Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 18 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 65
  1. #11
    I problemi non esistono.
    Anzi: i problemi esistono solo nella testa di chi piagnucola e nella penna dei giornalai che devono romanzare per qualsiasi cavolata.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,944
    Diventassimo come il Bayern Monaco o la Juventus, che spendono quanto fatturano, sarei ben felice. Molto più che con i modelli PSG o City.

  4. #13
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Diventassimo come il Bayern Monaco o la Juventus, che spendono quanto fatturano, sarei ben felice. Molto più che con i modelli PSG o City.
    Sono d'accordo, ma se fosse vero che questa cordata è "di passaggio" verso altri investitori, come ha fatto Thohir, vorrebbe dire che i tempi per tornare ai nostri livelli si allungherebbero ulteriormente.
    Prima dovrebbero ripulire la società e i suoi bilanci, con la parola d'ordine austerity, poi dovrebbero trovare l'acquirente e infine dovrebbero occuparsi del passaggio di azioni.
    Quanto tempo potrebbero impiegare per arrivare al punto in cui sono oggi i cugini, ovvero al punto in cui c'è un proprietario e ci sono i fondi per gli investimenti?
    Io temo che, nel caso, ci vorrebbero almeno 3 anni, ovvero gli stessi impiegati da quegli altri.....

  5. #14
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,187
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Diventassimo come il Bayern Monaco o la Juventus, che spendono quanto fatturano, sarei ben felice. Molto più che con i modelli PSG o City.
    come non essere d'accordo!!!

  6. #15
    Mah francamente indebitarsi con le banche non la vedo come cosa positiva.

  7. #16
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    7,747
    Mi chiedo come cavolo sia possibile paragonare l'operazione Inter-Thohir a questa del Milan.

    Thohir quanto ha valutato l'Inter? Molto meno del Milan.
    Quanto ci ha messo del suo patrimonio personale o aziendale? Quasi nulla.
    Quali erano i suoi piani iniziali? Piano triennale per tornare in Champions.

    Inoltre:

    -I cinesi hanno dichiarato di voler riportare il Milan ai suoi livelli.
    -Fininvest in un comunicato ufficiale ha parlato espressamente di 350 milioni di investimenti nel medio termine.
    -100 milioni sono già stati versati per il preliminare.
    -Nei comunicati ufficiali e verbalmente (l'ultimo Paolo Berlusconi) si parla di coinvolgimento dello Stato cinese.
    -Fassone è già operativo.

    Quindi...ma di che cavolo si sta a parlare?
    Molti giornalisti stanno seminando il panico solo perché non riescono ad accedere a fonte dirette.

  8. #17
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    7,747
    Citazione Originariamente Scritto da Nils Liedholm Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo, ma se fosse vero che questa cordata è "di passaggio" verso altri investitori, come ha fatto Thohir, vorrebbe dire che i tempi per tornare ai nostri livelli si allungherebbero ulteriormente.
    Prima dovrebbero ripulire la società e i suoi bilanci, con la parola d'ordine austerity, poi dovrebbero trovare l'acquirente e infine dovrebbero occuparsi del passaggio di azioni.
    Quanto tempo potrebbero impiegare per arrivare al punto in cui sono oggi i cugini, ovvero al punto in cui c'è un proprietario e ci sono i fondi per gli investimenti?
    Io temo che, nel caso, ci vorrebbero almeno 3 anni, ovvero gli stessi impiegati da quegli altri.....
    È impossibile comprare e rivendere il Milan guadagnandoci.
    Senza stadio, senza coppe e con una rosa scarsissima come valore economico.
    Discorso diverso se il Milan fosse stato valutato come linter.

  9. #18
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    5,897
    Citazione Originariamente Scritto da Jackdvmilan Visualizza Messaggio
    I problemi non esistono.
    Anzi: i problemi esistono solo nella testa di chi piagnucola e nella penna dei giornalai che devono romanzare per qualsiasi cavolata.
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Mi chiedo come cavolo sia possibile paragonare l'operazione Inter-Thohir a questa del Milan.

    Thohir quanto ha valutato l'Inter? Molto meno del Milan.
    Quanto ci ha messo del suo patrimonio personale o aziendale? Quasi nulla.
    Quali erano i suoi piani iniziali? Piano triennale per tornare in Champions.

    Inoltre:

    -I cinesi hanno dichiarato di voler riportare il Milan ai suoi livelli.
    -Fininvest in un comunicato ufficiale ha parlato espressamente di 350 milioni di investimenti nel medio termine.
    -100 milioni sono già stati versati per il preliminare.
    -Nei comunicati ufficiali e verbalmente (l'ultimo Paolo Berlusconi) si parla di coinvolgimento dello Stato cinese.
    -Fassone è già operativo.

    Quindi...ma di che cavolo si sta a parlare?
    Molti giornalisti stanno seminando il panico solo perché non riescono ad accedere a fonte dirette.
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    È impossibile comprare e rivendere il Milan guadagnandoci.
    Senza stadio, senza coppe e con una rosa scarsissima come valore economico.
    Discorso diverso se il Milan fosse stato valutato come linter.
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  10. #19
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,477
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Carlo Festa, giornalista del Sole 24 Ore, torna a parlare della cessione del Milan.
    Nel suo blog afferma che, stando alle sue fonti, l'operazione sarebbe strutturata in questo modo: una parte dei soldi arriverebbe direttamente dagli investitori mentre la restante parte sarebbe a debito con dei soldi che arriverebbero dalle banche. Resta da capire quale sia la percentuale.
    A Fininvest tutto ciò non tange, perché è come se qualcuno vendesse casa a chi riceve soldi dalla banca accendendo un mutuo. I soldi quindi arriveranno senza problemi.
    In ogni caso, se effettivamente l'operazione è impostata in questi termini allora la quotazione in borsa appare necessaria per ripagare le banche anche perché quest'ultime non potranno essere ripagate con i flussi di cassa (il fatturato si espanderà nel tempo, non subito, NDR).
    Insomma si tratta di una operazione 'a leva' in cui maggiore saranno i privati che metteranno capitali propri, meno pesante sarà l'effetto leva prodotto tramite la quotazione e necessario a ripagare i debiti con le banche.
    In conclusione all'orizzonte sembra delinearsi una operazione finanziaria che preparerà il terreno ad una futura cessione nelle mani di un soggetto più potente. Esattamente come successo all'Inter con Thohir prima e Suning poi.

    Altre notizie di giornata




    QUI -) Sino-Europe: falso quanto afferma Bloomberg.




    QUI -) Fabregas:"Il mercato? Spazzatura".


    QUI -) Milan: i nomi degli investitori resteranno segreti.




    QUI -) I cinesi da Berlusconi la scorsa settimana. E presto ad Arcore.




    QUI -) Milan: il documento falso dei cinesi sarebbe di Li Yonghong


    QUI -) Cantera Milan: nelle prime 5 giornate età media di 25 anni e 10 mesi


    QUI -) Milan: il documento falso dei cinesi sarebbe di Li Yonghong
    concordo parzialmente....almeno secondo il mio punto di vista...però finalmente ci sta arrivando Festa

  11. #20
    Member L'avatar di Il Genio
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    MB
    Messaggi
    1,704
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Notizia che ritengo molto positiva per il semplice motivo che affinché tutti ci guadagnino (banche e privati) sarà necessario che la società sia rilanciata in modo imponente.
    Dobbiamo uscire dall'ottica del mecenate che arriva e sperpera. Fosse anche un solo grande proprietario cinese.
    Dobbiamo renderci autonomi attraverso un progetto che ci fornisca gli strumenti necessari (sponsor, stadio) che ci permettano di camminare da soli.
    E resto convinto che questo fondo, per guadagnarci, farà proprio questo.

    Fatto ciò, avere come proprietario un fondo o Alibaba non cambierà nulla.

    Ma infatti, la juve si è rilanciata grazie a 3 cose:

    1) Potere della famiglia agnelli (stadio a due lire per esempio), forte, fortissimo ma nemmeno minimamente paragonabile agli sceicchi

    2) regali nostri e degli arbitri (la vicenda Pato/Tevez ed il gol di Muntari gridano ancora vendetta)

    3) PIANIFICAZIONE, scritto volutamente in maiuscolo


    Cosa avremmo in meno?

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.