Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 29
  1. #11
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    10,067
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Penso che ufficialmente non sará un accordo, ma una sentenza.
    In realtá sará una sentenza “condivisa” con il Milan che di conseguenza ritirerá il ricorso al Tas per la sentenza precedente ed eviterá di fare ulteriori ricorsi per la nuova.

    Il Milan otterrá piú tempo e (speriamo) l’esclusione dei bilanci fino a giugno 2019 dalla verifica del fpf. La Uefa eviterá pericoli che sentenze al TaS mettano in dubbio l’impianto del fpf e porterá anche il Milan al rispetto delle regole.

    Ma ufficialmente sará una sentenza emessa autonomamente dalla UEFA.
    Potrebbe essere adottato un provvedimento simile a quello comminato nei confronti dell'OM, qualche giorno fa, basato su violazioni della break even rule pressoché analoghe, per dimensioni e persistenza nel tempo: ovvero, -30 nell'esercizio al 30 giugno 2020, zero nell'esercizio al 30 giugno 2021, break even result (-30 aggregato su base triennale) nel periodo 2020-2023, con limitazioni di rosa per le competizioni europee da disputarsi nei prossimi due esercizi, limite FPF nel rapporto tra costi del personale, al lordo degli ammortamenti, e ricavi lordi. Nessuna squalifica dalle competizioni europee. Non una passeggiata, anzi, ma un percorso di risanamento che impegnerebbe esclusivamente il nuovo azionista, senza legami con il passato.

  2. #12
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,057
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Potrebbe essere adottato un provvedimento simile a quello comminato nei confronti dell'OM, qualche giorno fa, basato su violazioni della break even rule pressoché analoghe, per dimensioni e persistenza nel tempo: ovvero, -30 nell'esercizio al 30 giugno 2020, zero nell'esercizio al 30 giugno 2021, break even result (-30 aggregato su base triennale) nel periodo 2020-2023, con limitazioni di rosa per le competizioni europee da disputarsi nei prossimi due esercizi, limite FPF nel rapporto tra costi del personale, al lordo degli ammortamenti, e ricavi lordi. Nessuna squalifica dalle competizioni europee. Non una passeggiata, anzi, ma un percorso di risanamento che impegnerebbe esclusivamente il nuovo azionista, senza legami con il passato.
    Casnop, al netto della limitazione della rosa é esattamente la sentenza che ipotizzavo io 3gg fa.
    É esattamente il percorso da fare.

    Certo servirebbe riuscire a cedere qualcuno dei nostri giocatori per farlo, invece di raddoppiare l’ingaggio ai giocatori giá in rosa (leghi Calabria) con contratto in scadenza tra 3 anni.

  3. #13
    Junior Member L'avatar di First93
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    497
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Potrebbe essere adottato un provvedimento simile a quello comminato nei confronti dell'OM, qualche giorno fa, basato su violazioni della break even rule pressoché analoghe, per dimensioni e persistenza nel tempo: ovvero, -30 nell'esercizio al 30 giugno 2020, zero nell'esercizio al 30 giugno 2021, break even result (-30 aggregato su base triennale) nel periodo 2020-2023, con limitazioni di rosa per le competizioni europee da disputarsi nei prossimi due esercizi, limite FPF nel rapporto tra costi del personale, al lordo degli ammortamenti, e ricavi lordi. Nessuna squalifica dalle competizioni europee. Non una passeggiata, anzi, ma un percorso di risanamento che impegnerebbe esclusivamente il nuovo azionista, senza legami con il passato.
    Eh non credo si possa fare, loro hanno patteggiato un settlement con la UEFA come l'Inter o la Roma, noi, se non sbaglio, ci è stato rifiutato ai tempi di Fessone. Inoltre, non so se possiamo richiedere nuovamente un accordo transattivo, avevo letto da qualche parte che non potevamo più richiederlo, però non ricordo il motivo.

    Non ho la minima idea di come finirà questa storia.

  4. #14
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    10,067
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Casnop, al netto della limitazione della rosa é esattamente la sentenza che ipotizzavo io 3gg fa.
    É esattamente il percorso da fare.

    Certo servirebbe riuscire a cedere qualcuno dei nostri giocatori per farlo, invece di raddoppiare l’ingaggio ai giocatori giá in rosa (leghi Calabria) con contratto in scadenza tra 3 anni.
    L'eventuale obiettivo di bilancio al 30 giugno 2020 dovrebbe essere centrato tramite i saldi da player trading, e correlati risparmi su ammortamenti a bilancio, che scatterebbero preferibilmente dopo il 1 luglio prossimo, per rivalersi sul prossimo bilancio. Dal 1 gennaio 2020, scatterebbe la macchina dei ricavi, per incidere sul monitoraggio 2020-2023, magari con un effetto sull'eventuale pareggio puro ipotizzato per il 2021. Ovviamente, ragioniamo per astrazione dal provvedimento riguardo ai marsigliesi, sia chiaro.

  5. #15
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    10,067
    Citazione Originariamente Scritto da First93 Visualizza Messaggio
    Eh non credo si possa fare, loro hanno patteggiato un settlement con la UEFA come l'Inter o la Roma, noi, se non sbaglio, ci è stato rifiutato ai tempi di Fessone. Inoltre, non so se possiamo richiedere nuovamente un accordo transattivo, avevo letto da qualche parte che non potevamo più richiederlo, però non ricordo il motivo.

    Non ho la minima idea di come finirà questa storia.
    Sarebbe infatti una sentenza a contenuti orientati da un accordo informale tra le parti, a cui il club farebbe acquiescenza, non opponendovisi, e ritirando il ricorso pendente presso il Tribunale di Losanna.

  6. #16
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    L’esclusione avrebbe senso solo nel caso di investimenti importanti per ottenere un rilancio immediato in previsione della stagione successiva. Altrimenti sarebbe un accordo scellerato.
    Se l'Uefa permettesse al Milan di spendere e spandere ancora in barba al bilancio deligimitterebbe il fpf con le altre squadre che hanno fatto sacrifici per rispettarlo che insorgebbero, non è una soluzione accettabile per loro

  7. #17
    Junior Member L'avatar di First93
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    497
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    L’esclusione avrebbe senso solo nel caso di investimenti importanti per ottenere un rilancio immediato in previsione della stagione successiva. Altrimenti sarebbe un accordo scellerato.
    Ma non avrebbe senso, ti escludono perché spendi troppo e poi decidi di smiliardare ancora?

  8. #18
    Junior Member L'avatar di First93
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    497
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Sarebbe infatti una sentenza a contenuti orientati da un accordo informale tra le parti, a cui il club farebbe acquiescenza, non opponendovisi, e ritirando il ricorso pendente presso il Tribunale di Losanna.
    In fin dei conti l'obiettivo della UEFA non è sanzionare in continuazione, ma dovrebbe essere quello di stabilire un percorso virtuoso, quindi quello che dici è plausibile, però fino a quando non vedo la sentenza non sono tranquillo.

  9. #19
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    17,223
    Citazione Originariamente Scritto da First93 Visualizza Messaggio
    Ma non avrebbe senso, ti escludono perché spendi troppo e poi decidi di smiliardare ancora?
    Mai nessun club al mondo è stato squalificato per aver speso troppo.
    Se si impuntano di squalificare il Milan è solo per fargliela pagare per tutto il circo Yonghong Li.

  10. #20
    Member L'avatar di uolfetto
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    (Fr)
    Messaggi
    2,048
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Potrebbe essere adottato un provvedimento simile a quello comminato nei confronti dell'OM, qualche giorno fa, basato su violazioni della break even rule pressoché analoghe, per dimensioni e persistenza nel tempo: ovvero, -30 nell'esercizio al 30 giugno 2020, zero nell'esercizio al 30 giugno 2021, break even result (-30 aggregato su base triennale) nel periodo 2020-2023, con limitazioni di rosa per le competizioni europee da disputarsi nei prossimi due esercizi, limite FPF nel rapporto tra costi del personale, al lordo degli ammortamenti, e ricavi lordi. Nessuna squalifica dalle competizioni europee. Non una passeggiata, anzi, ma un percorso di risanamento che impegnerebbe esclusivamente il nuovo azionista, senza legami con il passato.
    con una cosa del genere in questo mercato si potrebbe anche investire abbastanza pesantemente per poi cedere e fare plusvalenze nel giugno 2020. rimangono due problemi A) donnarumma è comunque in scadenza fra due anni, non puoi portartelo a giugno 2020 B) se sbagli gli investimenti e fai una stagione di melda poi a giugno 2020 rimani con il cerino in mano e lì sarebbero veramente catzi amari
    buonista

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600