Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

  1. #11
    Member L'avatar di Tifoso Di Tastiera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Germania
    Messaggi
    4,644
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Cederlo è l'opzione migliore, ragazzi. A me è sempre piaciuto, ci ho puntato, l'ho aspettato. Ma ora è chiaro che con NOI è irrecuperabile. E' stato distrutto mentalmente da quell'acquisto di Balotelli, quando la società l'ha scaricato come un giocattolo vecchio per far spazio alla nuova stella. Ha sofferto quella situazione. Quindi è cominciato il calvario psicologico, aggravato poi da infortuni continui che continua a contrarre. Mettiamoci poi che Conte e Inzaghi l'hanno trasformato in un terzino chiedendogli di arretrare di continuo e di difendere, allora abbiamo il quadro completo. Per me da noi non recupera. Deve andar via e deve farlo in una squadra tipo Napoli o Roma, che fa degli esterni il proprio fiore all'occhiello assieme alla fase offensiva. In una squadra già rodata, con molta fase offensiva e con schemi precisi, Stephan può rinascere. Da noi invece finirebbe col diventare un cesso. La sua involuzione è palese. E' in caduta libera. Io cederei subito. A differenza di De Sciglio non è recuperabile né decisivo in quel ruolo e siamo già coperti con Bonaventura, Cerci, Suso e Honda.
    Per una volta sono del opinione interamente opposta. Per me ora e il peggior moment per cederlo. Ad oggi cosa vale? Ben poco per colpa del rendimento degli ultimi anni e la frequenza dei suoi infortuni. Se una volta si mette a posto fisicamente puo essere una beffa clamorosa(ricordo che anche un giovane Van Persie per anni fece nulla nonche essere infortunato).

    Con un allenatore con la A maiuscola El Shaarawy puo e deve giocare meglio. Al momento in questa squadra nessuno gira bene se non per un paio di giocatori mentre quelli che lasciano il Milan magicamente ritornano ad essere giocatori di calcio(Torres, Niang e Matri per esempio). El Shaarawy per me e un giocatore che non ha le spalle per portarsi si da solo il peso della squadra e quando la squadra non gira nemmeno lo fa lui. Poi c'e da aggiungere che con Inzaghi lui fa sempre la doppia fase visto che il centrocampo filtra ben poco.
    Adesso assumo che arrivi un nuovo allenatore con un po d'esperienza e un modulo tipo 4-2-3-1 e subit El Shaarawy ritorna ad essere una risorsa importante. Le qualita le ha, il problema e proprio di natura mentale, finche non cambiera il clima a Milano non cambiera lui, ma ripeto, se va anche solo una stagione decente il suo valore gia aumenta. Forse la migliore soluzione sarebbe mandarlo in prestito, perche e impossibile venderlo ora a prezzo basso per poi pentirsene, specialmente dopo 'l investimento fatto per il suo acquisto.

    Invece De Sciglio mi sembra quasi irrecuperabile per vari motivi.
    Ser Gregor. Dunsen. Raff the Sweetling. Ser Ilyn. Ser Meryn. Queen Cersei. Adriano Galliani. Filippo Inzaghi. Valar Morghulis.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Tifoso Di Tastiera Visualizza Messaggio
    Per una volta sono del opinione interamente opposta. Per me ora e il peggior moment per cederlo. Ad oggi cosa vale? Ben poco per colpa del rendimento degli ultimi anni e la frequenza dei suoi infortuni. Se una volta si mette a posto fisicamente puo essere una beffa clamorosa(ricordo che anche un giovane Van Persie per anni fece nulla nonche essere infortunato).

    Con un allenatore con la A maiuscola El Shaarawy puo e deve giocare meglio. Al momento in questa squadra nessuno gira bene se non per un paio di giocatori mentre quelli che lasciano il Milan magicamente ritornano ad essere giocatori di calcio(Torres, Niang e Matri per esempio). El Shaarawy per me e un giocatore che non ha le spalle per portarsi si da solo il peso della squadra e quando la squadra non gira nemmeno lo fa lui. Poi c'e da aggiungere che con Inzaghi lui fa sempre la doppia fase visto che il centrocampo filtra ben poco.
    Adesso assumo che arrivi un nuovo allenatore con un po d'esperienza e un modulo tipo 4-2-3-1 e subit El Shaarawy ritorna ad essere una risorsa importante. Le qualita le ha, il problema e proprio di natura mentale, finche non cambiera il clima a Milano non cambiera lui, ma ripeto, se va anche solo una stagione decente il suo valore gia aumenta. Forse la migliore soluzione sarebbe mandarlo in prestito, perche e impossibile venderlo ora a prezzo basso per poi pentirsene, specialmente dopo 'l investimento fatto per il suo acquisto.

    Invece De Sciglio mi sembra quasi irrecuperabile per vari motivi.
    Io la penso esattamente al contrario. El Shaarawy al Milan ormai è un terzino. Incapace in fase offensiva, che ripiega di continuo e soprattutto fa sempre lo stesso movimento: corsa, accentramento, tiro col destro. Fine. Mentalmente poi è distrutto per i motivi che ho detto. Se non cambia aria rimane un giocatorino. A Roma e Napoli potrebbe esplodere.

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Now i'm here
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di bs
    Messaggi
    12,743
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riporta CM, il Milan sarebbe alquanto scosso dal rendimento deludente di Stephan El Shaarawy, ora nuovamente infortunato per una frattura al piede. Il calciatore aveva appunto deluso le attese già prima dell'ennesimo infortunio. La sensazione è che la pazienza a Milanello sia finita e che sarà il primo ad essere ceduto a Giugno, anche per la grande copertura che c'è in attacco e per il suo scarso rendimento.
    adesso come adesso ci ricavi 2 lire.

    io ripeterei l'operazione niang-genoa, perché tanto ormai qua da noi è bruciato.
    va via, può fare bene, la quotazione ritorna decente e poi al limite decidi se venderlo o dargli un'altra chance.

  5. #14
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,713
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Io la penso esattamente al contrario. El Shaarawy al Milan ormai è un terzino. Incapace in fase offensiva, che ripiega di continuo e soprattutto fa sempre lo stesso movimento: corsa, accentramento, tiro col destro. Fine. Mentalmente poi è distrutto per i motivi che ho detto. Se non cambia aria rimane un giocatorino. A Roma e Napoli potrebbe esplodere.
    il 90% di questa squadra sono dei giocatorini o dei ex giocatori, abbiamo bisogno di un staf tecnico di veri proffesionisti e basta, poi ne riparliamo

  6. #15
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Se arrivasse un allenatore vero e propositivo lo terrei, altrimenti tanti saluti

  7. #16
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,713
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Se arrivasse un allenatore vero e propositivo lo terrei, altrimenti tanti saluti
    salvo una rimontata biblica (3o posto) deve arrivare un ALLENATORE

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.