Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    45,621

    Milan: contro il Chievo la difesa a 3 in fase di possesso.

    Come riporta La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 17 ottobre, contro il Chievo, Vincenzo Montella ha schierato il Milan con la difesa a tre in fase di possesso: Paletta a destra, Romagnoli centrale e De Sciglio a sinista. Il tecnico ha ordinato ad Abate di salire e di aggiurgersi ai centrocampisti in modo da costringere un giocatore del Chievo a marcarlo.


    Altre notizie di giornata


    QUI -) Milan: salgono le azioni di Baresi per un ruolo in società.


    QUI -) Chievo - Milan 1-3. Le pagelle della Gazzetta. 17 ottobre.


    QUI -) Chievo - Milan 1-3. Le statistiche ed i numeri della partita.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riporta La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 17 ottobre, contro il Chievo, Vincenzo Montella ha schierato il Milan con la difesa a tre in fase di possesso: Paletta a destra, Romagnoli centrale e De Sciglio a sinista. Il tecnico ha ordinato ad Abate di salire e di aggiurgersi ai centrocampisti in modo da costringere un giocatore del Chievo a marcarlo.
    Il buon Vincenzo ha trovato la chiave di lettura di questo Milan

  4. #3
    Senior Member L'avatar di kolao95
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Atessa (CH)
    Messaggi
    7,285

    Montella mi sa che si ispira molto a La Volpe e Guardiola
    Ci avete strappato perfino la voglia di tifare. Vergognatevi, pezzenti!

  5. #4
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riporta La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 17 ottobre, contro il Chievo, Vincenzo Montella ha schierato il Milan con la difesa a tre in fase di possesso: Paletta a destra, Romagnoli centrale e De Sciglio a sinista. Il tecnico ha ordinato ad Abate di salire e di aggiurgersi ai centrocampisti in modo da costringere un giocatore del Chievo a marcarlo.
    Mossa non nuovissima di Montella quest'anno, ma che questa volta è riuscita magnificamente. Teniamola d'occhio, potrebbe esser il preludio ad un cambio di modulo tattico, col passaggio a 3 in difesa anche in fase di non possesso. Ci sta: perché Locatelli può interpretare il ruolo di Sergi Busquets con ben altra presenza fisica rispetto all'ultimo Montolivo, perché a destra abbiamo due terzini con propensioni da ala come Abate e Calabria, perché De Sciglio rende meglio più accentrato che confinato all'esterno, perché aggiungiamo quantità a centrocampo che compensa un deficit di qualità, ed apriamo una linea esterna sinistra con Jack e Niang che può risultare devastante, perché magari un Lapadula che fa pressione sui centrali difensivi libera spazio per i due esterni. 343? Si, non subito, attendiamo che Locatelli assorba i movimenti di squadra e che la squadra lo accetti. La prima volta è stata ok.

  6. #5
    In realtà eravamo a 2 visto che uno era de Sciglio

  7. #6
    Non è una mossa nuova in senso assoluto. I terzini altissimi li avevamo già visti, stavolta ne ha alzato solo uno optando per quello meno bravo in uscita nella costruzione dal basso.
    Quando si fa partire l'azione poi i terzini non devono mai stare in linea coi centrali di difesa altrimenti la palla viaggia in orizzontale e mai in verticale. E' stata solo una mossa protettiva nei confronti di locateli : con entrambi i terzini alti sarebbe stato lui quello con maggiori responsabilità in fase di transizione sulle palle perse e montella, da uomo saggio, ha voluto proteggerlo per farlo crescere lentamente.
    Los de afuera son de palo!!!!

  8. #7
    Senior Member L'avatar di tifoso evorutto
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    9,591
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Non è una mossa nuova in senso assoluto. I terzini altissimi li avevamo già visti, stavolta ne ha alzato solo uno optando per quello meno bravo in uscita nella costruzione dal basso.
    Quando si fa partire l'azione poi i terzini non devono mai stare in linea coi centrali di difesa altrimenti la palla viaggia in orizzontale e mai in verticale. E' stata solo una mossa protettiva nei confronti di locateli : con entrambi i terzini alti sarebbe stato lui quello con maggiori responsabilità in fase di transizione sulle palle perse e montella, da uomo saggio, ha voluto proteggerlo per farlo crescere lentamente.
    Analisi perfetta, o hai sentito le dichiarazioni di Montella a Sky o sei pronto per il supercorso di Coverciano
    è evidente che Vincenzo non è un integralista "aggiusta" il suo 433 a secondo dell'avversario

  9. #8
    Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Londra
    Messaggi
    913
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Non è una mossa nuova in senso assoluto. I terzini altissimi li avevamo già visti, stavolta ne ha alzato solo uno optando per quello meno bravo in uscita nella costruzione dal basso.
    Quando si fa partire l'azione poi i terzini non devono mai stare in linea coi centrali di difesa altrimenti la palla viaggia in orizzontale e mai in verticale. E' stata solo una mossa protettiva nei confronti di locateli : con entrambi i terzini alti sarebbe stato lui quello con maggiori responsabilità in fase di transizione sulle palle perse e montella, da uomo saggio, ha voluto proteggerlo per farlo crescere lentamente.
    Esatto. La difesa a tre toglie un po di pressioni in copertura al regista basso, e visto l'interprete nel ruolo nella formazione di ieri, quello che scrivi e' giustissimo

  10. #9
    Senior Member L'avatar di kolao95
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Atessa (CH)
    Messaggi
    7,285
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Non è una mossa nuova in senso assoluto. I terzini altissimi li avevamo già visti, stavolta ne ha alzato solo uno optando per quello meno bravo in uscita nella costruzione dal basso.
    Quando si fa partire l'azione poi i terzini non devono mai stare in linea coi centrali di difesa altrimenti la palla viaggia in orizzontale e mai in verticale. E' stata solo una mossa protettiva nei confronti di locateli : con entrambi i terzini alti sarebbe stato lui quello con maggiori responsabilità in fase di transizione sulle palle perse e montella, da uomo saggio, ha voluto proteggerlo per farlo crescere lentamente.
    Esatto. E soprattutto in fase di copertura Kucka gli ha dato una grandissima mano, schierandosi in alcuni frangenti della gara sulla stessa linea di Locatelli a formare un doppio pivote. Bravo Montella, partita preparata straordinariamente.
    Ci avete strappato perfino la voglia di tifare. Vergognatevi, pezzenti!

  11. #10
    Member L'avatar di Gekyn
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Ventimiglia (IM)
    Messaggi
    2,018
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riporta La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 17 ottobre, contro il Chievo, Vincenzo Montella ha schierato il Milan con la difesa a tre in fase di possesso: Paletta a destra, Romagnoli centrale e De Sciglio a sinista. Il tecnico ha ordinato ad Abate di salire e di aggiurgersi ai centrocampisti in modo da costringere un giocatore del Chievo a marcarlo.


    Altre notizie di giornata


    QUI -) Milan: salgono le azioni di Baresi per un ruolo in società.


    QUI -) Chievo - Milan 1-3. Le pagelle della Gazzetta. 17 ottobre.


    QUI -) Chievo - Milan 1-3. Le statistiche ed i numeri della partita.
    Il fatto è che non siamo abituati ad avere un allenatore vero in panchina, dopo anni di pseudo o mezzi allenatori, l'ultimo è stato Allegri.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.