Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 37

  1. #21
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    2,596
    Non trovo giusto cacciare seedorf dopo 3 mesi...un anno con lui lo dobbiamo fare

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    Allegri quest'anno è stato esonerato all'ottava sconfitta

    Seedorf è a 7, se viene esonerato alla prossima non vedo disparità di trattamento...
    Non si può non tenere conto che il primo era già stato silurato per giugno e all'altro invece lo hai preso con un contratto di due anni e mezzo...

    Sembrerebbe la stessa cosa ma non lo sarebbe...imbarazzante esonerare un allenatore dopo due mesi avendogli fatto un contratto di quel genere (per durata prima ancora che per stipendio)...

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,277
    Citazione Originariamente Scritto da MisterBet Visualizza Messaggio
    Non si può non tenere conto che il primo era già stato silurato per giugno e all'altro invece lo hai preso con un contratto di due anni e mezzo...

    Sembrerebbe la stessa cosa ma non lo sarebbe...imbarazzante esonerare un allenatore dopo due mesi avendogli fatto un contratto di quel genere (per lunghezza prima ancora che per stipendio)...
    ma infatti la scelta sbagliata è stata fare quel contratto così lungo a Clarence così come è stato sbagliato tenere Allegri a giugno... ma se i risultati contano un minimo qualcosa dopo 8 sconfitte in 13 partite chiunque sarebbe esonerato

  5. #24
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    ma infatti la scelta sbagliata è stata fare quel contratto così lungo a Clarence così come è stato sbagliato tenere Allegri a giugno... ma se i risultati contano un minimo qualcosa dopo 8 sconfitte in 13 partite chiunque sarebbe esonerato
    Esatto.

  6. #25
    Senior Member L'avatar di iceman.
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,299
    E' giusto che sia a rischio, 8 sconfitte su 13 sarebbero tantissime, ma vorrei rivederlo il prossimo anno.

  7. #26
    Io non credo ci sia mai stato nella storia del calcio un allenatore arrivato a gennaio in una stagione sciagurata, con un contratto per le due successive stagioni, esonerato dopo tre mesi...questo a prescindere dai risultati...

    In una situazione del genere all'allenatore non chiedi di raddrizzare la stagione ma di portarla in porto e poi ricostruire...

  8. #27
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,277
    Citazione Originariamente Scritto da MisterBet Visualizza Messaggio
    Io non credo ci sia mai stato nella storia del calcio un allenatore arrivato a gennaio in una stagione sciagurata, con un contratto per le due successive stagioni, esonerato dopo tre mesi...questo a prescindere dai risultati...

    In una situazione del genere all'allenatore non chiedi di raddrizzare la stagione ma di portarla in porto e poi ricostruire...
    non credo ci sia mai stato nella storia del calcio che venga fatto in una grande squadra un contratto di due anni e mezzo a uno che non ha mai allenato...

  9. #28
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Che poi il solo fatto di aver figli e figliastri, non aver capito che con questa rosa non puoi fare un determinato gioco e di conseguenza non ammettere che stai sbagliando approccio tecnico, aver raccontato cose interne agli amichetti della curva (al di là del fatto che ha ragione, ma certe cose non le racconti) e soprattutto un bilancio di 7 sconfitte su 12 partite, che potrebbe diventare 9 su 14 visto le due trasferte non facili che ci attendono, è già materiale per un possibile esonero. Seedorf ha delle attenuanti, ma non si può non ammettere che abbia delle colpe da quando è stato assunto fino ad oggi. Il tutto fermo restando che non è cacciando Seedorf che risolvi i problemi del Milan, cosi come non li risolvi cacciando Balotelli.

  10. #29
    Mia opinione, che non è legge ovviamente, in questi casi i risultati della seconda parte di stagione non contano (a meno di non perdere tutte le partite e rischiare il tracollo che sarebbe la retrocessione, nonostante tutto direi che non è questo il caso)...in una società seria, non questa evidentemente, Seedorf/qualsiasi altro allenatore al suo posto chiamato a metà stagione e con quel contratto non rischierebbe nulla neanche dopo sette sconfitte in dodici partite...

  11. #30
    Junior Member L'avatar di -Lionard-
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    452
    Quando arrivò dissi che avevo stima del personaggio e che pensavo potesse avere anche le caratteristiche giuste per diventare un grande allenatore ma che aveva un carattere molto forte e il rischio di una situazione simil Leonardo era da tenere in considerazione. Pensavo che i primi disguidi sarebbero avvenuti l'anno prossimo ma hanno anticipato i tempi. Credo che Seedorf, lontano com'era in Brasile, non pensasse la situazione fosse così grave. Data la poca stima per Allegri, l'olandese pensava che con due ritocchi si potesse avere quantomeno un Milan minimamente competitivo. Del resto erano in molti a sostenerlo anche qui sul forum. Ora però che ha compreso che "3/4 della rosa sono da vendere" e che gli è stato negato l'arrivo dei collaboratori richiesti(Stam e Crespo) penso abbia capito anche lui che si è messo in una bruttissima situazione. Il mercato sarà inesistente, forse(probabile) si cederà un "big" e se le cose dovessero andare male l'anno prossimo lui dovrà immolarsi come capro espiatorio visto che Galliani&Berlusconi risultano inattaccabili a prescindere dalla stampa. Alla fine non sarei sorpreso se lui rassegnasse le dimissioni. E' vero che perderebbe 6 milioni di euro ma se si fa coinvolgere in questa situazione rischia di bruciarsi per sempre come allenatore. E conoscendo il personaggio dubito sia nelle sue intenzioni accontentarsi di una carriera mediocre.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.