Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Milan, si ascolta Ancelotti come consigliere.

    Secondo quanto riferisce la Repubblica, il Milan si starebbe confrontando a più riprese con Carlo Ancelotti, il quale starebbe rivestendo il ruolo di consigliere per le prossime e importantissime scelte societarie. Lo stesso Ancelotti avrebbe avallato l'esonero di Inzaghi, suggerendo per primo il nome di Vincenzo Montella, soggetto di cui nutre molta stima per via delle sue capacità.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Renegade
    Ospite
    Magari parlasse con Inzaghi e gli dicesse:

    ''Sei un bravo figliolo, Pippo, ma ti stai bruciando. Anche io ho avuto difficoltà iniziali, ma ho fatto un po' di gavetta. Dammi retta. Dimettiti prima che sia troppo tardi, vedrai che è la scelta migliore per tutti. I tifosi saranno sempre e comunque con te.''

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Magari parlasse con Inzaghi e gli dicesse:

    ''Sei un bravo figliolo, Pippo, ma ti stai bruciando. Anche io ho avuto difficoltà iniziali, ma ho fatto un po' di gavetta. Dammi retta. Dimettiti prima che sia troppo tardi, vedrai che è la scelta migliore per tutti. I tifosi saranno sempre e comunque con te.''
    E pippo gli risponderà: "Mister io la stimo moltissimo ma amo troppo i colori rossoneri per svegliarmi da questo sogno di allenare la squadra che amo, io ci metterò tutto me stesso fino alla fine e se poi non sarà stato sufficiente allora va bene lo stesso, se mi esonerano continuerò a tifare milan. Credo ci voglia tempo e lavoro, anche i più grandi guru della panchina hanno fatto fatica. Io ci sono, do tutto e continuerò a dare tutto, e ai ragazzi non posso rimproverare nulla"

    Ancelotti:

  5. #4
    Member L'avatar di AcetoBalsamico
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lovere
    Messaggi
    2,685
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Magari parlasse con Inzaghi e gli dicesse:

    ''Sei un bravo figliolo, Pippo, ma ti stai bruciando. Anche io ho avuto difficoltà iniziali, ma ho fatto un po' di gavetta. Dammi retta. Dimettiti prima che sia troppo tardi, vedrai che è la scelta migliore per tutti. I tifosi saranno sempre e comunque con te.''
    Probabilmente sarebbe la cosa giusta. Inzaghi rimarrà comunque nei cuori di tutti i tifosi rossoneri.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Ancelotti da parecchi anni è consigliere su calciatori da lui allenati

  7. #6
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riferisce la Repubblica, il Milan si starebbe confrontando a più riprese con Carlo Ancelotti, il quale starebbe rivestendo il ruolo di consigliere per le prossime e importantissime scelte societarie. Lo stesso Ancelotti avrebbe avallato l'esonero di Inzaghi, suggerendo per primo il nome di Vincenzo Montella, soggetto di cui nutre molta stima per via delle sue capacità.
    Ma come stiamo messi? andiamo a chiedere consigli ad altri allenatori questo dimostra che abbiamo una società allo sbando che non sa cosa fare.

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riferisce la Repubblica, il Milan si starebbe confrontando a più riprese con Carlo Ancelotti, il quale starebbe rivestendo il ruolo di consigliere per le prossime e importantissime scelte societarie. Lo stesso Ancelotti avrebbe avallato l'esonero di Inzaghi, suggerendo per primo il nome di Vincenzo Montella, soggetto di cui nutre molta stima per via delle sue capacità.
    Carlo, illuminali tu!
    A parte gli scherzi è un po' assurdo chiedere consigli all'allenatore di un'altra squadra, immagino succeda solo al Milan, e la cosa è indicativa del caos in cui si naviga.
    Il rosso e il nero,due colori comuni,una passione unica!
    #WeAreACMilan

    "Ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare!" (Tiziano Ferro ai milanisti)

    #Lanuovaeraèqui #Vivalesocietànormali

    "Digo lo que pienso,tómame como soy. No intentes amarrarme, ni dominarme, yo soy quien elige como equivocarme."
    (Shakira)

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    Altra leggenda metropolitana, un po' come quella di Mourinho ai tempi di Moratti presidente.
    Al limite Galliani lo contatta per chiedere informazioni su alcuni giocatori del Real, ma finisce lì. Anche perché si rischierebbe di mettere in difficoltà Carlo con la proprietà del Real.

  10. #9
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    5,473
    Penso che Ancelotti abbia altro a cui pensare, visto che a Madrid stà rischiando la testa, e non solo quella della classifica.
    Inoltre, per quanto sia stato un grande, ha una mentalità ben distante da quella che ci servirebbe ora per ripartire....

  11. #10
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    E pippo gli risponderà: "Mister io la stimo moltissimo ma amo troppo i colori rossoneri per svegliarmi da questo sogno di allenare la squadra che amo, io ci metterò tutto me stesso fino alla fine e se poi non sarà stato sufficiente allora va bene lo stesso, se mi esonerano continuerò a tifare milan. Credo ci voglia tempo e lavoro, anche i più grandi guru della panchina hanno fatto fatica. Io ci sono, do tutto e continuerò a dare tutto, e ai ragazzi non posso rimproverare nulla"

    Ancelotti:
    Con questa mi hai fatto scompisciare. Ipotesi molto plausibile, troverebbe ogni scusa pur di non dimettersi. Sono convinto che anche Ancelotti rimpianga Seedorf.

    Citazione Originariamente Scritto da MaggieCloun Visualizza Messaggio
    Ma come stiamo messi? andiamo a chiedere consigli ad altri allenatori questo dimostra che abbiamo una società allo sbando che non sa cosa fare.
    Citazione Originariamente Scritto da MissRossonera Visualizza Messaggio
    Carlo, illuminali tu!
    A parte gli scherzi è un po' assurdo chiedere consigli all'allenatore di un'altra squadra, immagino succeda solo al Milan, e la cosa è indicativa del caos in cui si naviga.
    Allenatore di un'altra squadra... Per piacere, su. E' stato per decenni al Milan sia da calciatore che da allenatore. Non c'è nulla di strano se si sentono di continuo, né il Real dovrebbe pensare qualcosa di negativo. E' come sentire un familiare all'estero. Tra l'altro si è sentita la sua opinione anche prima di prendere Alex e Menez. Va bene criticare i Berlusconi e Sons su tutto, però almeno questo rapporto con Ancelotti è una scelta intelligente.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.