Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 14 di 40 PrimaPrima ... 4121314151624 ... UltimaUltima
Risultati da 131 a 140 di 398

  1. #131
    Member L'avatar di Isao
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,083
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Il mio discorso era partito da qualcuno che aveva detto "bastano 50 milioni"
    50 non bastano. Non ora. Bastano se sei la Juve con una buona base e comunque non ci vinci la champions. 100 mln invece sono giusti per ambire anche alla champions. Per vincere poi serve altro.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #132
    martinmilan
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Solo Luiz..Silva pagato 45 e Cavani 60 era il loro prezzo..a me quelli del PSG non sembrano cretini tipo il City che sono arrivati e hanno speso 45 milioni per Binho e ce en davano 120 per kakà..
    Beh marquinhos a 30 dopouna stagione buona con la Roma è stato un azzardo di denaro...lucas moura a 40 milioni, anche se ora li vale, al tempo era stata una spesa monstre.Quelli del city non hanno invece il senso della misura...ma nemmeno quelli dello united.

  4. #133
    Citazione Originariamente Scritto da Reblanck Visualizza Messaggio
    Partirei subito dal dire che molte volte questo Festa in questo forum è stato dato come fonte non attendibile o meglio se da notizie buone e che ci piacciono è attendibile altrimenti non lo è e anche su questo ci sarebbe da discutere.
    Poi parlando del articolo che è sicuramente un bel articolo xD si parla di soldi e tanti investimenti che ad oggi è difficile dire se saranno fatti perché come ripeto sempre dobbiamo fare i conti con sua santità Berlusconi alla fine.
    Leggo che i soldi sono pochi etc etc io mi dico mamma mia ma magari facessero tutto questi investimenti e poi voglio ricordare che se davvero Berlusconi vende e questi cinesi vogliono davvero fare tutti questi investimenti inizialmente visto la situazione in cui ci troviamo i grandi giocatori (i famosi TOP player) inizialmente non vengono al Milan ma lo faranno nel momento in cui il progetto sarà solido,duraturo e vincete.
    Sui cinesi nell'ultimo mese e mezzo Festa sta fornendo informazioni che trovano molteplici riscontri, quindi insieme a Campopiano è quello più credibile. Il fatto che in passato per alcuni non lo fosse, non vuol dire che oggi non possa esserlo.

    Sul resto concordo perfettamente con te. Inizi finalmente a scioglierti...
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #134
    Ragazzi non abbiamo ancora venduto, e ci lamentiamo che 100 milioni sarebbero pochi... Non è che questi arrivano e devono vincere il campionato in carrozza, io per i prossimi 20 giorni, mi accontenterei di arrivare alla firma del preliminare, che poi il mercato lo faccia Galliani o che sarebbe meglio avere 200 milioni da spendere, è un fatto secondario. Se davvero si convince a vendere, accontentiamoci di 100 milioni e cerchiamo di arrivare terzi, il resto verrà di conseguenza. Io tremo all'idea dell'ital milan con Brocchi in panchina, e anche se le cose sembrano andare per il verso giusto, purtroppo io questo incubo che mi farebbe davvero allontanare dal calcio, è tutt'altro che irreale....
    #EORAPASSIAMOALLECOSEFORMALI

  6. #135
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Si continua da qui: Berlusconi da il via libera: la cordata cinese lo ha convinto!

    Festa (Sole24Ore di Oggi): Il possibile riassetto azionario del Milan è a un punto di svolta: dipenderà dall’ultima parola di Silvio Berlusconi ma ormai tutte le carte sono scoperte e il piano ben in vista sul tavolo del fondatore di Mediaset.
    Il progetto di acquisto e rilancio (sportivo) del club rossonero è stato presentato negli ultimi giorni. Nel progetto c’è la creazione di un grande fondo d’investimento, che presto avrà un nome, sottoscritto da 7-8 grandi investitori cinesi, tra cui società come Evergrande, il magnate Robin Li, cofondatore del motore di ricerca più popolare in Cina Baidu, e altri gruppi di Pechino: fondo gestito da un team professionale con competenze nella gestione delle società di calcio internazionali.
    Il piano, arrivato sul tavolo di Silvio Berlusconi, è stato discusso a Villa San Martino con la presenza dei manager di Fininvest. Il piano prevede che la Fininvest resti nell’azionariato in minoranza per un certo numero di anni. A Silvio Berlusconi è stato offerto il ruolo di presidente onorario, su richiesta degli stessi investitori cinesi.
    Proprio in questi giorni, se Berlusconi darà il suo via libera all’operazione, il fondo d’investimento nascerà come entità giuridica e sarà registrato in Cina. Presto verrà anche scelto il nome del nuovo veicolo
    . I legali sarebbero già al lavoro su questo fronte. Gli impegni per il fondo da parte dei sottoscrittori arriverebbero, secondo le indiscrezioni, a circa un miliardo di euro.
    Nel dossier, consegnato qualche giorno fa agli advisor legali di Fininvest (lo studio Chiomenti) e a quelli finanziari (Lazard), dopo essere stato studiato nei minimi dettaglia dai consulenti della Galatioto Sports Partners, è previsto anche il piano d’investimento per il rafforzamento della squadra. E, se i numeri saranno confermati, dal fondo non confluiranno soltanto capitali per acquistare il controllo del club (circa 600 milioni per il 70% esclusi i debiti che verranno rifinanziati dalle banche) ma anche somme consistenti per riportare il Milan a livelli di vertice.
    Secondo le indiscrezioni sarebbe previsto un piano di investimenti della durata di cinque anni: nel primo anno sarebbe previsto un investimento dell’entità di circa un centinaio di milioni. Anche per gli altri anni sarebbe stato definito un ammontare di spesa di entità importante. Il rilancio della squadra assume infatti un ruolo cruciale nel piano complessivo di rafforzamento patrimoniale.


    L’obiettivo dei compratori è riportare il Milan ad essere un club di primo piano a livello internazionale.

    Capitolo a parte sarà quello del management. Il fondo d’investimento in via di definizione avrà un suo team di gestione, che sarà differente da quello del Milan. Sicuramente nell’organigramma (del fondo e del club) entreranno come manager alcuni esponenti della Galatioto Sport, a cominciare da Nicholas Gangikoff, rappresentante in Europa delle attività della società di consulenza americana. Facile ipotizzare che tra le condizioni dei nuovi azionisti di maggioranza ci sarà quella di cambiare l’attuale assetto gestionale del club, oggi guidato da Barbara Berlusconi (con deleghe commerciali) e Adriano Galliani (focalizzato sulla squadra). Ma questo aspetto non sarebbe ancora stato affrontato.
    C’è infine un ultimo punto di tipo finanziario. Il fondo dovrebbe avere una dote di almeno un miliardo di euro. Almeno 600 milioni dovrebbero finire nelle casse di Fininvest, mentre la parte restante dovrebbe servire per la campagna acquisiti dei giocatori nel quinquennio. Tra le ipotesi contemplate c’è anche la quotazione in una Borsa asiatica del Milan, ma non viene posta come condizione proprio per evitare scenari di tipo speculativo.
    Questo dunque il piano. Silvio Berlusconi, che attende le carte definitive, darà una risposta in tempi brevi, probabilmente già nel giro di una decina di giorni si saprà se il Milan finirà in mani cinesi.
    Non ho capito.. Campopiano parla di un Berlusconi che ha già dato il si. Questo dice che in questi giorni che Berlusconi darà il via alla trattativa..
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  7. #136
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    La differenza primaria tra il Milan e la Juve è che quest'ultima, grazie al suicidio delle milanesi, negli ultimi anni ha potuto tranquillamente ritemprarsi creando una base tecnica solidissima che può essere rinforzata di anno in anno anche con investimenti molto inferiori ai 100 milioni (di cartellino). Noi invece abbiamo solo macerie, e al contrario dei bianconeri non dobbiamo ristrutturare ma bensì rifondare.

  8. #137
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    1,170
    Citazione Originariamente Scritto da Aragorn Visualizza Messaggio
    La differenza primaria tra il Milan e la Juve è che quest'ultima, grazie al suicidio delle milanesi, negli ultimi anni ha potuto tranquillamente ritemprarsi creando una base tecnica solidissima che può essere rinforzata di anno in anno anche con investimenti molto inferiori ai 100 milioni (di cartellino). Noi invece abbiamo solo macerie, e al contrario dei bianconeri non dobbiamo ristrutturare ma bensì rifondare.
    Beh, pochi anni fa era l'esatto opposto, con Milan e Inter al top e la Juve semi disastrata.

  9. #138
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Non ho capito.. Campopiano parla di un Berlusconi che ha già dato il si. Questo dice che in questi giorni che Berlusconi darà il via alla trattativa..
    Giornalai, chiaro che la trattativa è già partita,
    e da quello che trapela parrebbe che non vi siano nemmeno grossi punti in discussione,
    occorre solo il si definitivo di Berlusconi alla firma, ma parrebbe che sia solo in attesa delle garanzie definitive. (i soldoni)

  10. #139
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Citazione Originariamente Scritto da Devil Visualizza Messaggio
    Beh, pochi anni fa era l'esatto opposto, con Milan e Inter al top e la Juve semi disastrata.
    L'Inter due anni dopo il triplete ha venduto Eto'o e Sneijder per sostituirli con Zarate e Alvarez, mentre il Milan nel 2012 ha ceduto Ibra e Thiago per prendere Pazzini e Zapata. La Juve ha lavorato benissimo per rilanciarsi ma i regali arrivati da Milano sono stati una vera sciccheria. Secondo me le ipotesi sono tre: o si investe tantissimo, o si prende un DS bravissimo, o si spera che la Juve restituisca il favore smobilitando lo squadrone attuale.

  11. #140
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,044
    Citazione Originariamente Scritto da martinmilan Visualizza Messaggio
    Beh marquinhos a 30 dopouna stagione buona con la Roma è stato un azzardo di denaro...lucas moura a 40 milioni, anche se ora li vale, al tempo era stata una spesa monstre.Quelli del city non hanno invece il senso della misura...ma nemmeno quelli dello united.
    Ti ricordo che noi abbiamo dovuto pagare Romagnoli 25 milioni dopo un anno titolare con la sampdoria...
    Si torna a giocare e a tifare davvero

Pagina 14 di 40 PrimaPrima ... 4121314151624 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.