Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 10 di 10

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486

    Milan, i "miracoli" solo con i campioni. La storia dice questo.

    Stavo pensando alle squadre che riescono, magari con giocatori mediocri, a fare stagioni della vita con tanto di vincita scudetto. Un esempio è la Juve 2012. Squadra di buoni giocatori, in alcuni casi anche mediocri, che hanno fatto la stagione della vita. O magari, non dico vincere, ma essere competitivi.

    Nel Milan, invece, sembra che questa cosa non esiste o meglio. Il Milan o compete oppure non compete. Nell'era Berlusconi il Milan è stato competitivo per tutto, ha vinto quello che ha vinto perché aveva campioni in rosa.

    L'unica eccezione è il Milan Zaccheroni. Squadra forse "forte" sulla carta ma visto il caso di quella stagione,ha fatto una stagione della vita. Ma è stata davvero una eccezione.

    Purtroppo questo è il Milan signori. Con giocatori mediocri non possiamo puntare a niente. Non siamo la Juve che anche con giocatoretti, riesce a competere.

    O abbiamo ottimi/ campioni in squadra oppure siamo li a lottare per 3/4/5 posto con tanto di stagione finita a settembre.
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,306
    Vabbè ma è la prassi, mica solo per il Milan. Anche la Juve, per non andare troppo indietro, ha vinto uno scudo ma veniva da X anni terribili, perchè la rosa (e l'allenatore) era scarsa.

  4. #3
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Vabbè ma è la prassi, mica solo per il Milan. Anche la Juve, per non andare troppo indietro, ha vinto uno scudo ma veniva da X anni terribili, perchè la rosa (e l'allenatore) era scarsa.
    Oddio sono andati in B. Ciò nonostante ci hanno messo "poco" a tornare nonostante la botta psicologica. Aldilà dei soldi spesi male o bene. Però dopo essere tornati in A sono tornati subito li "in lotta". Poi okay le due stagioni da settimo posto li proprio hanno sbagliato allenatori.

    Noi invece fino al 2008/09 siamo comunque stati competitivi non finivamo a 97979 punti dalla vetta. Poi Accezione Annata Ibra. Stagioni schifose.
    Diciamo che fino a quando avevamo gente abituata a vincere, eravamo li.
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  5. #4
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Stavo pensando alle squadre che riescono, magari con giocatori mediocri, a fare stagioni della vita con tanto di vincita scudetto. Un esempio è la Juve 2012. Squadra di buoni giocatori, in alcuni casi anche mediocri, che hanno fatto la stagione della vita. O magari, non dico vincere, ma essere competitivi.

    Nel Milan, invece, sembra che questa cosa non esiste o meglio. Il Milan o compete oppure non compete. Nell'era Berlusconi il Milan è stato competitivo per tutto, ha vinto quello che ha vinto perché aveva campioni in rosa.

    L'unica eccezione è il Milan Zaccheroni. Squadra forse "forte" sulla carta ma visto il caso di quella stagione,ha fatto una stagione della vita. Ma è stata davvero una eccezione.

    Purtroppo questo è il Milan signori. Con giocatori mediocri non possiamo puntare a niente. Non siamo la Juve che anche con giocatoretti, riesce a competere.

    O abbiamo ottimi/ campioni in squadra oppure siamo li a lottare per 3/4/5 posto con tanto di stagione finita a settembre.
    O forse le squadre vincitrici e mediocri son più un'eccezione che la regola.
    Nel senso che, guardando solo gli ultimi anni, il campionato è sempre stato vinto dalla migliore (o meno peggio) delle altre. La Juventus di Conte certo era migliore delle concorrenti (eccetto che per la stagione 2011-12 dove il Milan si suicidò, a partire dal calciomercato dove non vennero fatte le giuste correzioni alla rosa), così come l'Inter di Mourinho e Mancini prima avevano rose nettamente superiori alle altre, in Serie A.
    Vogliamo tornare ancora indietro e parlare della Juventus di Capello? Certo non era una squadra scarsa, così come quella di Lippi ed Ancelotti di fine anni novanta-inizio 2000. Ma c'erano altre squadre di ottimo livello (Lazio, Parma, Fiorentina, Roma oltre alle strisciate).

  6. #5
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Ma io non voglio focalizzarmi sul vincere. Ma più sull'essere competitivo. E per competitivo intendo arrivare ad Aprile e stare a pochi punti con la possibilità di vincere. Non finire le stagioni a settembre.
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Black
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    5,165
    le eccezioni sono eccezioni non è che dal 1980 in poi mi ricordo altri casi come quei 2 che hai citato. E non avrebbe comunque molto senso vincere con una squadra mediocre che tanto l'anno dopo ti ritrovi con la stessa squadra.
    Più che altro io farei notare la differente gestione societaria dei 2 esempi citati:
    - Milan 1998-1999 vince lo scudetto con una squadra nettamente inferiore ad almeno altre 3 (Juve-Lazio-Parma). Fortuna, sfortuna degli altri, ok mettete tutte le motivazioni del caso. Poi cosa fa la società? dimostra la sua incapacità pensando di essere realmente più forte degli altri e non rinforza adeguatamente la rosa (ok arrivano Sheva e Serginho ma non bastano) e infatti l'anno dopo arriviamo terzi.
    - Juve 2011-2012 vince lo scudetto grazie al suicidio del Milan. Cosa fa la società? si rende conto che la squadra va migliorata e investe

  8. #7
    quando la rosa è ordinaria, è l'allenatore che deve essere straordinario.
    Saremo una squadra di diavoli. I nostri colori saranno il rosso come il fuoco e il nero come la paura che incuteremo agli avversari! Herbert Kilpin

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,306
    Si sottovaluta troppo la Juventus del 2012 secondo me.
    Bradipismo is the way

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Sfatiamo il mito che la Juventus fosse scarsa, una volta per tutte. In porta avevano Buffon che è uno dei portieri più forti del mondo da anni, lo paragonano a chiunque da Kahn fino a Neuer, gli altri passano e lui c'è sempre; la difesa contava un forte Chiellini e sì, due incognite com Barzagli e Bonucci che la bravura di Conte fece crescere tantissimo; a difesa c'era Pirlo e se Buffon è uno dei portieri migliori di sempre, Pirlo era uno dei migliori registi di sempre, più un certo Vidal che certamente non era forte come oggi ma il cuo valore era già abbondantemente riconosciuto.
    Ecco, soltanto a fianco a gente così c'erano i Pepe, i Quagliarella, i Giovino e i Vucinic, quindi no, quella Juventus non era scarsa e pur volendo ammettere che non fosse uno squadrone, era comunque più forte del Milan attuale.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Si hai ragione in linea di massima. Ma per dire se oggi avessimo a questa squadra aggiunto due campioni, per assurdo, avremmo comunque lottato per lo scudetto. Forse anche il solo Ibrahimovic sarebbe potuto bastare.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.