Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 47 di 47

  1. #41
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riferisce La Repubblica, Adriano Galliani starebbe lavorando su più fronti. Se da un lato ha ormai in pugno Montella, dall'altro starebbe tentando di convincere il presidente Berlusconi ad un paio di colpi ad effetto per la prossima stagione, per non dire ad un ritorno ad investimenti quanto meno congrui alla Serie A italiana, come fanno Roma e Juventus. C'è aria di rivoluzione a Milanello.
    Citazione Originariamente Scritto da Oronzo Canà Visualizza Messaggio
    @Renegade tu continui a vivere in una realtà parallela ,nella nostra realtà galliani ha speso 12 per matri , 7,5 + cassano per pippa pazzini , 7 per zapata e potrei continuare ma mi fermo qua se ci fosse stato un ds competente come minimo avrebbe detto adrià dal villareal retrocesso prendi borja valero quella pippa di zapata lasciala la . Sia chiaro che gli errori di galliani non si ferman certo al solo mercato , il tuo caro antennista per consolidare il suo potere sono anni che sceglie come allenatori gente inadatta e aziendalista , guardati la faccia che faceva quando vincenva il milan di seedorf , poi lo staff medico e atletico sono anni che fanno danni e non vengono presi provvedimenti , vogliamo parlare dei rinnovi a bonera , abbiati gente pronta ad organizzare ammutinamenti a comando ? Continua a ripetere come un matra galliani non ha assolutamente colpa Ripeto per l'n-sima volta , galliani non è il male assoluto ma sicuramente ha metà delle colpe , l'altra metà ce l'ha berlusconi
    Poco da aggiungere. Galliani è uno dei mali supremi del Milan. Ha un modo talmente superato di fare mercato che ha ridotto una squadra che produce una fatturato compreso tra i 250 e i 300 mln, a vivacchiare nell'odierna serie A, uno dei peggiori clubs dell'elite europea....

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Member L'avatar di Marchisio89
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    GER
    Messaggi
    2,192
    Prima dei soldi al Milan manca un progetto tecnico serio, non hanno le idee chiare, c'ße solo tanta confusione.

  4. #43
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riferisce La Repubblica, Adriano Galliani starebbe lavorando su più fronti. Se da un lato ha ormai in pugno Montella, dall'altro starebbe tentando di convincere il presidente Berlusconi ad un paio di colpi ad effetto per la prossima stagione, per non dire ad un ritorno ad investimenti quanto meno congrui alla Serie A italiana, come fanno Roma e Juventus. C'è aria di rivoluzione a Milanello.
    Galliani starà convincendo Berlusconi di sganciare soldi per prendere gente come bertolacci, Valdifiori e compagnia bella..
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  5. #44
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Continui a fare un discorso che non sta in piedi. I cartellini dei Marquinhos si pagano. Anche se vuoi attuare la politica giovani sconosciuti prendendoli in Sudamerica o in Europa come fa la Roma e portandoli alla gloria, hai bisogno dei soldi da spendere per i cartellini. Berlusconi non concede neanche un euro per i cartellini, dati del @Il Re dell'Est dovrebbero confermare la cosa. Oltretutto non permette neanche di reinvestire i soldi dalle cessioni. Se la scelta di Berlusconi è vietare anche un euro per i cartellini, non si può agire diversamente. Il tuo discorso varrebbe qualora il Milan potesse spendere per i cartellini, ma per volontà della famiglia Berlusconi questo non si fa.



    Leggi sopra. Ribadisco. Il tuo discorso sta in piedi qualora i Berlusconi permetterebbero di spendere soldi sui cartellini e reinvestire quelli delle cessioni. Ma siccome non vogliono, CHIUNQUE fallirebbe in quanto costretto a portare gente a zero. Anche Sabatini.



    Non ho neanche citato Barbara. Ma evidentemente la tua avversione nei confronti di Galliani è tale da fuorviarti. E ciò non mi stupisce. Su questo non saremo mai d'accordo, perché ignorate il punto di cui sopra. Inoltre sì, il Milan negli anni d'oro ha vinto sempre e solo grazie a Berlusconi. I campioni degli anni 90, gli Shevchenko, Inzaghi, Pirlo (pagato 20 milioni di euro), Ibrahimovic ecc sono arrivati solo ed esclusivamente grazie ai suoi soldi. Non a caso da quando hon spende più il Milan è pressoché finito. Nel calcio per vincere contano i soldi, tutto il resto è secondario. Favolette come Borussia e Atletico, che comunque beneficano di fuoriclasse assoluti, sono destinate a rimanere tali e a non vincere nulla. Chi spende e ha anche storia e blasone, non facendolo per moda e per collezionare figurine, è destinato invece a vincere.



    E' ciò che Berlusconi non capisce e ciò che forse gli si vuole far capire. Ma ripeto, se la proprietà non vuole spendere neanche UN SOLO EURO in cartellini, che a fare il mercato ci siano Galliani, Sabatini, Marotta, non cambia niente.
    Adesso, io capisco che fra un "hip hip" e l'altro possa anche essersi rimbambito, ma se un imprenditore non sa nemmeno leggere un bilancio, alzo le mani...
    Li facevano così anche quando aveva 20 anni eh

  6. #45
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,728
    Citazione Originariamente Scritto da Oronzo Canà Visualizza Messaggio
    ma per favore ancora a difenderlo stai ? non hai capito il modus operandi di galliani ? sono anni che organizza summit di mercato a cadenza regolare con berlusconi e l'allenatore di turno o meglio dovrei dire lo yes man di turno , per cercare di convincere il vecchio a sganciare , ma galliani non ha ancora capito che il portafoglio sta in tasca a marina e a piersilvio ; l'ultima volta che è riuscito a raggirare il vecchio è stato per ibra e binho amigu meu e per colmare il buco in bilancio siamo statai costretti a vendere mezza squadra anzichè aspettare la chiamata di qualche procuratore amico , o chiedere okaka in elemosina al finto ferrero assumesse un ds comepetente
    bravo, detto tutto.. la fininvest non investira piu sul Milan con Galliani ds e credo hanno anche ragione

  7. #46
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Oronzo Canà Visualizza Messaggio
    @Renegade tu continui a vivere in una realtà parallela ,nella nostra realtà galliani ha speso 12 per matri , 7,5 + cassano per pippa pazzini , 7 per zapata e potrei continuare ma mi fermo qua se ci fosse stato un ds competente come minimo avrebbe detto adrià dal villareal retrocesso prendi borja valero quella pippa di zapata lasciala la . Sia chiaro che gli errori di galliani non si ferman certo al solo mercato , il tuo caro antennista per consolidare il suo potere sono anni che sceglie come allenatori gente inadatta e aziendalista , guardati la faccia che faceva quando vincenva il milan di seedorf , poi lo staff medico e atletico sono anni che fanno danni e non vengono presi provvedimenti , vogliamo parlare dei rinnovi a bonera , abbiati gente pronta ad organizzare ammutinamenti a comando ? Continua a ripetere come un matra galliani non ha assolutamente colpa Ripeto per l'n-sima volta , galliani non è il male assoluto ma sicuramente ha metà delle colpe , l'altra metà ce l'ha berlusconi
    Non dico che Galliani non ha colpe, dico semplicemente che con lui o senza di lui non cambierebbe nulla e che il cancro di questo Milan è la famiglia Berlusconi. Da lì partono i disinvestimenti, le politiche assurde e il degrado. Le reali colpe imputabili all'AD sono, per l'appunto, i rinnovi assurdi a gente immeritevole. Su quelli è assolutamente da condannare, ma d'altronde se non rinnovi ad Abate poi ti arriva il solito 35enne bollito. Quanto al resto... Tu mi citi un'occasione in cui si è dovuto spendere qualcosa PER FORZA, visti gli innumerevoli addii di un'intera rosa. Ma è dal 2010 che è tutto chiuso e si fa disinvestimento, il tutto per volontà di Silvio Berlusconi, è questo che non vi entra in testa. Anche con Sogliano e Sabatini, Berlusconi non permetterebbe né di investire, né tantomeno di reinvestire i soldi delle cessioni (vedi Balotelli), si proseguirebbe con i prestitucci e i parametri zero. E come vi ha già esplicato il @Il Re dell'Est a riguardo dei dati sui cartellini, la situazione è pietosa e disastrosa. A volte spero davvero che Galliani lasci il Milan, tanto per vederlo in squadre come Real Madrid o PSG a prendersi la sua rivincita, come i vari Pirlo, Leonardo, Maldini, Seedorf e tutti gli altri che sono stati trattati da schifo da questa società allo sbando. Tanto al Milan non cambierebbe nulla, arriverebbero i soliti parametri zero e prestiti secchi.

  8. #47
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Non dico che Galliani non ha colpe, dico semplicemente che con lui o senza di lui non cambierebbe nulla e che il cancro di questo Milan è la famiglia Berlusconi. Da lì partono i disinvestimenti, le politiche assurde e il degrado. Le reali colpe imputabili all'AD sono, per l'appunto, i rinnovi assurdi a gente immeritevole. Su quelli è assolutamente da condannare, ma d'altronde se non rinnovi ad Abate poi ti arriva il solito 35enne bollito. Quanto al resto... Tu mi citi un'occasione in cui si è dovuto spendere qualcosa PER FORZA, visti gli innumerevoli addii di un'intera rosa. Ma è dal 2010 che è tutto chiuso e si fa disinvestimento, il tutto per volontà di Silvio Berlusconi, è questo che non vi entra in testa. Anche con Sogliano e Sabatini, Berlusconi non permetterebbe né di investire, né tantomeno di reinvestire i soldi delle cessioni (vedi Balotelli), si proseguirebbe con i prestitucci e i parametri zero. E come vi ha già esplicato il @Il Re dell'Est a riguardo dei dati sui cartellini, la situazione è pietosa e disastrosa. A volte spero davvero che Galliani lasci il Milan, tanto per vederlo in squadre come Real Madrid o PSG a prendersi la sua rivincita, come i vari Pirlo, Leonardo, Maldini, Seedorf e tutti gli altri che sono stati trattati da schifo da questa società allo sbando. Tanto al Milan non cambierebbe nulla, arriverebbero i soliti parametri zero e prestiti secchi.
    ripeto , non sto dicendo che senza galliani e con berlusconi si ritorna sicuramente a vincere la champion , io sto dicendo che con l'aiuto di un ds competente , quindi a prescindere da galliani , il milan può e deve competere per vincere la serie A . Non mi sembra che juve , inter , roma e tutte le altre squadre di serie A abbiano alle spalle magnati pronti a fare follie , anzi squadre con fatturati molto inferiori al nostro riescono a raggiungere risultati sportivi di gran lunga superiori al nostro , e non mi riferisco solo al piazzamento in campionato ma soprattutto alla qualità del calcio giocato .
    Ad esempio la fiorentina sul mercato si comporta esattamente come galliani , cioè acquista p0 o giocatori da rilanciare , però almeno la dirigenza ha capito che bisogna puntare su un centrocampo tecnico , noi invece sono anni che prendiamo le solite prime punte da aria e i classici difensori centrali ; ora o galliani è un incompetente o sta sabotando . Mi fermo qua perchè sinceramente mi sono stancato di fare sempre gli stessi esempi , ma potrei continuare parlando della situazione atletica e medica che ormai ha raggiunto livelli ridicoli .
    Il fu frenguzzo

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.