Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 12 di 15 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 150
  1. #111
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    15,832
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Secondo me non avete proprio capito cosa intendo dire ma pazienza..il mio concetto di fondo è che il tifoso non ha nulla da "pretendere"..il Milan ha fatto la storia, in questo momento invece è in difficoltà..non sta scritto da nessuna parte che qualcuno deve per forza metterci 200 milioni ogni anno per farlo stare con i top..e nemmeno è scritto che ogni x anni il Milan debba alzare un trofeo.

    Io ho accettato il percorso impostato, vedo che ci sono figure sane come Maldini e Zorro su cui non ho motivi di dubitare, la proprietà benché lontana è solida e di certo non scappa col malloppo (vero nano di m.....?) o coi creditori alle calcagna (vero Yogurt Li?) e la via con la scelta di Giampaolo si è dimostrata coerente..

    So già che il mercato non mi porterà nomi da top club, quindi nemmeno mi sego su quelli degli altri
    Invece il tifoso ha proprio da pretendere. Senza di noi non sono nulla. I soldi che arrivono nelle loro tasche partono proprio dalle nostre.
    Se lasciamo fare siamo complici.
    A Galliani e Berlusconi una tifoseria vera avrebbe impedito di mettere piede a San Siro o Milanello in quei anni maledetti.
    Elliott cosa vuole?
    Fare soldi no? Beh per riuscirci deve avere una tifoseria contenta del "prodotto Milan".
    I soldi vanno investiti. Se poi pensavano di non spendere mezzo euro e cedere al triplo del prezzo d'acquisto avrebbero dovuto comprare il Foggia per 1 euro.

    Non sta scritto da nessuna parte che un tifoso deve mettere 200 € a l'anno per questa squadra.

  2. #112
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,489
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    Invece il tifoso ha proprio da pretendere. Senza di noi non sono nulla. I soldi che arrivono nelle loro tasche partono proprio dalle nostre.
    Se lasciamo fare siamo complici.
    A Galliani e Berlusconi una tifoseria vera avrebbe impedito di mettere piede a San Siro o Milanello in quei anni maledetti.
    Elliott cosa vuole?
    Fare soldi no? Beh per riuscirci deve avere una tifoseria contenta del "prodotto Milan".
    I soldi vanno investiti. Se poi pensavano di non spendere mezzo euro e cedere al triplo del prezzo d'acquisto avrebbero dovuto comprare il Foggia per 1 euro.

    Non sta scritto da nessuna parte che un tifoso deve mettere 200 € a l'anno per questa squadra.

    Perfetto.

  3. #113
    Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    2,095
    Citazione Originariamente Scritto da pazzomania Visualizza Messaggio
    Non l'ha fatto saltare il PSG, figurati se ci riusciamo noi.

    E comunque non vedo perchè, il Milan l' ha accettato, tutti l' hanno accettato. Mica siamo al parco giochi che uno fa come ha voglia.
    Il Milan ha accettato il regolamento del FPF in cui non sono previste specifiche x le violazioni. Il Milan ha violato il regolamento e la uefa ha stabilito la pena che il Milan (e il tas) ritiene troppo dura. In più il Milan sostiene di essere stato discriminato perché a tutte le altre società che hanno violato il FPF è stato concesso il SA é al milan no. Il psg non ha mai subito una sentenza uefa dura come quella del milan

  4. #114
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,349
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Ultimissime dal Corriere della Sera in edicola oggi, 19 giugno, sulla situazione del Milan in ottica Uefa e FPF. La sentenza arriverà oggi o al massimo domani. Il Milan dovrebbe restare fuori dall'Europa più una sanzione pecuniaria. Ma non per propria scelta o per accordi. Si tratterà di una sanzione da parte della Uefa. Anche nello staff tecnico del Milan si è diffusa la convinzione che la squadra non disputerà l'Europa League.

    Dall'Uefa negano ogni possibile accordo, che minerebbe il FPF, con il club rossonero.

    Quindi cosa accadrà? Tutto si dovrà svolgere tra la Camera investigativa, Tas e Milan. Non con l'Uefa. Quindi, o rinuncia al ricorso al Tas o definizione consensuale. Nel caso in cui si dovesse arrivare ad un accordo per il pareggio di bilancio al 2022 (e non 2021) il TAS dovrebbe limitarsi a ratificare la cosa. Per sanzionare il 2015-2018 la camera giudicante potrebbe optare per l'esclusione dalle coppe. Ma si potrebbe arrivare anche ad una unificazione dei procedimenti: quindi pena anticipata (Milan fuori dall'EL) e ritorno nei paletti normali del FPF. Caso complicato e fine forse vicina.

    La Gazzetta dello Sport in edicola: la situazione attuale, con due decisioni che devono ancora arrivare, non piace a nessuno. Non piace al Milan che sa che i conti non saranno mai a posto per il 2021, quindi si teme il peggio. E non piace nemmeno alla Uefa per l'incertezza sulle coppe. Dall'ambiente Milan filtra che il club rossonero sarebbe in trattativa con la Uefa ma è fuori dalle regole che ci è in attesa di giudizio possa trattare con chi lo giudicherà. Ma la Uefa fa capire che la strada non è percorribile. Secondo un'altra versione il Milan starebbe negoziando con la commissione inquirente, che però ha già negato l'accordo. Sarebbe più accettabile, giuridicamente, un altro scenario: il Milan va al TAS e ritira il ricorso verso la prima sentenza, torna in Uefa, ammette di aver sbagliato a fare il primo ricorso accetta la sanzione, specifica che il deficit è stato creato dai cinesi e chiede una mano chiedendo di unificare le due procedure. Scenario tre, il più probabile: la Uefa ci ripensa e senza aspettare il TAS emette la sentenza. Altrimenti si rischia che il TAS ad ottobre emetta la sentenza e dica che il Milan doveva essere squalificato. Elliott sarebbe anche d'accordo con la squalifica ma vorrebbe un anno in più per il break even.

    Repubblica: il legali del Milan ieri hanno presentato in Svizzera il settlement non agreement, ovvero un patteggiamento irrituale. La Uefa puntualizza che in questa fase una decisione può essere presa solamente da CFCB, Milan e TAS. L'esclusione del Milan dalle coppe sarebbe una decisione del CFCB e non la rinuncia da parte del Milan. Previsione: anno senza coppe, multa 5 10 mln in su, più eventuale limitazione rosa per edizioni future. L'obiettivo del Milan è spostare il break even al 2022 e cumulare i due dossier. Se arrivasse un accordo tra Milan e Uefa il TAS dovrebbe solo ratificarlo. L'alto nodo cruciale è il bilancio: si rischia un passivo di 110 mln.

    Il Giornale e La Stampa parlano di accordo vicino tra il Milan e la Uefa. Niente Europa League ma un anno in più per il break even.

    Sky: la sentenza dovrebbe arrivare oggi dal TAS (se verrà trovato un accordo sull'Europa League in cambio di un anno in più per il break even) con la Uefa che darà il proprio giudizio finale sulla vicenda
    Comunque una cosa è certa; va trovato un accordo una volta per tutte..insomma siamo il Milan, qualcosa alla UEFA abbiamo anche dato, direi che ci sta punirci se la condotta del club è stata contraria alle regole, però poi BASTA una volta per tutte.

    Sta storia deve essere un capitolo chiuso, una squadra non può ogni anno vedersi sottratti i risultati sportivi per aspetti finanziari legati a vecchie proprietà..

    Insomma punirci ok, ma non ammazzateci e lasciateci ripartire
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  5. #115
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,349
    Citazione Originariamente Scritto da A.C Milan 1899 Visualizza Messaggio
    Milanforever26, che scuse ha Elliot per non investire nello stadio e nel settore giovanile, essendo, quelle, spese che non ricadono sotto l’FPF?



    Ma infatti chi parla di mercato faraonico?

    Se raggiungiamo l’accordo non saremo costretti a smantellare e potremo fare quei tre/quattro innesti di qualità (che non significa top players, a meno che anche un Ceballos o un Torreira ora lo sia) che ci permetterebbero di avere il quarto posto nelle nostre mani.

    Se dovessimo smantellare (e senza accordo è ciò che dovremo fare) allora non servirebbe un mercato logico, serviverebbe un mercato magico, perché dovremmo vendere tutti i buoni e ripiegare su acquisti low cost, quindi Massara e Boban dovrebbero essere degli autentici maghi per costruire una squadra forte quanto o più di quella del 2018/2019 con due spicci.
    Ma infatti il progetto stadio va avanti, se ne discute..sono robe che richiedono mesi e mesi di lavoro e trattative..noi tifosi siamo abituati ai tempi della Gazzetta...
    Sulle giovanili mi pare si stia investendo, Moncada ha speso l'anno scorso, non è vero non si sta facendo nulla..speriamo vengano i risultati anche

    Sul mercato Zosimo aveva fatto un ottimo post che spiegava come potremmo operare bene pur rispettando il ffp..non ricordo dove sia quel bel post
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  6. #116
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,349
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    Invece il tifoso ha proprio da pretendere. Senza di noi non sono nulla. I soldi che arrivono nelle loro tasche partono proprio dalle nostre.
    Se lasciamo fare siamo complici.
    A Galliani e Berlusconi una tifoseria vera avrebbe impedito di mettere piede a San Siro o Milanello in quei anni maledetti.
    Elliott cosa vuole?
    Fare soldi no? Beh per riuscirci deve avere una tifoseria contenta del "prodotto Milan".
    I soldi vanno investiti. Se poi pensavano di non spendere mezzo euro e cedere al triplo del prezzo d'acquisto avrebbero dovuto comprare il Foggia per 1 euro.

    Non sta scritto da nessuna parte che un tifoso deve mettere 200 € a l'anno per questa squadra.
    Infatti nessuno ci ha mai puntato una pistola alla tempia eh....
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  7. #117
    Senior Member L'avatar di DMZtheRockBear
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Molfetta
    Messaggi
    7,880
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    Invece il tifoso ha proprio da pretendere. Senza di noi non sono nulla. I soldi che arrivono nelle loro tasche partono proprio dalle nostre.
    Se lasciamo fare siamo complici.
    A Galliani e Berlusconi una tifoseria vera avrebbe impedito di mettere piede a San Siro o Milanello in quei anni maledetti.
    Elliott cosa vuole?
    Fare soldi no? Beh per riuscirci deve avere una tifoseria contenta del "prodotto Milan".
    I soldi vanno investiti. Se poi pensavano di non spendere mezzo euro e cedere al triplo del prezzo d'acquisto avrebbero dovuto comprare il Foggia per 1 euro.

    Non sta scritto da nessuna parte che un tifoso deve mettere 200 € a l'anno per questa squadra.
    Ma infatti chi ce li mette? Io no di certo, ho problemi più seri a cui pensare.
    Io sono più di 10 anni che non compro una maglia, nonostante le ultime uscite mi siano piaciute a prima vista.
    Mio padre manco la paytv vuole fare.
    Però comunque continuo a tifare e ad avere fiducia, perché è quello che un tifoso fa.
    Ma che devono dire i tifosi del real quando non hanno vinto per decenni una cippa e venivano buttati fuori agli ottavi di Champions dal Lione del 20enne pjanic?

    Secondo me dovreste cambiare un attimo le vostre priorità.

  8. #118
    Senior Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    10,721
    Citazione Originariamente Scritto da willcoyote85 Visualizza Messaggio
    è proprio perchè non rispettano le regole che non hanno questi passivi. non fare il finto tonto, che sei furbo come una volpe
    Grazie

    Ad ogni modo, o io sono ubriaco, o vedi fantasmi che non ci sono.

    Trovami società con un passivo anche solo della metà del Milan, e l' avrai vinta tu
    pazzomania non è assolutamente un omaggio a quel paracarro Pazzini :)

  9. #119
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,489
    Citazione Originariamente Scritto da DMZtheRockBear Visualizza Messaggio
    Ma infatti chi ce li mette? Io no di certo, ho problemi più seri a cui pensare.
    Io sono più di 10 anni che non compro una maglia, nonostante le ultime uscite mi siano piaciute a prima vista.
    Mio padre manco la paytv vuole fare.
    Però comunque continuo a tifare e ad avere fiducia, perché è quello che un tifoso fa.
    Ma che devono dire i tifosi del real quando non hanno vinto per decenni una cippa e venivano buttati fuori agli ottavi di Champions dal Lione del 20enne pjanic?

    Secondo me dovreste cambiare un attimo le vostre priorità.
    Il Real non avrebbe vinto per decenni una cippa? Quando e come? Basti ricordare che nel lasso di tempo tra la sesta Champions e la settima, cioè i 32 lunghi anni dal 1966 al 1998, vinsero: 16 scudetti (uno ogni due anni, in media), 7 coppe di Spagna, 5 supercoppe di Spagna, 2 coppe UEFA (che una volta valeva ben più, tecnicamente, dell’attuale Europa League). E comunque in quei 32 anni, in coppa dei campioni arrivarono tra le prime quattro 8 volte (sette semifinali e una finale). Considerando che all’epoca alla CL partecipavano solo i campioni nazionali, ci parteciparono 16 volte, arrivando tra le prime quattro la metà di esse (e i piazzamenti non fanno palmares ma sono comunque importanti e indicativi della forza di un club. Motivo per cui la Juve, nonostante abbia due CL come il Porto, ha una considerazione internazionale decisamente superiore al club portoghese, sebbene lontana dal prestigio di Real, Milan, Liverpool, Barca e Bayern. Ma già con l’Inda ad esempio la Juve ha una considerazione internazionale superiore, perché l’Inda avrà anche una coppa in più ma dal 1972 al 2010 sono letteralmente spariti, non centrando nessuna finale e arrivando tra le prime quattro solo due volte).

    Dal 2002 (anno della nona Champions) al 2014 (anno della Decima) vinsero: 4 scudetti (in media uno scudo ogni tre anni), 1 coppa di Spagna (2 se contiamo anche quella dell’anno della Decima) e tre supercoppe di Spagna.

    Altroché vincere una cippa. Ci farei la firma perché i periodi neri del Milan fossero così. Noi è dal 2012 che siamo sprofondati nel NULLA cosmico e assoluto, e già dal ‘69 all’86 non è che fu un periodo molto florido. Non parliamo poi del periodo 1907-1951 perché è un incubo che spero nessun tifoso milanista dovrà mai rivivere (e comunque ad esempio il Bayern fino agli anni ‘60 era sempre stato il nulla, perciò non siamo i soli, almeno).

    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Ma infatti il progetto stadio va avanti, se ne discute..sono robe che richiedono mesi e mesi di lavoro e trattative..noi tifosi siamo abituati ai tempi della Gazzetta...
    Sulle giovanili mi pare si stia investendo, Moncada ha speso l'anno scorso, non è vero non si sta facendo nulla..speriamo vengano i risultati anche

    Sul mercato Zosimo aveva fatto un ottimo post che spiegava come potremmo operare bene pur rispettando il ffp..non ricordo dove sia quel bel post
    Staremo a vedere. Io vedo tante chiacchiere e pochi fatti. Anche Maldini pochi mesi fa parlò delle “tante armi” che avevamo contro la UEFA, che la UEFA non poteva impedirci di investire, che siamo una società sana e bla bla bla. Vedremo. Se verremo sodomizzati senza accordo quelle parole assumeranno una proporzione comico/grottesca.

  10. #120
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    15,832
    Citazione Originariamente Scritto da DMZtheRockBear Visualizza Messaggio
    Ma infatti chi ce li mette? Io no di certo, ho problemi più seri a cui pensare.
    Io sono più di 10 anni che non compro una maglia, nonostante le ultime uscite mi siano piaciute a prima vista.
    Mio padre manco la paytv vuole fare.
    Però comunque continuo a tifare e ad avere fiducia, perché è quello che un tifoso fa.
    Ma che devono dire i tifosi del real quando non hanno vinto per decenni una cippa e venivano buttati fuori agli ottavi di Champions dal Lione del 20enne pjanic?

    Secondo me dovreste cambiare un attimo le vostre priorità.
    Il real non vinceva ma ci provava... Noi non chiediamo un minimo di 1 trofeo a stagione ma di giocare divertendoci e provandoci.
    Sarebbe troppo pure questo?

Pagina 12 di 15 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600