Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 17 di 17 PrimaPrima ... 7151617
Risultati da 161 a 168 di 168

  1. #161
    Junior Member L'avatar di Liuk
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    470
    Citazione Originariamente Scritto da Juventino30 Visualizza Messaggio
    Il sentimento popolare è valso per condannare la Juventus, per quello sì. Gli scudetti della Juve sono stati vinti sul campo, quello dell'Inter no, in segreteria. C'è una lieve differenza. Come c'è una lieve differenza nel fatto che la Juve abbia cambiato la sua dirigenza, mentre, solo per fare un nome, Galliani sta ancora lì. Le lezioni morali non le accettiamo da nessuno. Per il resto, è nel pieno diritto della Juventus far valere le sue ragioni ovunque sia possibile. E', ripeto, un affare tra la Juve e la FIGC. Gli altri, se vogliono, possono assistere.
    Galliani ha scontato la squalifica che gli è stata inflitta. Moggi è stato radiato quindi non poteva più fare il dirigente. Gli Agnelli che sapevano benissimo che personaggio era Moggi sono ancora lì, e non contenti piangono per riavere indietro gli scudetti rubati.
    Quegli scudetti sono stati vinti soprattutto FUORI dal campo, al telefono prima delle partite.
    I gobbi son proprio senza vergogna.

    Io non dimentico.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #162
    Junior Member L'avatar di Juventino30
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    623
    Quello che fa Galliani Berlusconi non lo sa? E puoi metterci la mano sul fuoco che Galliani abbia perso il vizietto? O che Berlusconi non usi il suo potere politico per favorire il Milan? Credo che ciascuno debba guardare in casa propria. Nella nostra, Moggi non c'è più. Altrove, sono sempre gli stessi uomini, e ad una certa età è difficile cambiare atteggiamento.

    Ah, gli scudetti "rubati" a chi, al Milan di Berlusconi, Galliani e Meani? Con questa, che è la più grossa di tutte, chiudiamo.

  4. #163
    Junior Member L'avatar di Liuk
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    470
    Citazione Originariamente Scritto da Juventino30 Visualizza Messaggio
    Quello che fa Galliani Berlusconi non lo sa? E puoi metterci la mano sul fuoco che Galliani abbia perso il vizietto? O che Berlusconi non usi il suo potere politico per favorire il Milan? Credo che ciascuno debba guardare in casa propria. Nella nostra, Moggi non c'è più. Altrove, sono sempre gli stessi uomini, e ad una certa età è difficile cambiare atteggiamento.

    Ah, gli scudetti "rubati" a chi, al Milan di Berlusconi, Galliani e Meani? Con questa, che è la più grossa di tutte, chiudiamo.
    Eh si, rubiamo e alteriamo i campionati per vincerne uno ogni 10 anni. Siamo troppo furbi.

    Tutte le squadre accettano le sentenze tranne voi. (e poi Meani è disoccupato adesso)
    E poi anche se fosse vero che tutti rubavano, questo non rende la Juve innocente.
    Juve che guarda caso in quegli anni non era mai sfavorita e sempre avvantaggiata.

  5. #164
    Junior Member L'avatar di Juventino30
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    623
    Ti rispondo anche se, immagino, stiamo annoiando noi e chi legge, e non voglio neppure approfittare (puoi comprendere la mia posizione) della gentilezza degli amministratori del sito, del quale io sono un ospite e dunque non voglio nè posso scavalcare questa mia condizione. E' la casa dei tifosi del Milan, e davanti a questo mi fermo.

    Quello che voglio dire è che calciopoli non è chiusa, dunque perchè queste granitiche certezze? C'è ormai qualche fretta, qualche urgenza? La Juve in B c'è stata, non scappa via più nessuno. Ma calciopoli non si è esaurita col processo sportivo, è una storia che va avanti, che ha avuto colpi di scena (le intercettazioni dell'Inter) e che si deve ancora concludere. Allora, perchè la Juventus non ha il diritto di far valere le sue ragioni? In base a cosa? Perchè è così e basta?

    Cos'è questa passività? Questa accetazione supina dei Sandulli, dei Palazzi, dei Rossi? Sono il Vangelo? La Juve ritiene, a torto o a ragione, di aver subito una sentenza iniqua, e di essere stata punita, rispetto agli altri, in maniera più pesante, in presenza anche di chi se l'è cavata con niente (Moratti e l'Inter). Non è una ragione per lottare? Nel frattempo, mi sembra, sta continuando ad onorare il campionato, sta pensando ai suoi progetti sportivi, non si sta piangendo addosso, ma segue, comunque, con interesse i processi napoletani e prepara le sua mosse, che sono suo sacrosanto diritto fare.

    D'altrone, un Berlusconi (condannato in via definitiva) non sta facendo fuoco e fiamme per affermare la sua innocenza? Mica lo critico: è giusto che un cittadino agisca, se si sente vittima di una ingiustizia. Ne ha le possibilità, lo fa.

    In ultimo: se la coscienza della FIGC fosse pulita, non avrebbe proposto quel "tavolo della pace" per chiudere calciopoli, con un comunicato che sottolineava certe avvenute disparità di trattamento. In questa storia c'è di mezzo il CONI, c'è la FIGC, c'è uno scudetto assegnato ad una squadra che, secondo Palazzi, meritava la B e, non solo si è salvata, ma ha pure vinto quello che ha vinto dopo calciopoli. C'è una richiesta risarcitoria al TAR per 455 milioni di euro avverso la FIGC da parte della Juve; c'è la speranza, se la cassazione ne darà la possibilità, di avvalersi di un articolo del codice della giustizia sportiva che permette di rivedere i processi. C'è tanta carne al fuoco. E, allora, le certezze, molto serenamente, io le metto da parte. Mica è finita qui.

  6. #165
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    26
    nel 2006 la rube doveva essere radiata per sempre dal calcio altro che serie b

  7. #166
    il 2004/05 se la giocava con quello del 97/98 come campionato più allucinante degli ultimi quarant'anni, non scherziamo.

  8. #167
    Junior Member L'avatar di Liuk
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    470
    Citazione Originariamente Scritto da Juventino30 Visualizza Messaggio
    Ti rispondo anche se, immagino, stiamo annoiando noi e chi legge, e non voglio neppure approfittare (puoi comprendere la mia posizione) della gentilezza degli amministratori del sito, del quale io sono un ospite e dunque non voglio nè posso scavalcare questa mia condizione. E' la casa dei tifosi del Milan, e davanti a questo mi fermo.

    Quello che voglio dire è che calciopoli non è chiusa, dunque perchè queste granitiche certezze? C'è ormai qualche fretta, qualche urgenza? La Juve in B c'è stata, non scappa via più nessuno. Ma calciopoli non si è esaurita col processo sportivo, è una storia che va avanti, che ha avuto colpi di scena (le intercettazioni dell'Inter) e che si deve ancora concludere. Allora, perchè la Juventus non ha il diritto di far valere le sue ragioni? In base a cosa? Perchè è così e basta?

    Cos'è questa passività? Questa accetazione supina dei Sandulli, dei Palazzi, dei Rossi? Sono il Vangelo? La Juve ritiene, a torto o a ragione, di aver subito una sentenza iniqua, e di essere stata punita, rispetto agli altri, in maniera più pesante, in presenza anche di chi se l'è cavata con niente (Moratti e l'Inter). Non è una ragione per lottare? Nel frattempo, mi sembra, sta continuando ad onorare il campionato, sta pensando ai suoi progetti sportivi, non si sta piangendo addosso, ma segue, comunque, con interesse i processi napoletani e prepara le sua mosse, che sono suo sacrosanto diritto fare.

    D'altrone, un Berlusconi (condannato in via definitiva) non sta facendo fuoco e fiamme per affermare la sua innocenza? Mica lo critico: è giusto che un cittadino agisca, se si sente vittima di una ingiustizia. Ne ha le possibilità, lo fa.

    In ultimo: se la coscienza della FIGC fosse pulita, non avrebbe proposto quel "tavolo della pace" per chiudere calciopoli, con un comunicato che sottolineava certe avvenute disparità di trattamento. In questa storia c'è di mezzo il CONI, c'è la FIGC, c'è uno scudetto assegnato ad una squadra che, secondo Palazzi, meritava la B e, non solo si è salvata, ma ha pure vinto quello che ha vinto dopo calciopoli. C'è una richiesta risarcitoria al TAR per 455 milioni di euro avverso la FIGC da parte della Juve; c'è la speranza, se la cassazione ne darà la possibilità, di avvalersi di un articolo del codice della giustizia sportiva che permette di rivedere i processi. C'è tanta carne al fuoco. E, allora, le certezze, molto serenamente, io le metto da parte. Mica è finita qui.
    Benissimo. Ma finora tutti i ricorsi fatti dalla Juve sono stati respinti e non c'è un solo processo che abbia detto che Moggi, Giraudo e gli altri sono innocenti. Anzi è stata provata l'esistenza di schede telefoniche regalate da Moggi agli arbitri e ai designatori. La decenza dopo un po' imporrebbe di capire quando si ha torto.
    Ma credo che gli Agnelli che stipendiavano Moggi la decenza non sappiano nemmeno cos'è.

    Se la Juve sostenesse solo la revoca dello scudetto di cartone dell'Inter avrebbe senso. Ma non esiste proprio che vi restituiscano quei campionati marci.

    Ma poi usi proprio l'esempio di Berlusconi secondo te è colpa dei giudici comunisti se è pieno di processi? La credibilità delle tesi juventine è la stessa.

  9. #168
    Member L'avatar di gabuz
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,402
    Ragazzi adesso basta. Torniamo a Moggi e alle sue allucinazioni sul Milan. Questo non è il topic per riaprire il processo di calciopoli.

Pagina 17 di 17 PrimaPrima ... 7151617

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.