Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

  1. #1

    Milan, ecco Wang Jianlin: cinesi pronti ad investire nella società.

    Come riporta il Corriere dello Sport, a firma Furio Fedele, quasi certamente il Milan ha individuato il partner con cui costruire i successi futuri. Si tratta del tycoon cinese Wang Jianlin, 60 anni, con un patrimonio di 13,2 miliardi di dollari e proprietario della più grande azienda immobiliare di tutta la Cina, ossia Wanda Group. L'imprenditore, fino alla scorso anno uomo più ricco della Cina e quest'anno posizionato al quarto posto subito dietro ad altri tycoon, ha da poco acquistato Infront per un miliardo e il suo impegno nel mondo calcistico non sembra fermarsi qui (i più maliziosi dicono in previsione della candidatura della Cina ai mondiali del 2026).
    Infatti, come confermato da Bogarelli, il magnate cinese si farebbe carico di costruire il nuovo stadio del Milan in cambio di una cessione delle quote societarie pari all'investimento fatto. Quindi se il magnate investirà 300M per l'impianto, si vedrà riconoscere circa il 30% delle quote societarie.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come riporta il Corriere dello Sport, a firma Furio Fedele, quasi certamente il Milan ha individuato il partner con cui costruire i successi futuri. Si tratta del tycoon cinese Wang Jianlin, 60 anni, con un patrimonio di 13,2 miliardi di dollari e proprietario della più grande azienda immobiliare di tutta la Cina, ossia Wanda Group. L'imprenditore, fino alla scorso anno uomo più ricco della Cina e quest'anno posizionato al quarto posto subito dietro ad altri tycoon, ha da poco acquistato Infront per un miliardo e il suo impegno nel mondo calcistico non sembra fermarsi qui (i più maliziosi dicono in previsione della candidatura della Cina ai mondiali del 2026).
    Infatti, come confermato da Bogarelli, il magnate cinese si farebbe carico di costruire il nuovo stadio del Milan in cambio di una cessione delle quote societarie pari all'investimento fatto. Quindi se il magnate investirà 300M per l'impianto, si vedrà riconoscere circa il 30% delle quote societarie.
    Calciomercato.com affermava pure che nel caso in cui rimanga come socio minoritario poteva entrar a far parte sia del Milan che dell'Ateltico Madrid, senza incorrere nel divieto UEFA delle multiproprietà.

    Ad ogni modo speriamo, sarebbe una svolta per il nostro futuro.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #3
    Per come la vedo io, l'operazione non credo piaccia molto alla proprietà.
    Si tratterebbe di cedere il 30% delle quote senza contropartita finanziaria nelle casse Fininvest.
    Oltretutto anche Emirates è parimente interessata ed ha già dato la sua disponibilità.
    Finchè il Milan sarà una palla al piede per Fininvest, quest'ultima sarà una palla al piede per noi.
    Speriamo che qualcuno spezzi 'sta catena...

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,015
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come riporta il Corriere dello Sport, a firma Furio Fedele, quasi certamente il Milan ha individuato il partner con cui costruire i successi futuri. Si tratta del tycoon cinese Wang Jianlin, 60 anni, con un patrimonio di 13,2 miliardi di dollari e proprietario della più grande azienda immobiliare di tutta la Cina, ossia Wanda Group. L'imprenditore, fino alla scorso anno uomo più ricco della Cina e quest'anno posizionato al quarto posto subito dietro ad altri tycoon, ha da poco acquistato Infront per un miliardo e il suo impegno nel mondo calcistico non sembra fermarsi qui (i più maliziosi dicono in previsione della candidatura della Cina ai mondiali del 2026).
    Infatti, come confermato da Bogarelli, il magnate cinese si farebbe carico di costruire il nuovo stadio del Milan in cambio di una cessione delle quote societarie pari all'investimento fatto. Quindi se il magnate investirà 300M per l'impianto, si vedrà riconoscere circa il 30% delle quote societarie.
    è giusto da poco che ho sentito che il settore immobiliare in cina sta iniziando ad andare in crisi....

  6. #5
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    cinesi?

    non gli basta aver distrutto l'economia mondiale e vogliono distruggere anche uno dei pochi baluardi Italiani che abbiamo?

    secondo me questi vogliono costruire lo stadio altro che....

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,065
    non cambierebbe NULLA , entrano al 30% investendo nello stadio.. poi se non vogliono investire in capitali freschi per noi cambierebbe praticamente niente..

    ricordiamoci una cosa.. se si entra ad una società al 30% vuol dire che si partecipa anche alle spese al 30% ..cioè significa che se questi arrivano e oltre allo stadio noi speriamo mettano ( la butto li ) 20 milioni per il mercato vuol dire che il nano dovrebbe mettere il restante 60% del capitale investito.. cioè altri 40 milioni .. e sappiamo tutti che è impossibile ..

    questa eventuale decisione non porterebbe nessun guadagno se non quello dello stadio e un ulteriore RISPARMIO a B che quei 2 denari che mette per il mercato andrebbero ulteriormente ridotti del 30% .
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    non cambierebbe NULLA , entrano al 30% investendo nello stadio.. poi se non vogliono investire in capitali freschi per noi cambierebbe praticamente niente..

    ricordiamoci una cosa.. se si entra ad una società al 30% vuol dire che si partecipa anche alle spese al 30% ..cioè significa che se questi arrivano e oltre allo stadio noi speriamo mettano ( la butto li ) 20 milioni per il mercato vuol dire che il nano dovrebbe mettere il restante 60% del capitale investito.. cioè altri 40 milioni .. e sappiamo tutti che è impossibile ..

    questa eventuale decisione non porterebbe nessun guadagno se non quello dello stadio e un ulteriore RISPARMIO a B che quei 2 denari che mette per il mercato andrebbero ulteriormente ridotti del 30% .
    Ci costruiscono lo stadio che col tempo farà aumentare di molto i nostri utili. Quindi cambierebbe molto. Inoltre nell'asset societario entrerebbe uno che ha il doppio dei soldi di Berlusconi e che col tempo può prenderne il controllo.

    Poi capisco che l'unico scossone immediato lo darebbe l'emiro che inizia a spendere random come fatto col City e PSG, ma per svoltare non esistono solo quelle soluzioni.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    non cambierebbe NULLA , entrano al 30% investendo nello stadio.. poi se non vogliono investire in capitali freschi per noi cambierebbe praticamente niente..

    ricordiamoci una cosa.. se si entra ad una società al 30% vuol dire che si partecipa anche alle spese al 30% ..cioè significa che se questi arrivano e oltre allo stadio noi speriamo mettano ( la butto li ) 20 milioni per il mercato vuol dire che il nano dovrebbe mettere il restante 60% del capitale investito.. cioè altri 40 milioni .. e sappiamo tutti che è impossibile ..

    questa eventuale decisione non porterebbe nessun guadagno se non quello dello stadio e un ulteriore RISPARMIO a B che quei 2 denari che mette per il mercato andrebbero ulteriormente ridotti del 30% .
    diciamo che non sarebbe propriamente così....
    nessuno fa niente per niente....detta come la metti tu questi pagherebbero e basta e sai benissimo che non è così

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,065
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Ci costruiscono lo stadio che col tempo farà aumentare di molto i nostri utili. Quindi cambierebbe molto. Inoltre nell'asset societario entrerebbe uno che ha il doppio dei soldi di Berlusconi e che col tempo può prenderne il controllo.

    Poi capisco che l'unico scossone immediato lo darebbe l'emiro che inizia a spendere random come fatto col City e PSG, ma per svoltare non esistono solo quelle soluzioni.
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    diciamo che non sarebbe propriamente così....
    nessuno fa niente per niente....detta come la metti tu questi pagherebbero e basta e sai benissimo che non è così
    Ok si ho tralasciato una cosa importante nell analisi.. ovviamente lo fanno per una prospettiva ben più ampia che prendersi il 30% ..

    detto questo per me i passi saranno :

    - pagano lo stadio
    - prendono il 30%
    - investono il 30% delle spese
    - i ricavi aumentano
    - B non vorrà più investire
    - Offerta di cessione totale del milan
    - acquisto in toto del milan + Stadio


    Ho solo PAURA sull affidabilità di questi cinesi..
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Ok si ho tralasciato una cosa importante nell analisi.. ovviamente lo fanno per una prospettiva ben più ampia che prendersi il 30% ..

    detto questo per me i passi saranno :

    - pagano lo stadio
    - prendono il 30%
    - investono il 30% delle spese
    - i ricavi aumentano
    - B non vorrà più investire
    - Offerta di cessione totale del milan
    - acquisto in toto del milan + Stadio


    Ho solo PAURA sull affidabilità di questi cinesi..
    sono carichi di soldi, su questo possiamo stare tutti tranquilli. Per dire Al Maktoum, il famoso scericco, sta su quei livelli.

    Invece sulla intenzione di farci vincere per tanti anni... lo scopriremo solo strada facendo.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.