Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 62
  1. #1
    Member L'avatar di Moffus98
    Data Registrazione
    May 2017
    Località
    Foggia
    Messaggi
    4,065

    Comunicato ufficiale del Milan su decisione TAS

    È di pochi minuti fa il comunicato ufficiale del Milan, che commenta cosi la decisione del TAS riguardante l'esclusione dall'EL 2019/20:
    "Il Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) ha pronunciato un lodo arbitrale transattivo (consent award) che ratifica l'accettazione volontaria da parte di AC Milan di un'esclusione di un anno dalle competizioni europee per le violazioni della normativa UEFA sul Fair Play Finanziario relative ai periodi triennali 2014-2017 e 2015-2018.
    L'attuale azionista di maggioranza ha rilevato il controllo del Club nel luglio 2018, ereditando consistenti e accumulate perdite, dopo che la proprietà precedente di AC Milan si era resa inadempiente ai debiti. Tali perdite e le conseguenti violazioni dei parametri del FFP, riconducibili alla gestione della proprietà precedente, hanno generato le sanzioni dell'UEFA. Pur nella profonda amarezza per il fatto che i nostri tifosi non potranno seguire la propria squadra nella prossima UEFA Europa League, il Club riconosce e rispetta il Financial Fair Play. AC Milan prende atto che non c'è altra via che accettare le sanzioni per poter intraprendere un percorso di ritorno al pieno rispetto delle regole.
    AC Milan conferma il massimo impegno per riportare il Milan dove merita di stare, ai vertici del calcio europeo. La sanzione odierna rappresenterà un ulteriore stimolo a massimizzare gli sforzi per rientrare nei parametri del FFP e allo stesso tempo consolidare la competitività del Club, riportando AC Milan in uno scenario di sostenibilità e di un futuro sempre più positivo.
    "

  2. #2
    Il cinese dava la colpa a Berlusconi, Elliott da la colpa a Berlusconi e al cinese, arriverà qualcuno che darà la colpa a Berlusconi, al cinese e a Elliott..magari con la promessa di "Riportare il Milan ai vertici del calcio europeo.." . Ma andate a fare in culo

  3. #3
    Member L'avatar di Solo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    2,602
    Citazione Originariamente Scritto da Moffus98 Visualizza Messaggio
    È di pochi minuti fa il comunicato ufficiale del Milan, che commenta cosi la decisione del TAS riguardante l'esclusione dall'EL 2019/20:
    "Il Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) ha pronunciato un lodo arbitrale transattivo (consent award) che ratifica l'accettazione volontaria da parte di AC Milan di un'esclusione di un anno dalle competizioni europee per le violazioni della normativa UEFA sul Fair Play Finanziario relative ai periodi triennali 2014-2017 e 2015-2018.
    L'attuale azionista di maggioranza ha rilevato il controllo del Club nel luglio 2018, ereditando consistenti e accumulate perdite, dopo che la proprietà precedente di AC Milan si era resa inadempiente ai debiti. Tali perdite e le conseguenti violazioni dei parametri del FFP, riconducibili alla gestione della proprietà precedente, hanno generato le sanzioni dell'UEFA. Pur nella profonda amarezza per il fatto che i nostri tifosi non potranno seguire la propria squadra nella prossima UEFA Europa League, il Club riconosce e rispetta il Financial Fair Play. AC Milan prende atto che non c'è altra via che accettare le sanzioni per poter intraprendere un percorso di ritorno al pieno rispetto delle regole.
    AC Milan conferma il massimo impegno per riportare il Milan dove merita di stare, ai vertici del calcio europeo. La sanzione odierna rappresenterà un ulteriore stimolo a massimizzare gli sforzi per rientrare nei parametri del FFP e allo stesso tempo consolidare la competitività del Club, riportando AC Milan in uno scenario di sostenibilità e di un futuro sempre più positivo.
    "
    Bene, direi che è ufficiale il progetto giovani.

    Vedremo come andrà a finire.

    Per me è un progetto fallimentare in partenza e il Milan farà una fatica bestiale anche solo ad essere competitivo in Italia, in Europa non vale neanche la pena parlarne.

  4. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    5,623
    riportare il milan dove merita di stare.......ovviamente mancano i tempi di tutto.......tra quanti anni ? 5 ...10.....boh.....

  5. #5
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    9,368
    Citazione Originariamente Scritto da Moffus98 Visualizza Messaggio
    È di pochi minuti fa il comunicato ufficiale del Milan, che commenta cosi la decisione del TAS riguardante l'esclusione dall'EL 2019/20:
    "Il Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) ha pronunciato un lodo arbitrale transattivo (consent award) che ratifica l'accettazione volontaria da parte di AC Milan di un'esclusione di un anno dalle competizioni europee per le violazioni della normativa UEFA sul Fair Play Finanziario relative ai periodi triennali 2014-2017 e 2015-2018.
    L'attuale azionista di maggioranza ha rilevato il controllo del Club nel luglio 2018, ereditando consistenti e accumulate perdite, dopo che la proprietà precedente di AC Milan si era resa inadempiente ai debiti. Tali perdite e le conseguenti violazioni dei parametri del FFP, riconducibili alla gestione della proprietà precedente, hanno generato le sanzioni dell'UEFA. Pur nella profonda amarezza per il fatto che i nostri tifosi non potranno seguire la propria squadra nella prossima UEFA Europa League, il Club riconosce e rispetta il Financial Fair Play. AC Milan prende atto che non c'è altra via che accettare le sanzioni per poter intraprendere un percorso di ritorno al pieno rispetto delle regole.
    AC Milan conferma il massimo impegno per riportare il Milan dove merita di stare, ai vertici del calcio europeo. La sanzione odierna rappresenterà un ulteriore stimolo a massimizzare gli sforzi per rientrare nei parametri del FFP e allo stesso tempo consolidare la competitività del Club, riportando AC Milan in uno scenario di sostenibilità e di un futuro sempre più positivo.
    "
    Comunicato che non spiega nulla di ciò che accadrà l’anno prossimo. Non si sa se potranno sbatterti fuori di nuovo, rebus sic stantibus pare proprio di sì. Mi sembra un comunicato buttato lì tanto per indorare la pillola, sono sconcertato.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,638
    Citazione Originariamente Scritto da Moffus98 Visualizza Messaggio
    È di pochi minuti fa il comunicato ufficiale del Milan, che commenta cosi la decisione del TAS riguardante l'esclusione dall'EL 2019/20:
    "Il Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) ha pronunciato un lodo arbitrale transattivo (consent award) che ratifica l'accettazione volontaria da parte di AC Milan di un'esclusione di un anno dalle competizioni europee per le violazioni della normativa UEFA sul Fair Play Finanziario relative ai periodi triennali 2014-2017 e 2015-2018.
    L'attuale azionista di maggioranza ha rilevato il controllo del Club nel luglio 2018, ereditando consistenti e accumulate perdite, dopo che la proprietà precedente di AC Milan si era resa inadempiente ai debiti. Tali perdite e le conseguenti violazioni dei parametri del FFP, riconducibili alla gestione della proprietà precedente, hanno generato le sanzioni dell'UEFA. Pur nella profonda amarezza per il fatto che i nostri tifosi non potranno seguire la propria squadra nella prossima UEFA Europa League, il Club riconosce e rispetta il Financial Fair Play. AC Milan prende atto che non c'è altra via che accettare le sanzioni per poter intraprendere un percorso di ritorno al pieno rispetto delle regole.
    AC Milan conferma il massimo impegno per riportare il Milan dove merita di stare, ai vertici del calcio europeo. La sanzione odierna rappresenterà un ulteriore stimolo a massimizzare gli sforzi per rientrare nei parametri del FFP e allo stesso tempo consolidare la competitività del Club, riportando AC Milan in uno scenario di sostenibilità e di un futuro sempre più positivo.
    "
    Operazione che condivido, era ora di chiudere questa storia.
    Detto questo il comunicato sembra scritto coi piedi da uno stordito..

    Ma si può sapere chi diavolo cura la comunicazione al Milan??
    Nel 2019 comunicare bene è fondamentale, SVEGLIA!
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  7. #7
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    9,202
    Futuro sempre più positivohhhhhhhhhhh

  8. #8
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    1,402
    mah io continuo a non capire ,il prossimo triennio da quale anno parte e in quale anno dobbiamo raggiungere il break even point?

  9. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    17,254
    Citazione Originariamente Scritto da Anguus Visualizza Messaggio
    Il cinese dava la colpa a Berlusconi, Elliott da la colpa a Berlusconi e al cinese, arriverà qualcuno che darà la colpa a Berlusconi, al cinese e a Elliott..magari con la promessa di "Riportare il Milan ai vertici del calcio europeo.." . Ma andate a fare in culo
    In questo comunicato accennano due volte a "LA" proprietà precedente. Quindi Yonghong Li. Nessun accenno alla gestione Berlusconi.

  10. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    104
    Citazione Originariamente Scritto da Swaitak Visualizza Messaggio
    mah io continuo a non capire ,il prossimo triennio da quale anno parte e in quale anno dobbiamo raggiungere il break even point?
    Devono ancora dircelo...con quest'accordo la sentenza del break even nel 2021 è annullata...adesso la commissione giudicante dirà cosa dobbiamo fare...

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600