Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 9 di 9

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Milan, la società che vorreste.

    Sì, è tempo di fantasticare un po', visto che non ci rimane altro. Un po' per orgoglio e un po' per onore. L'interrogativo che vi pongo, visto che dibattete in molti su società, gerarchie ecc. è: che organigramma societario vorreste? Chi e in che ruolo? Chi riportereste a casa? Personalmente io mi accontenterei di una cosa del genere:

    Presidente: Chiunque, eletto però con elezioni di un CDA+azionariato. Una struttura esattamente come Real Madrid e Barcellona. Siamo il club più importante al mondo insieme al Real Madrid, dovremmo ricevere lo stesso trattamento e andremmo tutelati sia da una cosa simile che dagli Sponsor ed una liquidità immensa.
    Vice-Presidente: Uno storico Milanista. Butto Maldini, controaltare di Zanetti all'Inter.
    Amministratore Delegato: Rui Costa. Non devo spiegare perché. Conosce tutti i talenti del calcio mondiale, anche quelli poco conosciuti. E' fissato col Calcio ed è una persona seria, umile, piena di classe ma soprattutto intelligente e brillante. Il mio idolo. Perfetto per questo ruolo.
    DG: Non è una carica di prim'ordine, ma un Ambrosini ci starebbe. Ma anche Boban sarebbe l'ideale.
    Direttore Sportivo: Leonardo. E' una pazzia, molti non me la perdoneranno. Vorrei però ricordare che Leonardo fu trattato da schifo, così come oggi è trattato Seedorf, come lo sono stati Maldini, Ambrosini, Pirlo ecc. Certo poteva risparmiarsi di andare all'Inter, però non l'ho mai visto come un tradimento. E' la società ad aver tradito lui. Poi comunque è una persona intelligente, pieno di classe pure lui. E se ne intende di calcio. Con Rui Costa formerebbe un duo pazzesco.
    Allenatore: Seedorf. Ha personalità, idee chiare sia di gioco che di spogliatoio, di moduli, di strategie. Poi ha una classe ed un'eleganza immense da vero Milan ed una mentalità vincente proprio perché è arrogante. Oltretutto è già stipendiato dalla società. Quindi se non si prende un allenatore vero, l'alternativa migliore è proprio l'olandese.
    Vice-Allenatore: Jaap Stam. Non devo spiegare perché.
    Allenatore Portieri: Dida. Altro che Abbiati. Mi piacerebbe rivederlo con noi perché per due anni è stato il miglior portiere del globo.
    Allenatore Difensori: Lo stesso Jaap.
    Allenatore Centrocampisti: Va benissimo Davids se lo vuole Clarence.
    Allenatore Attaccanti: Crespo, Inzaghi o Shevchenko. Credo però tra i tre Hernan abbia maggiormente le qualità da allenatore.
    Allenatore Primavera/Settore Giovanile: Gennaro Gattuso. Il perché è chiaro. Ha una personalità incredibile, è un trascinatore, si fa amare. E tiene tutti svegli, si fa rispettare e con i giovani sarebbe oro colato, non la farebbe passare liscia a nessuno. Un sergente di ferro.
    Rosa: Mi va benissimo quella attuale. A patto che venga fatto un solo acquisto necessarissimo: un regista alla Pirlo. E che vengano mandati via Zaccardo, Bonera, Essien, Saponara ecc. Favorevole alla permanenza di Abate, Poli, Muntari ecc che secondo me possono far bene. Poi se vogliamo oltre al regista va fatto almeno l'acquisto di un campione. La Juve ha Tevez, il Napoli Higuain ecc. Noi non ne abbiamo neanche uno. Per esso sarei disposto a cedere El Shaarawy.

    Il Milan ai Milanisti. Questa sarebbe la società che sogno. Impossibile ad oggi, ma in caso di azionariato come Real e Barcellona è una cosa probabilissima. Non sarebbe per nulla irreale. Diamine, non capisco ancora come abbiamo fatto una simile fine. Siamo il Milan, 7 CL, squadra più importante al mondo insieme al Real. Dobbiamo essere tutelati.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Io vorrei la struttura societaria che stava delineando Barbara lo scorso autunno.
    Comunque come a.d. serve una figura con conoscenze finanziarie ed economiche, quindi escluderei per ovvi motivi ex calciatori.

  4. #3
    Zio bello L'avatar di addox
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    996
    Vorrei una società il cui principale scopo è ottenere il massimo risultato sportivo in rapporto alle sue reali possibilità. Il Milan è stato ai vertici del Calcio Mondiale per quattro lustri ultimamente, ha generato Campioni considerati da tutto il mondo sportivo e non degli esempi, abbiamo questa fortuna, usiamola.Quando qualcuno parla di Milan al Mondo, vorrei vedere le faccie di queste persone, non pelati, nani, ballerine e grassi personaggi sbavanti, che del milan non rappresentano nulla oltrechè non fregarsene nulla, visto che sono lacchè di corte.
    Nano malefico, zio fester veniamo con i bastoni

  5. #4
    Member L'avatar di AndrasWave
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di Cuneo
    Messaggi
    1,053
    Io Rui Costa lo piazzerei più come direttore sportivo. Chi Amministra deve essere competente a 360 gradi. Più che altro responsabile della parte gestionale di una società. Gli ex giocatori possono essere competenti per la parte sportiva, ma non troppo per quella amministrativa.
    Io ci vedrei più un "Marchionne" del calcio. Uno con le palle d'acciaio, cinico, anche un pochino ma con la testa verso il futuro e non a crogiolarsi nel passato. Poche parole, tanti fatti. Scelte a volte impopolari ma dettate dalla programmazione.
    Organigramma con mentalità tedesca insomma.

    A me questa società fa schifo perché si basa per l'80% sulle relazioni pubbliche, sui proclami, sugli incontri modello "setta segreta", summit e cene da rimpatriata. Praticità ridotta all'osso. Programmazione ridicola dettata sulle occasioni.
    L'unica cosa che funzione è la parte promozionale del marchio. Siamo talmente ridicoli che è impensabile pensare che il nostro club valga ancora così tanto. Io è per questo che non riesco a disprezzare Barbara Berlusconi. Nel suo piccolo (e nei pochissimi anni) ha fatto molto più di mister zucca pelata allergico alla fiscalità spagnola.

    Signori miei il problema non è tanto il nome di chi si siede su una sedia, ma la sua competenza, il suo curriculum e i suoi fallimenti. Va misurato tutto.
    Basta con i debuttanti allo sbaraglio. Pagliacci da telecamera. Basta veramente. Siamo ostaggio di vecchi rimbambiti che hanno di pregiato solo il passato. Un passato neanche più così limpido. Ormai sono anni che provo angoscia nel vedere chi gestisce questo club. Angoscia e zero prospettive.
    Ultima modifica di Tifo'o; 13-01-2015 alle 14:06

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Concordo su alcuni punti mentre su altri dissento un po'

    Purtroppo innanzitutto non siamo la seconda società più importante dopo il Real ma prima di noi vengono oggi senza dubbio Manchester e Barcellona (non solo per budget ma proprio come bacino di tifosi e contratti) ad ogni modo è giusto pretendere di ritrovare la nostra dignità e il nostro blasone

    L'azionariato popolare non credo sia una scelta necessaria, va benissimo un presidente o una holding che gestisca la società in modo serio e organizzato come fanno la maggior parte dei club come il Chelsea, il Manchester e altre..l'importante è che veniamo gestiti secondo l'interesse sportivo quindi avendo come obbiettivo la vittoria, di conseguenza è chiaro che si presume che la proprietà sia in grado di inniettare nel mercato denaro reale, almeno 30-40 milioni l'anno per cartellini.
    vice-presidente: concordo su una figura storica di primo piano, Maldini credo voglia un ruolo più operativo, potrebbe andare bene anche Baresi o la stessa Barbara magari come pegno in cambio della cessione della società
    Allenatore: uno vero, possibilemtne giovane e capace e che sappia già vincere: simeone sarebbe il Top ma potrei anche accettare Spalletti.
    Allenatore portieri: chiunque fuorché Dida..ho amato quell'uomo ma ragazzi, mai visto un portiere più istintivo, tecnicamente quando aveva tempo di pensare (angoli, uscite, tiri da lontano) faceva sempre disastri, mentre quando doveva andare di riflesso era un mostro ma i riflessi non li puoi insegnare.
    allenatore attaccanti: crespo mi stuzzica dato che era un giocatore molto intelligente e guarda caso Ancelotti lo adorava
    comunque tutto lo staff di solito lo scegli il tecnico quindi ha poco senso parlarne

    Rosa: da rivedere abbastanza ma soprattutto se si vuole vincere serve l'innesto di almeno 2-3 giocatori di carisma e in grado di elevare il tasso tecnico e di personalità della rosa, serve gente che sa vincere altrimenti saremo una roma bis che è una bella squadra senza gente che sa come si vince e infatti perde sempre..

  7. #6
    Member L'avatar di Gas
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,224
    Ho fatto in tempo solo a leggere il primo messaggio e poi ho avuto un'orgasmo che ho imbrattato tutto il monitor al solo pensiero, non riesco a leggere le risposte.
    Se ci fosse una società come quella che hai descritto sarei in estasi !

  8. #7
    Giacché siamo in tema di sogni, mi sbizzarrisco:

    Presidente: Al Maktoum
    Vice presidente: Paolo Maldini
    Amministratore Delegato: Michele Uva
    Direttore Sportivo: Rui Costa
    Capo Osservatore: Leonardo
    Responsabile Tecnico Settore Giovanile: L'uomo chiave dell'Ajax, a cui dare pieni poteri.

    Allenatore: Conte
    Vice: Ambrosini

    Preparatori atletici: i più bravi provenienti dall'Inghilterra.
    Preparatore portieri: Dida
    Preparatore difesa: Alessandro Nesta
    Preparatore centrocampo: Zvonimir Boban
    Preparatore attacco: Andrij Shevchenko

    Allenatore Primavera: Gennaro Gattuso
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  9. #8
    Forza Mila L'avatar di diavolo
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,107
    Io Gattuso lo vedrei bene come team manager "alla Oriali"

  10. #9
    Member L'avatar di de sica
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    SMPE
    Messaggi
    4,643
    Io vorrei pure la serie B pur di veder sparire questa dirigenza squallida. Preferisco i campi di provincia con onore
    [SIGPIC][IMG=sdfsdfsdfsdfsdf]http://img7.imageshack.us/img7/1672/sdfsdfsdfsdfsdf.png[/IMG][/SIGPIC]

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.