Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 9 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 85
  1. #51
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    921
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Se vuoi instaurare un rapporto duraturo con un tecnico e ti presenti con un biennale lo stai già di fatto mettendo in dubbio..

    Inoltre con il compenso di un Giampaolo non penso sarà un problema un eventuale esonero se fosse necessario..ma coi tre anni il segnale è ben diverso
    Ma chissenefrega del rapporto fiduciario. Pura ipocrisia. Tu sei Giampaolo, un allenatore di dubbio curriculum per la nostra dimensione societaria, già è tanto che ti chiamiamo: vieni e vediamo come va. Se le cose vanno bene, i contratti ci si mette un attimo ad allungarli. Ma se vanno male, perché dovremmo stipendiarti a vuoto? Il problema di 2 milioni di stipendio, al Milan di oggi, c'è eccome. Probabilmente anche questo ha influito sul non esonero di Gattuso.

  2. #52
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,055
    Citazione Originariamente Scritto da Chrissonero Visualizza Messaggio
    Giampaolo gioca da sempre col 4 3 1 2, quindi scusa perfetta per lasciare ancora la rosa senza quel tipo di giocatore che oggi nel calcio moderno sono fondamentali.
    Si e no, perché se guardi le partite della samp, spesso viene usato un giocatore in grado di aggredire sull’esterno, tipo Caprari o anno scorso Manuel Fernandes.

    Comunque anche io sono piú per il 4-3-3 che allarga il campo e da maggiori spazi per i giocatori veloci e tecnici.

    Riguardo al 4-3-1-2 attenzione peró.... Sarri quando passó al Napoli partí anche lui con il 4-3-1-2 per poi virare sul 4-3-3...
    Certo lui lomfece per sfruttare le qualitá di Insigne, Mertense Callejon.... tutti giocatori che a noi mancano.

    Certo che arrivando un Mister in grado di adattarsi alla tosa che ha non ti spinge ad investire cambiando le caratteristiche della rosa che hai.

    Comunque uno o due attaccnati veloci tecnici da alternare ad un ATT puro come Piatek o Cutrone per me sará preso.

  3. #53
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    631
    Citazione Originariamente Scritto da Chrissonero Visualizza Messaggio
    Anche io penso non sia un pirla.. ma è troppo previdibile che giochera cosi almeno da inizio..

    Donnarumma
    Calabria Musacchio Romagnoli Rodriguez
    Kessiè Biglia Bonaventura
    Paquetá
    Piatek e Cutrone

    Chiederà sicuramente una seconda punta e un regista come Sensi ma il livello resta li, molto basso e tatticamente previdibile per ogni rivale.
    Talmente prevedibile che la Samp ha fatto 60 gol, meglio di Milan e Inter, nell'andata, prima del calo, mi pare fosse seconda come gol,

    Giampaolo applica il gioco che tutti noi tifosi del Milan vorremmo sempre vedere, squadra alta, coraggiosa, con pressing e fuorigioco, sempre tanti uomini in area avversaria, una ventata di freschezza dopo il calcio di Gattuso,
    il punto debole e la difesa, prende spesso contropiedi e i nostri difensori non sono dei velocisti, speriamo che sia in grado di registrarla.

  4. #54
    Citazione Originariamente Scritto da Chrissonero Visualizza Messaggio
    Anche io penso non sia un pirla.. ma è troppo previdibile che giochera cosi almeno da inizio..

    Donnarumma
    Calabria Musacchio Romagnoli Rodriguez
    Kessiè Biglia Bonaventura
    Paquetá
    Piatek e Cutrone

    Chiederà sicuramente una seconda punta e un regista come Sensi ma il livello resta li, molto basso e tatticamente previdibile per ogni rivale.
    Terribile, è la stessa squadra di quest'anno, senza esterni, senza gamba, ATROCE.
    Come trovo atroce lasciare andare Baka per tenere Kessie (vero c'è l'obbligo ma è indecente per me) e pagarlo pure un 22 mln.
    Biglia fa pena, Jack è schifosamente mediocre, se pensano che questa squadra possa competere per qualcosa più del settimo posto sono fuori di testa.
    Cutrone a me fa talmente pena che terrei Silva al suo posto, ho detto tutto, noi lo sappiamo bene quanto valgono tecnicamente e uno non vede l'altro nella maniera più assoluta.
    A noi servirebbero questi 3 acquisti:Jorginho, Barella e Chiesa.
    Regista, mezzala alla Nainggolan e ala/seconda punta, a quel punto mi farei andare bene pure Kessie che comunque disprezzo anche quando corre.
    Il punto è uno, non faremo un mercato del genere.
    Penso che Leo avesse individuato due obbiettivi, Savic e Chiesa, andato via lui si è smontato tutto, ora si riparte da 0 ma non possiamo fare a meno di calamitarci sul mercato italiano perché per noi è quello più vicino e percorribile.

  5. #55
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,055
    Citazione Originariamente Scritto da Shmuk Visualizza Messaggio
    Ma chissenefrega del rapporto fiduciario. Pura ipocrisia. Tu sei Giampaolo, un allenatore di dubbio curriculum per la nostra dimensione societaria, già è tanto che ti chiamiamo: vieni e vediamo come va. Se le cose vanno bene, i contratti ci si mette un attimo ad allungarli. Ma se vanno male, perché dovremmo stipendiarti a vuoto? Il problema di 2 milioni di stipendio, al Milan di oggi, c'è eccome. Probabilmente anche questo ha influito sul non esonero di Gattuso.
    A parte che un triennale di Giampaolo costa come 4-5 mensili di Conte, quindi il problema economico viene risolto alla radice dall’ammontare totale dell’ingaggio (se fossero 2 milioni netti anche esonerarlo dopo una settimana costerebbe in totale 10,7 milioni lordi, mentre l’Inter per il triennale di Conte investe 60M per Conte piú 16 a Spalleti = 76 milioni!).
    Il problema non é la fiducia del tecnico, ma dei giocatori nei suoi confronti. Ricordo che l’approccio del grande Milan con Sacchi fu di rigetto e provare a farlo esonerare, fino a quando dopo la sconfitta di Cesena, Berlusconi riuní la squadra e disse che In ogni caso il tecnico era saldo al comando e che chi sia adeguava poteva rimanere, a chi non andava bene, quella era la porta....
    Cambiammo marcia, vincemmo lo scudetto e nacque il grande Milan.

    La convinzione dei giocatori che o seguono il tecnico oppure vengono spediti é necessaria affinché seguano un tecnico che gli chiede cose diverse da quelle che sono abituati a fare.

    E comunque Giampaolo non fallirá, metterà le basi di un nuovo grande Milan.

  6. #56
    Senior Member L'avatar di iceman.
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,367
    Citazione Originariamente Scritto da luigi61 Visualizza Messaggio
    Ragazzi, ma vi rendete conto il centrocampo? Bonaventura e fermo da quasi 1 anno, Biglia si rompe pure durante il riscaldamento, chi filtra a centrocampo Kessie? questa squadra e da incubo
    Oddio se puntiamo alla salvezza e sufficiente ma non va nemmeno nella parte sinistra della classifica
    Fosse per me quei 3 li manderei dritti sulla luna, ammesso che arrivi Sensi, mancano comunque due mezzali, una di queste potrebbe essere Praet a quanto pare, manca l'altra.

  7. #57
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,055
    Citazione Originariamente Scritto da Raryof Visualizza Messaggio
    Terribile, è la stessa squadra di quest'anno, senza esterni, senza gamba, ATROCE.
    Come trovo atroce lasciare andare Baka per tenere Kessie (vero c'è l'obbligo ma è indecente per me) e pagarlo pure un 22 mln.
    Biglia fa pena, Jack è schifosamente mediocre, se pensano che questa squadra possa competere per qualcosa più del settimo posto sono fuori di testa.
    Cutrone a me fa talmente pena che terrei Silva al suo posto, ho detto tutto, noi lo sappiamo bene quanto valgono tecnicamente e uno non vede l'altro nella maniera più assoluta.
    A noi servirebbero questi 3 acquisti:Jorginho, Barella e Chiesa.
    Regista, mezzala alla Nainggolan e ala/seconda punta, a quel punto mi farei andare bene pure Kessie che comunque disprezzo anche quando corre.
    Il punto è uno, non faremo un mercato del genere.
    Penso che Leo avesse individuato due obbiettivi, Savic e Chiesa, andato via lui si è smontato tutto, ora si riparte da 0 ma non possiamo fare a meno di calamitarci sul mercato italiano perché per noi è quello più vicino e percorribile.
    Ancora per quelli sulla luna......
    Chiesa e Savic e saremmo stati squalificati in eterno e il Milan sarebbe morto.
    L’obbiettivo settimo posto. Magari!
    L’obbiettivo é rientrare nel fpf e poter provare a qualificarsi.

    Comunque che la squadra sia questa é da vedere. Ma entriamo nell’ottica di sostenere qualsiasi squadra la nostra disgraziata situazione di deficit ci permetterá di assemblare.

  8. #58
    Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    2,566
    Citazione Originariamente Scritto da Ema2000 Visualizza Messaggio
    Talmente prevedibile che la Samp ha fatto 60 gol, meglio di Milan e Inter, nell'andata, prima del calo, mi pare fosse seconda come gol,

    Giampaolo applica il gioco che tutti noi tifosi del Milan vorremmo sempre vedere, squadra alta, coraggiosa, con pressing e fuorigioco, sempre tanti uomini in area avversaria, una ventata di freschezza dopo il calcio di Gattuso,
    il punto debole e la difesa, prende spesso contropiedi e i nostri difensori non sono dei velocisti, speriamo che sia in grado di registrarla.
    Nel caso della Sampdoria il dato dei gol è ingannevole perché ci sono stati risultati eclatanti(3-3, 5-3- 5-0 e simili). Andando a vedere, ci sono state 8 partite in cui complessivamente la Samp ha fatto 31 gol. Ciò significa che ne ha fatti 29 nelle restanti 30...

  9. #59
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Ancora per quelli sulla luna......
    Chiesa e Savic e saremmo stati squalificati in eterno e il Milan sarebbe morto.
    L’obbiettivo settimo posto. Magari!
    L’obbiettivo é rientrare nel fpf e poter provare a qualificarsi.

    Comunque che la squadra sia questa é da vedere. Ma entriamo nell’ottica di sostenere qualsiasi squadra la nostra disgraziata situazione di deficit ci permetterá di assemblare.
    Io ho detto che quel mercato non lo avremmo mai fatto.
    Savic era un obiettivo prima che arrivassero brasiliano e polacco, totale 70 mln come il valore reale di Savic a star larghi.
    Non penso ci voglia un genio per capirlo, senza quei due acquisti Savic ci sarebbe stato dentro, anche come ingaggio.
    Su Chiesa erano voci, preferenza da parte della famiglia, è chiaro che se tu arrivi in Champions e cedi:
    Donnarumma 60 mln
    Suso 38-40 mln
    Cutrone 30 (a voler essere buoni)
    Non riscatti Baka
    Fai spazio nel monte ingaggi tra esuberi e cessioni

    beh un acquisto lo avremmo potuto fare no? ad occhio..
    Senza Champions nada de nada, come logico che sia, ma le cessioni le devi comunque fare e se cedi bene c'è un bel risparmio per fare qualche colpo interessante e obbligato.

  10. #60
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    921
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    A parte che un triennale di Giampaolo costa come 4-5 mensili di Conte, quindi il problema economico viene risolto alla radice dall’ammontare totale dell’ingaggio (se fossero 2 milioni netti anche esonerarlo dopo una settimana costerebbe in totale 10,7 milioni lordi, mentre l’Inter per il triennale di Conte investe 60M per Conte piú 16 a Spalleti = 76 milioni!).
    Il problema non é la fiducia del tecnico, ma dei giocatori nei suoi confronti. Ricordo che l’approccio del grande Milan con Sacchi fu di rigetto e provare a farlo esonerare, fino a quando dopo la sconfitta di Cesena, Berlusconi riuní la squadra e disse che In ogni caso il tecnico era saldo al comando e che chi sia adeguava poteva rimanere, a chi non andava bene, quella era la porta....
    Cambiammo marcia, vincemmo lo scudetto e nacque il grande Milan.

    La convinzione dei giocatori che o seguono il tecnico oppure vengono spediti é necessaria affinché seguano un tecnico che gli chiede cose diverse da quelle che sono abituati a fare.

    E comunque Giampaolo non fallirá, metterà le basi di un nuovo grande Milan.
    Lascia stare Conte e Sacchi. Giampaolo è una scommessa di un Milan alla deriva, e come tale bisogna mettere uno stop loss molto ben definito, dapprincipio.

    Un biennale era abbastanza, sia per lui, come uomo, sia per la squadra, che deve pensare a giocare come richiesto, ebbasta.

Pagina 6 di 9 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600