Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!
Pagina 8 di 10 PrimaPrima ... 678910 UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 94
  1. #71
    Senior Member L'avatar di Doctore
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    7,895
    Citazione Originariamente Scritto da 1972 Visualizza Messaggio
    se prendi come riferimento gli ultimi 5 anni fai una analisi critica che non risponde al vero. prova a farla dal giorno in cui il milan era di fatto una societa' fallita. se a milanello non fossero atterrati elicotteri tutti tempestati di gioielli oggi anziche' il milan tiferesti l'inter ( senza offesa eh)
    cosa c entra scusa?
    Munera Sine Missione

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #72
    Citazione Originariamente Scritto da 1972 Visualizza Messaggio
    tu sei stato abituato molto ma molto bene. quando io giravo per i campi della serie b a sostenere il milan -tipo cava dei tirreni- molti non erano nati o giocavano con i mattoncini della lego ( senza offesa ma solo a titolo umor). autocritica chiedetela anche agli altri componenti della rosa che non mi sembrano un manipolo de fenomeni. siete stati abituati ad andare a scuola in ferrari e ora che ci dovete andare in tram "ve rode er cu...ore". il mio concetto di tifo e' un po' diverso dal vostro..............
    E secondo tu cosa dobbiamo fare? Dopo 3-4 anni di pazienza continuare ad sostenere, applaudire ad ogni errore e negligenza di questo mediocre senza vergogna?? Tu sai quello che ha fatto con Seedorf questo educato e rispettoso ragazzo???

    Guarda che tutto ha un limite anche nel calcio e questo capitano di cartone con noi non ha più nessun credito, perche semplicemente HA FALLITO, perche non ha la personalità per giocare nel Milan, perche atleticamente e bollito, perche tecnicamente e un mediocre.. un vero uomo sa riconoscere questo e sa bene che il calcio è cosi, la pressione c'e sempre e sopratutto ad questo livello, questo E IL MILAN e non mi interessa quello che era con Farina, con elicotteri o senza elicotteri questo è il Milan oggi, quindi non si scherza.

  4. #73

    Fosse dipeso da me se superava i 6 mesi d'infortunio gli avrei rescisso subito il contratto. Mi fa ridere che adesso spuntano fuori tutti sti perbenisti. Se hanno memoria corta che si andassero a rivedere un pò di partite passate, buttate tutte per colpa sua perchè non è capace a fare un passaggio decente. Come fai a fare titolare fisso con la fascia di capitano pergiunta uno che non sa dribblare, non sa fare i colpi di testa è lento sia a muoversi che a fare i passaggi, non ha visione di gioco! L'anno scorso manco una verticalizzazione con Mihajlovic a dir poco osceno. Io penso che dà l'impressione di un raccomandato agli occhi dei tifosi, poi è logico che chi sclera augura infortuni a lui e cose belle a chi gli ha rinnovato il contratto.

  5. #74
    Inoltre l'anno scorso ci siamo liberati di Cerci fischiato a furore di popolo, la stesa sorte toccava pure a lui. Se a gennaio avessero preso un altro centrocampista al posto suo secondo me stavamo un paio di posizioni avanti a fine campionato.

  6. #75
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    165
    Montolivo ha perso l'ennesima occasione per stare zitto. Il vittimismo è un suo cavallo di battaglia... non basta avere un contratto con il Milan per essere amato dai tifosi. Sostenere il contrario(in questo calcio!!!) mi lascia basito.. nessuno poi gli augura di morire, ma augurarsi di non vederlo più in campo credo sia un diritto, no?! Io sono contento che per sei mesi non lo vedró.

  7. #76
    Citazione Originariamente Scritto da 1972 Visualizza Messaggio
    se prendi come riferimento gli ultimi 5 anni fai una analisi critica che non risponde al vero. prova a farla dal giorno in cui il milan era di fatto una societa' fallita. se a milanello non fossero atterrati elicotteri tutti tempestati di gioielli oggi anziche' il milan tiferesti l'inter ( senza offesa eh)
    Sul forum abbiamo più volte discusso di questo tema e il 99% la pensiamo grosso modo allo stesso modo. E cioè : se con la stessa lungimiranza e programmazione con le quali si è operato quando vi erano i soldoni cash si fosse guardata in faccia la realtà nel momento in cui le risorse andavano via via finendo allora forse non avremmo fatto la figura di un 'imbucato' alla festa che non gli appartiene ma il destino ci avrebbe riservato altro. Nessuno chiede trofei ogni anno ma programmazione e trasparenza nella gestione le pretendiamo. Un tifoso che ama il milan non può non pretendere ciò . Non siamo passati ad essere dalla società più ricca, ecco il punto focale, quella più sventurata ma dalla società più organizzata siamo diventati una compagnia di idioti.
    Eravamo il club modello per organizzazione capillare, siamo diventati una società amatoriale gestita da un solo personaggio in base alle sue folli idee. Sarò sempre grato a berlusconi e mi ritengo un tifoso fortunato ma, premesso che dalla gestione milan ne ha guadagnato pure lui e tantissimo, giusto per non farlo passare come il solo benefattore di turno, ma l'ultima fase della sua presidenza non ha cancellato le vittorie ma ha messo a dura prova la pazienza e l'amore dei tifosi e, ti ripeto, non perchè non ci ha più messo vagonate di soldi ma perchè non si è rinnovato e non ha rinnovato il club.
    I bilanci si fanno su tutta la gestione ma nel calcio chi si ferma è perso. Noi ci siamo fermati. Impensabile che un club come il milan , che esisteva e vinceva pure prima del ciclo berlusconi, sia ridotto a una roba allucinante che suscita ilarità da parte di tutti.
    Los de afuera son de palo!!!!

  8. #77
    Junior Member L'avatar di Pivellino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    912
    Montolivo non merita di essere additato come il responsabile dello sfascio del Milan degli ultimi anni, non ne ho mai compreso il motivo visto che la situazione in cui siamo ha una responsabilità chiara ed evidente nella proprietà e nella dirigenza, ma in primis nella dirigenza visto che alla fine i milioni sono usciti quasi sempre.
    Il teorema che siccome lui sia capitano e sia appoggiato da Fester non mi tange, è un po' come qualcuno che mi fa notare che al prossimo referendum casa pound e l'ANPI potrebbero votare allo stesso modo. Ma cosa c'entra?

    Detto questo valuto le sue prestazioni con obiettività ed è sotto gli occhi di tutti che dopo un buon inizio si sia perso, ma per tanti motivi.
    E' stato usato come tappabuchi ora qua e ora la, in una squadra alla deriva dove i pezzi migliori venivano venduti, i nuovi non sono buoni nemmeno per la panca, ha avuto un gravissimo infortunio (ora un altro) ed ha galleggiato in un team grande solo a parole in cui gli allenatori venivano incensati e cacciati nel giro di mesi, i giocatori (tutti) fornivano prestazioni imbarazzanti salvo poi trasformarsi in meglio appena se ne andavano.
    Mi chiedo chi abbia brillato tra i giocatori in questi anni di mediocrità e di mediocri.
    Assommare su di lui tutto l'odio, il rancore represso, la rabbia ed il livore di questa situazione non ha davvero senso, mi pare irrazionale ed infantile.
    Come non ha senso augurargli di smettere di giocare per via dell'infortunio.

    Dunque è lecito ambire ad avere proprietà, dirigenti e team migliori, è auspicabile che ciò accada ma non ha senso tutto questo.

    Per questo mi auguro che Montolivo si riprenda, possa ritrovare un club nuovo, un allenatore con alternative (dunque in grado di panchinarlo quando offre prestazioni oscene) e dei tifosi più maturi.

  9. #78
    Senior Member L'avatar di Doctore
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    7,895
    Citazione Originariamente Scritto da Pivellino Visualizza Messaggio
    Montolivo non merita di essere additato come il responsabile dello sfascio del Milan degli ultimi anni, non ne ho mai compreso il motivo visto che la situazione in cui siamo ha una responsabilità chiara ed evidente nella proprietà e nella dirigenza, ma in primis nella dirigenza visto che alla fine i milioni sono usciti quasi sempre.
    Il teorema che siccome lui sia capitano e sia appoggiato da Fester non mi tange, è un po' come qualcuno che mi fa notare che al prossimo referendum casa pound e l'ANPI potrebbero votare allo stesso modo. Ma cosa c'entra?

    Detto questo valuto le sue prestazioni con obiettività ed è sotto gli occhi di tutti che dopo un buon inizio si sia perso, ma per tanti motivi.
    E' stato usato come tappabuchi ora qua e ora la, in una squadra alla deriva dove i pezzi migliori venivano venduti, i nuovi non sono buoni nemmeno per la panca, ha avuto un gravissimo infortunio (ora un altro) ed ha galleggiato in un team grande solo a parole in cui gli allenatori venivano incensati e cacciati nel giro di mesi, i giocatori (tutti) fornivano prestazioni imbarazzanti salvo poi trasformarsi in meglio appena se ne andavano.
    Mi chiedo chi abbia brillato tra i giocatori in questi anni di mediocrità e di mediocri.
    Assommare su di lui tutto l'odio, il rancore represso, la rabbia ed il livore di questa situazione non ha davvero senso, mi pare irrazionale ed infantile.
    Come non ha senso augurargli di smettere di giocare per via dell'infortunio.

    Dunque è lecito ambire ad avere proprietà, dirigenti e team migliori, è auspicabile che ciò accada ma non ha senso tutto questo.

    Per questo mi auguro che Montolivo si riprenda, possa ritrovare un club nuovo, un allenatore con alternative (dunque in grado di panchinarlo quando offre prestazioni oscene) e dei tifosi più maturi.
    Questo è il punto...al milan di giocatori scarsi c'e ne sono stati tanti ma alcuni erano diversamente scarsi...e si meritano tutto il nostro odio.
    Munera Sine Missione

  10. #79
    Citazione Originariamente Scritto da Pivellino Visualizza Messaggio
    Montolivo non merita di essere additato come il responsabile dello sfascio del Milan degli ultimi anni, non ne ho mai compreso il motivo visto che la situazione in cui siamo ha una responsabilità chiara ed evidente nella proprietà e nella dirigenza, ma in primis nella dirigenza visto che alla fine i milioni sono usciti quasi sempre.
    Il teorema che siccome lui sia capitano e sia appoggiato da Fester non mi tange, è un po' come qualcuno che mi fa notare che al prossimo referendum casa pound e l'ANPI potrebbero votare allo stesso modo. Ma cosa c'entra?

    Detto questo valuto le sue prestazioni con obiettività ed è sotto gli occhi di tutti che dopo un buon inizio si sia perso, ma per tanti motivi.
    E' stato usato come tappabuchi ora qua e ora la, in una squadra alla deriva dove i pezzi migliori venivano venduti, i nuovi non sono buoni nemmeno per la panca, ha avuto un gravissimo infortunio (ora un altro) ed ha galleggiato in un team grande solo a parole in cui gli allenatori venivano incensati e cacciati nel giro di mesi, i giocatori (tutti) fornivano prestazioni imbarazzanti salvo poi trasformarsi in meglio appena se ne andavano.
    Mi chiedo chi abbia brillato tra i giocatori in questi anni di mediocrità e di mediocri.
    Assommare su di lui tutto l'odio, il rancore represso, la rabbia ed il livore di questa situazione non ha davvero senso, mi pare irrazionale ed infantile.
    Come non ha senso augurargli di smettere di giocare per via dell'infortunio.

    Dunque è lecito ambire ad avere proprietà, dirigenti e team migliori, è auspicabile che ciò accada ma non ha senso tutto questo.

    Per questo mi auguro che Montolivo si riprenda, possa ritrovare un club nuovo, un allenatore con alternative (dunque in grado di panchinarlo quando offre prestazioni oscene) e dei tifosi più maturi.
    In un centrocampo totalmente da rottamare però il top a livello di ingaggio lo percepisce lui. E' cosi assurdo pretendere di più da chi guadagna di più perchè considerato un top player??? Senza andare a sindacare nel rapporto molto intimo che il nostro capitano ha con Galliani, il motivo è essenzialmente questo. In questa fascia d'ingaggio, come appunto quella di capitan montolivo, non si può giocare scolastico e da mediocre ma si deve incidere. Nelle nostre squadre rivali giocatori che percepiscono quanto montolivo o meno fanno girare un centrocampo o vincono le partite da soli. E cosi assurdo pretendere in prestazioni per quanto ti pagano/considerano?? Altrimenti in un reparto ci imbottiamo di giocatori mediocri e con ingaggi bassi e nessuno può pretendere nulla (la differenza tra una piccola e una grande non è questa? top giocatori in top club!! Siamo forse una pseudo big??). Ecco perchè tutti fischiano/criticano montolivo, honda, bacca, bertolacci, abate. Sono loro i nostri top giocatori per ingaggio e alcuni di loro sono stati confermati come tali nei fatti(rinnovo sistematico). Il perchè non lo sappiamo ma il rendimento lo pretendiamo e devono dare più di un locatelli altrimenti pensare male diviene lecito perchè nel calcio la sentenza dovrebbe emanarla sempre il campo. Rinnovare a 3 mln annui per tre anni a montolivo vuol dire che tu nei fatti riconosci quanto fatto e continui a puntare su di lui. Nel momento in cui si è rinnovato il suo contratto automaticamente si è deciso che non sarebbe arrivato nessuno ma sarebbe stato ancora lui il nostro perno e la nostra mente. E guarda che sul mercato ce ne sono tanti centrocampisti che con quell'ingaggio( ingaggio=valore del giocatore) farebbero girare un reparto.
    Los de afuera son de palo!!!!

  11. #80
    Junior Member L'avatar di Pivellino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    912
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    In un centrocampo totalmente da rottamare però il top a livello di ingaggio lo percepisce lui. E' cosi assurdo pretendere di più da chi guadagna di più perchè considerato un top player??? Senza andare a sindacare nel rapporto molto intimo che il nostro capitano ha con Galliani, il motivo è essenzialmente questo. In questa fascia d'ingaggio, come appunto quella di capitan montolivo, non si può giocare scolastico e da mediocre ma si deve incidere. Nelle nostre squadre rivali giocatori che percepiscono quanto montolivo o meno fanno girare un centrocampo o vincono le partite da soli. E cosi assurdo pretendere in prestazioni per quanto ti pagano/considerano?? Altrimenti in un reparto ci imbottiamo di giocatori mediocri e con ingaggi bassi e nessuno può pretendere nulla (la differenza tra una piccola e una grande non è questa? top giocatori in top club!! Siamo forse una pseudo big??). Ecco perchè tutti fischiano/criticano montolivo, honda, bacca, bertolacci, abate. Sono loro i nostri top giocatori per ingaggio e alcuni di loro sono stati confermati come tali nei fatti(rinnovo sistematico). Il perchè non lo sappiamo ma il rendimento lo pretendiamo e devono dare più di un locatelli altrimenti pensare male diviene lecito perchè nel calcio la sentenza dovrebbe emanarla sempre il campo. Rinnovare a 3 mln annui per tre anni a montolivo vuol dire che tu nei fatti riconosci quanto fatto e continui a puntare su di lui. Nel momento in cui si è rinnovato il suo contratto automaticamente si è deciso che non sarebbe arrivato nessuno ma sarebbe stato ancora lui il nostro perno e la nostra mente. E guarda che sul mercato ce ne sono tanti centrocampisti che con quell'ingaggio( ingaggio=valore del giocatore) farebbero girare un reparto.
    Si ma guarda che sono tutte responsabilità della dirigenza, come della vendita di Ibra e Tiago o dell'ingaggio di Vangioni.
    Inutile che poi mi lamento con l'errore, il problema è chi decide.

Pagina 8 di 10 PrimaPrima ... 678910 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.