Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,176

    Mourinho:"Ho un problema: sono sempre più bravo".

    Da Mourinho, la modestia non è di casa. Ecco l'ultima sparata del tecnico del Chelsea ad un passo dalla vittoria della Premier League 2014/2015:"Penso di avere un problema, sto diventando sempre più bravo in ogni aspetto del mio lavoro. Mi sento una vecchia volpe: non c'è nulla che mi spaventi o che mi preoccupi più di tanto. Sto allenando i migliori giocatori del mondo ma l'aspetto più importante non è quello tecnico, bensì il rapporto che stabilisci con loro. Per me il calcio è collettivo: prima vengono i tifosi, poi il proprietario del club, quindi i calciatori e per ultimo l’allenatore, anche se poi è quest’ultimo a cui tutti guardano".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Da Mourinho, la modestia non è di casa. Ecco l'ultima sparata del tecnico del Chelsea ad un passo dalla vittoria della Premier League 2014/2015:"Penso di avere un problema, sto diventando sempre più bravo in ogni aspetto del mio lavoro. Mi sento una vecchia volpe: non c'è nulla che mi spaventi o che mi preoccupi più di tanto. Sto allenando i migliori giocatori del mondo ma l'aspetto più importante non è quello tecnico, bensì il rapporto che stabilisci con loro. Per me il calcio è collettivo: prima vengono i tifosi, poi il proprietario del club, quindi i calciatori e per ultimo l’allenatore, anche se poi è quest’ultimo a cui tutti guardano".
    Uno sbruffone senza speranza , ma non ti basta la figura di menta in Champions dopo le figure di menta a Madrid ?

  4. #3
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,272
    Uno può pensare quello che gli pare sul suo conto ma ogni volta pone uno spunto.

    Da individuo assolutamente neutrale sono contento che faccia parte del sistema.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,055
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Da Mourinho, la modestia non è di casa. Ecco l'ultima sparata del tecnico del Chelsea ad un passo dalla vittoria della Premier League 2014/2015:"Penso di avere un problema, sto diventando sempre più bravo in ogni aspetto del mio lavoro. Mi sento una vecchia volpe: non c'è nulla che mi spaventi o che mi preoccupi più di tanto. Sto allenando i migliori giocatori del mondo ma l'aspetto più importante non è quello tecnico, bensì il rapporto che stabilisci con loro. Per me il calcio è collettivo: prima vengono i tifosi, poi il proprietario del club, quindi i calciatori e per ultimo l’allenatore, anche se poi è quest’ultimo a cui tutti guardano".
    Mi sta sulle scatole e non lo vorrei al milan ma parliamoci chiaro: con lui in panchina i trofei alla fine arrivano e in qualche modo le sue squadre arrivano sempre in fondo..certo non fa gran calcio e non è un personaggio che rende il sistema migliore, ma infatti lo dice lui stesso, è una vecchia volpe..se posso preferirei sempre non incontrarlo sul cammino..

  6. #5
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Diventi più bravo? Caro Mou, allora perché non ci spieghi come mai in questi anni non hai proposto nulla di nuovo eccetto che il tuo patto col diavolo?
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  7. #6
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Diventi più bravo? Caro Mou, allora perché non ci spieghi come mai in questi anni non hai proposto nulla di nuovo eccetto che il tuo patto col diavolo?
    Paradossalmente la sua replica è contenuta proprio nel primo post. Mourinho è un grande allenatore dal punto di vista della comunicazione, sia verso l'esterno sia all'interno della squadra. È l'allenatore che dai suoi giocatori ottiene il massimo anche di più, il tipico mister per il quale i giocatori ucciderebbero. È più bravo in psicologia che in tattica IMHO.
    Tenacemente gobbo!

  8. #7
    Member L'avatar di malos
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,904
    Se non ci fosse bisognerebbe inventarlo, a me sta pure simpatico.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Da Mourinho, la modestia non è di casa. Ecco l'ultima sparata del tecnico del Chelsea ad un passo dalla vittoria della Premier League 2014/2015:"Penso di avere un problema, sto diventando sempre più bravo in ogni aspetto del mio lavoro. Mi sento una vecchia volpe: non c'è nulla che mi spaventi o che mi preoccupi più di tanto. Sto allenando i migliori giocatori del mondo ma l'aspetto più importante non è quello tecnico, bensì il rapporto che stabilisci con loro. Per me il calcio è collettivo: prima vengono i tifosi, poi il proprietario del club, quindi i calciatori e per ultimo l’allenatore, anche se poi è quest’ultimo a cui tutti guardano".
    ...sarà pure bravo ma i risultati ottenuti dicono che non è IL PIÙ BRAVO.

  10. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,083
    Citazione Originariamente Scritto da Mou Visualizza Messaggio
    È l'allenatore che dai suoi giocatori ottiene il massimo anche di più, il tipico mister per il quale i giocatori ucciderebbero. È più bravo in psicologia che in tattica IMHO.
    totalmente d'accordo

  11. #10
    Efferosso
    Ospite
    Mercati faraonici che non portano a quanto gli richiedono le proprietà.
    Sono 5 anni che ha a disposizione qualcosa come 100 milioni a sessione di mercato per comprare, e al massimo ti vince un campionato.
    Un uomo miracolato nel 2004 sul quale ha costruito una carriera. Non ci fossimo suicidati col deportivo, sarebbe un allenatore qualsiasi.
    Sul 2010 nemmeno mi esprimo, è meglio.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.