TMW: il bilancio di Jardim al Monaco è ultrapositivo. Il portoghese è arrivato al Monaco nel 2014 ed è stato capace di vincere un campionato francese contro l'egemonia del PSG e raggiungere una semifinale di Champions League.
I risultati sul campo però non sono il vero pezzo forte di Jardim che ha dalla sua il fatto di aver ottenuto plusvalenze da capogiro in questi 4 anni.
All'inizio è stato il turno di Martino, Carrasco, Kurzawa e Kondogbia, venduti per 150 milioni.
Poi è stato il turno di Mbappe, Mendy, Bernardo Silva e Bakayoko, per altri 350 milioni.
La scorsa estate han venduto Lemar e Fabinho per altri 120 milioni.
In 4 anni, escludendo le operazioni minori e gli incassi da competizioni, Jardim ha fatto fruttare al Monaco più di 600 milioni di euro in plusvalenze secche.