Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 5 di 5

  1. #1
    Member L'avatar di Nicco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,362

    Mondiali di ciclismo - Richmond 2015

    Apro la discussione in previsione della prova in linea elite uomini, la più importante e seguita.

    Quale miglior modo di iniziare la conversazione se non festeggiando l'argento di Adriano Malori nella prova a cronometro individuale? GRANDE ADRIANO!

    Il parmense si è fermato a 9" dal bielorusso Kiryenka, male invece il vincitore 2012-2013 Tony Martin e l'olandese Dumoulin, problema meccanico per il terzo favorito Dennis, costretto ad un cambio bici.

    L'italia si sta comportando alla grande in questa edizione, dopo che Oss e Quinziato si sono aggiudicati con la BMC (squadra americana) la cronometro a squadre, oggi è arrivata un'altra medaglia, augurata ma inaspettata!


    Così invece gli azzurri domenica per la prova in linea:

    9 titolari da scegliere e 2 riserve

    Sonny Colbrelli (Bardiani - CSF)
    Vincenzo Nibali (Astana Pro Team)
    Daniel Oss (BMC Racing Team)
    Manuel Quinziato (BMC Racing Team)
    Daniele Bennati (Tinkoff - Saxo)
    Matteo Trentin (Etixx - Quickstep)
    Elia Viviani (Team Sky)
    Fabio Felline (Trek Factory Racing)
    Giacomo Nizzolo (Trek Factory Racing)
    Salvatore Puccio (Team Sky)
    Diego Ulissi (Lampre - Merida)

    Il capitano dovrebbe essere Ulissi con Nibali libero di inventare, non è la miglior nazionale di sempre soprattutto visto il percorso. Purtroppo non abbiamo un corridore di top livello per il tipo di strada che i corridori affronteranno domenica.

    Il mondiale è trasmesso su raisport!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Vista la gara Malori dovrebbe recriminare tanto, ha perso nella prima parte dove forse è andato troppo piano, chissà se gli ricapiterà una crono mondiale senza Cancellara e con Martin in giornata no.

    Sulla gara in linea: è vero che abbiamo poche speranze e uomini non adatti al circuito, sicuramente Nibali ci metterà del suo, però sarà uno dei più attenzionati ed il percorso è davvero pessimo, anche se le salitelle nel finale non garantiscono al 100% un arrivo in volata.

    Mio favorito: Sagan, sempre che azzecchi le mosse nel finale, e che abbia una squadra all'altezza.

  4. #3
    Member L'avatar di Nicco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,362
    Ieri è arrivata un'altra medaglia per gli azzurri: Argento di Consonni negli U23
    La gara è stata caratterizzata da una fuga sempre tenuta entro circa i 2' con un azzurro dentro, Martinelli, sfortunatamente ha rotto il cambio e una sostituzione della bici l'ha penalizzato non poco.
    Grande prova anche di Moscon che si piazza 4° e a cui va il merito anche per il podio di Consonni, è lui infatti a riportare il giovane velocista a pochi metri dal francese vittorioso.
    Da segnalare che anche Moscon ha avuto un importante problema al cambio su uno degli ultimi strappo, quello in pavé, a causa di una manovra necessaria a schivare un belga caduto dalle primissime posizioni del gruppo compatto. Questa caduta ha provocato una frattura che ha favorito lo scatto del vincitore.
    L'italia U23 quindi chiude con un 2° e un 4° posto d'onore, considerando anche che i francesi 1° e 3° sono già professionisti da un anno, mentre i nostri azzurri lo saranno l'anno prossimo.

  5. #4
    Member L'avatar di Nicco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,362
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Vista la gara Malori dovrebbe recriminare tanto, ha perso nella prima parte dove forse è andato troppo piano, chissà se gli ricapiterà una crono mondiale senza Cancellara e con Martin in giornata no.

    Sulla gara in linea: è vero che abbiamo poche speranze e uomini non adatti al circuito, sicuramente Nibali ci metterà del suo, però sarà uno dei più attenzionati ed il percorso è davvero pessimo, anche se le salitelle nel finale non garantiscono al 100% un arrivo in volata.

    Mio favorito: Sagan, sempre che azzecchi le mosse nel finale, e che abbia una squadra all'altezza.

    Per domani attenzione a Degelkolb, che può contare su Tony Martin e Greipel, il fresco vincitore di SanRemo e Roubaix è il mio favorito.
    Invece dopo gli italiani nel mio cuore viene Peter Sagan, un grande che si meriterebbe il mondiale.

  6. #5
    Member L'avatar di Nicco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,362
    Vince il mondiale Peter Sagan con uno scatto all'ultimo giro sulle pendenze in pavé, a 25 anni il giovane campione slovacco si aggiudica una gara importante, la più importante di tutte.

    Io personalmente spero che adesso si possa definitivamente sbloccare e andare a prendersi una classica monumento nella prossima privamera.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.