Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Parlare inglese

  1. #1
    Junior Member L'avatar di Baba
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    390

    Parlare inglese

    Qual’è il vostro livello di inglese? Avete mai pensato di impararlo/ migliorarlo? Vi potrebbe tornare utile nella vostra vita quotidiana? Come vi arrangiate all’estero?

    A me piace viaggiare e da qualche mese ho deciso di migliorare il mio inglese per poter fare discorsi più complessi e articolati di quelli che riuscivo a fare nei miei viaggi in solitaria. Mi arrangiavo su tutto, sapevo chiedere informazioni e dare una mia opinione su molti temi. Iniziavo a perdermi quando si trattava di ascoltare/parlare di discorsi più impegnativi, e da qui è nata la mia voglia di migliorarmi. Da qualche mese ascolto tutti i giorni la radio BBC di Londra per almeno un ora al giorno , guardo qualche video in inglese su youtube e cerco di praticare la parte orale il più possibile. Ultimamente ho iniziato pure a conversare con gente sconosciutia di madrelingua inglese su Skype. In pochi mesi ho notato un buon miglioramento, soprattutto sull’ascolto. Punto ad avere un buon livello B2.

  2. #2
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    1,865
    L'inglese per lavoro e per chi ama viaggiare credo sia indispensabile ormai.
    All'università ho superato un corso equivalente al livello B1 /B2
    Da almeno 4-5 anni scrivo su molti forum internazionali in cui ovviamente si predilige l'inglese, guardo la totalità dei film e serie tv in inglese , una marea di video su youtube in inglese .Ho provato anche un corso Babbel per pochi mesi.
    Come scritto e comprensione sono migliorato moltissimo nel corso degli anni , un po meno nel parlato dato che tolti i viaggi riesco a parlare con poche persone in lingua.
    Mi sento assolutamente di consigliare la visione di film e programmi in lingua seguendo questo percorso :
    -Audio e Sottotitoli in inglese
    -Audio Inglese -Sottotitoli italiano
    -Audio inglese senza sottotitoli.
    Partirei con produzioni Americane ,poi Uk
    Sconsiglio Babbel ,che non è male, ma è difficile non annoiarsi.

  3. #3
    Junior Member L'avatar di Baba
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    390
    Citazione Originariamente Scritto da Swaitak Visualizza Messaggio
    L'inglese per lavoro e per chi ama viaggiare credo sia indispensabile ormai.
    All'università ho superato un corso equivalente al livello B1 /B2
    Da almeno 4-5 anni scrivo su molti forum internazionali in cui ovviamente si predilige l'inglese, guardo la totalità dei film e serie tv in inglese , una marea di video su youtube in inglese .Ho provato anche un corso Babbel per pochi mesi.
    Come scritto e comprensione sono migliorato moltissimo nel corso degli anni , un po meno nel parlato dato che tolti i viaggi riesco a parlare con poche persone in lingua.
    Mi sento assolutamente di consigliare la visione di film e programmi in lingua seguendo questo percorso :
    -Audio e Sottotitoli in inglese
    -Audio Inglese -Sottotitoli italiano
    -Audio inglese senza sottotitoli.
    Partirei con produzioni Americane ,poi Uk
    Sconsiglio Babbel ,che non è male, ma è difficile non annoiarsi.
    Come mai consiglieresti di partire con le produzioni americane?

  4. #4
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    1,865
    Citazione Originariamente Scritto da Baba Visualizza Messaggio
    Come mai consiglieresti di partire con le produzioni americane?
    forse è una preferenza personale, ma trovo piu semplice seguire gli americani , secondo me parlano piu lentamente e scandiscono meglio le parole. Poi la maggior parte delle commedie e programmi demenziali è di produzione USA (è giusto anche imparare insulti ed esperessioni scurrili )

  5. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    669
    Citazione Originariamente Scritto da Swaitak Visualizza Messaggio
    L'inglese per lavoro e per chi ama viaggiare credo sia indispensabile ormai.
    All'università ho superato un corso equivalente al livello B1 /B2
    Da almeno 4-5 anni scrivo su molti forum internazionali in cui ovviamente si predilige l'inglese, guardo la totalità dei film e serie tv in inglese , una marea di video su youtube in inglese .Ho provato anche un corso Babbel per pochi mesi.
    Come scritto e comprensione sono migliorato moltissimo nel corso degli anni , un po meno nel parlato dato che tolti i viaggi riesco a parlare con poche persone in lingua.
    Mi sento assolutamente di consigliare la visione di film e programmi in lingua seguendo questo percorso :
    -Audio e Sottotitoli in inglese
    -Audio Inglese -Sottotitoli italiano
    -Audio inglese senza sottotitoli.
    Partirei con produzioni Americane ,poi Uk
    Sconsiglio Babbel ,che non è male, ma è difficile non annoiarsi.
    Perchè inglese/inglese e poi inglese/italiano?

  6. #6
    Junior Member L'avatar di Didaco
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    963
    Citazione Originariamente Scritto da Baba Visualizza Messaggio
    Qual’è il vostro livello di inglese? Avete mai pensato di impararlo/ migliorarlo? Vi potrebbe tornare utile nella vostra vita quotidiana? Come vi arrangiate all’estero?

    A me piace viaggiare e da qualche mese ho deciso di migliorare il mio inglese per poter fare discorsi più complessi e articolati di quelli che riuscivo a fare nei miei viaggi in solitaria. Mi arrangiavo su tutto, sapevo chiedere informazioni e dare una mia opinione su molti temi. Iniziavo a perdermi quando si trattava di ascoltare/parlare di discorsi più impegnativi, e da qui è nata la mia voglia di migliorarmi. Da qualche mese ascolto tutti i giorni la radio BBC di Londra per almeno un ora al giorno , guardo qualche video in inglese su youtube e cerco di praticare la parte orale il più possibile. Ultimamente ho iniziato pure a conversare con gente sconosciutia di madrelingua inglese su Skype. In pochi mesi ho notato un buon miglioramento, soprattutto sull’ascolto. Punto ad avere un buon livello B2.

    "Deve essere un club protagonista e vincente, perché questa è l'unica natura della sua storia." - Zvonimir Boban, AC Milan Chief Football Executive

  7. #7
    Junior Member L'avatar di Didaco
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    963
    Qui invece per migliorare la pronuncia
    "Deve essere un club protagonista e vincente, perché questa è l'unica natura della sua storia." - Zvonimir Boban, AC Milan Chief Football Executive

  8. #8
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    1,865
    Citazione Originariamente Scritto da David Drills Visualizza Messaggio
    Perchè inglese/inglese e poi inglese/italiano?
    perchè secondo me la difficolta iniziale è proprio distinguere le parole dette, allora potendo anche leggere la frase a lungo andare sarà piu facile associare quel ''suono'' alla parola che leggi ed inoltre impari la sintassi.
    Ovviamente un minimo devi saper leggere e tradurre ,e magari le parole che non conosci te le vai a cercare sul dizionario (non devi interrompere il film ,a lungo andare si imparano perche sono parole ricorrenti)

  9. #9
    Member L'avatar di Andrea Red&Black
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,618
    Citazione Originariamente Scritto da Baba Visualizza Messaggio
    Qual’è il vostro livello di inglese? Avete mai pensato di impararlo/ migliorarlo? Vi potrebbe tornare utile nella vostra vita quotidiana? Come vi arrangiate all’estero?

    A me piace viaggiare e da qualche mese ho deciso di migliorare il mio inglese per poter fare discorsi più complessi e articolati di quelli che riuscivo a fare nei miei viaggi in solitaria. Mi arrangiavo su tutto, sapevo chiedere informazioni e dare una mia opinione su molti temi. Iniziavo a perdermi quando si trattava di ascoltare/parlare di discorsi più impegnativi, e da qui è nata la mia voglia di migliorarmi. Da qualche mese ascolto tutti i giorni la radio BBC di Londra per almeno un ora al giorno , guardo qualche video in inglese su youtube e cerco di praticare la parte orale il più possibile. Ultimamente ho iniziato pure a conversare con gente sconosciutia di madrelingua inglese su Skype. In pochi mesi ho notato un buon miglioramento, soprattutto sull’ascolto. Punto ad avere un buon livello B2.
    Ciao, io parlo l'inglese direi come un madrelingua (a parte l'accento). Ti consiglio di guardarti serie TV netflix in lingua originale con sottotitoli (in inglese). Io lo sto facendo con il francese e lo spagnolo per migliorare.
    "Chi è pronto a barattare le libertà fondamentali dell'uomo per comprarsi briciole di temporanea sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza" - Benjamin Franklin

  10. #10
    Junior Member L'avatar di Zanc9
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    550
    Oltre agli altri consigli già detti ti consiglio anche di leggere qualche romanzo in inglese. Ti aiuterà tantissimo ad estendere il tuo vocabolario, ti imbatterai in vocaboli molto meno comuni che nella lingua parlata

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600