Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 8 di 17 PrimaPrima ... 678910 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 168

  1. #71
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    1,215
    Un altro concetto interessante è che Moggi poteva pure andare a stuprare Bergamo e Paieretto minacciandoli con una pistola, alla juve questo non tange finché non ci sono partite alterate.

    Comunque siamo solo al primo appello, per farsi un'idea più chiara bisognerà attendere. Però quello che dico è che Moggi ha tutto il diritto di parlare perché la vicenda è meno chiara di quella che dipingete voi. Peace

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #72
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,741
    Citazione Originariamente Scritto da Tom! Visualizza Messaggio
    Non esiste una partita alterata. Non esiste una cupola. Gli arbitri coinvolti, dopo la sentenza Giraudo, sono stati quasi tutti assolti (dopo avergli rovinato la vita però). Non è mai stato chiuso negli spogliatoi Paparesta. Non è mai esistita nessuna "combriccola romana". Non è vero che Moggi sapeva prima degli altri le designazioni (Meani spesso e volentieri era il primo). Non è vero che solo Moggi parlava con i designatori (lo facevano tutti). Non è vero che i sorteggi fossero stati alterati.
    Allora, non esiste una cupola dici, sentenze alla mano io leggo che:
    Luciano Moggi, in veste di direttore generale della Juventus; Antonio Giraudo in veste di amministratore delegato della Juventus; Innocenzo Mazzini, vice presidente della Federazione italiana giuoco calcio; Bergamo e Pairetto, nelle vesti di designatori arbitrali della stagione 2004/2005 in quanto commissari della Commissione Nazionale Arbitri, Tullio Lanese, presidente dell'Associazione italiana arbitri, De Santis, Racalbuto, Cassarà, Dattilo, Bertini, Gabrieli, Pieri, tutti arbitri a disposizione della C.A.N., Ambrosino, Baglioni, assistenti di gara della C.A.N., Fazi, impiegato della Federazione Italiana Giuoco Calcio, Mazzei, vicecommissario della C.A.N, Ghirelli, segretario della Federazione Italia Giuoco Calcio, Fabiani, direttore sportivo del Messina e Scardina, giornalista, si associavano tra loro e con altre persone in corso d'identificazione avendo già nel passato condizionato l'esito di campionati di calcio di serie A con particolare riguardo a quello del 1999/2000 che fu sostanzialmente alterato fino alla penultima giornata attraverso uno stabile vincolo associativo realizzato e costantemente alimentato da molteplici contatti telefonici rilevati su numerose utenze, alcune riservatissime, fornite dallo stesso Moggi e da Fabiani ai designatori arbitrali Bergamo e Pairetto, agli arbitri Racalbuto, Cassarà, Dattilo, Bertini, Gabriele, De Santis, Pieri, all'assistenze Ambrosino, nonché a Romeo Paparesta, padre di Ganluca e reiterati contatti personali avvenuti tra i componenti del sodalizio ovvero tra costoro e soggetti estranei all'organizzazione,finalizzati al conseguimento di una consolidata egemonia sia all'interno del settore arbitrale, sia, più in generale, in seno alla F.I.G.C. e comunque al condizionamento del campionato di calcio di serie A e di serie B, allo scopo di commettere una serie indeterminata di delitti di frode in competizioni sportive, ponendo in essere altresì strumentali condotte delittuose finalizzate al procacciamento di notizie segrete o riservate concernenti l'esistenza d indagini giudiziarie o condotte da organi della FIGC e comunque, attraverso la sistematica e reiterata realizzazioni di condotte illecite, allo scopo di predeterminare i risultati delle partite di calcio del campionato di serie A per la stagione 2004/2005, non solo operando quindi sul piano sportivo ma determinando anche l'alterazione di equilibri di natura economico finanziaria relativi a talune società calcistiche e operando, in definitiva, a vantaggio di soggetti funzionali al predetto progetto criminale e penalizzando viceversa coloro che ad esso erano estranei; in particolare realizzavano il programma criminale sia attraverso delitti di frode in competizioni sportivi, di cui i capi che seguono, mediante sistematici interventi che si proponevano e realizzavano la predeterminazione della quaterna arbitrale, addirittura intervenendo direttamente nella predisposizione della cd. griglie propedeutiche al sorteggio degli arbitri.
    A questo punto continua dicendo che si avvalevano delle loro posizioni di potere per raggiungere determinati obiettivi in favore di alcuni soggetti e in sfavore di altri: in favore di Galliani come presidente della Lega Nazionale Professionisti e di Carraro come presidente della figc, quindi contro i Della Valle che ostacolavano Galliani e contro Zeman che aveva denunciato l'uso di doping.
    Dunque continua dicendo(non riporto letteralmente tutto)che venivano pianificate strategie volte a conseguire "indebiti vantaggi", volte a non segnalare le "plateali violazioni" di Moggi e Giraudo dopo Reggina-Juventus, volte a tutelare gli arbitri favorevoli alla Juventus e sfavorire quelli a sfavore della Juventus, volte ad influenzare trasmissioni sportive come Il Processo di Biscardi con l'aiuto del suddetto Scardina. Ancora, il progetto era volto ad utilizzare i suddetti Ghirellie e Carraro per "finalità di condizionamento degli organi della giustizia sportiva" "con particolare riguardo alla Corte di Appello Federale e alla Commissione degli agenti di calciatori". "perché tramite Innocenzo Mazzini venissero realizzate finalità di asservimento o di condizionamento dei vertici della FIGC perché venissero favoriti gli interessi di altre società sportive alleate al sodalizio(Messina, Reggina e Sassari Torres) e per garantire l'iscrizione al campionato di serie A 2005/2006 al Messina" per la quale non c'erano i presupposti, chiude dicendo...
    "In tal modo predeterminando gli esisti del campionato di calcio di serie A per la stagione 2004/2005 e più in generale controllando e condizionando l'intero sistema del calcio professionistico italiano nell'interesse della Juventus e delle altre società stabilmente o occasionalmente legate all'associazione(Messina, reggina, Lazio, Fiorentina, Arezzo, Sassari Torres ecc.) con l'aggravante per Luciano Moggi, Antonio Giraudo, Innocenzo Mazzini, Paolo Bergamo, Pier Luigi Pairetto, Massimo De Santis e Mariano Fabiani, di aver promosso, costituito e organizzato l'associazione"

    Alla luce di ciò i capi d'imputazione erano, sintetizzo perché capirai la fatica di riportare integralmente il testo...
    B) Ammonizioni di Muntari, Pinzi e Di Michele, espulsione di Jankulovski in Brescia-Udinese, l'Udinese avrebbe dovuto affrontare la settimana successiva la Juventus. Predeterminazione del risultato e alterazione sorteggio.
    C)Predeterminare il risultato e alterazione sorteggio di Siena-Juventus
    D)Predeterminare e alterazione sorteggio Juventus-Chievo
    E)Predeterminare e alterazione sorteggio Lecce-Juventus
    F)Predeterminare e alterazione sorteggio Juventus-Lazio
    G)Fiorentina-Bologna(alterazione sorteggio e ammonizione Nastase e Gamberini), la Fiorentina avrebbe dovuto affrontare la Juventus.
    H)Predeterminazione Reggina-Brescia
    I)Porta lo stesso capo G
    L)Predeterminare Reggina-Cagliari
    M)Predeterminare Juventus-Milan
    N)Ammonizione ed espulsione di Pisano e Contini in Parma-Roma, Parma successiva avversaria della Juventus.
    O)Perseguire risultato favorevole alla Juventus in Cagliari-Juventus
    P)Predeterminazione Messina-Parma
    Q)Predeterminare il risultato di Juventus-Udinese
    R)Siena-Messina
    S)Sampdoria-Reggina
    T) Palermo-Lecce in relazione a Lecce-Messina
    U)Chievo-Lazio
    V)Lazio-Parma
    Z)Roma-Juventus
    A1)Messina-Reggina
    A2)Inter-Fiorentina
    A3)Siena-Milan, sconfitta del Milanc eh avrebbe agevolato la Juventus
    A4)Milan-Chievo per un risultato favorevole al Milan
    A5)Chievo-Fiorentina per un risultato favorevole ai viol
    A6)Livorno-Siena
    A7)Arezzo-Salernitana
    A8)Palermo-Reggina
    A9)Lazio-Fiorentina
    A10)Lecce-Parma

    Bergamo condannato per A, E, F, G, H, I, L, Q, S, U, V, A3, A4, A5, A10
    De Santis condannato per A promotore e organizzatore E, G, I, L, A6, A10
    Fabiani Mariano condannato per A, C, D, M, P, R
    Fazi condannato per A
    Dattilo condannato per A, B
    Bertini condannato per A, C, M, P, R
    Mazzini condannato per A, U, A3, A5, A10
    Meani condannato per A4
    Moggi condannato per A,B,C,D,E,F,G,I,M,N,O,P,Q,R,Z,A5,A10
    Pairetto condannato per A,E,F,G,I, Q,U,V,A3
    Scardina condannato per A
    Puglisi condannato per A4
    Racalbuto condannato per A,N,O,Z


    Questo quello che son riuscito ad evincere dalle prime pagine della sentenza, mi sbaglierò, nel caso mi correggerete dato che siete diventati esperti in materia di giurisprudenza.

  4. #73
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Allora, non esiste una cupola dici, sentenze alla mano io leggo che:
    Luciano Moggi, in veste di direttore generale della Juventus; Antonio Giraudo in veste di amministratore delegato della Juventus; Innocenzo Mazzini, vice presidente della Federazione italiana giuoco calcio; Bergamo e Pairetto, nelle vesti di designatori arbitrali della stagione 2004/2005 in quanto commissari della Commissione Nazionale Arbitri, Tullio Lanese, presidente dell'Associazione italiana arbitri, De Santis, Racalbuto, Cassarà, Dattilo, Bertini, Gabrieli, Pieri, tutti arbitri a disposizione della C.A.N., Ambrosino, Baglioni, assistenti di gara della C.A.N., Fazi, impiegato della Federazione Italiana Giuoco Calcio, Mazzei, vicecommissario della C.A.N, Ghirelli, segretario della Federazione Italia Giuoco Calcio, Fabiani, direttore sportivo del Messina e Scardina, giornalista, si associavano tra loro e con altre persone in corso d'identificazione avendo già nel passato condizionato l'esito di campionati di calcio di serie A con particolare riguardo a quello del 1999/2000 che fu sostanzialmente alterato fino alla penultima giornata attraverso uno stabile vincolo associativo realizzato e costantemente alimentato da molteplici contatti telefonici rilevati su numerose utenze, alcune riservatissime, fornite dallo stesso Moggi e da Fabiani ai designatori arbitrali Bergamo e Pairetto, agli arbitri Racalbuto, Cassarà, Dattilo, Bertini, Gabriele, De Santis, Pieri, all'assistenze Ambrosino, nonché a Romeo Paparesta, padre di Ganluca e reiterati contatti personali avvenuti tra i componenti del sodalizio ovvero tra costoro e soggetti estranei all'organizzazione,finalizzati al conseguimento di una consolidata egemonia sia all'interno del settore arbitrale, sia, più in generale, in seno alla F.I.G.C. e comunque al condizionamento del campionato di calcio di serie A e di serie B, allo scopo di commettere una serie indeterminata di delitti di frode in competizioni sportive, ponendo in essere altresì strumentali condotte delittuose finalizzate al procacciamento di notizie segrete o riservate concernenti l'esistenza d indagini giudiziarie o condotte da organi della FIGC e comunque, attraverso la sistematica e reiterata realizzazioni di condotte illecite, allo scopo di predeterminare i risultati delle partite di calcio del campionato di serie A per la stagione 2004/2005, non solo operando quindi sul piano sportivo ma determinando anche l'alterazione di equilibri di natura economico finanziaria relativi a talune società calcistiche e operando, in definitiva, a vantaggio di soggetti funzionali al predetto progetto criminale e penalizzando viceversa coloro che ad esso erano estranei; in particolare realizzavano il programma criminale sia attraverso delitti di frode in competizioni sportivi, di cui i capi che seguono, mediante sistematici interventi che si proponevano e realizzavano la predeterminazione della quaterna arbitrale, addirittura intervenendo direttamente nella predisposizione della cd. griglie propedeutiche al sorteggio degli arbitri.
    A questo punto continua dicendo che si avvalevano delle loro posizioni di potere per raggiungere determinati obiettivi in favore di alcuni soggetti e in sfavore di altri: in favore di Galliani come presidente della Lega Nazionale Professionisti e di Carraro come presidente della figc, quindi contro i Della Valle che ostacolavano Galliani e contro Zeman che aveva denunciato l'uso di doping.
    Dunque continua dicendo(non riporto letteralmente tutto)che venivano pianificate strategie volte a conseguire "indebiti vantaggi", volte a non segnalare le "plateali violazioni" di Moggi e Giraudo dopo Reggina-Juventus, volte a tutelare gli arbitri favorevoli alla Juventus e sfavorire quelli a sfavore della Juventus, volte ad influenzare trasmissioni sportive come Il Processo di Biscardi con l'aiuto del suddetto Scardina. Ancora, il progetto era volto ad utilizzare i suddetti Ghirellie e Carraro per "finalità di condizionamento degli organi della giustizia sportiva" "con particolare riguardo alla Corte di Appello Federale e alla Commissione degli agenti di calciatori". "perché tramite Innocenzo Mazzini venissero realizzate finalità di asservimento o di condizionamento dei vertici della FIGC perché venissero favoriti gli interessi di altre società sportive alleate al sodalizio(Messina, Reggina e Sassari Torres) e per garantire l'iscrizione al campionato di serie A 2005/2006 al Messina" per la quale non c'erano i presupposti, chiude dicendo...
    "In tal modo predeterminando gli esisti del campionato di calcio di serie A per la stagione 2004/2005 e più in generale controllando e condizionando l'intero sistema del calcio professionistico italiano nell'interesse della Juventus e delle altre società stabilmente o occasionalmente legate all'associazione(Messina, reggina, Lazio, Fiorentina, Arezzo, Sassari Torres ecc.) con l'aggravante per Luciano Moggi, Antonio Giraudo, Innocenzo Mazzini, Paolo Bergamo, Pier Luigi Pairetto, Massimo De Santis e Mariano Fabiani, di aver promosso, costituito e organizzato l'associazione"

    Alla luce di ciò i capi d'imputazione erano, sintetizzo perché capirai la fatica di riportare integralmente il testo...
    B) Ammonizioni di Muntari, Pinzi e Di Michele, espulsione di Jankulovski in Brescia-Udinese, l'Udinese avrebbe dovuto affrontare la settimana successiva la Juventus. Predeterminazione del risultato e alterazione sorteggio.
    C)Predeterminare il risultato e alterazione sorteggio di Siena-Juventus
    D)Predeterminare e alterazione sorteggio Juventus-Chievo
    E)Predeterminare e alterazione sorteggio Lecce-Juventus
    F)Predeterminare e alterazione sorteggio Juventus-Lazio
    G)Fiorentina-Bologna(alterazione sorteggio e ammonizione Nastase e Gamberini), la Fiorentina avrebbe dovuto affrontare la Juventus.
    H)Predeterminazione Reggina-Brescia
    I)Porta lo stesso capo G
    L)Predeterminare Reggina-Cagliari
    M)Predeterminare Juventus-Milan
    N)Ammonizione ed espulsione di Pisano e Contini in Parma-Roma, Parma successiva avversaria della Juventus.
    O)Perseguire risultato favorevole alla Juventus in Cagliari-Juventus
    P)Predeterminazione Messina-Parma
    Q)Predeterminare il risultato di Juventus-Udinese
    R)Siena-Messina
    S)Sampdoria-Reggina
    T) Palermo-Lecce in relazione a Lecce-Messina
    U)Chievo-Lazio
    V)Lazio-Parma
    Z)Roma-Juventus
    A1)Messina-Reggina
    A2)Inter-Fiorentina
    A3)Siena-Milan, sconfitta del Milanc eh avrebbe agevolato la Juventus
    A4)Milan-Chievo per un risultato favorevole al Milan
    A5)Chievo-Fiorentina per un risultato favorevole ai viol
    A6)Livorno-Siena
    A7)Arezzo-Salernitana
    A8)Palermo-Reggina
    A9)Lazio-Fiorentina
    A10)Lecce-Parma

    Bergamo condannato per A, E, F, G, H, I, L, Q, S, U, V, A3, A4, A5, A10
    De Santis condannato per A promotore e organizzatore E, G, I, L, A6, A10
    Fabiani Mariano condannato per A, C, D, M, P, R
    Fazi condannato per A
    Dattilo condannato per A, B
    Bertini condannato per A, C, M, P, R
    Mazzini condannato per A, U, A3, A5, A10
    Meani condannato per A4
    Moggi condannato per A,B,C,D,E,F,G,I,M,N,O,P,Q,R,Z,A5,A10
    Pairetto condannato per A,E,F,G,I, Q,U,V,A3
    Scardina condannato per A
    Puglisi condannato per A4
    Racalbuto condannato per A,N,O,Z


    Questo quello che son riuscito ad evincere dalle prime pagine della sentenza, mi sbaglierò, nel caso mi correggerete dato che siete diventati esperti in materia di giurisprudenza.
    credo che solo uno con le bende agli occhi possa controbattere questo post,bah.

  5. #74
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    1,215
    @Splendidi Incisivi ammetto di non essere uno di quei juventini (pochi) a conoscenza di ogni dettaglio delle varie sentenze, però ti posso dire con certezza che quelle non sono le condanne, ma probabilmente le richieste del pm.

    ASSOLUZIONI:

    C) Siena-Juve (arbitro Bertini) – contatti su schede svizzere
    D) Juve-Chievo (Pieri) – contatti su schede svizzere
    E) Lecce-Juve (De Santis) – regalie di magliette...
    N) Roma-Parma (Racalbuto) - ammonizioni mirate a Pisanu e Contini
    P) Messina-Parma - Moggi che aiutava Fabiani
    R) Siena-Messina (Bertini) – contatti su schede svizzere
    T) Palermo-Lecce - ammonizioni Pinardi e Rullo per favorire il Messina
    A10) Lecce-Parma – salvataggio Fiorentina

    CONDANNE:

    A) Associazione a delinquere (generica)
    b) Udinese-Brescia (Dattilo) - ammonizioni Pinzi-Muntari-Di Michele ed espulsione Jankulovski
    F) Juve-Lazio – influenza su sorteggio
    G) Fiorentina-Bologna – influenza su sorteggio ammonizioni mirate Petruzzi e Nastase
    I) Fiorentina-Bologna – quanto detto sopra, riflesso sulla successiva Bologna-Juve
    M) Juve-Milan (Bertini) – contatti su schede
    O) Cagliari-Juve (Racalbuto) - nessuna telefonata particolare (Auricchio dice di aver tenuto conto dello sfogo di Cellino...)
    Q) Juve-Udinese (Rodomonti) - influenza sulle griglie, ma arbitro assolto...
    Z) Roma-Juve (Racalbuto)
    A5) Chievo-Fiorentina - salvataggio Fiorentina...

    Questo è quanto.
    Moggi i 5 anni e 4 mesi se li è presi, quindi qualcosa ci doveva essere sulla sentenza.
    La sentenza però, oltre ad essere poco chiara la situazione delle condanne (ad esempio vedi sottolineatura oppure "espulsione jankuloski" quando in realtà quest'ultimo è stato espulso per un pugno), parla di "tentativo" di truffa ribadendo che effettivamente mancano le prove di un'effettiva alterazione dei campionati in esame.

    Situazione comunque ben diversa da quella ipotizzata all'inizio e senza mettere in mezzo la sentenza su Giraudo dove in pratica sono stati assolti tutti gli arbitri.
    Durante il processo Calciopoli a Napoli, come ben sapete pure voi, se ne sono sentite davvero di tutti i colori, così tante da rendere lecita l'attesa per gli ulteriori gradi di giudizio. Insomma..lasciatelo parlare pure.

  6. #75
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,233
    Ma continueranno a parlare anche a sentenza definitiva della cassazione?

  7. #76
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,655
    Ragazzi lasciate perdere,i gobbi hanno la crapa dura
    I am the one who KNOCKS!

  8. #77
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,233
    Citazione Originariamente Scritto da Z A Z A' Visualizza Messaggio
    Ragazzi lasciate perdere,i gobbi hanno la crapa dura
    Sembra di parlare con i sostenitori di Berlusconi LOL

  9. #78
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,741
    Citazione Originariamente Scritto da Tom! Visualizza Messaggio
    @Splendidi Incisivi ammetto di non essere uno di quei juventini (pochi) a conoscenza di ogni dettaglio delle varie sentenze, però ti posso dire con certezza che quelle non sono le condanne, ma probabilmente le richieste del pm.

    ASSOLUZIONI:

    C) Siena-Juve (arbitro Bertini) – contatti su schede svizzere
    D) Juve-Chievo (Pieri) – contatti su schede svizzere
    E) Lecce-Juve (De Santis) – regalie di magliette...
    N) Roma-Parma (Racalbuto) - ammonizioni mirate a Pisanu e Contini
    P) Messina-Parma - Moggi che aiutava Fabiani
    R) Siena-Messina (Bertini) – contatti su schede svizzere
    T) Palermo-Lecce - ammonizioni Pinardi e Rullo per favorire il Messina
    A10) Lecce-Parma – salvataggio Fiorentina

    CONDANNE:

    A) Associazione a delinquere (generica)
    b) Udinese-Brescia (Dattilo) - ammonizioni Pinzi-Muntari-Di Michele ed espulsione Jankulovski
    F) Juve-Lazio – influenza su sorteggio
    G) Fiorentina-Bologna – influenza su sorteggio ammonizioni mirate Petruzzi e Nastase
    I) Fiorentina-Bologna – quanto detto sopra, riflesso sulla successiva Bologna-Juve
    M) Juve-Milan (Bertini) – contatti su schede
    O) Cagliari-Juve (Racalbuto) - nessuna telefonata particolare (Auricchio dice di aver tenuto conto dello sfogo di Cellino...)
    Q) Juve-Udinese (Rodomonti) - influenza sulle griglie, ma arbitro assolto...
    Z) Roma-Juve (Racalbuto)
    A5) Chievo-Fiorentina - salvataggio Fiorentina...

    Questo è quanto.
    Moggi i 5 anni e 4 mesi se li è presi, quindi qualcosa ci doveva essere sulla sentenza.
    La sentenza però, oltre ad essere poco chiara la situazione delle condanne (ad esempio vedi sottolineatura oppure "espulsione jankuloski" quando in realtà quest'ultimo è stato espulso per un pugno), parla di "tentativo" di truffa ribadendo che effettivamente mancano le prove di un'effettiva alterazione dei campionati in esame.

    Situazione comunque ben diversa da quella ipotizzata all'inizio e senza mettere in mezzo la sentenza su Giraudo dove in pratica sono stati assolti tutti gli arbitri.
    Durante il processo Calciopoli a Napoli, come ben sapete pure voi, se ne sono sentite davvero di tutti i colori, così tante da rendere lecita l'attesa per gli ulteriori gradi di giudizio. Insomma..lasciatelo parlare pure.
    Fidati, non sono le richieste dei Pm ma dato che ho già intrapreso la scelta di non fare più chiacchiere ma di basarmi su documenti, ecco che te l'ho stampati perché sarebbe un lavoro immane riportare tutto a mano(e l'ho già fatto sopra):
     




    Per la bontà di quanto dico, le immagine postate e quanto ho scritto sopra di mio pugno segue esattamente a ciò:
     

  10. #79
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,741
    PS: Queste sentenze sono datate 3 febbraio 2012.

  11. #80
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    1,215
    @Spendidi Incisivi
    Quelle che hai postato sono le richieste del pm. Infatti c'è anche scritto in grassetto: "Il pubblico ministero ha così concluso".
    Fidati

Pagina 8 di 17 PrimaPrima ... 678910 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.