Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 3 di 3

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Milan, i retroscena dell'incontro tra Berlusconi e Mr.Pink.

    Secondo quanto affermato da Andrea Longoni di Telelombardia, l'incontro tra Silvio Berlusconi e Mr.Pink ha avuto luogo sabato 7 Marzo a Villa San Martino, ad Arcore. Durante il meeting, che registrava anche la presenza di Alessandro Franzosi, Head of Investiment di Fininvest, è stato raggiunto e firmato un accordo commerciale non meglio specificato, ma potrebbe riguardare il Milan solo a livello di sponsor e in minima parte. Nelle conversazioni tra i due si sarebbe accennato anche al Milan, con la promessa di riparlarne e di provare a trattare in futuro. Confermata anche la presenza di Richard Lee, uomo d'affari incaricato dal Milan, a Novembre, di cercare sponsor e possibili partner nel mercato asiatico. Nessuna cessione delle quote, né maggioritaria né minoritaria, dunque.

    Le foto sarebbero vere al 100% così come l'incontro. Smentita, quindi, l'ipotesi di fake. Neanche Fininvest ha fatto riferimento alle foto, lasciando intendere siano autentiche. L'incontro c'è stato, le foto sono reali, ma tutto ciò non ha niente a che vedere col Milan, che resta nelle mani di Silvio Berlusconi.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Secondo quanto affermato da Andrea Longoni di Telelombardia, l'incontro tra Silvio Berlusconi e Mr.Pink ha avuto luogo sabato 7 Marzo a Villa San Martino, ad Arcore. Durante il meeting, che registrava anche la presenza di Alessandro Franzosi, Head of Investiment di Fininvest, è stato raggiunto e firmato un accordo commerciale non meglio specificato, ma potrebbe riguardare il Milan solo a livello di sponsor e in minima parte. Nelle conversazioni tra i due si sarebbe accennato anche al Milan, con la promessa di riparlarne e di provare a trattare in futuro. Confermata anche la presenza di Richard Lee, uomo d'affari incaricato dal Milan, a Novembre, di cercare sponsor e possibili partner nel mercato asiatico. Nessuna cessione delle quote, né maggioritaria né minoritaria, dunque.

    Le foto sarebbero vere al 100% così come l'incontro. Smentita, quindi, l'ipotesi di fake. Neanche Fininvest ha fatto riferimento alle foto, lasciando intendere siano autentiche. L'incontro c'è stato, le foto sono reali, ma tutto ciò non ha niente a che vedere col Milan, che resta nelle mani di Silvio Berlusconi.
    Infatti anche i quotidiani di oggi riportano la notizia, seppur in tono minore rispetto a Bee, ma senza smentirla. E, guarda caso, la Gazzetta se ne esce con un accordo sul 51%, percentuale che corrisponderebbe con quanto detto ieri su Pink. Per me le cose possono essere tranquillamente collegate: Mister Bee capo cordata e Pink insieme ad altri imprenditori ad immettere il capitale.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #3
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Infatti anche i quotidiani di oggi riportano la notizia, seppur in tono minore rispetto a Bee, ma senza smentirla. E, guarda caso, la Gazzetta se ne esce con un accordo sul 51%, percentuale che corrisponderebbe con quanto detto ieri su Pink. Per me le cose possono essere tranquillamente collegate: Mister Bee capo cordata e Pink insieme ad altri imprenditori ad immettere il capitale.
    Ma non ci sono collegamenti tra i due. Comunque ieri non ci sono stato ma ho riletto il Topic di 12 pagine su Mr.Pink e mi trovo concorde al 100% con tutto ciò che hai detto. La mia idea è che le foto siano autentiche, come confermato ma che non centri nulla col Milan e sia un accordo fatto per altro e in caso centrasse col Milan, sarebbe solo al livello di Sponsor. Sarà perché sono un realista. Comunque l'unica cosa che mi fa dubitare è la fidanzata di Mr.Pink che a quanto pare si è esposta completamente, affermando di aver acquistato il 51% del Milan. Una sparata un po' troppo alta per due della loro posizione, dubito non ci sia qualcosa di vero, altrimenti non so perché dovrebbero farlo... Pubblicità per poi essere smentiti?

    Comunque mi fido molto di più di Mr.Pink che non di Bee. Credo poi sia proprio il cinese dietro Galliani. Il perché è semplice. Mr.Pink è giovane, ambizioso e vuole costruirsi un impero nel mondo. Non prenderebbe il Milan per lasciarlo alla deriva, cercherebbe di imporsi anche nel calcio ad alti livelli.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.