Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39
  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    101,431

    Milan: sarà settlement fino al 2023 o 2024. Deficit max -30 mln

    Come riportato dalla Gazzetta dello Sport e dal CorSera in edicola oggi, 29 giugno, il Milan è stato escluso dall'Europa League 2018/2019 ma in cambio ha "sanato" i trienni passati. Ora ci sarà un piano di rientro condiviso, un settlement, che durerà fino al 2023 o 2024. Con monitoraggio dell'anno 2018/2019 in un arco di tempo più lungo. Il club rossonero nonostante l'esclusione vede il bicchiere mezzo pieno.

    Domani si chiuderà il bilancio che farà registrare un passivo di almeno -80 mln (-90 -100 secondo il CorSera) che potrebbe portare il Milan ad un'altra sanzione. Ma sembra plausibile che il club rossonero abbia accettato l'esclusione dall'Europa in vista del settlement.

    Tutti i quotidiani in edicola riportano le stesse notizie sulla Uefa e sul settlement.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    44,787
    Ah ma questa eaclusione non doveva servire a pulirci la fedina penale!? Siamo incastrati...per anni ed anni...

  3. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,297
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ah ma questa eaclusione non doveva servire a pulirci la fedina penale!? Siamo incastrati...per anni ed anni...
    Ci pulisce nel senso che se rientriamo in bilanci vicino al pareggio non saremo sanzionati.
    Senza accordo, portandoti nel triennio gli ultimi 2 bilanci da -123 milioni e -80(-100) milioni, anche chiudendo a pari o +30 saresti stato sanzionato l’anno prossimo, quello dopo ancora, quello dopo ancora (visto che hai anche il carico di tutte le sanzioni precedenti).

    Pulirci la fedina vuol dire che da ora in poi dobbiamo essere in regola, ma non dobbiamo sobbarcarci glimoneri delle gestioni precedenti he ci avrebbero affossato per sempre.

    Di avere l’anno franco dal fpf, spendere e spandere per tornare in CL e aumentare i ricavi scordatevelo per sempre.
    Al limite, quando avremo un paio di bilanci attivi alle spalle si potrá tentare un piccolo all-in, ma si parla del 2023 o giú di li.

    Bisogna risalire con le nostre risorse, che peró non sono male, perché l’Italia ha 4 posti in CL (non 2 come la Francia) e noi abbiamo il terzo payroll in italia come budget.

  4. #4
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    101,431
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dalla Gazzetta dello Sport e dal CorSera in edicola oggi, 29 giugno, il Milan è stato escluso dall'Europa League 2018/2019 ma in cambio ha "sanato" i trienni passati. Ora ci sarà un piano di rientro condiviso, un settlement, che durerà fino al 2023 o 2024. Con monitoraggio dell'anno 2018/2019 in un arco di tempo più lungo. Il club rossonero nonostante l'esclusione vede il bicchiere mezzo pieno.

    Domani si chiuderà il bilancio che farà registrare un passivo di almeno -80 mln (-90 -100 secondo il CorSera) che potrebbe portare il Milan ad un'altra sanzione. Ma sembra plausibile che il club rossonero abbia accettato l'esclusione dall'Europa in vista del settlement.
    .
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  5. #5
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    101,431
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dalla Gazzetta dello Sport e dal CorSera in edicola oggi, 29 giugno, il Milan è stato escluso dall'Europa League 2018/2019 ma in cambio ha "sanato" i trienni passati. Ora ci sarà un piano di rientro condiviso, un settlement, che durerà fino al 2023 o 2024. Con monitoraggio dell'anno 2018/2019 in un arco di tempo più lungo. Il club rossonero nonostante l'esclusione vede il bicchiere mezzo pieno.

    Domani si chiuderà il bilancio che farà registrare un passivo di almeno -80 mln (-90 -100 secondo il CorSera) che potrebbe portare il Milan ad un'altra sanzione. Ma sembra plausibile che il club rossonero abbia accettato l'esclusione dall'Europa in vista del settlement.

    Tutti i quotidiani in edicola riportano le stesse notizie sulla Uefa e sul settlement.
    Sportivamente questo club non ha più nulla da dire, purtroppo.

    Quel delinquente ci ha condannati. Ma ricordo benissimo sul vecchio forum, quindi anni fa, c'era chi iniziava a mettere in guardia:"Attenzione che ci fa fare la stessa fine della Polisportiva Mediolanum". E infatti...
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  6. #6
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,678
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Ci pulisce nel senso che se rientriamo in bilanci vicino al pareggio non saremo sanzionati.
    Senza accordo, portandoti nel triennio gli ultimi 2 bilanci da -123 milioni e -80(-100) milioni, anche chiudendo a pari o +30 saresti stato sanzionato l’anno prossimo, quello dopo ancora, quello dopo ancora (visto che hai anche il carico di tutte le sanzioni precedenti).

    Pulirci la fedina vuol dire che da ora in poi dobbiamo essere in regola, ma non dobbiamo sobbarcarci glimoneri delle gestioni precedenti he ci avrebbero affossato per sempre.

    Di avere l’anno franco dal fpf, spendere e spandere per tornare in CL e aumentare i ricavi scordatevelo per sempre.
    Al limite, quando avremo un paio di bilanci attivi alle spalle si potrá tentare un piccolo all-in, ma si parla del 2023 o giú di li.

    Bisogna risalire con le nostre risorse, che peró non sono male, perché l’Italia ha 4 posti in CL (non 2 come la Francia) e noi abbiamo il terzo payroll in italia come budget.
    Quando leggo te riacquisto fiducia nel tifo..
    Certi commenti, dico la verità, minano la fiducia che ho nel tifo, nel Milan e.... nel genere umano xD

    Io lo trovo un patto importantissimo... Certo sono davvero dispiaciuto della mancata partecipazione all'EL, ma se era il prezzo da pagare, oppure ci fosse stato da scegliere tra quello ed un mercato completamente a saldo 0, avrei scelto senz'altro l'esclusione.
    È l'anno 0, dovremo essere intelligenti, fare pochi investimenti e portare fuoriclasse: se sbagliamo ancora scelta dei giocatori, hai voglia a fare accordi e spendere soldi, continueremo a stazionare nella mediocrità.

    Per la prima volta dopo anni ci stiamo affidando alle competenze e non al caso. Ne dobbiamo gioire, vedere il lato positivo di tutta la questione:
    passa tutto dal campo, dai giocatori che sceglieranno e dai risultati sportivi.

    Quest'anno, per fare un'esempio grossolano, fossi arrivato in CL non avresti avuto problemi a vendere Suso a 40 milioni e Gigio a 90..

  7. #7
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    101,431
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dalla Gazzetta dello Sport e dal CorSera in edicola oggi, 29 giugno, il Milan è stato escluso dall'Europa League 2018/2019 ma in cambio ha "sanato" i trienni passati. Ora ci sarà un piano di rientro condiviso, un settlement, che durerà fino al 2023 o 2024. Con monitoraggio dell'anno 2018/2019 in un arco di tempo più lungo. Il club rossonero nonostante l'esclusione vede il bicchiere mezzo pieno.

    Domani si chiuderà il bilancio che farà registrare un passivo di almeno -80 mln (-90 -100 secondo il CorSera) che potrebbe portare il Milan ad un'altra sanzione. Ma sembra plausibile che il club rossonero abbia accettato l'esclusione dall'Europa in vista del settlement.

    Tutti i quotidiani in edicola riportano le stesse notizie sulla Uefa e sul settlement.
    .
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  8. #8
    Junior Member L'avatar di First93
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    513
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Sportivamente questo club non ha più nulla da dire, purtroppo.

    Quel delinquente ci ha condannati. Ma ricordo benissimo sul vecchio forum, quindi anni fa, c'era chi iniziava a mettere in guardia:"Attenzione che ci fa fare la stessa fine della Polisportiva Mediolanum". E infatti...
    Se invece che fare quella pagliacciata del cinese misterioso ci avesse venduto a qualcuno di serio adesso sarebbe tutta un'altra cosa. Ha voluto lucrare fino alla fine col Milan, e le conseguenze non le paga lui, come non le pagherà Elliot e tutti i tesserati, ma le pagheremo (e le stiamo pagando) noi tifosi, umiliati anno dopo anno da squadre che fino a 10 anni fa ci lucidavano le scarpe.

  9. #9
    Senior Member L'avatar di Tifoso Di Tastiera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Germania
    Messaggi
    6,210
    Ormai il calcio francamente fa solo schifo. Il FFP lo ha ucciso. Disparita sempre piu ampie e chi é fuori dal giro non potra mai avvicinarsi. Con un settlemente per 5 anni (CINQUE) si va verso l'anonimato stile Nottingham
    Ser Gregor. Dunsen. Raff the Sweetling. Ser Ilyn. Ser Meryn. Queen Cersei. Adriano Galliani. Filippo Inzaghi. Valar Morghulis.

  10. #10
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    9,381
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dalla Gazzetta dello Sport e dal CorSera in edicola oggi, 29 giugno, il Milan è stato escluso dall'Europa League 2018/2019 ma in cambio ha "sanato" i trienni passati. Ora ci sarà un piano di rientro condiviso, un settlement, che durerà fino al 2023 o 2024. Con monitoraggio dell'anno 2018/2019 in un arco di tempo più lungo. Il club rossonero nonostante l'esclusione vede il bicchiere mezzo pieno.

    Domani si chiuderà il bilancio che farà registrare un passivo di almeno -80 mln (-90 -100 secondo il CorSera) che potrebbe portare il Milan ad un'altra sanzione. Ma sembra plausibile che il club rossonero abbia accettato l'esclusione dall'Europa in vista del settlement.

    Tutti i quotidiani in edicola riportano le stesse notizie sulla Uefa e sul settlement.
    Il Milan che compete è finito. Inizia una nuova era: Berlusconi ci ha rovinato, il cinese e Elliott stanno completando l’opera.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600