Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 31
  1. #21
    Junior Member L'avatar di Comic Sans
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    484
    Citazione Originariamente Scritto da Konrad Visualizza Messaggio
    Eppure ricordo san Siro che applaudiva pinco-palla Lapadula perché nel suo essere assolutamente fuori luogo, dava il 110%.
    Questo chiedo...che lo stesso venga riconosciuto a dei giovani che vengono presi non alla carlona ma per un progetto di crescita che sia davvero sostenibile.
    Non si può imputare di certo a Elliott anni e anni di prese in giro di Berlusconi e Galliani...culminate con la vendita farlocca a Mr. Li per salvarsi Mediaset e far rientrare dei soldi da paradisi.
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Pretendere che si cambi approccio da un giorno all'altro è impossibile. Pretendere che il tifoso mandi giù dall'oggi al domani cambiamenti drastici è utopistico. Noi avevamo fino a diversi anni fa un blasone e una squadra comparabile al Real Madrid. Non puoi, ma neanche nell'arco di dieci anni, pretendere che uno stadio intero tolleri che la propria squadra sia stata essenzialmente distrutta dalle proprietà.
    Vi immaginate cosa succederebbe se tutto questo accadesse a Juventus o Real Madrid? Perchè si pretende che il tifo rossonero sia diverso?
    Penso siano due punti di vista che si completano, purtroppo.
    La squadra ha bisogno dell'appoggio dei tifosi, non di un ambiente perennemente depresso e ostile (tipo quello della Roma, per esempio).
    Però i tifosi soffrono da molti anni, ormai, collezionando delusioni su delusioni, mazzate in campo e soprattutto fuori dal campo, presi in giro da dirigenti incompetenti o in malafede. Si inizia a perdere la pazienza e la speranza, credo sia abbastanza normale.

  2. #22
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    9,333
    Citazione Originariamente Scritto da Comic Sans Visualizza Messaggio
    Penso siano due punti di vista che si completano, purtroppo.
    La squadra ha bisogno dell'appoggio dei tifosi, non di un ambiente perennemente depresso e ostile (tipo quello della Roma, per esempio).
    Però i tifosi soffrono da molti anni, ormai, collezionando delusioni su delusioni, mazzate in campo e soprattutto fuori dal campo, presi in giro da dirigenti incompetenti o in malafede. Si inizia a perdere la pazienza e la speranza, credo sia abbastanza normale.
    Giustissimo, ma per me è necessaria la chiarezza da parte della proprietà, la presenza effettiva. Qui non ho mai visto nè Singer padre nè Singer figlio parlare di fronte ai tifosi e chiarire che intenzioni hanno. Nascondersi dietro comunicati e pretendere che il tifoso stia zitto e tolleri all'infinito una situazione del genere, con programmi vaghi, senza sapere gli obiettivi, penso sia una pretesa che nessuna proprietà possa avanzare nei confronti di un qualsiasi tifoso con un minimo di sale in zucca.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  3. #23
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    15,839
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Giustissimo, ma per me è necessaria la chiarezza da parte della proprietà, la presenza effettiva. Qui non ho mai visto nè Singer padre nè Singer figlio parlare di fronte ai tifosi e chiarire che intenzioni hanno. Nascondersi dietro comunicati e pretendere che il tifoso stia zitto e tolleri all'infinito una situazione del genere, con programmi vaghi, senza sapere gli obiettivi, penso sia una pretesa che nessuna proprietà possa avanzare nei confronti di un qualsiasi tifoso con un minimo di sale in zucca.
    Perfetto.
    I scarsoni (come Lapadula) che danno tutto in campo non è che vanno fischiati ed insultati. Però la proprieta si.
    Se non vuole fare TUTTO QUELLO CHE È POSSIBILE per fare tornare il Milan in alto, deve sparire.
    Che vadano a comprare il Chievo di turno.

  4. #24
    Member L'avatar di uolfetto
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    (Fr)
    Messaggi
    2,047
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Elliott deve decidere cosa fare: ho sempre detto che l'appoggio alla proprietà anche per progetti basati sui giovani ci deve essere, ma la proprietà deve restare ambiziosa. Vuoi comprare i vari Lammers, Vlap, Isak, Malen, Vanaken e gente semisconosciuta? Non si può vincere una mazza da qui a 5 anni? Va bene, lo accetto ma e qui c'è un MA grosso come una casa: voglio vedere che ti smazzi con le voci che non sono oggetto di controllo da parte del FFP. Lo stadio di proprietà esclusiva e un settore giovanile al livello del BVB sono necessari.
    Elliott invece sai che sta facendo? Sta semplicemente traccheggiando, attendendo l'evoluzione dei fatti con la Uefa perchè deve rientrare quanto prima dei soldi che ha messo. Non rimarrà qui a lungo, non ha un progetto a lungo termine nel Milan. Non sta facendo quello che una proprietà ambiziosa dovrebbe fare.
    Che non è smiliardare senza senso, comprando Messi e CR7, ma ciò che ti ho appena detto.
    Poi se ad altri va bene galleggiare per sempre nella mediocrità benissimo, ma non si fa il bene del Milan in questo modo.
    questo è assolutamente condivisibile. devono investire pesantemente su stadio, giovanili e altri settori per incrementare il fatturato.
    buonista

  5. #25
    dovremo per forza di cose passare da un forte ridimensionamento. Ci vorranno minimo minimo 5-6 stagioni prima di provare a tornare competitivi.
    Certo è che se non si comincia mai, torneremo competitivi sempre più tardi.

  6. #26
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dal Corriere dello Sport in edicola oggi, 30 giugno, il bilancio 2018/2019 del Milan, che scade oggi, farà registrare un passivo di 112 mln di euro.
    Certo che un passivo del genere significa fortissimo ridimensionamento.
    Pensavo fosse sui -80, che già non era poco.
    È incredibile avere un bilancio così negativo pur senza fenomeni in squadra.

  7. #27
    Sfruttando l'assenza europea inizierei riducendo la rosa, 20 giocatori più utilizzo dei primavera per le necessità.
    Dare stipendi in linea con le squadre italiane da Europa League.

    Poi bisogna tagliare e tagliare, altro che pensare a grossi colpi.

  8. #28
    Member
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    2,439
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Pretendere che si cambi approccio da un giorno all'altro è impossibile. Pretendere che il tifoso mandi giù dall'oggi al domani cambiamenti drastici è utopistico. Noi avevamo fino a diversi anni fa un blasone e una squadra comparabile al Real Madrid. Non puoi, ma neanche nell'arco di dieci anni, pretendere che uno stadio intero tolleri che la propria squadra sia stata essenzialmente distrutta dalle proprietà.
    Vi immaginate cosa succederebbe se tutto questo accadesse a Juventus o Real Madrid? Perchè si pretende che il tifo rossonero sia diverso? Il discorso è tutto lì. Gli obiettivi devono essere sempre quelli di riportare il Milan in alto, qualsiasi proprietà che non abbia queste intenzione deve sciacquarsi dai c.....
    Forza Milan e forza tutti coloro che arrivano con ambizione e voglia di fare. Le proprietà e le dirigenze che non hanno voglia di riportare il Milan in alto devono sparire prima di subito.
    Oh ma guarda che loro soarirebbero volentieri anche domani!!!! Ilproblema è che loro hanno sostanzialmente avuto il Milan in seguito ad un fallimento e ora serve un acquirente. Se domani arriva uno coi soldi loro cedono subito. Ma chi lo vuole il Milan in questa situazione??? È incredibile come tu non riesca in nessun modo a capire come funzionano le cose. Parli di Elliot come se fosse un normale proprietario. L'hai capito cosa fa nella vita Elliot e perché ha il.milan in mano?

  9. #29
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    1,764
    Ma come ***** è possibile che il passivo sia aumentato di altri 30-40 milioni? Qualcuno continua a succhiare via soldi dalla società? No, perché altrimenti non si spiega, il mercato scorso è stato praticamente a 0...
    Comunque una situazione del genere impedisce qualsiasi risalita, di fatto abbiamo la stessa possibilità di spesa dell'Atalanta ma chiamandoci Milan i giocatori pretendono stipendi doppi o tripli...

  10. #30
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    44,695
    Citazione Originariamente Scritto da claudiop77 Visualizza Messaggio
    Sfruttando l'assenza europea inizierei riducendo la rosa, 20 giocatori più utilizzo dei primavera per le necessità.
    Dare stipendi in linea con le squadre italiane da Europa League.

    Poi bisogna tagliare e tagliare, altro che pensare a grossi colpi.
    Infatti il progetto è si di acquistare, ma anche di sfoltire la rosa ed arrivare a 21 elementi e di conseguenza ridurre i costi.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600