Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

  1. #1

    Milan, i soldi di Bee per il rilancio del club. Fininvest fuori.

    Come riporta C&F, da ambienti finanziari emerge l'idea che Fininvest non abbia bisogno di "incassare" i 480M che presto arriveranno da Bee. Al contrario di ciò che si pensa, infatti, la situazione patrimoniale di Fininvest ormai appare ben equilibrata. Al 31 dicembre 2014, la holding di famiglia ha chiuso con una posizione finanziaria netta positiva pari a 160M. Risorse tutt'ora in cassa. Non solo, a questi vanno aggiunti i 370M arrivati dal collocamento in borsa del pacchetto di azioni del gruppo televisivo.

    Pertanto i 480M che arriveranno dalla cessione del 48% della società, verranno impiegati interamente per rilanciare il club. Come? Parte verranno usati per la ristrutturazione del debito (247 milioni l’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2014), altra parte per lo stadio (il Milan sembra intenzionato a creare appositamente una newco, in cui far confluire 150M propri e di altri 150M prestati dalle banche) e infine la parte restante per il rafforzamento della squadra. Le risorse non entreranno nel Milan sotto forma di aumenti di capitale (che mutarebbero i pesi azionari tra i due soci), ma con altre tecnicalità (es. versamenti in conto copertura perdite) già sperimentate dai club italiani, tra cui lo stesso Milan. Questo permetterà di arrivare alla quotazione in borsa senza alterare la composizione azionaria.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 03-08-2015 alle 17:33
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,015
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come riporta C&F, da ambienti finanziari emerge l'idea che Fininvest non abbia bisogno di "incassare" i 480M che presto arriveranno da Bee. Al contrario di ciò che si pensa, infatti, la situazione patrimoniale di Fininvest ormai appare ben equilibrata. Al 31 dicembre 2014, la holding di famiglia ha chiuso con una posizione finanziaria netta pari a 160M. Risorse tutt'ora in cassa. Non solo, a questi vanno aggiunti i 370M arrivati dal collocamento in borsa del pacchetto di azioni del gruppo televisivo.

    Pertanto i 480M che arriveranno dalla cessione del 48% della società, verranno impiegati interamente per rilanciare il club. Come? Parte verranno usati per la ristrutturazione del debito (247 milioni l’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2014), altra parte per lo stadio (il Milan sembra intenzionato a creare appositamente una newco, in cui far confluire 150M propri e di altri 150M prestati dalle banche) e infine la parte restante per il rafforzamento della squadra. Le risorse non entreranno nel Milan sotto forma di aumenti di capitale (che mutarebbero i pesi azionari tra i due soci), ma con altre tecnicalità (es. versamenti in conto copertura perdite) già sperimentate dai club italiani, tra cui lo stesso Milan. Questo permetterà di arrivare alla quotazione in borsa senza alterare la composizione azionaria.
    Ma no dai...Bee è solo un lestofante che rappresenta una cordata fantasma, Fininvest è alla canna del gas e cerca con questa finta operazione portata avanti da burattini e presta nome di lucrare sui titoli in borsa..
    Il Milan è destinato a finire come il Parma e lo stadio non si farà mai..ovviamente Berlusconi in tutto ciò cerca solo un rilancio politico per sistemare la sua situazione giudiziaria...

  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    925
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come riporta C&F, da ambienti finanziari emerge l'idea che Fininvest non abbia bisogno di "incassare" i 480M che presto arriveranno da Bee. Al contrario di ciò che si pensa, infatti, la situazione patrimoniale di Fininvest ormai appare ben equilibrata. Al 31 dicembre 2014, la holding di famiglia ha chiuso con una posizione finanziaria netta positiva pari a 160M. Risorse tutt'ora in cassa. Non solo, a questi vanno aggiunti i 370M arrivati dal collocamento in borsa del pacchetto di azioni del gruppo televisivo.

    Pertanto i 480M che arriveranno dalla cessione del 48% della società, verranno impiegati interamente per rilanciare il club. Come? Parte verranno usati per la ristrutturazione del debito (247 milioni l’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2014), altra parte per lo stadio (il Milan sembra intenzionato a creare appositamente una newco, in cui far confluire 150M propri e di altri 150M prestati dalle banche) e infine la parte restante per il rafforzamento della squadra. Le risorse non entreranno nel Milan sotto forma di aumenti di capitale (che mutarebbero i pesi azionari tra i due soci), ma con altre tecnicalità (es. versamenti in conto copertura perdite) già sperimentate dai club italiani, tra cui lo stesso Milan. Questo permetterà di arrivare alla quotazione in borsa senza alterare la composizione azionaria.
    però 247+150 =397.ciò vuol dire che per il mercato avanzerebbero 83 mln.

  5. #4
    Citazione Originariamente Scritto da bargnani83 Visualizza Messaggio
    però 247+150 =397.ciò vuol dire che per il mercato avanzerebbero 83 mln.
    Lo stadio è ancora lontano dall'essere costruito e il debito può essere ristrutturato in diversi modi, non è detto che lo vogliano completamente azzerare in un colpo solo. Staremo a vedere... soltanto quando sarà concluso anche il mercato di gennaio sapremo quanto avremo investito per il rilancio immediato della squadra. Con Romagnoli (25), ad esempio, al netto delle cessioni (58-12=46) siamo sui 70M.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  6. #5
    Citazione Originariamente Scritto da bargnani83 Visualizza Messaggio
    però 247+150 =397.ciò vuol dire che per il mercato avanzerebbero 83 mln.
    devi sempre dividere per due da quando ci sarà bee

  7. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Ma no dai...Bee è solo un lestofante che rappresenta una cordata fantasma, Fininvest è alla canna del gas e cerca con questa finta operazione portata avanti da burattini e presta nome di lucrare sui titoli in borsa..
    Il Milan è destinato a finire come il Parma e lo stadio non si farà mai..ovviamente Berlusconi in tutto ciò cerca solo un rilancio politico per sistemare la sua situazione giudiziaria...
    Direi che è fuori luogo ogni forma sia di pessimismo che di ottimismo,
    è una situazione totalmente nuova che va valutata con il tempo,
    di concreto c'è che al momento abbiamo speso molto di più degli anni scorsi,
    ma lo stanno facendo anche le altre presunte grandi

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,015
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Direi che è fuori luogo ogni forma sia di pessimismo che di ottimismo,
    è una situazione totalmente nuova che va valutata con il tempo,
    di concreto c'è che al momento abbiamo speso molto di più degli anni scorsi,
    ma lo stanno facendo anche le altre presunte grandi
    Non sono così convinto: Napoli non pervenuto, la Roma non mi pare abbia effettuato chissà quali colpi anche perché finanziati dalla cessione di Bertolacci e probabilmente di Romagnoli, inoltre avevano provato a liberarsi anche di Gervinho e fanno di tutto per mandare via anche Destro; l'inter ha speso solo per Kondo, il resto sono i soliti pagherò..
    La fiorentina e la Lazio mi pare siano al palo, resta la Juve che però non fa testo, tra stadio, finale Champions e tre big andati qualcosa doveva pur fare..

  9. #8
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come riporta C&F, da ambienti finanziari emerge l'idea che Fininvest non abbia bisogno di "incassare" i 480M che presto arriveranno da Bee. Al contrario di ciò che si pensa, infatti, la situazione patrimoniale di Fininvest ormai appare ben equilibrata. Al 31 dicembre 2014, la holding di famiglia ha chiuso con una posizione finanziaria netta positiva pari a 160M. Risorse tutt'ora in cassa. Non solo, a questi vanno aggiunti i 370M arrivati dal collocamento in borsa del pacchetto di azioni del gruppo televisivo.

    Pertanto i 480M che arriveranno dalla cessione del 48% della società, verranno impiegati interamente per rilanciare il club. Come? Parte verranno usati per la ristrutturazione del debito (247 milioni l’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2014), altra parte per lo stadio (il Milan sembra intenzionato a creare appositamente una newco, in cui far confluire 150M propri e di altri 150M prestati dalle banche) e infine la parte restante per il rafforzamento della squadra. Le risorse non entreranno nel Milan sotto forma di aumenti di capitale (che mutarebbero i pesi azionari tra i due soci), ma con altre tecnicalità (es. versamenti in conto copertura perdite) già sperimentate dai club italiani, tra cui lo stesso Milan. Questo permetterà di arrivare alla quotazione in borsa senza alterare la composizione azionaria.
    Una domanda: ma la partecipata Milan a quanto è in carico nei Bilanci Fininvest?
    La cessione di una quota del 48% dovrà pure essere compensata da un introito quanto meno pari al valore di carico.
    Che poi Fininvest non ne abbia bisogno per motivi suoi, dovrà essere spiegato ai suoi azionisti.
    Che sono più interessati a veder crescere gli utili che non il Milan...

  10. #9
    quello che continuo a non capire è questo...secondo voi i cinesi buttano 480 mln per mantenere il Milan in stato comatoso per i prossimi anni?? è ovvio che investiranno cifre importanti sul mercato per mettersi in luce e primeggiare nei prossimi anni..diamogli solo tempo..cioè non siamo mica finiti nelle mani di Manenti ..questi hanno alle spalle palate di miliardi di euro

  11. #10
    Renegade
    Ospite
    Ma se non si sa neanche chi c'è dietro Bee...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.