in pool per poi arrivare fino a quota 750M. In totale, quindi, l'operazione (che punta ad avere la maggioranza) avrebbe un costo di 1 miliardo, debiti inclusi. E Berlusconi a questo punto sarebbe disposto a concedergli una sorta di esclusiva nell'incontro che avverrà nel corso di questa settimana. Una esclusiva vera, che fino ad ora era stata data solo a parole. Berlusconi dunque avrebbe dato via libera al 40enne broker thailandese, l'unico fino ad ora capace di arrivare ad offrire una simile cifra. Tutto ciò ha creato in Fininvest molta agitazione e sorpresa, visto che venivano date poche chances al thailandese. Per questo motivo i legali della holding, tra cui Chiomenti, starebbero cercando di capire le vere disponibilità finanziarie che si celano dietro Bee: stiamo parlando di investitori cinesi e arabi. Fatto ciò, gli verrà data l'esclusiva.
    Ovviamente come in tutte le operazioni di questo tipo, l'esclusiva non concede poi la certezza di concludere l'operazione. Anche perché a carico della Fininvest non è prevista alcuna penale. Alla finestra rimangono altri potenziali acquirenti e tra questi, più che la cordata di Lee, viene considerato molto solido un consorzio sempre cinese che ha mostrato interesse all'acquisto. Del resto la Cina resta un mercato molto appetibile per il Milan, vista la platea di tifosi che già dispone in quel territorio. E anche nell'offerta di Bee, la sua cordata sarebbe composta in gran parte da investitori cinesi. L'unica certezza che abbiamo, quindi, è che nel futuro del Milan ci sarà la bandiera di Pechino.
    .
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  6. #55
    Junior Member L'avatar di -Lionard-
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    451
    Un giorno dietro Bee c'è il fondo Doyen, poi ci sono i cinesi, quindi i fondi sovrani di Singapore, nelle prossime ore salteranno fuori anche Gaucci ed i colombiani del narcotraffico probabilmente. A me pare che qui si sparino nomi a caso perchè si sta brancolando nel buio più totale. Io continuo a nutrire fortissimo dubbi su un signore che non avendo disponibilità patrimoniali proprie mette insieme investimenti misteriosi per comprare una società. Forbes, non proprio il giornalino delle giovani marmotte, ha espresso un giudizio altamente negativo su questo personaggio e non penso che loro siano condizionati da pregiudizi.

  7. #56
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,654
    Citazione Originariamente Scritto da just Visualizza Messaggio
    se un giornalista del sole 24 ore( non di tuttosport o corsport) un giorno scrive una cosa un giorno un'altra e' evidente che...
    ...nessuno sa una mazza

  8. #57
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    quello che mi rende abbastanza tranquillo è che non posso immaginare uno che spende 1 miliardo per poi fare come tohir con piccoli investimenti.

    ovviamente con il primo mercato mi aspetto solo un allenatore ed UN campione di presentazione che basterebbero per arrivare alla champions.

  9. #58
    Junior Member L'avatar di Basileuon
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    254
    A me Bee piace molto e se devo tifare per qualcuno lo faccio per lui: è giovane, sta lottando come un leone per averci, ha messo su in 6 mesi un fondo da 1 miliardo per comprare il Milan, mi ricorda un po' il Berlusconi che ci comprò per tenacia ed età.
    Non capisco i dubbi di chi lo spaccia per un Manenti qualunque... Manenti ha preso il Parma ad un euro, qui si sta parlando di sono 9 zeri in più e se ne non hai le spalle coperte non ci pensi nemmeno a fare queste operazioni.... c'è se io avessi in banca 20 milioni di euro (magari) mica penserei di comprarmi il Milan, non mi verrebbe proprio in mente di fare il ganzo dalla Thailandia all'Italia se non me lo potessi permettere.
    Ovviamente chiunque ci comprerà spenderà soldi sulla squadra... cavolo spendi quelle cifre per poi vivacchiare e far perdere di valore il tuo investimento? Comunque cadiamo, cadiamo in piedi.

    Inoltre vorrei aggiungere che il fatto che non abbia come patrimonio personale 4-5-6 miliardi è l'ultimo dei problemi: NESSUNO al giorno d'oggi investirebbe il proprio patrimonio personale per entrare in un mondo dispendioso come quello del calcio, un mondo dove puoi spendere anche 3-400 milioni in una stagione solo di cartellini e non vincere nulla e quindi fallire nell'investimento. Anticipo l'appunto che mi verrà fatto sugli arabi... spariranno dal calcio entro una decina d'anni, quando il petrolio smetterà di essere oro nero (come sta già cominciando a succedere)

  10. #59
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    Bee, Maldini, Nesta e il pelato a casa..daiiiiiii

  11. #60
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Carlo Festa, giornalista del sole24ore, nell'edizione odierna del quotidiano economico svela succulenti retroscena dietro la cordata di Bee. Il broker thailandese, infatti, sarebbe stato capace di attrarre a sé capitali arabi e cinesi. A sorpresa, infatti, sono arrivati i soldi di cui proprio lo stesso giornalista dubitava fino a ieri. Mister Bee, grazie anche all'aiuto dello studio Gianni Origoni Grippo, avrebbe dato la disponibilità liquida di una cifra di poco inferiore ai 500M come prima tranche, oltre a una garanzia per un finanziamento bancario in pool per poi arrivare fino a quota 750M. In totale, quindi, l'operazione (che punta ad avere la maggioranza) avrebbe un costo di 1 miliardo, debiti inclusi. E Berlusconi a questo punto sarebbe disposto a concedergli una sorta di esclusiva nell'incontro che avverrà nel corso di questa settimana. Una esclusiva vera, che fino ad ora era stata data solo a parole. Berlusconi dunque avrebbe dato via libera al 40enne broker thailandese, l'unico fino ad ora capace di arrivare ad offrire una simile cifra. Tutto ciò ha creato in Fininvest molta agitazione e sorpresa, visto che venivano date poche chances al thailandese. Per questo motivo i legali della holding, tra cui Chiomenti, starebbero cercando di capire le vere disponibilità finanziarie che si celano dietro Bee: stiamo parlando di investitori cinesi e arabi. Fatto ciò, gli verrà data l'esclusiva.
    Ovviamente come in tutte le operazioni di questo tipo, l'esclusiva non concede poi la certezza di concludere l'operazione. Anche perché a carico della Fininvest non è prevista alcuna penale. Alla finestra rimangono altri potenziali acquirenti e tra questi, più che la cordata di Lee, viene considerato molto solido un consorzio sempre cinese che ha mostrato interesse all'acquisto. Del resto la Cina resta un mercato molto appetibile per il Milan, vista la platea di tifosi che già dispone in quel territorio. E anche nell'offerta di Bee, la sua cordata sarebbe composta in gran parte da investitori cinesi. L'unica certezza che abbiamo, quindi, è che nel futuro del Milan ci sarà la bandiera di Pechino.
    Dietro a Mr Bee c'è la Doyen, non ci sono Santi (in tutti i sensi).
    Secondo me vuole rifarsi una verginità perchè se viene avanti con quella si spuzzona e quindi la sua offerta verrebbe rifiutata.
    Che poi ci siano cinesi o arabi di mezzo può essere, ma alla fine la maggioranza l'avranno loro.
    Alla larga!!!
    Nella riunione preliminare, secondo l'articolo che ho richiamato di Pippo Russo su CM, parteciparono Claudio Lotito, Enrico Preziosi, Adriano Galliani, e il portoghese Nelio Lucas (chissà perchè quando si apre una fogna salta fuori il nome di Galliani) e proprio Lucas comunicò a Bellinazzo ( salta fuori un altro tifoso di Bee...) l' intenzione della Doyen di investire in Italia.
    Quindi il futuro ruolo di Galliani è più evidente in questa cordata che in quella di R.Lee.
    Sarebbe veramente la fine del Milan, ridotto alla stregua di un contenitore di talenti da sbolognare a caro prezzo quando si presenti l'occasione, che lavorano sul filo del rasoio cercando di fregare l'UEFA per i loro interessi personali.
    Se venderanno a quei farabutti, cambierò squadra.
    Io confido ancora che Berlusconi che non cada in una simile trappola. Altrimenti lo odierò fino alla morte.
    Che comprino il Parma.
    Ultima modifica di Tifo'o; 22-04-2015 alle 13:33

Pagina 6 di 9 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.