Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 45 di 46 PrimaPrima ... 3543444546 UltimaUltima
Risultati da 441 a 450 di 456
  1. #441
    Citazione Originariamente Scritto da Alfabri Visualizza Messaggio
    Sì ma Bacca se viene a prendersi la palla fuori/giocare di sponda è una sciagura peggio che se sta a galleggiare in area. Non fa una scelta non dico illuminata, ma semplicemente giusta. E anche dei passaggi banali si tramutano in avventure psichedeliche per l'uso randomizzato dell'esterno destro/rabona/diosolosaquelchefara.
    Oggi non gli ho visto sbagliare un passaggio come invece di solito gli capita.Se poi gli si chiede le giocate alla Ibra quelle non te le fa come non te le fa Icardi o come non te le fa Mandzukic.E' un attaccante d'area che sfrutta il lavoro degli altri.Poi vabbè, ho capito che per alcuni milanisti il principale problema è Bacca,e non il centrocampo o i terzini,bisognerà farsene una ragione.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #442
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,159
    Non capisco tutte queste polemiche,la squadra è praticamente la stessa dello scorso anno,che vi aspettavate di vincere lo scudetto o arrivare tra le prime 3 ?

  4. #443
    Junior Member L'avatar di Alfabri
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    441
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Complimenti è uno dei tuoi primi commenti ma denoti grande competenza, benvenuto

    Io non sono molto convinto sui tuoi primi due punti, con Niang il 433 possiamo farlo, ma è evidente che non abbiamo alternative,
    i terzini non sono fenomeni ma sopratutto Abate e Antonelli non sono il problema di questa squadra.
    Per il resto vedrei anch'io meglio il 4231 e condivido in pieno tutti gli altri tuoi punti
    Ti ringrazio molto per me invece la questione terzini è fondamentale. O li copri di più, oppure siamo destinati a prendere montagne di gol. Oggi ha sbagliato totalmente Abate, con il Napoli ha sbagliato Abate su Mertens nel primo gol, idem sul terzo con la complicità di De Sciglio reattivo come un dipendente INPS sulla respinta di Donnarumma. Il quarto trascuriamolo per pietà. Tornando ancora indietro, sul primo gol del Torino Belotti ha fatto quello che ha voluto con Romagnoli, ma il problema alla fonte è stato lo spazio che Abate ha concesso per il cross. Sul secondo la colpa principale è di Kucka, ma Antonelli è totalmente fuori posizione. Quindi su 7 gol in stagione subiti, 4 almeno son nati sulle fasce. Considerando l'apporto nullo dei soggetti in fase d'attacco, direi che il problema terzini è notevole. Alla fine puoi insultare quanto vuoi Montolivo in fase di costruzione, ma in fase di interdizione fa un lavoro decisamente egregio. Lì invece c'è da tremare sempre. Almeno, io la vedo così. Di sicuro è solo uno dei tanti problemi.

  5. #444
    Senior Member L'avatar di tifoso evorutto
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,493
    Parto con le mie considerazioni

    Montella: ho letto tutti i commenti e sono rimasto basito,
    praticamente non c'è stata una valutazione tecnica sull'impostazione tattica di oggi,
    per gli antimontelliani va cacciato a subito a calci e per gli altri e colpa della modestia della squadra

    La verità è che oggi Montella è stato scandaloso, non è stata solo la sua peggior partita da quando è al Milan ma probabilmente la peggiore della sua carriera,
    ci potrebbero essere delle attenuanti, il caldo anomalo e il fatto che molti siano rientrati dalle nazionali, ma la verità è che in questi casi lui deve fare la differenza, invece ha sbagliato completamente tutto, sia nello schieramento iniziale sia nella gestione successiva dei cambi, senza contare che in una situazione deficitaria sia dal primo tempo non s'è degnato di fare nulla fino al 75'
    Se Montella fosse veramente quello di oggi avrebbe ragione @Admin a volerlo cacciare subito, ma sa bene anche lui che non è così, lui a volte subirà ma le sue squadre creano sempre tanto, oggi la squadra era in versione sterilità totale alla Miha e Allegri, per giunta non subendo sotto il punto del gioco, ma l'Udinese ha avuto 3 occasioni gol pur essendo scarsissima..

    I problemi oggi erano che a prescindere dalla prestazione personale i 3 centrocampisti per caratteristiche non possono giocare assieme, averli schierati è stato il primo errore, il secondo è che ne Bonaventura ne Suso sono punte esterne, e in casa contro squadre chiuse non vincerai mai schierando una sola punta non dominante in area (forse con Ibra sarebbe diverso) delle nostre 4 punte due debbono giocare sempre.
    Poi se vedi che la maggior parte delle volte è Paletta a partire a impostare l'azione (a due all'ora) qualche domanda devi portela e prendere subito dei provvedimenti.

    Dei giocatori salvo solo Suso e Paletta.
    Particolarmente deludenti Bonaventura e Bacca, ma se tutti fanno male la colpa è comunque sempre anche dell'allenatore.

  6. #445
    Senior Member L'avatar di tifoso evorutto
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,493
    Citazione Originariamente Scritto da Alfabri Visualizza Messaggio
    Ti ringrazio molto per me invece la questione terzini è fondamentale. O li copri di più, oppure siamo destinati a prendere montagne di gol. Oggi ha sbagliato totalmente Abate, con il Napoli ha sbagliato Abate su Mertens nel primo gol, idem sul terzo con la complicità di De Sciglio reattivo come un dipendente INPS sulla respinta di Donnarumma. Il quarto trascuriamolo per pietà. Tornando ancora indietro, sul primo gol del Torino Belotti ha fatto quello che ha voluto con Romagnoli, ma il problema alla fonte è stato lo spazio che Abate ha concesso per il cross. Sul secondo la colpa principale è di Kucka, ma Antonelli è totalmente fuori posizione. Quindi su 7 gol in stagione subiti, 4 almeno son nati sulle fasce. Considerando l'apporto nullo dei soggetti in fase d'attacco, direi che il problema terzini è notevole. Alla fine puoi insultare quanto vuoi Montolivo in fase di costruzione, ma in fase di interdizione fa un lavoro decisamente egregio. Lì invece c'è da tremare sempre. Almeno, io la vedo così. Di sicuro è solo uno dei tanti problemi.
    Guarda in generale i terzini nelle precedenti partite hanno commesso errori difensivi, ma sopratutto Abate ha partecipato ad alcuni gol e si è reso pericoloso in attacco, oggi è difficile da commentare perchè non è stata una partita alla Montella,
    In generale per i terzini non è semplice perchè Montella gli chiede di stare molto alti e anche quando tornano sono sempre un pò in affanno, per il gioco di Montella occorrerebbero due mezzali alla Allan e Naigollan in grado di dare accellerazioni, buona qualità e copertura ai terzini alti.
    Oggi Poli a destra non ha coperto bene Abate, ha fatto molto meglio nel finale quando Montella l'ha spostato a sinistra e a quel punto per confermare la sua giornata stortissima l'ha sostituito nel suo momento migliore, tant'è che non so se qualcuno se n'è accorto ma Poli era arrabbiatissimo verso il mister e anche a ragione perchè era in centrocampista che stava facendo meglio.

  7. #446
    Bannato
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    893
    Una partita scandalosa, ritmi da amichevole.
    Montella crede di avere tra le mani una squadra di giocatori di livello in grado di vincere anche da soli, cosa sbagliatissima.

    Oggi per esempio il nostro centrocampo era: Poli - Montolivo - Sosa, mi spiegate in che cosa sarebbero superiori a Benassi - Valdifiori - Baselli del Torino ?

    La difesa e' oscena, l'unico che si salva e' Paletta.

    In avanti un ragazzino scartato dal Liverpool, un esterno che non segna da febbraio che era a un passo dal Verona nel 2015 e Bacca, che senza palloni non può fare miracoli.

    Questi siamo, se non si lotta la sconfitta in casa con l'Udinese e' normalissima.
    Non e' normale che questo gruppo prenda di stipendi più del Napoli, quasi il doppio della Fiorentina.

  8. #447
    Junior Member L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    808
    Partita vomitevole. Male tutti, in particolare Abate e De Sciglio. Per quest'ultimo ho finito gli aggettivi. Bacca fuori partita ma si sapeva (purtroppo). Male Bonaventura, incaponitosi nei dribbling e fumoso. Meglio Suso, nel primo tempo. Discreto Sosa (bellissimo per coordinazione il tiro sulla traversa), si vede che ha i piedi, diversamente dagli altri. Sarà inutile, ma preferisco mille volte Poli e le sue corse sconclusionate al resto delle mozzarelle che abbiamo in squadra. Male anche Montella: l'ennesimo che non fa un cambio neanche sotto tortura e che non si è ancora accorto che per il suo 4-3-3 mancano i giocatori adatti. Mihajlovic ci mise 10 partite ad accorgersi che il modulo ideale era il 4-4-2, vediamo quanto ci mette Montella. Ci si gioca la conferma sulla panchina, secondo me. Da quello che sta dimostrando, la nuova proprietà ci mette poco a farlo fuori a gennaio, tanto s'è visto che sono concentrati sulla prossima stagione, non su questa.

  9. #448
    Schifo fin che si vuole, ma alla fine è stata una partita estiva che si è persa più per caso che per altro, metti il tiro di Sosa più basso di qualche centimetro, o un rimpallo fortunato in area, e metti che il pallone non carambola su Abate diventando imparabile e si parlava di una vittoria. E' una partita come faceva l' Inter capolista dell'anno scorso, anzi, Donnarumma che parate ha dovuto fare, nessuna.

  10. #449
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,228
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Parto con le mie considerazioni

    Montella: ho letto tutti i commenti e sono rimasto basito,
    praticamente non c'è stata una valutazione tecnica sull'impostazione tattica di oggi,
    per gli antimontelliani va cacciato a subito a calci e per gli altri e colpa della modestia della squadra

    La verità è che oggi Montella è stato scandaloso, non è stata solo la sua peggior partita da quando è al Milan ma probabilmente la peggiore della sua carriera,
    ci potrebbero essere delle attenuanti, il caldo anomalo e il fatto che molti siano rientrati dalle nazionali, ma la verità è che in questi casi lui deve fare la differenza, invece ha sbagliato completamente tutto, sia nello schieramento iniziale sia nella gestione successiva dei cambi, senza contare che in una situazione deficitaria sia dal primo tempo non s'è degnato di fare nulla fino al 75'
    Se Montella fosse veramente quello di oggi avrebbe ragione @Admin a volerlo cacciare subito, ma sa bene anche lui che non è così, lui a volte subirà ma le sue squadre creano sempre tanto, oggi la squadra era in versione sterilità totale alla Miha e Allegri, per giunta non subendo sotto il punto del gioco, ma l'Udinese ha avuto 3 occasioni gol pur essendo scarsissima..

    I problemi oggi erano che a prescindere dalla prestazione personale i 3 centrocampisti per caratteristiche non possono giocare assieme, averli schierati è stato il primo errore, il secondo è che ne Bonaventura ne Suso sono punte esterne, e in casa contro squadre chiuse non vincerai mai schierando una sola punta non dominante in area (forse con Ibra sarebbe diverso) delle nostre 4 punte due debbono giocare sempre.
    Poi se vedi che la maggior parte delle volte è Paletta a partire a impostare l'azione (a due all'ora) qualche domanda devi portela e prendere subito dei provvedimenti.

    Dei giocatori salvo solo Suso e Paletta.
    Particolarmente deludenti Bonaventura e Bacca, ma se tutti fanno male la colpa è comunque sempre anche dell'allenatore.
    Ecco, io riparto da quì. Non sono un anti-Montella a prescindere, però ieri tatticamente è stato sovrastato da Iachini. Impostare il Milan con il 4-3-3 contro l'Udinese è stato un suicidio tattico. Iachini è stato scaltro (ma a ben vedere non ci voleva molto...) a mettere De Paul su Montolivo, sostanzialmente annullandolo. Sosa ha combinato qualcosa di buono, ma era troppo solo (l'unico col quale dialogava era Suso) e non poteva animare da solo un'intera squadra. E poi Bacca: un fantasma. Ci sta che il giovcatore fosse stanco dopo la Coppa America, ma proprio per quello tu, allenatore del Milan, NON devi schierarlo, visto che Lapadula scalpitava. Al limite lo mettevi nel secondo tempo.
    Ma fino a quì, con questo schieramento, non stavi perdendo. Poi il suicidio: un 4-2-3-1 con un solo centrocampista di ruolo (Montolivo, peraltro stanchissimo) affiancato da Suso (una mezzapunta) a presidiare la zona nevralgica del campo, si è capito subito che non avevi più il possesso della palla e che con quella mossa avresti rischiato la sconfitta, cosa che è avvenuta, anche se con molta sfortuna.
    Partiamo male, peggio secondo me dell'anno scorso, perchè il nostro tecnico dà molto l'idea di avere voglia di attaccare!!!!!!, speriamo che questa sconfitta comporti il ritorno al 4-4-2, che è lo schema più adatto a questa squadra.

  11. #450
    Senior Member L'avatar di tifoso evorutto
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,493
    Citazione Originariamente Scritto da mistergao Visualizza Messaggio
    Ecco, io riparto da quì. Non sono un anti-Montella a prescindere, però ieri tatticamente è stato sovrastato da Iachini. Impostare il Milan con il 4-3-3 contro l'Udinese è stato un suicidio tattico. Iachini è stato scaltro (ma a ben vedere non ci voleva molto...) a mettere De Paul su Montolivo, sostanzialmente annullandolo. Sosa ha combinato qualcosa di buono, ma era troppo solo (l'unico col quale dialogava era Suso) e non poteva animare da solo un'intera squadra. E poi Bacca: un fantasma. Ci sta che il giovcatore fosse stanco dopo la Coppa America, ma proprio per quello tu, allenatore del Milan, NON devi schierarlo, visto che Lapadula scalpitava. Al limite lo mettevi nel secondo tempo.
    Ma fino a quì, con questo schieramento, non stavi perdendo. Poi il suicidio: un 4-2-3-1 con un solo centrocampista di ruolo (Montolivo, peraltro stanchissimo) affiancato da Suso (una mezzapunta) a presidiare la zona nevralgica del campo, si è capito subito che non avevi più il possesso della palla e che con quella mossa avresti rischiato la sconfitta, cosa che è avvenuta, anche se con molta sfortuna.
    Partiamo male, peggio secondo me dell'anno scorso, perchè il nostro tecnico dà molto l'idea di avere voglia di attaccare!!!!!!, speriamo che questa sconfitta comporti il ritorno al 4-4-2, che è lo schema più adatto a questa squadra.
    Non sono d'accordo, ma è una questione di punti di vista,
    a mio parere il 433 d partenza schierato da Montella era troppo attendista con pochi uomini che andavano a inserirsi in area, non pareva una squadra sua.
    Passare al 4231 era almeno doveroso, il pareggio non contava nulla, e non è che abbiamo poi sofferto, il gol Udinese è stato fortuito e anche nell'arrembaggio finale in cui tutto sommato ci eravamo guadagnati un rigore non abbiamo rischiato in difesa.

    In poche parole io sono arrabbiatissimo con Montella non perchè è stato troppo offensivo, al contrario perchè non è stato coraggioso,
    sembrava una squadra degli allenatori precedenti, i difensivisti di cui tanti sono innamorati e che hanno fatto danni a iosa, compreso Allegri

    E sopratutto non siamo stati sovrastati tatticamente, quello accadeva con Allegri e Inzaghi, l'Udinese non ha rubato nulla, si è difesa ordinatamente, ha avuto un pizzico di fortuna, ma di certo non ci ha sovrastati, la prestazione l'ha determinata la nostra pochezza.

Pagina 45 di 46 PrimaPrima ... 3543444546 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.