Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Montolivo: ''Preferisco giocare davanti alla difesa. Terzo posto..''

    Lunga intervista del capitano rossonero Riccardo Montolivo, il quale si racconta al Corriere della Sera. Ecco le sue parole: ''Contro l'Udinese per me è stato come un secondo esordio. Aspettavo solo quel momento. Durante l'infortunio mi sono stati tutti vicini, soprattutto il presidente Berlusconi. Mi è dispiaciuto non poter aiutare la squadre. Ho sempre cercato di dare geometrie e di costruire il gioco. Sotto questo punto di vista sono mancato al Milan. Seedorf? E' difficile un paragone, sono due squadre che cercano un'identità. Ora, però, si guardi al futuro. Puntiamo all'Europa. Stiamo facendo cose grandiose. La sfida è con noi stessi. Inzaghi è un motivatore, ha identità di gioco ed ascolta i pareri di tutti, accettandoli senza dire nulla. Sono d'accordo con il presidente sull'obiettivo terzo posto. Questa rosa è da primi tre posti in classifica. Bisogna fare come due anni fa. Importante la vittoria contro il Napoli. Bisogna fare bene contro la Roma. Il mio ruolo? Io sono un regista. E' quello il mio ruolo e preferisco, appunto, giocare davanti alla difesa nella mia posizione naturale, dove gioco meglio. Ma mi adatto a tutti i ruoli a seconda di ciò che dice l'allenatore. ''

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Renegade
    Ospite
    Sì, sì e va tutto bene. La parte epica è quando dice che Inzaghi accetta sempre consigli ecc.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Inzaghi è un motivatore, ha identità di gioco ed ascolta i pareri di tutti, accettandoli senza dire nulla.
    Senza rendersene conto gli ha dato del rammollito..

  5. #4
    MISTER L'avatar di 13-33
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Parigi
    Messaggi
    787
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Lunga intervista del capitano rossonero Riccardo Montolivo, il quale si racconta al Corriere della Sera. Ecco le sue parole: ''Contro l'Udinese per me è stato come un secondo esordio. Aspettavo solo quel momento. Durante l'infortunio mi sono stati tutti vicini, soprattutto il presidente Berlusconi. Mi è dispiaciuto non poter aiutare la squadre. Ho sempre cercato di dare geometrie e di costruire il gioco. Sotto questo punto di vista sono mancato al Milan. Seedorf? E' difficile un paragone, sono due squadre che cercano un'identità. Ora, però, si guardi al futuro. Puntiamo all'Europa. Stiamo facendo cose grandiose. La sfida è con noi stessi. Inzaghi è un motivatore, ha identità di gioco ed ascolta i pareri di tutti, accettandoli senza dire nulla. Sono d'accordo con il presidente sull'obiettivo terzo posto. Questa rosa è da primi tre posti in classifica. Bisogna fare come due anni fa. Importante la vittoria contro il Napoli. Bisogna fare bene contro la Roma. Il mio ruolo? Io sono un regista. E' quello il mio ruolo e preferisco, appunto, giocare davanti alla difesa nella mia posizione naturale, dove gioco meglio. Ma mi adatto a tutti i ruoli a seconda di ciò che dice l'allenatore. ''
    Seconde "il capitano" siamo facendo cose grandiose... Forse si crede ancora al Atalanta o alla Fiorentina pero questo no e un discorso DA CAPITANO DEL MILAN Poi la sua geometria l'abbiamo visto l'anno scorso...

    Inzaghi "ascolta i pareri di tutti, accettandoli senza dire nulla" L'avrebbe detto Nesta Maldini Gattuso Seedorf Sheva o gente di questo calibro pero li no va bene certi giocatori credono di essere dei campioni bisogna tornare con i piedi per terra.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Lunga intervista del capitano rossonero Riccardo Montolivo, il quale si racconta al Corriere della Sera. Ecco le sue parole: ''Contro l'Udinese per me è stato come un secondo esordio. Aspettavo solo quel momento. Durante l'infortunio mi sono stati tutti vicini, soprattutto il presidente Berlusconi. Mi è dispiaciuto non poter aiutare la squadre. Ho sempre cercato di dare geometrie e di costruire il gioco. Sotto questo punto di vista sono mancato al Milan. Seedorf? E' difficile un paragone, sono due squadre che cercano un'identità. Ora, però, si guardi al futuro. Puntiamo all'Europa. Stiamo facendo cose grandiose. La sfida è con noi stessi. Inzaghi è un motivatore, ha identità di gioco ed ascolta i pareri di tutti, accettandoli senza dire nulla. Sono d'accordo con il presidente sull'obiettivo terzo posto. Questa rosa è da primi tre posti in classifica. Bisogna fare come due anni fa. Importante la vittoria contro il Napoli. Bisogna fare bene contro la Roma. Il mio ruolo? Io sono un regista. E' quello il mio ruolo e preferisco, appunto, giocare davanti alla difesa nella mia posizione naturale, dove gioco meglio. Ma mi adatto a tutti i ruoli a seconda di ciò che dice l'allenatore. ''
    solite boiate... a me fa solo rabbia sentire ste cose.. "stiamo facendo cose grandiose"?? ma vi rendete conto che mentalità hanno??
    "inzaghi ascolta i pareri di tutti, accettandoli senza dire nulla" eh beh che dire.. si mette a 90 davanti a tutta la squadra e ognuno passa uno dopo l'atro dirlgi cosa pensano..
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,280
    Bentornato capitano. A me personalmente piace quello che ha detto su Pippo. Adesso trascinateci a questo benedetto terzo posto!!

    Sul ciabattaro Seedorf non ha detto nulla, bene, è stato fin troppo signore.

  8. #7
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    7
    Qualcuno sa per casa in che albergo di Roma alloggiano i giocatori? Perché mi piacerebbe andarli ad incontrare per qualche foto e qualche autografo.. Grazie in anticipo

  9. #8
    Ale
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da 666psycho Visualizza Messaggio
    solite boiate... a me fa solo rabbia sentire ste cose.. "stiamo facendo cose grandiose"?? ma vi rendete conto che mentalità hanno??
    "inzaghi ascolta i pareri di tutti, accettandoli senza dire nulla" eh beh che dire.. si mette a 90 davanti a tutta la squadra e ognuno passa uno dopo l'atro dirlgi cosa pensano..
    ormai il milan e' questo

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Grazie per le grandiose cose che ci state regalando

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,659
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Inzaghi è un motivatore, ha identità di gioco ed ascolta i pareri di tutti, accettandoli senza dire nulla.
    Oddio.....
    I am the one who KNOCKS!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.