Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Mistero Garcia...

  1. #1
    Member L'avatar di Fabiuzzo90
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,518

    Mistero Garcia...

    Apro questo topic perché comunque Rudi Garcia è uno dei nomi che circolava come possibile per la panchina dell'anno prossimo.
    Ma per quale motivo è considerato come un pippone o uno da evitare come la peste??...cioè stiamo parlando di uno che ha vinto un campionato col Lille (ripeto...COL LILLE)...che ha preso la Roma al settimo posto e l'ha portata per 2 anni seconda...facendo in un campionato anche 85 punti che sono cmq tanti...
    Con questo non sto dicendo che lo vorrei o che sia uno dei miei preferiti...però onestamente tra i nomi possibili non mi farebbe proprio schifo...mi piacerebbe sapere il vostro parere..
    Una squadra...2 colori...7 coppe dei campioni...Nella gioia e nel dolore Milan unico amore!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,198
    Citazione Originariamente Scritto da Fabiuzzo90 Visualizza Messaggio
    Apro questo topic perché comunque Rudi Garcia è uno dei nomi che circolava come possibile per la panchina dell'anno prossimo.
    Ma per quale motivo è considerato come un pippone o uno da evitare come la peste??...cioè stiamo parlando di uno che ha vinto un campionato col Lille (ripeto...COL LILLE)...che ha preso la Roma al settimo posto e l'ha portata per 2 anni seconda...facendo in un campionato anche 85 punti che sono cmq tanti...
    Con questo non sto dicendo che lo vorrei o che sia uno dei miei preferiti...però onestamente tra i nomi possibili non mi farebbe proprio schifo...mi piacerebbe sapere il vostro parere..
    Si ma infatti a volte pure io rimango sbalordito di come si possano mettere sullo stesso piano Garcia, Montella, Brocchi e Giampaolo..cioé dai siamo seri..
    Non impazzisco per Garcia ma come gioco la Roma c'era..poi l'ultimo anno è andato senza dubbio nel pallone ma credo l'errore sia stato della società che doveva sollevarlo in estate invece di buttare un girone..

    Unica pecca che gli contesto è che ha subito troppe batoste in Europa, è chiaro che deve maturare sotto il profilo della gestione del match..a volte quando non la puoi vincere devi anche pensare a uscire dal campo con dignità..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  4. #3
    kolao95
    Ospite
    A me non piace per nulla. Tatticamente è imbarazzante, specialmente nelle partite di quest'anno i giocatori della Roma non sapevano minimamente cosa fare durante la partita, non c'era la minima organizzazione offensiva e difensiva: in molte partite quest'anno quando gli attaccanti giallorossi pressavano la difesa rimaneva bassa, non accompagnava il pressing e lasciava ampi spazi da sfruttare, mentre in fase offensiva le distanze erano sempre sbagliate e difatti la Roma andava avanti solo e sempre con le iniziative personali di Salah e Gervinho. Il primo anno ha fatto bene anche perché aveva dalla sua parte Benatia, che gli risolveva da solo i problemi in fase di impostazione che ha invece palesato nei due anni successivi, e Strootman, grande equilibratore. Poi un club che ha vinto 7 Champions può mai affidare la rinascita a uno che in Champions ha vinto qualcosa come 4 partite su 25? Se non possiamo prendere Emery virerei su Donadoni, nonostante non mi faccia impazzire.

  5. #4
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,308
    Quoto il commento qui sopra, basta vedere come i giocatori hanno parlato di Garcia e come di Spalletti.

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Sono d'accordo con te.
    Tra l'altro, Garcia ha valorizzato giocatori come Nainggolan, Florenzi, Manolas, Benatia, Gervinho... e anche Pjanic è arrivato alla sua consacrazione, così come Strootman dopo Eindhoven ha fatto un ulteriore step.

  7. #6
    Moderatore L'avatar di Willy Wonka
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    4,860
    è testardo e ha dimostrato di non sapere imparare dai suoi errori, non si adatta alle caratteristiche della rosa a disposizione ma è un integralista del 433. Se impara ad evolversi e a non considerarsi impeccabile può diventare molto bravo. ma io ad ora lo considero un allenatore di medio livello, non di più, non vale sicuramente tutti quei soldi che guadagna.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,198
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    A me non piace per nulla. Tatticamente è imbarazzante, specialmente nelle partite di quest'anno i giocatori della Roma non sapevano minimamente cosa fare durante la partita, non c'era la minima organizzazione offensiva e difensiva: in molte partite quest'anno quando gli attaccanti giallorossi pressavano la difesa rimaneva bassa, non accompagnava il pressing e lasciava ampi spazi da sfruttare, mentre in fase offensiva le distanze erano sempre sbagliate e difatti la Roma andava avanti solo e sempre con le iniziative personali di Salah e Gervinho. Il primo anno ha fatto bene anche perché aveva dalla sua parte Benatia, che gli risolveva da solo i problemi in fase di impostazione che ha invece palesato nei due anni successivi, e Strootman, grande equilibratore. Poi un club che ha vinto 7 Champions può mai affidare la rinascita a uno che in Champions ha vinto qualcosa come 4 partite su 25? Se non possiamo prendere Emery virerei su Donadoni, nonostante non mi faccia impazzire.
    Hai citato bene due giocatori fondamentali: Strootman e Benatia..il primo si è rotto e il secondo gliel'hanno ceduto..lì è crollato tutto..ed è un po' il motivo per cui la Roma non crescerà forse mai..non puoi sempre cedere i migliori..se al Juve avesse ceduto Pogba 2 anni fa e l'anno prossimo cedesse Dybala non avrebbe vinto 5 scudetti di fila..

    Ripeto, non sogno Garcia..ma se dovesse essere lui di certo non mi deprimerei come con Broccolo o Mortadella....
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    1,170
    Spalletti vale dieci volte Garcia e lo ha ampiamente dimostrato. Io comunque se ci fosse la cessione della società me lo farei andare bene lo stesso, anche se preferirei Montella e Donadoni tra gli italiani ed Emery, Hiddink e Paulo Sousa tra gli stranieri

  10. #9
    Citazione Originariamente Scritto da Fabiuzzo90 Visualizza Messaggio
    Apro questo topic perché comunque Rudi Garcia è uno dei nomi che circolava come possibile per la panchina dell'anno prossimo.
    Ma per quale motivo è considerato come un pippone o uno da evitare come la peste??...cioè stiamo parlando di uno che ha vinto un campionato col Lille (ripeto...COL LILLE)...che ha preso la Roma al settimo posto e l'ha portata per 2 anni seconda...facendo in un campionato anche 85 punti che sono cmq tanti...
    Con questo non sto dicendo che lo vorrei o che sia uno dei miei preferiti...però onestamente tra i nomi possibili non mi farebbe proprio schifo...mi piacerebbe sapere il vostro parere..
    Evidentemente non conosci e/o non hai seguito, almeno di recente, l'ambiente Roma.

    Il campionato con il Lille non lo considero, non avendo seguito la Ligue 1 all'epoca ma se ci basiamo su questo potremmo andare a prendere l'ex allenatore del Montpellier, tal René Girard, lui si che fece un vero miracolo.

    Fatto sta che Garcia ha fatto benissimo nell'ambiente Roma quando le aspettative erano bassissime e la voglia di rivalsa altissima a causa della coppa Italia che la Lazio vinse contro di loro. Per gli esterni può sembrare poco significativa come cosa, ma vi assicuro che chiunque viva nella capitale "sa". Aspettative basse, voglia di rivalsa, acquisti azzeccati, diversa gestione rispetto a quella disastrosa ed antiquata di Zeman hanno fatto sembrare il lavoro di Garcia ben superiore a quello che è stato effettivamente.
    Quando poi c'era da confermarsi, alzando l'asticella, l'ha fatta pesantemente fuori dal vaso dimostrando tutti i suoi limiti sia dal punto di vista tattico che di gestione dello spogliatoio.

    C'è di peggio, ovvio, ma anche di meglio.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,056
    Non e' un allenatore malvagio, ma quando si alza l'asticella al livello superiore (quello dei vincenti) non e' all'altezza

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.