Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 8 di 8

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Milan, Inzaghi sta perdendo la pazienza?

    L'edizione di oggi della Gazzetta dello Sport pone una riflessione piuttosto interessante. Il quotidiano ha analizzato lo stato emotivo di Pippo Inzaghi, basandosi sulla conferenza stampa che il tecnico piacentino ha tenuto ieri. Il profilo che ne esce è quello di un Inzaghi molto nervoso e piuttosto sotto pressione. Come fa notare la Gazzetta, infatti, ieri è stata la prima volta in cui si è visto un tecnico diverso, che ha risposto in maniera molto nervosa e stizzita alle domande dei giornalisti, lasciando da parte quella certa aplomb usata in precedenza. Altro aspetto che il quotidiano fa notare è l'incongruenza tra gli obiettivi del presidente Silvio Berlusconi e quelli di Filippo Inzaghi. Da un lato il patron rossonero ha dichiarato chiaramente di considerare l'ingresso in Champions come l'obiettivo primario di questa stagione, affermando si dispone dei mezzi necessari per centrarlo sicuramente. Dall'altro, però, il tecnico piacentino ha subito affermato l'opposto, ritenendo il Milan nient'affatto all'altezza del terzo posto e facendo intendere che i tifosi dovranno accontentarsi di un altro anno senza Coppe. Che il tecnico rossonero stia cominciando a perdere la pazienza a causa di tutto questo caos societario?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Ale
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    L'edizione di oggi della Gazzetta dello Sport pone una riflessione piuttosto interessante. Il quotidiano ha analizzato lo stato emotivo di Pippo Inzaghi, basandosi sulla conferenza stampa che il tecnico piacentino ha tenuto ieri. Il profilo che ne esce è quello di un Inzaghi molto nervoso e piuttosto sotto pressione. Come fa notare la Gazzetta, infatti, ieri è stata la prima volta in cui si è visto un tecnico diverso, che ha risposto in maniera molto nervosa e stizzita alle domande dei giornalisti, lasciando da parte quella certa aplomb usata in precedenza. Altro aspetto che il quotidiano fa notare è l'incongruenza tra gli obiettivi del presidente Silvio Berlusconi e quelli di Filippo Inzaghi. Da un lato il patron rossonero ha dichiarato chiaramente di considerare l'ingresso in Champions come l'obiettivo primario di questa stagione, affermando si dispone dei mezzi necessari per centrarlo sicuramente. Dall'altro, però, il tecnico piacentino ha subito affermato l'opposto, ritenendo il Milan nient'affatto all'altezza del terzo posto e facendo intendere che i tifosi dovranno accontentarsi di un altro anno senza Coppe. Che il tecnico rossonero stia cominciando a perdere la pazienza a causa di tutto questo caos societario?
    se è nervoso lui, noi che ascoltiamo le sue tesi...

    Ai ragazzi non rimprovero nulla
    Abbiamo giocato bene..
    Se solo non avessero segnato gli avversari...avremmo ottenuto un risultato migliore
    Ultima modifica di Andreas89; 14-12-2014 alle 18:50

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    6,997
    Citazione Originariamente Scritto da Ale Visualizza Messaggio
    se è nervoso lui, noi che ascoltiamo le sue tesi...
    .
    Ultima modifica di Andreas89; 14-12-2014 alle 18:50
    Riccardo Montolivo :facepalm:

  5. #4
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Ale Visualizza Messaggio
    se è nervoso lui, noi che ascoltiamo le sue tesi...
    .
    Ultima modifica di Andreas89; 14-12-2014 alle 18:50

  6. #5
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    La cosa bella è che da che mondo è mondo gli allenatori sono sempre nervosi, dalla prima all'ultima giornata e in qualsiasi contesto. Sacchi un paio di giorni fa ha detto che ha incontrato Ancelotti e che persino lui è molto nervoso.

    Inzaghi lo coccolano come un figlio, sente 0 pressione e 0 nervosismo. Se ne accorge praticamente a metà campionato che la squadra è imbarazzante?

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,741
    Sarebbe un segno, potrebbe dimostrare di essere un umano, anziché un pupazzo.

  8. #7
    magari, almeno farebbe vedere che lo spirito che una volta lo pervadeva non si è affievolito..era un vincente nato, non ci voglio credere che gli stia bene questa situazione e non punti più in alto ma gli interessi solo la panchina e rimanerci il più possibile..
    sarebbe giusto che cominciasse a pretendere rinforzi adeguati, magari ha sbagliato a pensare di avere tra le mani uno squadrone, o a credere di poter trasformare certa gente in campioni col suo entusiasmo, ma è sempre in tempo per redimersi.

  9. #8
    ma quale vincente , mentalita' da provinciale , non ricordate con la juve ? o il derby regalato

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.