Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 9 PrimaPrima ... 56789 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 87

  1. #61
    Junior Member L'avatar di Aphex
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Como
    Messaggi
    418
    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Visualizza Messaggio
    Non mi risulta che la Doyen possa continuare a fare lo stesso lavoro di prima. Forse per questo Lucas a tanto tempo libero e fa viaggetti con Galliani.
    Ti risulta male allora.
    La FIFA ha solo proibito alla Doyen di poter acquisire nuovi cartellini di giocatori (Quelli già in possesso restano, non ricordo se con una scadenza o meno), nient'altro. Ciò non impedisce al fondo altri tipi di finanziamenti o supporto alle società.
    E permettimi che ce ne passa dal tuo "È stata bandita dalla FIFA".

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,654
    Avete sentito le dichiarazioni di Platini sui fondi ? Molto interessanti


    In sostanza rosica

  4. #63
    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Visualizza Messaggio
    Se questa è la realtà dei fatti, c'è un grandissimo conflitto d'interesse
    Guarda che quest'attività la fanno da sempre, non ci fanno alcun favore. Infatti vengono normalmente pagati per questo. Non c'è nessun conflitto di interessi.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #64
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    1,197
    Riassumo tutto in poche parole così che tutti possano capire:

    Cosa fa la Doyen? Consulenza a pagamento

  6. #65
    Member L'avatar di bmb
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,135
    A me risulta di Pallottoliere Roma 1 Bayern 7.

  7. #66
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Per andare a prendere Kondogbia, Martinez ed Ibra non servono di certo scout
    Kondogbia Galliani non lo conosceva mica, per me se non c'era Lucas andava a fare un offerta per Xavi.

  8. #67
    Come avete scritto mi attendo anche acquisti ottimi che non siano sopra i 30 milioni di euro. Sennò davvero siamo capaci tutti.

  9. #68
    Citazione Originariamente Scritto da Interista Diventi Pazzo Visualizza Messaggio
    Come riporta il Corriere dello Sport, la collaborazione tra il Milan e la Doyen si fa sempre più stretta e l'esempio e' l'affare per J.Martinez. Ma Galliani, tramite il quotidiano ha voluto precisare: "La Doyen non entrerà nel capitale del Milan. Taechaubol, con una lettera inviata a Silvio Berlusconi, ha indicato Lucas come suo consulente tecnico.". In pratica la Doyen Sports supporterà il Milan sul mercato, ma il rapporto non andrà oltre, anche per le varie normative che la Fifa ha imposto contro i fondi d'investimento.
    Anche la Doyen ha poi voluto aggiungere qualche parola a riguardo: "Con il Milan non stiamo finanziando nessuno trasferimento, perché non è più consentito. Noi possiamo aiutare il Milan a tornare grande con la nostra conoscenza del mercato, come ad esempio la nostra squadra di scouting, che è uno dei segreti del nostro successo. La collaborazione è sia tra Doyen e Milan, sia tra Bee Taechaubol e Nelio Lucas, che sono amici. Lucas è un suo consulente e sarà da supporto a Galliani.
    Comunicati che possono essere in linea con la realtà o di facciata.
    Di fatto Bee 480 Mln non li vale, ergo rappresenta qualcuno. Quando dice che dietro c'è una banca cinese non significa che questa sia interessata all'acquisto del Milan, ma solo che gli mette a disposizione i quattrini, ma deve aver preteso garanzie accessorie, perchè lui "vale" 9,2 Mln di $. Da lì a pensare che le abbia fornite la Doyen il passo è breve.
    Uno allora si chiede: che cosa interessa alla Doyen di possedere il Milan?
    Risposta: sul mercato la Doyen ha le mani legate come fondo, ma se fosse proprietaria del Milan potrebbe fare tutto ciò che vuole compravendendo giocatori, prestandoli ecc, come qualsiasi squadra. Il fine della Doyen è soprattutto quello di acquistare a poco e vendere a caro prezzo.
    A questo punto uno può anche pensare che a beneficiarne sarebbe il Milan. Il che non è vero, perchè il Milan assumerebbe giovani promesse, ma quando le fa crescere sarà costretta a venderle per realizzare i guadagni. In altre parole diventerebbe un procuratore di top players per le squadre che hanno quattrini a profusione. E i giocatori invendibili, che fine farebbero? Al Milan, ovviamente, oppure ceduti in perdita per il Milan. E siccome i top players sono la minima parte degli acquisti per quanto bravi siano gli acquirenti, alla lunga ci troveremmo intasati di bidoni. Come la Doyen, del resto.
    Ho sempre sostenuto che la soluzione Berlusconi 52% e Mr Bee 48% (chiunque ci sia dietro) è la migliore delle peggiori soluzioni possibili. Questo perchè confido nel fatto che se anche Mr Bee volesse cedere le sue quote alla Doyen, la stessa sarebbe comunque in minoranza.
    Per ora la Doyen sostiene Bee (non il Milan) da una parte per per fargli acquisire la fiducia di SB, dall'altra perchè gli acquisti di giocatori in orbita Doyen vengono fatti al massimo del costo, quindi la Doyen lucra sulla plusvaslenza. J. Martinez credo abbia una partecipazione del 35% della Doyen. Kondogbia addirittura dell'80%. Ovvio che chi vende cerchi di spuntare la cifra massima e naturalmente la Doyen non interferisce per non perderci. Ma se gli acquisti li fa il Milan, il cartellino diventa di sua proprietà, come Dybala per la Juventus.
    Fin qui niente di male o di illecito, ma chi assicura che dietro Bee non ci sia la Doyen? Le dichiarazioni di Galliani e Lucas? Per me lasciano un pò il tempo che trovano.
    L'unica speranza è che Berlusconi abbia preteso di mantenere il 52% della proprietà e sfrutti la situazione a suo favore, finchè può. Per questo sostenevo in un altro post che c'è sempre la lontana possibilità che dietro di lui ci siano sempre i cinesi che, per motivi burocratici, non sono potuti intervenire in tempo nell'acquisto. Sarà un'ipotesi fantasiosa, ma non la escluderei.
    Oppure, percè non vuole avere a che fare con la Doyen, ma confidi in un rilancio tale del Milan sul mercato orientale che permetta alla squadra di autofinanziarsi e magari mantenere la maggioranza
    Per intanto seguiamo il mercato e vediamo come andrà a finire...

  10. #69
    Citazione Originariamente Scritto da osvaldobusatti Visualizza Messaggio
    Comunicati che possono essere in linea con la realtà o di facciata.
    Di fatto Bee 480 Mln non li vale, ergo rappresenta qualcuno. Quando dice che dietro c'è una banca cinese non significa che questa sia interessata all'acquisto del Milan, ma solo che gli mette a disposizione i quattrini, ma deve aver preteso garanzie accessorie, perchè lui "vale" 9,2 Mln di $. Da lì a pensare che le abbia fornite la Doyen il passo è breve.
    Uno allora si chiede: che cosa interessa alla Doyen di possedere il Milan?
    Risposta: sul mercato la Doyen ha le mani legate come fondo, ma se fosse proprietaria del Milan potrebbe fare tutto ciò che vuole compravendendo giocatori, prestandoli ecc, come qualsiasi squadra. Il fine della Doyen è soprattutto quello di acquistare a poco e vendere a caro prezzo.
    A questo punto uno può anche pensare che a beneficiarne sarebbe il Milan. Il che non è vero, perchè il Milan assumerebbe giovani promesse, ma quando le fa crescere sarà costretta a venderle per realizzare i guadagni. In altre parole diventerebbe un procuratore di top players per le squadre che hanno quattrini a profusione. E i giocatori invendibili, che fine farebbero? Al Milan, ovviamente, oppure ceduti in perdita per il Milan. E siccome i top players sono la minima parte degli acquisti per quanto bravi siano gli acquirenti, alla lunga ci troveremmo intasati di bidoni. Come la Doyen, del resto.
    Ho sempre sostenuto che la soluzione Berlusconi 52% e Mr Bee 48% (chiunque ci sia dietro) è la migliore delle peggiori soluzioni possibili. Questo perchè confido nel fatto che se anche Mr Bee volesse cedere le sue quote alla Doyen, la stessa sarebbe comunque in minoranza.
    Per ora la Doyen sostiene Bee (non il Milan) da una parte per per fargli acquisire la fiducia di SB, dall'altra perchè gli acquisti di giocatori in orbita Doyen vengono fatti al massimo del costo, quindi la Doyen lucra sulla plusvaslenza. J. Martinez credo abbia una partecipazione del 35% della Doyen. Kondogbia addirittura dell'80%. Ovvio che chi vende cerchi di spuntare la cifra massima e naturalmente la Doyen non interferisce per non perderci. Ma se gli acquisti li fa il Milan, il cartellino diventa di sua proprietà, come Dybala per la Juventus.
    Fin qui niente di male o di illecito, ma chi assicura che dietro Bee non ci sia la Doyen? Le dichiarazioni di Galliani e Lucas? Per me lasciano un pò il tempo che trovano.
    L'unica speranza è che Berlusconi abbia preteso di mantenere il 52% della proprietà e sfrutti la situazione a suo favore, finchè può. Per questo sostenevo in un altro post che c'è sempre la lontana possibilità che dietro di lui ci siano sempre i cinesi che, per motivi burocratici, non sono potuti intervenire in tempo nell'acquisto. Sarà un'ipotesi fantasiosa, ma non la escluderei.
    Oppure, percè non vuole avere a che fare con la Doyen, ma confidi in un rilancio tale del Milan sul mercato orientale che permetta alla squadra di autofinanziarsi e magari mantenere la maggioranza
    Per intanto seguiamo il mercato e vediamo come andrà a finire...
    Questa tua analisi mi ha fatto ritornare diciamo le paure che avevo riguardo appunto alla Doyen. Io spero con tutto il cuore che la Doyen si tenga alla larga dal Milan e faccia soltanto queste consulenze perché l'idea che il Milan possa diventare una sorta di Udinese 2.0 non mi piace per niente, acquistando giocatori e vendendoli alle big d'europa. Il processo che con Bee deve essere fatto e' proprio ritornare noi nell'elite europea, almeno spero che sia cosi

  11. #70
    Citazione Originariamente Scritto da osvaldobusatti Visualizza Messaggio
    Comunicati che possono essere in linea con la realtà o di facciata.
    Di fatto Bee 480 Mln non li vale, ergo rappresenta qualcuno. Quando dice che dietro c'è una banca cinese non significa che questa sia interessata all'acquisto del Milan, ma solo che gli mette a disposizione i quattrini, ma deve aver preteso garanzie accessorie, perchè lui "vale" 9,2 Mln di $. Da lì a pensare che le abbia fornite la Doyen il passo è breve.
    Uno allora si chiede: che cosa interessa alla Doyen di possedere il Milan?
    Risposta: sul mercato la Doyen ha le mani legate come fondo, ma se fosse proprietaria del Milan potrebbe fare tutto ciò che vuole compravendendo giocatori, prestandoli ecc, come qualsiasi squadra. Il fine della Doyen è soprattutto quello di acquistare a poco e vendere a caro prezzo.
    A questo punto uno può anche pensare che a beneficiarne sarebbe il Milan. Il che non è vero, perchè il Milan assumerebbe giovani promesse, ma quando le fa crescere sarà costretta a venderle per realizzare i guadagni. In altre parole diventerebbe un procuratore di top players per le squadre che hanno quattrini a profusione. E i giocatori invendibili, che fine farebbero? Al Milan, ovviamente, oppure ceduti in perdita per il Milan. E siccome i top players sono la minima parte degli acquisti per quanto bravi siano gli acquirenti, alla lunga ci troveremmo intasati di bidoni. Come la Doyen, del resto.
    Ho sempre sostenuto che la soluzione Berlusconi 52% e Mr Bee 48% (chiunque ci sia dietro) è la migliore delle peggiori soluzioni possibili. Questo perchè confido nel fatto che se anche Mr Bee volesse cedere le sue quote alla Doyen, la stessa sarebbe comunque in minoranza.
    Per ora la Doyen sostiene Bee (non il Milan) da una parte per per fargli acquisire la fiducia di SB, dall'altra perchè gli acquisti di giocatori in orbita Doyen vengono fatti al massimo del costo, quindi la Doyen lucra sulla plusvaslenza. J. Martinez credo abbia una partecipazione del 35% della Doyen. Kondogbia addirittura dell'80%. Ovvio che chi vende cerchi di spuntare la cifra massima e naturalmente la Doyen non interferisce per non perderci. Ma se gli acquisti li fa il Milan, il cartellino diventa di sua proprietà, come Dybala per la Juventus.
    Fin qui niente di male o di illecito, ma chi assicura che dietro Bee non ci sia la Doyen? Le dichiarazioni di Galliani e Lucas? Per me lasciano un pò il tempo che trovano.
    L'unica speranza è che Berlusconi abbia preteso di mantenere il 52% della proprietà e sfrutti la situazione a suo favore, finchè può. Per questo sostenevo in un altro post che c'è sempre la lontana possibilità che dietro di lui ci siano sempre i cinesi che, per motivi burocratici, non sono potuti intervenire in tempo nell'acquisto. Sarà un'ipotesi fantasiosa, ma non la escluderei.
    Oppure, percè non vuole avere a che fare con la Doyen, ma confidi in un rilancio tale del Milan sul mercato orientale che permetta alla squadra di autofinanziarsi e magari mantenere la maggioranza
    Per intanto seguiamo il mercato e vediamo come andrà a finire...
    io sono del parere che se la doyen volesse fare solo questo (cioè rendere il milan l'udinese europea) avrebbe fatto meglio a prendere una squadra meno blasonata spendendo molto meno
    Il fu frenguzzo

Pagina 7 di 9 PrimaPrima ... 56789 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.