Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 33

  1. #11
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,728
    Anche io preferisco ricordarlo solo come giocatore

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Mai e poi mai dimenticherò quello che ha fatto Pippo per il Milan! E sinceramente trovo anche ingiusto accusare solo lui per lo scempio di quest anno!!
    Come attaccante e campione milanista non si discute ..... Come allenatore sicuramente si!!!

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,303
    Citazione Originariamente Scritto da franck3211 Visualizza Messaggio
    Il vostro rapporto con Pippo ad oggi come è?
    E' troppo facile dire "rimane uno dei miei idoli" adesso.

    Credo che più che quello che ci ha fatto perdere o vincere la gente avrebbe dovuto pensare a quanto Inzaghi fosse legato al Milan e ai tifosi del Milan. Inzaghi ha amato i tifosi come e quanto amava il goal. Chi lo ha rinnegato, ha rinnegato tutto questo.
    Il Mio Milan!
    #GD99 #AD90 #MS30 #LB19 #AR13 #MM22 #GG15 #CZ17 #RR68 #LA31 #AC12 #IA20 #DC2 #LB21 #FK79 #ML73 #RM18 #GB5 #HC10 #FB11 #JFS8 #AS9 #PC63 #NK7

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da franck3211 Visualizza Messaggio
    Amici poco fa ho letto di un tifoso che ha dedicato un tatuaggio a Pippo inzaghi, definendolo il giocatore che più l ha fatto emozionare. Il vostro rapporto con Pippo ad oggi come è? La sua immagine di milanista vincente è ormai stata soppiantata dal suo disastroso campionato da allenatore? Mi sembra il giusto momento di parlarne dato che ormai sono due mesi che non lo viviamo più.
    Per quanto mi riguarda rimane uno dei miei idoli...
    Preferisco ricordarlo come il calciatore che molte volte mi ha fatto gioire. Però,anche volendo dimenticare lo scorso anno,come persona mi ha delusa non poco.
    Il rosso e il nero,due colori comuni,una passione unica!
    #WeAreACMilan

    "Ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare!" (Tiziano Ferro ai milanisti)

    #Lanuovaeraèqui #Vivalesocietànormali

    "Digo lo que pienso,tómame como soy. No intentes amarrarme, ni dominarme, yo soy quien elige como equivocarme."
    (Shakira)

  6. #15
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    E' troppo facile dire "rimane uno dei miei idoli" adesso.

    Credo che più che quello che ci ha fatto perdere o vincere la gente avrebbe dovuto pensare a quanto Inzaghi fosse legato al Milan e ai tifosi del Milan. Inzaghi ha amato i tifosi come e quanto amava il goal. Chi lo ha rinnegato, ha rinnegato tutto questo.
    Mi sento leggermente chiamato in causa...
    Che ha amato il Milan credo non ci siano dubbi. Ma non ho mai creduto alla storiella dei calciatori che amano i tifosi.

  7. #16
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,688
    Al di là del giocatore io detestavo l'uomo Inzaghi molto prima che si sedesse in panchina, l'ho sempre ritenuto un approfittatore e una serpe, il compagno di squadra che NON vorresti avere. Quello che mentre hai giocato 40' di primo tempo magari pure bene ma non hai segnato a bordocampo senza che nessuno glielo chieda inizia a scaldarsi, è un atteggiamento che ho sempre odiato con tutto me stesso.
    Ha chiuso così tardi solo per i suoi record del piffero viziati dai gol in Coppa Uefa e infatti ho sostenuto il buon Raùl per un bel po'.


    Ora che stia lontano dal Milan, non ha più niente da darci ma soprattutto s'è preso tutto quello che si poteva prendere.
    Ciao.

  8. #17
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,981
    Più che come allenatore (non ha fatto bene, ma era alla prima esperienza e la squadra era obiettivamente mediocrissima), ha deluso come persona. Veramente, le sue conferenze stampa era un qualcosa di assolutamente delirante.

  9. #18
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Il problema non è stata solo la stagione disastrosa. Nel senso... anche se avesse fatto 0 punti e ci avesse trascinati in B, non sarebbe stato quello il problema. Allenatore incapace, amen. Capita.
    Il problema è stato tutto il resto. Non puoi presentarti ad ogni conferenza stampa e dire che la cosa importante è far felice il presidente. Non puoi ridere come un ebete mentre Berlusca ti distrugge davanti alla squadra urlando in preda a demenza senile, quando il campionato non è ancora iniziato. Non puoi permetterti di dire che non si può dominare l'Empoli a San Siro. Non puoi dire che è stata colpa degli infortuni e che fino a Dicembre c'era un altro Milan. Non puoi fare finta di niente mentre Galliani è a Madrid per prendere Ancelotti e fare il presuntuoso e l'incavolato col giornalista che te lo fa notare. Non puoi non dimetterti dopo che vieni preso a pallonate da Sassuolo, Atalanta e Torino.

    Non ho un bel ricordo di Inzaghi, onestamente non ce l'ho già dagli ultimi tempi in cui era al Milan.
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  10. #19
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,746
    Io ho sempre distinto i bellissimi ricordi del calciatore dalle figuracce dell'allenatore (sia in campo, sia a livello comunicativo), e continuerò a farlo. Continuo a non vedere correlazioni.
    I gol di Atene mi faranno sempre godere e gioire, così come mi farà sempre defecare il pensiero dell'anno scorso.

    Non capisco perchè l'aver criticato in modo terribile Inzaghi l'anno scorso debba essere vissuto come un senso di colpa.

  11. #20
    MISTER L'avatar di 13-33
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Parigi
    Messaggi
    787
    Citazione Originariamente Scritto da MissRossonera Visualizza Messaggio
    Preferisco ricordarlo come il calciatore che molte volte mi ha fatto gioire. Però,anche volendo dimenticare lo scorso anno,come persona mi ha delusa non poco.
    Stesso discorso per me delusione assoluta rigaurdando allenatore e la persona.

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.