Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37
  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    101,007

    Milan: niente settlement. Le regole non lo prevedono più.

    Secondo quanto riportato da Repubblica in edicola oggi, 14 giugno, dopo aver deciso di non procedere d'urgenza al TAS, torna a circolare l'ipotesi ciclica di un accordo tra il Milan e la Uefa sul FPF. Ma da Nyon ricordano che per quanto riguarda il caso Milan le regole non prevedono più la possibilità di concordare un settlement.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,185
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato da Repubblica in edicola oggi, 14 giugno, dopo aver deciso di non procedere d'urgenza al TAS, torna a circolare l'ipotesi ciclica di un accordo tra il Milan e la Uefa sul FPF. Ma da Nyon ricordano che per quanto riguarda il caso Milan le regole non prevedono più la possibilità di concordare un settlement.
    Il problema principale é che mentre con il settlement le multe sono con la condizionale (20 milioni di multa, ma solo 5 certi, gli altri li paghi se non rispetti quanto concordato nel Settlement).

    Quindi siamo destinati a pagare multe salate almeno fino al 2022.

    L’altro problema riguarda la sentenza giá emessa dalla Uefa che é stata appellata al TAS.
    Secondo questa se non rispettiamo la break even rule nel 2021 (massimo -5 milioni nel triennio 2018/2021) iniziamo a stare fuori dalle coppe. E in quel triennio abbiamo giá il -80 ha meno di cessioni nei prossimi 16 giorni) del 2018/2019. Quindi dovremmo chiudere con +75 i prossimi 2 bilanci.

    Impresa ardua. Speriamo che il TAS ci dia almeno un anno di proroga.

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,626
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Il problema principale é che mentre con il settlement le multe sono con la condizionale (20 milioni di multa, ma solo 5 certi, gli altri li paghi se non rispetti quanto concordato nel Settlement).

    Quindi siamo destinati a pagare multe salate almeno fino al 2022.

    L’altro problema riguarda la sentenza giá emessa dalla Uefa che é stata appellata al TAS.
    Secondo questa se non rispettiamo la break even rule nel 2021 (massimo -5 milioni nel triennio 2018/2021) iniziamo a stare fuori dalle coppe. E in quel triennio abbiamo giá il -80 ha meno di cessioni nei prossimi 16 giorni) del 2018/2019. Quindi dovremmo chiudere con +75 i prossimi 2 bilanci.

    Impresa ardua. Speriamo che il TAS ci dia almeno un anno di proroga.
    Su questo tema sei sempre il migliore, purtroppo lo sappiamo bene che serviranno plusvalenze e operare bene sul mercato..speriamo di farlo..
    Già cedendo Gigio-Suso-Cutrone potremmo fare un bel +150 che sarebbe oro..

    L'anno prossimo magari riusciamo a piazzare qualcun'altro senza indebolirci troppo..in realtà per me non abbiamo praticamente nessun vero fenomeno, gli unici che non toccherei sono Alessio-Paquetà e Piatek ma anche qui..vediamo le cifre..Sopra gli 80 milioni TUTTI sono vendibili oggi
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  4. #4
    Member L'avatar di Pit96
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    3,998
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Il problema principale é che mentre con il settlement le multe sono con la condizionale (20 milioni di multa, ma solo 5 certi, gli altri li paghi se non rispetti quanto concordato nel Settlement).

    Quindi siamo destinati a pagare multe salate almeno fino al 2022.

    L’altro problema riguarda la sentenza giá emessa dalla Uefa che é stata appellata al TAS.
    Secondo questa se non rispettiamo la break even rule nel 2021 (massimo -5 milioni nel triennio 2018/2021) iniziamo a stare fuori dalle coppe. E in quel triennio abbiamo giá il -80 ha meno di cessioni nei prossimi 16 giorni) del 2018/2019. Quindi dovremmo chiudere con +75 i prossimi 2 bilanci.

    Impresa ardua. Speriamo che il TAS ci dia almeno un anno di proroga.
    Scusami, ma non erano -30 i milioni del bilancio?
    Poi le multe rientrano nel bilancio? Perché se continuano a multarci sarà sempre più difficile rientrare nei paletti

    Scusami ma ormai non capisco più niente...

  5. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Il problema principale é che mentre con il settlement le multe sono con la condizionale (20 milioni di multa, ma solo 5 certi, gli altri li paghi se non rispetti quanto concordato nel Settlement).

    Quindi siamo destinati a pagare multe salate almeno fino al 2022.

    L’altro problema riguarda la sentenza giá emessa dalla Uefa che é stata appellata al TAS.
    Secondo questa se non rispettiamo la break even rule nel 2021 (massimo -5 milioni nel triennio 2018/2021) iniziamo a stare fuori dalle coppe. E in quel triennio abbiamo giá il -80 ha meno di cessioni nei prossimi 16 giorni) del 2018/2019. Quindi dovremmo chiudere con +75 i prossimi 2 bilanci.

    Impresa ardua. Speriamo che il TAS ci dia almeno un anno di proroga.
    Se il tas dovesse accogliere il ricorso, quale potrebbe essere lo scenario prevedibile? Una proroga dei tempi immagino. Anche perché immagino che la uefa opterebbe per sentenze comunque dure, ma minimizzando il rischio di ulteriori ricorsi al Tas, altrimenti si rischierebbero scenari in cui il ricorso venga usato come stratagemma per diluire le tempistiche ("vi seppelliremo di carte" cit. ) .

  6. #6
    Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    2,115
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Il problema principale é che mentre con il settlement le multe sono con la condizionale (20 milioni di multa, ma solo 5 certi, gli altri li paghi se non rispetti quanto concordato nel Settlement).

    Quindi siamo destinati a pagare multe salate almeno fino al 2022.

    L’altro problema riguarda la sentenza giá emessa dalla Uefa che é stata appellata al TAS.
    Secondo questa se non rispettiamo la break even rule nel 2021 (massimo -5 milioni nel triennio 2018/2021) iniziamo a stare fuori dalle coppe. E in quel triennio abbiamo giá il -80 ha meno di cessioni nei prossimi 16 giorni) del 2018/2019. Quindi dovremmo chiudere con +75 i prossimi 2 bilanci.

    Impresa ardua. Speriamo che il TAS ci dia almeno un anno di proroga.
    Ancora! Però continui a scrivere cose sbagliate. Basta leggere la sentenza. Il Milan deve arrivare al pareggio di bilancio AL 30 giugno 2021. Senza alcun paletto intermedio, senza che venga considerato il triennio e senza poter avere alcuno sforamento che sia - 30 o - 5. Spero stavolta di essere stato chiaro. Altrimenti vai sul sito dell'Uefa e leggi la sentenza

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    15,901
    Citazione Originariamente Scritto da mil77 Visualizza Messaggio
    Ancora! Però continui a scrivere cose sbagliate. Basta leggere la sentenza. Il Milan deve arrivare al pareggio di bilancio AL 30 giugno 2021. Senza alcun paletto intermedio, senza che venga considerato il triennio e senza poter avere alcuno sforamento che sia - 30 o - 5. Spero stavolta di essere stato chiaro. Altrimenti vai sul sito dell'Uefa e leggi la sentenza
    Se così fosse sono pazzi quelli di Elliott a non spendere tanto e subito per rinforzare la squadra al massimo ora che non abbiamo limiti e per avere merce da cedere a gennaio e giugno 2021...

  8. #8
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    12,406
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Il problema principale é che mentre con il settlement le multe sono con la condizionale (20 milioni di multa, ma solo 5 certi, gli altri li paghi se non rispetti quanto concordato nel Settlement).

    Quindi siamo destinati a pagare multe salate almeno fino al 2022.

    L’altro problema riguarda la sentenza giá emessa dalla Uefa che é stata appellata al TAS.
    Secondo questa se non rispettiamo la break even rule nel 2021 (massimo -5 milioni nel triennio 2018/2021) iniziamo a stare fuori dalle coppe. E in quel triennio abbiamo giá il -80 ha meno di cessioni nei prossimi 16 giorni) del 2018/2019. Quindi dovremmo chiudere con +75 i prossimi 2 bilanci.

    Impresa ardua. Speriamo che il TAS ci dia almeno un anno di proroga.
    Massimo - 30 non meno 5.

  9. #9
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    12,406
    Citazione Originariamente Scritto da mil77 Visualizza Messaggio
    Ancora! Però continui a scrivere cose sbagliate. Basta leggere la sentenza. Il Milan deve arrivare al pareggio di bilancio AL 30 giugno 2021. Senza alcun paletto intermedio, senza che venga considerato il triennio e senza poter avere alcuno sforamento che sia - 30 o - 5. Spero stavolta di essere stato chiaro. Altrimenti vai sul sito dell'Uefa e leggi la sentenza
    Non è così. Altrimenti non ci valuterebbero per triennio ma solo basandosi sull'ultimo bilancio

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    10,067
    Citazione Originariamente Scritto da mil77 Visualizza Messaggio
    Ancora! Però continui a scrivere cose sbagliate. Basta leggere la sentenza. Il Milan deve arrivare al pareggio di bilancio AL 30 giugno 2021. Senza alcun paletto intermedio, senza che venga considerato il triennio e senza poter avere alcuno sforamento che sia - 30 o - 5. Spero stavolta di essere stato chiaro. Altrimenti vai sul sito dell'Uefa e leggi la sentenza
    Purtroppo, si tratta del c.d. break even result, ovvero una deviazione dal break even, ovvero il pareggio di bilancio, di un massimo di 30 milioni di euro nel triennio di esercizi precedente alla data di valutazione. Quindi, -30 milioni di euro per il periodo dal 1 luglio 2018 al 30 giugno 2021.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600