Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 37
  1. #21
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    10,067
    Citazione Originariamente Scritto da mil77 Visualizza Messaggio
    Quello è quello che dice il regolamento del FPF. La sentenza uefa dice altro. Se la sentenza diventa definitiva supera il regolamento del FPF e si applica la sentenza
    La magistratura domestica della Uefa decide secondo la normativa Uefa, la cui applicazione è imperativa.

  2. #22
    Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    2,125
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    La magistratura domestica della Uefa decide secondo la normativa Uefa, la cui applicazione è imperativa.
    Come ha scritto anche Zosimo che ha verificato la sentenza uefa dice chiaramente break even AT 30 giugno 2021. Non ci sono altre interpretazioni

  3. #23
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    12,406
    Citazione Originariamente Scritto da mil77 Visualizza Messaggio
    La sentenza è break even al 2021. Il Milan in teoria può fare - 50 nel 2019 -100 nel 2020 basta che fa 0 nel 2021 e fa le coppe nel 21/22. Ovvio che in pratica non può farlo perché poi il triennio 19/22 verrà giudicato nel 2023 secondo le regole del FPF e allora li si che nel triennio dovrebbe essere al Max- 30
    Non è così. Ed infatti subito dopo hai scritto che in pratica il Milan non può fare quello che tu sostieni. Semplicemente dovremmo avere un - 30 max di bilancio aggregato entro il 2021. Altrimenti come dice zosimo, vendi tutti a giugno 2021 e risolvi i problemi. Ma nella pratica non è così. Perché poi verresti risanzionato l'anno dopo. Ergo dobbiamo fare meno 30. Ma onestamente è praticamente impossibile.

  4. #24
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    10,067
    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    Non è così. Ed infatti subito dopo hai scritto che in pratica il Milan non può fare quello che tu sostieni. Semplicemente dovremmo avere un - 30 max di bilancio aggregato entro il 2021. Altrimenti come dice zosimo, vendi tutti a giugno 2021 e risolvi i problemi. Ma nella pratica non è così. Perché poi verresti risanzionato l'anno dopo. Ergo dobbiamo fare meno 30. Ma onestamente è praticamente impossibile.
    E' così.

  5. #25
    Senior Member L'avatar di Igniorante
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    7,739
    Che tristezza questi topic, ormai siamo diventati una tifoseria di ragionieri...versione Fantozzi, oltretutto.

  6. #26
    Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    2,125
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    La sentenza parla di break even in effetti.

    Ma il break even la uefa lo valuta su un triennio per un motivo.

    Mettiamo che una squadra sia fuori dalle coppe, allora puó fregarsene di arrivare al pareggio di bilancio quall’anno, sposta tutte le cessioni, fa un buco enorme, poi dopo il 30 giugno fa 2-3 cessioni con plusavalenza raggiungendo il break even per l’anno successivo, ma é un break even drogato.

    Se controlli sempre 3 bilanci il trucco non funziona perché un buco enorme in uno dei bilanci te lo porti dietro per 3 esami.

    Impossibile che l’uefa non ci giudichi in base alla break even rule.
    Allora provo a riassumere quella che dovrebbe essere la situazione del Milan sulla base anche di pareri di esperti di diritto sportivo che ho sentito. Dico dovrebbe perché la situazione del Milan è un unicum e nessuno ha la certezza.
    La sentenza (non definitiva) dell'UEFA stabilisce che il Milan deve raggiungere il break even al 30 giugno 2021. Sostanzialmente l'UEFA dice al Mila fai quello che vuoi fino al 2021 basta che nel 2021 sei a 0 altrimenti sei fuori dalle coppe (anche se fai - 1).
    Il Milan che è stato sanzionato per il triennio 14/17 e che lo sarà per il 15/18 NON verrà valutato ai fini del FPF per i bilanci 18/19 (ora in chiusura) del 19/20 e del 20/21 che dovrà essere comunque a 0, visto che c'è una sentenza che dice già cosa bisogna fare.
    Il primo bilancio che potrà essere valutato ai fini del FPF è il 21/22...ma qui rientrano in gioco le norme del FPF...quindi ti valuto il bilancio 21/22 ma parlando di triennio rientrano anche il 19/20 e il 20/21 (che dovrà essere per forza di cose 0 o +) ed il triennio 19/22 dovrà essere al max -30. Da tutto ciò consegue che l'unico bilancio del Milan che NON verrà valutato ai fini del FPF è il 18/19 ora in chiusura. Se quanto detto corrisponde al vero lo dovremmo capire nei prossimi 15 giorni...a quel punto il Milan non farà alcuna plusvalenza entro il 30 Giugno per migliorare questo bilancio (ed anzi qualche acquisto vedi Krunic che va ad appesantire questo bilancio) e le plusvalenze saranno fatte dopo l'1 Luglio in modo da migliorare il bilancio 19/20. Spero di essere stato abbastanza chiaro e non troppo lungo...

  7. #27
    Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    2,125
    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    Non è così. Ed infatti subito dopo hai scritto che in pratica il Milan non può fare quello che tu sostieni. Semplicemente dovremmo avere un - 30 max di bilancio aggregato entro il 2021. Altrimenti come dice zosimo, vendi tutti a giugno 2021 e risolvi i problemi. Ma nella pratica non è così. Perché poi verresti risanzionato l'anno dopo. Ergo dobbiamo fare meno 30. Ma onestamente è praticamente impossibile.
    Ho fatto il riassunto sopra. Sperando di essere stato chiaro.

  8. #28
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,289
    Citazione Originariamente Scritto da mil77 Visualizza Messaggio
    La sentenza è break even al 2021. Il Milan in teoria può fare - 50 nel 2019 -100 nel 2020 basta che fa 0 nel 2021 e fa le coppe nel 21/22. Ovvio che in pratica non può farlo perché poi il triennio 19/22 verrà giudicato nel 2023 secondo le regole del FPF e allora li si che nel triennio dovrebbe essere al Max- 30
    É una interpretazione, perlopiú tutti concordano che si faccia riferimento a break-even secondo la break-even rule.
    Ma non c’é una parola definitiva al riguardo.

  9. #29
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,289
    Citazione Originariamente Scritto da mil77 Visualizza Messaggio
    Allora provo a riassumere quella che dovrebbe essere la situazione del Milan sulla base anche di pareri di esperti di diritto sportivo che ho sentito. Dico dovrebbe perché la situazione del Milan è un unicum e nessuno ha la certezza.
    La sentenza (non definitiva) dell'UEFA stabilisce che il Milan deve raggiungere il break even al 30 giugno 2021. Sostanzialmente l'UEFA dice al Mila fai quello che vuoi fino al 2021 basta che nel 2021 sei a 0 altrimenti sei fuori dalle coppe (anche se fai - 1).
    Il Milan che è stato sanzionato per il triennio 14/17 e che lo sarà per il 15/18 NON verrà valutato ai fini del FPF per i bilanci 18/19 (ora in chiusura) del 19/20 e del 20/21 che dovrà essere comunque a 0, visto che c'è una sentenza che dice già cosa bisogna fare.
    Il primo bilancio che potrà essere valutato ai fini del FPF è il 21/22...ma qui rientrano in gioco le norme del FPF...quindi ti valuto il bilancio 21/22 ma parlando di triennio rientrano anche il 19/20 e il 20/21 (che dovrà essere per forza di cose 0 o +) ed il triennio 19/22 dovrà essere al max -30. Da tutto ciò consegue che l'unico bilancio del Milan che NON verrà valutato ai fini del FPF è il 18/19 ora in chiusura. Se quanto detto corrisponde al vero lo dovremmo capire nei prossimi 15 giorni...a quel punto il Milan non farà alcuna plusvalenza entro il 30 Giugno per migliorare questo bilancio (ed anzi qualche acquisto vedi Krunic che va ad appesantire questo bilancio) e le plusvalenze saranno fatte dopo l'1 Luglio in modo da migliorare il bilancio 19/20. Spero di essere stato abbastanza chiaro e non troppo lungo...
    Sei stato chiarissimo.
    É l’interpretazione che lascia molto perplessi.
    Ma come bene dici tu, il caso del Milan é un unicum e districarsi é un ginepraio.

    Infine non é che il giornalismo italiano aiuti...
    Piú che dire vendo a 70 compro a 70 e quindi vado a pari non sono capaci.

    Intanto, come,dici tu, vediamo cosa,accade,da qui al 30 giugno, qualche indicazione questo lo dará.

  10. #30
    Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    2,125
    .

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600