Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 64

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,117
    Citazione Originariamente Scritto da Kaladin85 Visualizza Messaggio
    Un conto è il bilancio, un conto sono i soldi effettivamente spesi...perchè va bene l'ammortamento, ma i 30 milioni per Bacca, essendo una clausola di rescissione, li abbiamo spesi tutti in un'unica soluzione.
    Esatto...credo si faccia un po' di confusione in merito e qui i giornalai ci marciano della serie "visto, alla fine il nano non ha cacciato un euro nemmeno stavolta" sbagliato..quando sganci 30 milioni poi puoi metterli come vuoi a bilancio perché non risultino passività ma alla fine quei 30 milioni li hai spesi eccome..è come dire che vado al supermercato e faccio la spesa per un anno..ok posso dire che dividendo l'importo per 12 mesi questo mese ipoteticamente mi è costato solo il tot/12 (e a fine anno sarà vero) ma io alla cassa ho cacciato tutta la grana subito...a bilancio Bacca nel 2019 sarà costato 7,5 milioni l'anno..ma nella realtà sono stati spesi 30 milioni nel 2015 e 0 per i restanti tre anni..

    PS: non volevo intendere che faccia confusione chi scrive il post, ma che vuole creare confusione chi scrive gli articoli di giornale dando queste notizie a tifosi che possono male interpretarle..

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Esatto...credo si faccia un po' di confusione in merito e qui i giornalai ci marciano della serie "visto, alla fine il nano non ha cacciato un euro nemmeno stavolta" sbagliato..quando sganci 30 milioni poi puoi metterli come vuoi a bilancio perché non risultino passività ma alla fine quei 30 milioni li hai spesi eccome..è come dire che vado al supermercato e faccio la spesa per un anno..ok posso dire che dividendo l'importo per 12 mesi questo mese ipoteticamente mi è costato solo il tot/12 (e a fine anno sarà vero) ma io alla cassa ho cacciato tutta la grana subito...a bilancio Bacca nel 2019 sarà costato 7,5 milioni l'anno..ma nella realtà sono stati spesi 30 milioni nel 2015 e 0 per i restanti tre anni..

    PS: non volevo intendere che faccia confusione chi scrive il post, ma che vuole creare confusione chi scrive gli articoli di giornale dando queste notizie a tifosi che possono male interpretarle..
    Certo ma qui commentiamo i dati del conto economico.
    Lo stato patrimoniale e quindi la liquidità effettivamente uscita la sanno solo loro perché solitamente non conosciamo mai gli accordi con le società cedenti riguardanti le rate.
    A meno che non abbiamo a che fare con società quotate in borsa come la Roma, che è tenuta a pubblicare gli accordi. Ma un dato complessivo circa anche quell'aspetto sarà impossibile averlo fino alla lettura del bilancio 2015 (a maggio 2016) dove tra le righe si capirà quanta liquidità avremo effettivamente sborsato per questo mercato.

    Per il momento non possiamo fare altro che analizzare l'impatto degli acquisti sul conto economico e i dati di C&F li ritengo abbastanza affidabili.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #13
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    540
    si può parlare di numeri quanto volete, ma serve gente che sa giocare a pallone li in mezzo al campo.
    solo questo dovevano fare.

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come riporta C&F, il mercato del Milan lascerebbe pensare ad un grande esborso economico da parte di Fininvest. Ma in realtà, sotto la direzione di Adriano Galliani, le spese sono state tenute assolutamente sotto controllo e nel conto economico del bilancio 2015 si registra un sostanziale equilibrio rispetto allo scorso anno.
    A conti fatti, il calciomercato estivo è stato compiuto con i risparmi dovuti alle cessioni e agli stipendi.

    Molto probabilmente, quindi, l'input dato dalla proprietà a Galliani è stato quello di non alterare i conti in attesa del closing che avverrà entro fine mese. Dopo il quale potremo valutare concretamente l'effetto Bee sul mercato del Milan.

    Impatto in entrata: 52M



    Impatto in uscita: 49,6M



    Saldo finale: -2,5M

    Quanto evidenziato in grassetto mi sembra un pò azzardato: dubito assai che Fininvest abbia lasciato la direzione della linea finanziaria in mano al geometra Galliani. Ci mancherebbe anche questa.
    Credo che la stessa sia stata pilotata da Fininvest, che ha comunque immesso il finanziamento temporaneo per tenere i conti a posto. Nessun atto di generosità: il finanziamento le verrà rimborsato, prima o poi.
    La mancata chiusura dell'operazione Witsel e lo stop a tutti gli ulteriori acquisti (Soriano) si spiegano così.
    Di solito quando c'è una cessione di azienda si tiene conto dell'ultimo bilancio esaminato. Nel caso del Milan ritengo quello del 30 Giugno, redatto appositamente per l'occasione. Da allora le spese straordinarie dovevano risultare bloccate e così è stato con l'unica eccezione delle spese per il c.mercato, ma fronteggiate come sopra detto..
    Quanto sopra darebbe una spiegazione anche al fatto che, contrariamente a quanto posto in essere dall'Inter, non si sono perfezionate operazioni con obbligo di riscatto, che avrebbero contravvenuto gli accordi.
    Speriamo che finisca il tormentone Bee quanto prima. Ormai dovremmo essere in dirittura...

  6. #15
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Non regala niente nessuno .. qualcuno di voi ha creduto alla balla di B che sgancia 100 milioni ?? i numeri son li basta leggerli..
    B. no, ma Fininvest si.
    E 100 Mln chi se l'è inventato?
    Sono sempre stati 60 mln.

  7. #16
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,186
    Il nodo del discorso è che non è vero che il calciomercato è stato finanziato dai risparmi degli stipendi e dagli introiti delle cessioni, ma c'è stata un'esposizione di Fininvest, che rientrerà poi dei soldi investiti nel momento in cui si chiuderà la trattativa con Mr.Bee ed entreranno i 480 milioni.
    L'ammortamento è solo un modo artificioso per spalmare un investimento su più anni per pesare in maniera più "equilibrata" sul bilancio, ma non è una cosa reale: la realtà è che il Milan ha "staccato un assegno" da 30 milioni al Siviglia per Bacca a giugno ed un altro alla Roma per Bertolacci (sempre che il pagamento non sia a rate, non l'ho ancora capito), soldi che ha garantito Fininvest, tutti insieme e tutti adesso.
    Quindi quest'anno a Berlusconi si può dire poco, al netto delle cessioni ha messo a disposizione una settantina di milioni, che sono stati gestiti malissimo da galliani; poi, è ovvio, berlusconi non è un sant'uomo e non regala niente, quei 70 milioni li recupera da Mr.Bee.

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,166
    Citazione Originariamente Scritto da osvaldobusatti Visualizza Messaggio
    Quanto evidenziato in grassetto mi sembra un pò azzardato: dubito assai che Fininvest abbia lasciato la direzione della linea finanziaria in mano al geometra Galliani. Ci mancherebbe anche questa.
    Credo che la stessa sia stata pilotata da Fininvest, che ha comunque immesso il finanziamento temporaneo per tenere i conti a posto. Nessun atto di generosità: il finanziamento le verrà rimborsato, prima o poi.
    La mancata chiusura dell'operazione Witsel e lo stop a tutti gli ulteriori acquisti (Soriano) si spiegano così.
    Di solito quando c'è una cessione di azienda si tiene conto dell'ultimo bilancio esaminato. Nel caso del Milan ritengo quello del 30 Giugno, redatto appositamente per l'occasione. Da allora le spese straordinarie dovevano risultare bloccate e così è stato con l'unica eccezione delle spese per il c.mercato, ma fronteggiate come sopra detto..
    Quanto sopra darebbe una spiegazione anche al fatto che, contrariamente a quanto posto in essere dall'Inter, non si sono perfezionate operazioni con obbligo di riscatto, che avrebbero contravvenuto gli accordi.
    Speriamo che finisca il tormentone Bee quanto prima. Ormai dovremmo essere in dirittura...
    perfetto
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  9. #18
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,166
    Citazione Originariamente Scritto da osvaldobusatti Visualizza Messaggio
    B. no, ma Fininvest si.
    E 100 Mln chi se l'è inventato?
    Sono sempre stati 60 mln.
    si a sentire i fanboy erano 200
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  10. #19
    Citazione Originariamente Scritto da osvaldobusatti Visualizza Messaggio
    Quanto evidenziato in grassetto mi sembra un pò azzardato: dubito assai che Fininvest abbia lasciato la direzione della linea finanziaria in mano al geometra Galliani. Ci mancherebbe anche questa.
    Credo che la stessa sia stata pilotata da Fininvest, che ha comunque immesso il finanziamento temporaneo per tenere i conti a posto. Nessun atto di generosità: il finanziamento le verrà rimborsato, prima o poi.
    La mancata chiusura dell'operazione Witsel e lo stop a tutti gli ulteriori acquisti (Soriano) si spiegano così.
    Di solito quando c'è una cessione di azienda si tiene conto dell'ultimo bilancio esaminato. Nel caso del Milan ritengo quello del 30 Giugno, redatto appositamente per l'occasione. Da allora le spese straordinarie dovevano risultare bloccate e così è stato con l'unica eccezione delle spese per il c.mercato, ma fronteggiate come sopra detto..
    Quanto sopra darebbe una spiegazione anche al fatto che, contrariamente a quanto posto in essere dall'Inter, non si sono perfezionate operazioni con obbligo di riscatto, che avrebbero contravvenuto gli accordi.

    Speriamo che finisca il tormentone Bee quanto prima. Ormai dovremmo essere in dirittura...
    Concordo, questo mercato è stato chiaramente fatto in una sorta di limbo in cui chi acquista non vuole giustamente trovarsi con impegni eccessivamente gravosi assunti da altre persone. E chi vende non vuole disattendere i tifosi e rimandare ulteriormente la campagna rafforzamenti. Ne è uscito fuori il mercato che abbiamo visto tutti, con alcune operazioni buone come Bacca e Romagnoli, ed altre assai discutibili.

    Speriamo che da gennaio, a closing ultimato, si inizi a fare sul serio. Ma con Galliani ho i miei seri dubbi.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  11. #20
    Citazione Originariamente Scritto da Kaladin85 Visualizza Messaggio
    Il nodo del discorso è che non è vero che il calciomercato è stato finanziato dai risparmi degli stipendi e dagli introiti delle cessioni, ma c'è stata un'esposizione di Fininvest, che rientrerà poi dei soldi investiti nel momento in cui si chiuderà la trattativa con Mr.Bee ed entreranno i 480 milioni.
    L'ammortamento è solo un modo artificioso per spalmare un investimento su più anni per pesare in maniera più "equilibrata" sul bilancio, ma non è una cosa reale: la realtà è che il Milan ha "staccato un assegno" da 30 milioni al Siviglia per Bacca a giugno ed un altro alla Roma per Bertolacci (sempre che il pagamento non sia a rate, non l'ho ancora capito), soldi che ha garantito Fininvest, tutti insieme e tutti adesso.
    Quindi quest'anno a Berlusconi si può dire poco, al netto delle cessioni ha messo a disposizione una settantina di milioni, che sono stati gestiti malissimo da galliani; poi, è ovvio, berlusconi non è un sant'uomo e non regala niente, quei 70 milioni li recupera da Mr.Bee.
    Non fa una piega, gnanca un plissé.(cit.)

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.