Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13
  1. #11
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    100,295
    Mediaset: se Maldini dirà sì, Giampaolo in pole per la panchina del Milan. In lizza anche i soliti Inzaghi e De Zerbi. Dal Portogallo continuano a tenere viva la pista Conceicao.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    104
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 1 giugno, se Maldini dirà sì sulla panchina del Milan siederà un tecnico italiano che abbia esperienza in A. Giampaolo (che ha deciso di lasciare la Samp) e Inzaghi soddisfano questi requisiti. Occhio anche a Di Francesco, il profilo con più esperienza in Champions. Più staccato De Zerbi, giovane e con meno esperienza rispetto agli altri.

    Se Maldini dirà di no, invece, metterà rimesso tutto in discussione e per forza di cose spunteranno anche altri nomi.


    Come riportato dal CorSera in edicola oggi, 1 giugno, se Maldini deciderà di restare nel Milan (le ultimissime QUI Maldini: cauto ottimismo. Lunedì la risposta. ) il nuovo allenatore rossonero sarà quasi sicuramente Marco Giampaolo, in vantaggio su Inzaghi. Giampaolo piace perchè sa valorizzare i giovani e perchè pratica un calcio offensivo. E' già stato avvicinato dal club rossonero e tra il Milan e la Roma non avrebbe dubbi.

    Il Giornale: se Maldini dirà di sì, c'è Giampaolo in pole per la panchina del Milan. Inzaghi alternativa.

    Corriere dello Sport in edicola: Marco Giampaolo in pole per la panchina. Dovrebbe percepire un ingaggio da 2 mln di euro a stagione. Solo un colpo di scena potrebbe rimettere in corsa Inzaghi (si confronterà con Lotito e martedì andrà in Usa) e De Zerbi.

    Mediaset: se Maldini dirà sì, Giampaolo in pole per la panchina del Milan. In lizza anche i soliti Inzaghi e De Zerbi. Dal Portogallo continuano a tenere viva la pista Conceicao.
    Per come vedo io il calcio in questo preciso momento e periodo storico Giampaolo è il meglio che ci possa capitare per svariati motivi :
    - finalmente uno che vuol giocare a calcio e non fare schifosi catenacci
    - 4 3 1 2 che ti permetterebbe di far giocare Paquetà nel suo ruolo
    - possibilità di vendere gli inutili """"esterni"""" che abbiamo ( Suso Borini Chala Castillejo) e reinvestire in interpreti di ruolo
    - esperienza decennale in serie a e non il solito improvvisato
    Chi parla di Mourinho dal mio punto di vista non ha capito che in questo periodo storico del Milan sarebbe un fail biblico.
    Il meglio che poteva capitarci ovviamente sarebbe stato Sarri ma se lui va dai gobbi Giampaolo è la scelta migliore.
    Ovviamente poi è solo la mia idea ci mancherebbe

  3. #13
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    631
    Citazione Originariamente Scritto da dottor Totem Visualizza Messaggio
    Di questi 3 quello che più si adatterebbe a questa rosa credo sia Di Francesco.
    E anche in base ai risultati ottenuti in base al materiale a disposizione credo sia stato il più virtuoso.
    Siamo lontani dagli allenatori di prima fascia ma sinceramente piuttosto che Giampaolo credo non ci siano paragoni.
    Credo che di Francesco sia proprio l'ultimo in grado di adattarsi a questa rosa, gioca con il 433, per cui oltre a dever rinnovare il centrocampo dovremmo prendergli almeno due esterni di livello,

    Giampaolo utilizza di norma il 4312 o l'albero di natale, per il ruolo di trequartista avremmo già in rosa Paquetà, Chalanoglu, Bonaventura e Suso, piuttosto assortiti e con caratteristiche diverse, per giocare con due punte avremmo Piatek, Cutrone, Borini e A. Silva, volendo anche Castillejo, insomma dovremmo intervenire solo in mediana, ma questo va fatto con chiunque.

    Anche Inzaghi che è molto duttile, sicuramente ci obbliga a comprare meno di Di Francesco, che secondo me non è nemmeno trattato.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600