Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39

  1. #1

    Milan: vent’anni di bilanci dal 1994 al 2013. Excursus storico.

    Il Milan che vediamo oggi sembra soltanto un pallido parente di quella leggendaria macchina da guerra che incuteva timore in Italia, in europa e nel mondo. Scudetti e coppe, soprattutto, sono stati la naturale conseguenza di quella voglia di primeggiare della società e, in primis, del presidente Silvio Berlusconi. Tuttavia nessuno può riuscire a vincere così tanto senza investimenti e questo thread (unico nel web) si prefigge lo scopo di analizzare succintamente le maggiori voci di spesa e di guadagno della società AC Milan dal 1994 ad oggi.
    Attraverso la lettura dei bilanci societari, ripercorreremo vent'anni di investimenti e di cessioni.

    E’ stato sempre tutto uguale o prima le cose andavano diversamente? Scopriamolo insieme!

    P.S. Dal 1994 al 2003 i bilanci del Milan seguivano le stagioni calcistiche (1 luglio-30 giugno). Dal 2004 ad oggi, invece, seguono l'anno solare (1 gennaio-31 dicembre).



    AC Milan 1994/1995 (4^ posto serie A, vincitore supercoppa italiana e uefa, vice campione d'europa e del mondo)
     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 80,7 miliardi.
    - Compartecipazioni: 12,5 miliardi.
    - Crediti verso clienti: 13,8 miliardi.

    TOTALE ATTIVO: 143,5 miliardi

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 0
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 19 miliardi (7,4 miliardi verso società di calcio)

    TOTALE PASSIVO: 143,5 miliardi

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 48,9 miliardi (48.234 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 53 miliardi (di cui 22 miliardi dalla CL)
    - Altri ricavi: 20 miliardi

    Totale valore della produzione: 123,8 miliardi

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 1,8 miliardi
    - Servizi: 18,3 miliardi (di cui 6,6 miliardi di consulenze)
    - Salari e stipendi: 56,3 miliardi (45,4% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 22 miliardi

    Calciomercato: i movimenti più significativi della stagione 1994/1995 --> http://s24.postimg.org/xcefurw11/Cattura.jpg

    Totale costi della produzione: 133,2 miliardi

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di -4,4 miliardi


    AC Milan 1995/1996 (scudetto, eliminato ai quarti di finale della Coppa Uefa dal Bordeaux)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 78,5 miliardi.
    - Compartecipazioni: 1,9 miliardi
    - Crediti verso clienti: 17 miliardi

    TOTALE ATTIVO: 123,2 miliardi

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 200 milioni
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 5,8 miliardi

    TOTALE PASSIVO: 123,2 miliardi

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 44,8 miliardi (46.360 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 45,4 miliardi
    - Altri ricavi: 29 miliardi

    Totale valore della produzione: 122,6 miliardi

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 1,8 miliardi
    - Servizi: 21,5 miliardi (di cui 7,4 miliardi per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 80,7 miliardi (65,8% del fatturato. In tutto +24 miliardi rispetto alla stagione precedente dovuti principalmente ai premi da rendimento per la vittoria del campionato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 33,6 miliardi (+14 miliardi rispetto alla stagione precedente)

    Totale costi della produzione: 175,3 miliardi (+42 miliardi rispetto alla stagione precedente)

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di -44,3 miliardi (-4,4 miliardi nella stagione precedente


    AC Milan 1996/1997 (11^ posto in serie A, eliminato ai gironi di CL, finalista perdente della Supercoppa italiana)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 66,9 miliardi
    - Compartecipazioni: 2,9 miliardi
    - Crediti verso clienti: 78 miliardi (di cui 37 miliardi verso società calcistiche. Valori di cessione: 8 miliardi dal Real per Panucci, 10 miliardi dal Barcellona per Dugarry e 6 per Reiziger, 15 miliardi dal PSG per Simone)

    TOTALE ATTIVO: 178,5 miliardi

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 300 milioni
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 35 miliardi (di cui 24,6 miliardi verso società straniere)

    TOTALE PASSIVO: 178,5 miliardi

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 42,3 miliardi (45.355 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 59,4 miliardi (di cui 7,9 miliardi dalla CL)
    - Altri ricavi: 25,2 miliardi

    Totale valore della produzione: 130,6 miliardi

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 1,7 miliardi
    - Servizi: 25,3 miliardi (di cui 13,3 miliardi per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 92,5 miliardi (70,8% del fatturato. I premi da rendimento sono stati sostituiti da + 30 miliardi in nuovi salari lordi)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 29,6 miliardi

    Proventi e oneri: plusvalenze per 34 miliardi (4 miliardi la stagione precedente)

    Totale costi della produzione: 188,3 miliardi ( + 13 miliardi rispetto alla stagione precedente)

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di -27 miliardi (-44 miliardi nella stagione precedente


    AC Milan 1997/1998 (10^ posto in serie A)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 174 miliardi ( + 70 miliardi rispetto alla stagione precedente)
    - Compartecipazioni: 20 milioni
    - Crediti verso clienti: 35,3 miliardi (di cui 23,9 verso società straniere)

    TOTALE ATTIVO: 358,5 miliardi

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 0 milioni
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 100 miliardi (di cui miliardi verso società straniere)

    TOTALE PASSIVO: 358,5 miliardi

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 41,9 miliardi (44.233 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 65,7 miliardi
    - Altri ricavi: 30,9 miliardi

    Totale valore della produzione: 144,3 miliardi (+14 miliardi rispetto alla stagione precedente)

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 1,5 miliardi
    - Servizi: 25,9 miliardi (di cui 12,2 miliardi per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 106,9 miliardi (74,2% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 32,7 miliardi

    Proventi e oneri: plusvalenze per 42,1 miliardi (le principali: 13 miliardi dal Chelsea per Desailly: +10 di plus… 9,2 miliardi dalla Juve per Davids: +9,2 di plus… 6,9 miliardi dal Barca per Bogarde: 6,9 di plus). Baggio è stato ceduto per 5,5 miliardi al Bologna, generando una piccolissima minusvalenza.

    Totale costi della produzione: 205,7 miliardi ( + 27 miliardi rispetto alla stagione precedente)

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di -24,8 miliardi (-27 miliardi nella stagione precedente


    AC Milan 1998/1999 (scudetto)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 265 miliardi ( + 90 miliardi rispetto alla stagione precedente)
    - Compartecipazioni: 2 miliardi
    - Crediti verso società straniere: 32 miliardi

    TOTALE ATTIVO: 420,5 miliardi

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 0 milioni
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 38 miliardi (di cui 32 miliardi verso società straniere)

    TOTALE PASSIVO: 420,5 miliardi

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 39,7 miliardi (39.487 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 82 miliardi
    - Altri ricavi: 22,3 miliardi

    Totale valore della produzione: 160 miliardi (+16 miliardi rispetto alla stagione precedente)

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 3 miliardi
    - Servizi: 30,9 miliardi (di cui 14,2 miliardi per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 138,4 miliardi (86,5% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 53,5 miliardi

    Proventi e oneri: plusvalenze per 89,8 miliardi (le principali: 24,4 miliardi dal Barcellona per Kluivert… 14,7 miliardi dal Parma per Cardone = plus di 12,9… 20 miliardi dal Parma per Maini = Plus di 16,4… 12 miliardi dalla Lazio per Crovari = plus di 9,6)
    Totale costi della produzione: 269,9 miliardi (+64 miliardi rispetto alla stagione precedente)

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di -20,8 miliardi (-24,8 miliardi nella stagione precedente



    AC Milan 1999/2000 (terzo posto serie A, uscito ai gironi di CL, finalista perdente della supercoppa italiana)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 296,8 miliardi ( + 31 miliardi rispetto alla stagione precedente)
    - Compartecipazioni: 10,3 miliardi
    - Crediti verso società straniere: 29,2 miliardi

    TOTALE ATTIVO: 480,6 miliardi

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 0 milioni
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 27,8 miliardi

    TOTALE PASSIVO: 480,6 miliardi

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 41,3 miliardi (47.066 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 201 miliardi ( + 120 miliardi rispetto alla stagione precedente a causa del nuovo contratto con Telepiù!!!)
    - Altri ricavi: 30,7 miliardi

    Totale valore della produzione: 274 miliardi (+114 miliardi rispetto alla stagione precedente!!!)

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 4,5 miliardi
    - Servizi: 36,6 miliardi (di cui 15,6 miliardi per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 136,8 miliardi (49,9% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 90,3 miliardi (+60 miliardi rispetto alla stagione precedente)

    Proventi e oneri: plusvalenze per 44,5,miliardi (le principali: Beretta alla Juve per 9,7 miliardi di plus, Cordone all’Inter per 8,9 miliardi di plus, Ziege al Middlesbrough per 6,6 miliardi di plus)
    Totale costi della produzione: 329,4 miliardi (+64 miliardi rispetto alla stagione precedente)

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di +3,8 miliardi (-20,8 miliardi nella stagione precedente


    AC Milan 2000/2001 (sesto posto serie A, uscito al secondo turno dei gironi di CL)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 221,8 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 300.000 mila euro
    - Crediti verso società straniere: 13,7 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 286 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 11,9 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 49 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 286 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 21,2 milioni di euro (40.679 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 119 milioni di euro
    - Altri ricavi: 23 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 164 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 2,5 milioni di euro
    - Servizi: 24,6 milioni (di cui 9,2 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 110,9 milioni di euro (67,6% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 57,6 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 35,3 milioni di euro
    Totale costi della produzione: 227,7 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di -35,6 milioni di euro


    AC Milan 2001/2002 (quarto posto serie A, semifinalista di coppa italia e coppa uefa)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 269,6 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 2,7 milioni
    - Crediti verso società straniere: 15,9 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 354,3 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 18 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 57 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 354,3 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 18,6 milioni di euro (46.304 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 114,7 milioni di euro
    - Altri ricavi: 21,6 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 158,8 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 2,2 milioni di euro
    - Servizi: 26,2 milioni (di cui 10,3 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 121,5 milioni di euro (76,5% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 72,6 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 77,9 milioni di euro (+42 milioni rispetto alla stagione precedente. Le più rilevanti: Coco all’Inter per 28,8 milioni di plus… Brncic all’Inter per 9,6 milioni di plus… Umit all’Inter per 12 milioni di plus… Guly all’Inter per 8,5 milioni di plus… Comandini all’Atalanta per 8,3 milioni di plus… )
    Totale costi della produzione: 256,5 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di -33,2 milioni di euro


    AC Milan 2002/2003 (terzo posto serie A, campione d’europa e vincitore della coppa italia)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 70,6 milioni di euro
    - Oneri pluriennali ex lege 27 del 21.2.2003 (ammortamento decennale) : 217,8 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 17,5 milioni
    - Crediti verso società straniere: 27,2 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 411,9 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 36,7 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 27 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 411,9 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 32,3 milioni di euro (50.726 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 141,6 milioni di euro
    - Altri ricavi: 21 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 203,8 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 2,4 milioni di euro
    - Servizi: 27,5 milioni (di cui 10,2 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 152,5 milioni di euro (74,8% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 37,9 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 28,9 milioni di euro
    Totale costi della produzione: 257,6 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di -29,5 milioni di euro
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 25-07-2016 alle 17:30
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    AC Milan 2003/2004 – Bilancio al 31.12.04 (vincitore scudetto, quarti di finale CL, finalista perdente della supercoppa italiana e finalista vincente della supercoppa europea. Semifinalista coppa italia)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 63,4 milioni di euro
    - Oneri pluriennali ex lege 27 del 21.2.2003 (ammortamento decennale) : 181,5 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 14,9 milioni
    - Crediti verso società straniere: 23,5 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 361,5 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 82,9 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 8,7 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 361,5 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 33,6 milioni di euro (49.146 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 157,6 milioni di euro
    - Altri ricavi: 41,3 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 236,4 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 3,8 milioni di euro
    - Servizi: 30,3 milioni (di cui 12,6 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 140 milioni di euro (59,3% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 49 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 7,5 milioni di euro
    Totale costi della produzione: 271 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di -28,5 milioni di euro



    AC Milan 2004/2005 – Bilancio al 31.12.05 (secondo posto serie A, finalista CL, vincitore della supercoppa italiana. Quarti di finale in coppa italia)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 72,9 milioni di euro
    - Oneri pluriennali ex lege 27 del 21.2.2003 (ammortamento decennale) : 0 (http://s16.postimg.org/42fgpsw1h/Cattura.jpg)
    - Compartecipazioni: 11,6 milioni
    - Crediti verso società straniere: 22,5 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 388,8 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 89 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 26,3 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 388,8 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 34,6 milioni di euro (52.673 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 167,9 milioni di euro
    - Altri ricavi: 24,8 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 230,9 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 3,3 milioni di euro
    - Servizi: 32,4 milioni (di cui 12,8 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 141 milioni di euro (61% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 25 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 186,6 milioni di euro (cessione del marchio alla controllata Milan Entertainment)
    Totale costi della produzione: 253,2 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di -4,5 milioni di euro


    AC Milan 2005/2006 – Bilancio al 31.12.06 (terzo posto serie A, semifinale CL. Quarti di finale in coppa italia)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 70,6 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 10 milioni
    - Crediti verso società straniere: 18 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 404,7 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 95,7 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 33,9 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 404,7 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 29 milioni di euro (50.392 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 192,8 milioni di euro
    - Altri ricavi: 24,8 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 293 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 5,4 milioni di euro
    - Servizi: 47 milioni (di cui 20,6 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 129,4 milioni di euro (44% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 25,7 milioni di euro
    Calciomercato: http://s1.postimg.org/c4ux9oxxr/Cattura.jpg

    Proventi e oneri: plusvalenze per 44,7 milioni di euro (La principale: Sheva al Chelsea per una plus di 42 milioni di euro)
    Totale costi della produzione: 261,5 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio è di +2,4 milioni di euro

    Prospetto rosa: http://s17.postimg.org/4dgh6dftr/Cattura.jpg


    AC Milan 2006/2007 – Bilancio al 31.12.07 (quarto posto serie A, vincitore CL. Semifinale in coppa italia)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 95,6 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 13 milioni
    - Crediti verso società straniere/italiane: 17,7 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 303,6 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 109 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 24,8 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 303,6 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 29,5 milioni di euro (32.797 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 215,3 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 275,4 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 3,7 milioni di euro
    - Servizi: 40,7 milioni (di cui 11 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 150 milioni di euro (54,5% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 33,9 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 15,6 milioni di euro
    Totale costi della produzione: 287,3 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio (consolidato) è di -31,7 milioni di euro

    Prospetto rosa: http://s2.postimg.org/gv45jqlfd/Cattura.jpg


    AC Milan 2007/2008 – Bilancio al 31.12.08 (quinto posto serie A, ottavi di finale in CL, ottavi di finale in coppa italia)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 88 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 10 milioni
    - Crediti verso società straniere/italiane: 40 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 325,6 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 119 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 19,6 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 325,6 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 28,2 milioni di euro (45.214 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 176,5 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 275,4 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 4,6 milioni di euro
    - Servizi: 43 milioni (di cui 14 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 162 milioni di euro (58,9% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 40,6 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 20,4 milioni di euro
    Totale costi della produzione: 310,9 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio (consolidato) è di -66,8 milioni di euro

    Prospetto rosa: http://s21.postimg.org/simgoxd6f/Cattura.jpg


    AC Milan 2008/2009 – Bilancio al 31.12.09 (terzo posto serie A, sedicesimi di finale in EL, ottavi di finale in coppa italia)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 97,9 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 4 milioni
    - Crediti verso società straniere/italiane: 80 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 394 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 170 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 18,5 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 394 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 31,8 milioni di euro (44.158 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 190 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 327,6 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 5,6 milioni di euro
    - Servizi: 46,9 milioni (di cui 16,2 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 164 milioni di euro (50% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 40,6 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 74,9 milioni di euro (La principale: Kakà al Real Madrid per una plus di 63,6 milioni di euro e Gourcuff al Bordeaux per una plusvalenza di 11,2 milioni di euro)
    Totale costi della produzione: 323 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio (consolidato) è di -9,8 milioni di euro

    Prospetto rosa: http://s28.postimg.org/a4zrwjkkd/Cattura.jpg


    AC Milan 2009/2010 – Bilancio al 31.12.10 (terzo posto serie A, ottavi di finale in CL, quarti di finale in coppa italia)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 110,7 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 18,2 milioni
    - Crediti verso società straniere/italiane: 53,8 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 380,8 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 146 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 44 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 380,8 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 29,5 milioni di euro (27.865 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 176 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 253 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 6 milioni di euro
    - Servizi: 45,4 milioni (di cui 15,6 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 178,6 milioni di euro (70,5% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 50,4 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 25,5 milioni di euro
    Totale costi della produzione: 330,3 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio (consolidato) è di -69,7 milioni di euro

    Prospetto rosa: http://s2.postimg.org/ijvdfr115/Cattura.jpg


    AC Milan 2010/2011 – Bilancio al 31.12.11 (vincitore serie A, ottavi di finale in CL, semifinale in coppa italia)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 136,3 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 15,4 milioni
    - Crediti verso società straniere/italiane: 14,4 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 363,7 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 155,8 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 30,8 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 363,7 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 29,3 milioni di euro (29.397 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 194,8 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 266,8 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 5,3 milioni di euro
    - Servizi: 46,2 milioni (di cui 16 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 189,7 milioni di euro (71% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 52,9 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 23,5 milioni di euro
    Totale costi della produzione: 341 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio (consolidato) è di -67,3 milioni di euro

    Prospetto rosa: http://s29.postimg.org/rtzu0bn3r/Cattura.jpg


    AC Milan 2011/2012 – Bilancio al 31.12.12 (secondo posto in serie A, vincitore supercoppa italiana, quarti di finale in CL, semifinale in coppa italia)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 108,9 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 7 milioni
    - Crediti verso società straniere/italiane: 700 mila euro

    TOTALE ATTIVO: 334,2 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 107 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 30,6 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 334,2 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 33,7 milioni di euro (31.233 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 219 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 329,3 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 5 milioni di euro
    - Servizi: 49,9 milioni (di cui 17,2 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 167 milioni di euro (50,7% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 53,6 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 53,4 milioni di euro (Le principali: Thiago Silva al PSG per 35,3 milioni di plus e Ibra al PSG per 8 milioni di plus)
    Totale costi della produzione: 324,3 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio (consolidato) è di -6,8 milioni di euro

    Prospetto rosa: http://s1.postimg.org/4g2rmsbtb/Cattura.jpg



    AC Milan 2012/2013 – Bilancio al 31.12.13 (terzo posto in serie A, ottavi di finale in CL, quarti di finale in coppa italia)

     

    Stato Patrimoniale - Attivo

    - Diritti Pluriennali alle prestazioni dei calciatori: 117,5 milioni di euro
    - Compartecipazioni: 7,8 milioni
    - Crediti verso società straniere/italiane: 7 milioni di euro

    TOTALE ATTIVO: 334,2 milioni di euro

    Stato Patrimoniale - Passivo

    - Debiti verso banche: 142,8 milioni di euro
    - Debiti verso altri enti - settore specifico: 40,6 milioni di euro

    TOTALE PASSIVO: 334,2 milioni di euro

    Conto Economico - Valore della produzione

    - Ricavi delle vendite (gare interne San Siro): 30,2 milioni di euro (23.372 abbonamenti)
    - Sponsorizzazioni e diritti tv: 164 milioni di euro

    Totale valore della produzione: 278,7 milioni di euro

    Conto Economico - Costi della produzione

    - Materie prime: 5 milioni di euro
    - Servizi: 53,6 milioni (di cui 15,5 milioni per consulenze e collaborazioni)
    - Salari e stipendi: 134,9 milioni di euro (48,4% del fatturato)
    - Ammortamenti immob. immateriali: 53,6 milioni di euro

    Proventi e oneri: plusvalenze per 24 milioni di euro (Le maggiori: Pato al Corinthians per una plus di 9,9 milioni di euro e Boateng allo Shalke 04 per una plus di 5,9 milioni di euro)
    Totale costi della produzione: 278 milioni di euro

    A seguito di proventi e oneri straordinari, il risultato di esercizio (consolidato) è di -15,7 milioni di euro

    Prospetto rosa: http://s16.postimg.org/bsuu4ma6t/11_tesserati.jpg
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #3
    Non sono esperto, anzi sono abbastanza una capra in tema di bilanci e gestione economica, chi mi fa una summa generale?

  5. #4
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,296
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Non sono esperto, anzi sono abbastanza una capra in tema di bilanci e gestione economica, chi mi fa una summa generale?
    Aspetta che qualcuno si prenda le ferie per leggere sto papiro.

  6. #5
    Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lago d' iseo ( BG)
    Messaggi
    4,620
    Grande topic Re dell' Est.

    Comunque leggendo i vari passivi di bilancio, non insultatemi, ma un pò lo capisco Berlusconi.

    Siamo passati da bilanci tra i -10 -20 Miliardi di lire, al passaggio alla moneta unica, dove i passivi si son di colpo come minimo triplicati.

    Prima bastava "poco" per Berlusconi per mantenere il Milan ai vertici mondiali, di colpo si è passati a doversi svenare per mantenere lo status, fino alle vette di -70 milioni di Euro (140 miliardi di lire!!)

    Al giorno d' oggi, purtoppo se volessimo mantenere i fasti passati, dovrebbe continuare a foraggiare il Milan con bilanci
    chiusi a -100 milioni di euro ogni anno...

  7. #6
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da pazzomania Visualizza Messaggio
    Grande topic Re dell' Est.

    Comunque leggendo i vari passivi di bilancio, non insultatemi, ma un pò lo capisco Berlusconi.

    Siamo passati da bilanci tra i -10 -20 Miliardi di lire, al passaggio alla moneta unica, dove i passivi si son di colpo come minimo triplicati.

    Prima bastava "poco" per Berlusconi per mantenere il Milan ai vertici mondiali, di colpo si è passati a doversi svenare per mantenere lo status, fino alle vette di -70 milioni di Euro (140 miliardi di lire!!)

    Al giorno d' oggi, purtoppo se volessimo mantenere i fasti passati, dovrebbe continuare a foraggiare il Milan con bilanci
    chiusi a -100 milioni di euro ogni anno...
    Mi sa proprio che hai ragione, la moneta unica ha massacrato anche il Milan. Guarda caso preso Nesta nel 2002 poi ha smesso di spendere certe cifre.

    Berlusconi non spende dal più di 10 anni ragà (a parte l'eccezzione Ronaldinho)

    Guarda caso molte squadre naziste erano piene di debiti in quel periodo, ora sono diventate sane. Strano.
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  8. #7
    Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lago d' iseo ( BG)
    Messaggi
    4,620
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Mi sa proprio che hai ragione, la moneta unica ha massacrato anche il Milan. Guarda caso preso Nesta nel 2002 poi ha smesso di spendere certe cifre.

    Berlusconi non spende dal più di 10 anni ragà (a parte l'eccezzione Ronaldinho)

    Guarda caso molte squadre naziste erano piene di debiti in quel periodo, ora sono diventate sane. Strano.
    Esatto.

    A mio avviso, l' errore più grande è stato quello di non essere riusciti ad aumentare il fatturato dopo l' ingresso nell' Euro.

    Siamo rimasti immobili, quando tutte le big D' Europa ci superavano e DOPPIAVANO.

    Più che i mancati fondi, io personalmente imputo questo alla società, la scarsa lungimiranza.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da pazzomania Visualizza Messaggio
    Grande topic Re dell' Est.

    Comunque leggendo i vari passivi di bilancio, non insultatemi, ma un pò lo capisco Berlusconi.

    Siamo passati da bilanci tra i -10 -20 Miliardi di lire, al passaggio alla moneta unica, dove i passivi si son di colpo come minimo triplicati.

    Prima bastava "poco" per Berlusconi per mantenere il Milan ai vertici mondiali, di colpo si è passati a doversi svenare per mantenere lo status, fino alle vette di -70 milioni di Euro (140 miliardi di lire!!)

    Al giorno d' oggi, purtoppo se volessimo mantenere i fasti passati, dovrebbe continuare a foraggiare il Milan con bilanci
    chiusi a -100 milioni di euro ogni anno...
    Si ma bisogna anche vedere le entrate del nanetto..possibilissimo che col passaggio all'euro le sue finanze siano di colpo raddoppiate o più eh..pensiamo poi ad esempio a tutto il comparto digitale terrestre quanto frutta a Mediaset..non è uno sceicco di sicuro ma non è nemmeno povero da fare mercati più pezzenti di della valle o de Laurentis..diciamo che avrebbe dovuto cacciare Fester che ha tenuto un monte ingaggi fuori dal mondo anche con rose da metà classifica (uno che da 2,5 a Bonera manco fosse Baresi..)
    La verità è che chi ha amministrato il prodotto calcio in italia non ha saputo mantenerlo ai vertici mondiali, i nostri dirigenti non hanno di certo brillato per lungimiranza amministrativa e Berlusconi ha imboccato la via della vecchiaia, con altri mille problemi tra cui il Milan è diventato solo un peso da mantenere e non più un motivo di orgoglio..

  10. #9
    Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lago d' iseo ( BG)
    Messaggi
    4,620
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Si ma bisogna anche vedere le entrate del nanetto..possibilissimo che col passaggio all'euro le sue finanze siano di colpo raddoppiate o più eh..pensiamo poi ad esempio a tutto il comparto digitale terrestre quanto frutta a Mediaset..
    Saranno raddoppiate appunto, non decuplicate.

    E mediaset col digitale terrestre l' ha presa dove non batte il sole.

    Piu concorrenza, e Premium in rosso perenne

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da pazzomania Visualizza Messaggio
    Grande topic Re dell' Est.

    Comunque leggendo i vari passivi di bilancio, non insultatemi, ma un pò lo capisco Berlusconi.

    Siamo passati da bilanci tra i -10 -20 Miliardi di lire, al passaggio alla moneta unica, dove i passivi si son di colpo come minimo triplicati.

    Prima bastava "poco" per Berlusconi per mantenere il Milan ai vertici mondiali, di colpo si è passati a doversi svenare per mantenere lo status, fino alle vette di -70 milioni di Euro (140 miliardi di lire!!)

    Al giorno d' oggi, purtoppo se volessimo mantenere i fasti passati, dovrebbe continuare a foraggiare il Milan con bilanci
    chiusi a -100 milioni di euro ogni anno...
    Grazie quello che dici è vero ma per me siamo giunti alla condizione attuale attraverso una serie di cose. Oltre all'euro, che di per sé ha inciso, la Legge Melandri del 2008 che ha centralizzato i diritti è stata la prima tagliola. Poi sono arrivati gli emiri con le loro immense risorse e Berlusconi avrà fatto questa semplice considerazione: vale la pena continuare ad avere dei bilanci in rosso? Vinceremmo ugualmente come prima? E si è dato una ovvia risposta: no.
    Il Milan avrebbe dovuto fare quello che ha fatto il Bayern Monaco, ossia costruirsi uno stadio quando aveva le capacità (un presidente più giovane a capo di un governo stabile) e la voglia di spendere parecchio. Siamo stati davvero poco lungimiranti perché pensavamo di poter andare avanti e vincere con i bilanci in rosso per l'eternità. Ma purtroppo non è stato così. E oggi ne paghiamo le conseguenze.

    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Non sono esperto, anzi sono abbastanza una capra in tema di bilanci e gestione economica, chi mi fa una summa generale?
    Che il Milan è sempre stato questo. Abbiamo sempre avuto bilanci in rosso, anche quando spadroneggiavamo ovunque. La differenza, con il passare del tempo, come dico qui sopra, l'ha fatta la concorrenza con la quale non possiamo competere a questi ritmi. E una scarsa capacità di guardare oltre, procurandosi i mezzi per mantenere certi standard senza tirar fuori soldi di tasca propria.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.