Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!
Pagina 7 di 10 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 94
  1. #61
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    35,018
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    San siro è uno stadio molto esigente e i tifosi sono abituati molto ma molto bene. Facesse un pò di autocritica il signor montolivo relativamente al trattamento che gli riservano i SUOI tifosi!!!
    Se cosi non fosse nel milan potrebbero giocare tutti e invece non è affatto cosi. Si potrebbe chiedere a gilardino, giusto per fare un esempio , cosa vuol dire indossare la maglia del milan. Il gila però capi che il suo tempo al milan era finito e spinse lui per primo per la cessione. Ecco, se riccardo ha capito che è impossibile per lui giocare in un tal contesto perchè ha firmato il rinnovo? Ha voluto intraprendere questa sfida?? Bene, sta a lui tramutare i fischi in applausi. In fin dei conti gli scarpini lui li ha e il campo lo calca lui , perchè non mette una bella bomba al sette e non tramuta ogni fischio in applausi? Perchè non ricama calcio in mediana e non si conquista l'amore dei suoi fan?? Ah ecco, forse sono domande un pò troppo imbarazzanti.
    Le offese personali sono comunque sempre da evitare e censurare ma i fischi fanno parte del gioco e se li deve prendere.
    Mi spiace per l'infortunio e gli auguro una pronta guarigione , il male non si augura mai a nessuno ma da tifoso rossonero sono stato abituato a centrocampisti di ben altro spessore.
    Le offese sui social sono pure da criticare ma è un malcostume troppo diffuso. Ma è anche penalmente perseguibile ...
    Tutto vero...ma infatti io non l'ho mai sentito in questi anni attaccare chi lo fischia, perchè è lecito, giustamente lui attacca chi gli augurava ogni male e questo è inacettabile in qualunque campo, calcio compreso.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    43
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    San siro è uno stadio molto esigente e i tifosi sono abituati molto ma molto bene. Facesse un pò di autocritica il signor montolivo relativamente al trattamento che gli riservano i SUOI tifosi!!!
    Se cosi non fosse nel milan potrebbero giocare tutti e invece non è affatto cosi. Si potrebbe chiedere a gilardino, giusto per fare un esempio , cosa vuol dire indossare la maglia del milan. Il gila però capi che il suo tempo al milan era finito e spinse lui per primo per la cessione. Ecco, se riccardo ha capito che è impossibile per lui giocare in un tal contesto perchè ha firmato il rinnovo? Ha voluto intraprendere questa sfida?? Bene, sta a lui tramutare i fischi in applausi. In fin dei conti gli scarpini lui li ha e il campo lo calca lui , perchè non mette una bella bomba al sette e non tramuta ogni fischio in applausi? Perchè non ricama calcio in mediana e non si conquista l'amore dei suoi fan?? Ah ecco, forse sono domande un pò troppo imbarazzanti.
    Le offese personali sono comunque sempre da evitare e censurare ma i fischi fanno parte del gioco e se li deve prendere.
    Mi spiace per l'infortunio e gli auguro una pronta guarigione , il male non si augura mai a nessuno ma da tifoso rossonero sono stato abituato a centrocampisti di ben altro spessore.
    Le offese sui social sono pure da criticare ma è un malcostume troppo diffuso. Ma è anche penalmente perseguibile ...
    tu sei stato abituato molto ma molto bene. quando io giravo per i campi della serie b a sostenere il milan -tipo cava dei tirreni- molti non erano nati o giocavano con i mattoncini della lego ( senza offesa ma solo a titolo umor). autocritica chiedetela anche agli altri componenti della rosa che non mi sembrano un manipolo de fenomeni. siete stati abituati ad andare a scuola in ferrari e ora che ci dovete andare in tram "ve rode er cu...ore". il mio concetto di tifo e' un po' diverso dal vostro..............

  4. #63

    Non si domanda perché la gente arriva a tanto?

    E comunque sono frasi che vanno a nozze in un paese di perbenisti come l'Italia dove farà la figura del grandissimo, quando in realtà si è solamente rotto un legamento, non "lavorerà" 6 mesi e nel frattempo tirerà il suo stipendio di 3M. Che dramma eh.

  5. #64
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    25,964
    Citazione Originariamente Scritto da er piscio de gatto Visualizza Messaggio
    Non si domanda perché la gente arriva a tanto?

    E comunque sono frasi che vanno a nozze in un paese di perbenisti come l'Italia dove farà la figura del grandissimo, quando in realtà si è solamente rotto un legamento, non "lavorerà" 6 mesi e nel frattempo tirerà il suo stipendio di 3M. Che dramma eh.
    Ad alcuni sfugge che Paletta, Kucka, Antonelli, De Sciglio, ma anche Honda o Poli, non se li beccano gli stessi insulti che si prendono lui e quel camorrista di Abate.

  6. #65
    Junior Member L'avatar di Igniorante
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    925
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Ad alcuni sfugge che Paletta, Kucka, Antonelli, De Sciglio, ma anche Honda o Poli, non se li beccano gli stessi insulti che si prendono lui e quel camorrista di Abate.
    ma pure gente più scarsa di Montolivo stesso, negli anni, tipo Taiwo Mesbah Constant (forse solo Bonera ma anche in quel caso si trattava di un mafiosetto del gruppo degli italiani)

  7. #66
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    25,964
    Citazione Originariamente Scritto da Igniorante Visualizza Messaggio
    ma pure gente più scarsa di Montolivo stesso, negli anni, tipo Taiwo Mesbah Constant (forse solo Bonera ma anche in quel caso si trattava di un mafiosetto del gruppo degli italiani)
    Montolivo e Abate giocano sempre e comunque: è quello il problema. Giocano sempre e comunque perché sono protetti e sono le principali polpette del condor. Eh no, ma certe cose non si dicono, tifosi occasionali.

  8. #67
    Le offese e l'ignoranza purtroppo non è solo nel mondo del calcio, ma un po in qualsiasi cosa, specie qui in Italia è tipico. Sono sincero Montolivo non mi piace, però offendere non va bene.

  9. #68
    Citazione Originariamente Scritto da 1972 Visualizza Messaggio
    tu sei stato abituato molto ma molto bene. quando io giravo per i campi della serie b a sostenere il milan -tipo cava dei tirreni- molti non erano nati o giocavano con i mattoncini della lego ( senza offesa ma solo a titolo umor). autocritica chiedetela anche agli altri componenti della rosa che non mi sembrano un manipolo de fenomeni. siete stati abituati ad andare a scuola in ferrari e ora che ci dovete andare in tram "ve rode er cu...ore". il mio concetto di tifo e' un po' diverso dal vostro..............
    Ho capito cosa intendi dire e posso anche essere parzialmente d'accordo con te. Solo parzialmente, ribadisco.
    I propri beniamini andrebbero sempre sostenuti, come la propria squadra andrebbe sempre incitata e al termine della partita andrebbero comunque applauditi tutti coloro che sono scesi in campo.
    Vincere non è per tutti ma è un privilegio per pochi. I valori dello sport sono altri e andrebbero inculcati ai più piccini .
    Tutto ciò però in una società normale, tutto ciò in una società trasparente e che rispetta i tifosi. Quando parlo di tifosi 'abituati bene' non mi riferisco solo ai risultati raggiunti ma anche a una gestione societaria onesta e che rispetti i tifosi. Il milan degli ultimi 5 anni, ma potrei allargare l'arco temporale, tutto è stato fuorchè questo e allora un sostenitore del milan può e deve esprimere il proprio disappunto fischiando , perchè il giocattolo lo muove il tifoso con la sua passione.
    Non posso criticare tutti come tu sostieni ma critico chi percepisce ingaggi da TOP PLAYER senza esserlo. Perchè in un club non si è tutti uguali ma ci sono calciatori dai quali è lecito chiedere di più perchè la leadership non si dimostra solo negli spot televisivi ma ancor prima in campo. Se poi un personaggio che percepisce sei miliardi del vecchio conio mi rende come un giocatorino qualsiasi ... e no eh qualcosa non funziona. E io il mio disappunto devo esprimerlo perchè gli altri club in quella 'fascia ingaggio' hanno atleti che vincono le partite da soli o quasi.
    Los de afuera son de palo!!!!

  10. #69
    Senior Member L'avatar di Doctore
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    7,888
    Montolivo,bonera,abate,balotelli,pato e altri cessi che ora non ricordo il nome hanno avuto un trattamento di favore rispetto agli altri con la scusa dei loro stipendi ''dovevano giocare'' e non si poteva panchinare...la morte non si augura a nessuno ma fin che questa accozzaglia di raccomandati giocherà nel mio milan gli auguro infortuni fino alla fine del loro contratto.
    Munera Sine Missione

  11. #70
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    43
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Ho capito cosa intendi dire e posso anche essere parzialmente d'accordo con te. Solo parzialmente, ribadisco.
    I propri beniamini andrebbero sempre sostenuti, come la propria squadra andrebbe sempre incitata e al termine della partita andrebbero comunque applauditi tutti coloro che sono scesi in campo.
    Vincere non è per tutti ma è un privilegio per pochi. I valori dello sport sono altri e andrebbero inculcati ai più piccini .
    Tutto ciò però in una società normale, tutto ciò in una società trasparente e che rispetta i tifosi. Quando parlo di tifosi 'abituati bene' non mi riferisco solo ai risultati raggiunti ma anche a una gestione societaria onesta e che rispetti i tifosi. Il milan degli ultimi 5 anni, ma potrei allargare l'arco temporale, tutto è stato fuorchè questo e allora un sostenitore del milan può e deve esprimere il proprio disappunto fischiando , perchè il giocattolo lo muove il tifoso con la sua passione.
    Non posso criticare tutti come tu sostieni ma critico chi percepisce ingaggi da TOP PLAYER senza esserlo. Perchè in un club non si è tutti uguali ma ci sono calciatori dai quali è lecito chiedere di più perchè la leadership non si dimostra solo negli spot televisivi ma ancor prima in campo. Se poi un personaggio che percepisce sei miliardi del vecchio conio mi rende come un giocatorino qualsiasi ... e no eh qualcosa non funziona. E io il mio disappunto devo esprimerlo perchè gli altri club in quella 'fascia ingaggio' hanno atleti che vincono le partite da soli o quasi.
    se prendi come riferimento gli ultimi 5 anni fai una analisi critica che non risponde al vero. prova a farla dal giorno in cui il milan era di fatto una societa' fallita. se a milanello non fossero atterrati elicotteri tutti tempestati di gioielli oggi anziche' il milan tiferesti l'inter ( senza offesa eh)

Pagina 7 di 10 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.