Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 87

  1. #31
    martinmilan
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da davoreb Visualizza Messaggio
    Sinceramente per me a livello lavorativo non cambierebbe niente se fosse coinvolta la Juve o il Milan ma proprio zero, per me il tifo ha un confine ben preciso.

    Semplicemente nel giornalismo per me ci sono un sacco di persone che non avendo fonti attendibili si inventano notizie di sana pianta o ascoltano fonti che sanno non essere corrette.

    Sulla cessione del Milan nessuno scriveva praticamente niente da mesi, poi dopo che il primo articolo fatto grande notizia tutti i giornali hanno notizie a riguardo e "fonti" tutti i giorni.
    Fidati che ci godono parecchio a speculare su di noi...soprattutto se c'è berlusconi di mezzo.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #32
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,824
    ll fatto che non escano fuori i nomi mi rende ottimista. Ragazzi, non sottovalutate i cinesi. E soprattutto, non prendeteli per fessi. I soldi non li buttano. Il loro progetto è molto più ambizioso di ciò che sembra e il governo cinese ne è parte attiva. Il loro scopo è formare calcisticamente le prossime generazioni. Ci metto la mano sul fuoco che tra molti anni vedremo la cina trionfare alla coppa del mondo per una semplice questione 'numerica': sono di più, molto molto di più.

  4. #33
    Citazione Originariamente Scritto da martinmilan Visualizza Messaggio
    L'esclusiva serve a trattare e a fare la due diligence con approfondimenti dei conti. Galatioto il 16 aprile ha detto che erano a buon punto nella trattativa.Dimmi un pò te cosa hanno fatto nei mesi addietro...
    Staranno trattando sul prezzo come forsennati in cerca dell'accordo preliminare.In questo senso l'improvvisa messa inscena anticipata di Brocchi a mio parere è stato un segnale di Silvio ai Cinesi per far vedere che lui non ha problemi a portare avanti il suo progetto di cui parla furbescamente da mesi.E'stato il suo modo per far capire chi ha il coltello dalla parte del manico nella trattativa.
    E' un'ipotesi che regge, ma credo che la realtà sia un'altra: un all-in andato male..
    SB ha bluffato cambiando allenatore, sperando che, di fronte a 4-5 partite facili, avrebbe raddrizzato le sorti del Milan e aumentato il suo valore di mercato. Ma la biscia si è rivoltata contro il ciarlatano: i risultati non sono venuti, anzi. E il bluff si è rivelato per quello che era: aria fritta.
    Il Milan è quello che noi tutti sapevamo, una squadra, a andare bene, da 7-8 posto in classifica, grazie ai mirabili acquisti del suo Amministratore, Delegato all'affossamento definitivo di quella che fu la più forte del mondo.
    Adesso lo sanno anche i cinesi...

  5. #34
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Carlo Festa sul suo blog del Sole 24 Ore ha scritto circa la questione Milan-Cina.
    La trattativa è in corso ed è nelle ore cruciali. Gli advisor di Sal Galatioto e Fininvest stanno preparando la documentazione sulla quale poi dovrà decidere Silvio Berlusconi. E pare che oggi 5 maggio 2016 sia previsto un CdA Fininvest.
    Per quanto riguarda l'investitore, è probabile che vi sia Evergrande. Più difficile Alibaba, mentre Wanda ha smentito. C'è confusione su questo aspetto.
    Tutto rimesso alla decisione di Berlusconi.
    Mentre, per quanto riguarda la storia della "dama cinesa", la dama in questione è Miss Wang, che vanta contatti col governo di Pechino, ma sono contatti assolutamente non verificati.

    Campopiano del Corriere dello Sport su twitter intanto scrive che la trattativa non è finita.

    Gazzetta dello Sport (Laudisa): Silvio si o Silvio no? C'è grande fibrillazione in casa Milan. E tra i tifosi il malcontento continua a serpeggiare. Da Fininvest trapela massima cautela. Per questo motivo l'AD Cannatelli vuole ricevere prima tutte le garanzie finanziarie e soltanto poi consegnerà il dossier completo a Berlusconi. I rallentamenti, quindi, dipendono unicamente da questo. Ma attenzione: l'affidabilità finanziaria dei colossi cinesi non è in discussione. In questo genere di trattative è prassi che il venditore venga in possesso di determinate certificazioni. Appena completato questo iter, è stato già pattuito che l’esclusiva abbia una durata di un mese e, allo stesso tempo, che non preveda pagamento di penali. Sullo sfondo, intanto, continuano a rimanere i dubbi del patron che rimane combattuto.

    CorSport (Guadagno): l'attesa cresce e non si può negare che i tempi si stiano dilatando più del previsto. Ad ogni modo la sensazione è che ormai una questione di ore perché Berlusconi conceda al consorzio cinese rappresentato dall’advisor Galatioto la sospirata esclusiva a trattare l’acquisto della maggioranza del Milan. Già, ma poi cosa accadrà? Si lavorerà per mettere per iscritto un preliminare di vendita che, a quel punto, per l’ex Premier sarà vincolante. I tempi, comunque, stando alle indiscrezioni già trapelate, non dovrebbero oltrepassare il mese. Anche perché, in questo intervallo di tempo il club rossonero rischia la paralisi di tutte le sue attività, in particolare il mercato (potrebbe essere posto un limite di un milione di euro per operazione), destinato ad entrare nel vivo proprio nelle prossime settimane. Gli accordi in via di definizione per l’esclusiva prevedono, infatti, che il consorzio cinese ottenga una sorta di diritto di veto. In sostanza, l’acquisto o la cessione di un giocatore, come l’eventuale ingaggio di un nuovo allenatore, dovrebbero ricevere un’approvazione. E non è da escludere che, per scelta, immaginando di prendere tutto in mano una volta sottoscritto il preliminare, venga messo tutto indistintamente in stand-by.
    La situazione più delicata riguarda la panchina, che Silvio vorrebbe affidare ancora a Brocchi. Ma è difficile immaginare che i cinesi vogliano affidarsi a lui, anzi non si esclude che abbiano già fatto ragionamenti su altri nomi.
    e ti pareva, già ero "felice" ieri sera che questa pagliacciata era finita e invece ormai non ci resta che aspettare notizie ufficiali.
    13/04/2017 Finalmente liberi!

    "È una scelta di cuore. Ci ho pensato per tre settimane e ora torno a casa. Non vado in un club di scappati di casa, ma al Milan" cit Ringhio Gattuso

  6. #35
    martinmilan
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da osvaldobusatti Visualizza Messaggio
    E' un'ipotesi che regge, ma credo che la realtà sia un'altra: un all-in andato male..
    SB ha bluffato cambiando allenatore, sperando che, di fronte a 4-5 partite facili, avrebbe raddrizzato le sorti del Milan e aumentato il suo valore di mercato. Ma la biscia si è rivoltata contro il ciarlatano: i risultati non sono venuti, anzi. E il bluff si è rivelato per quello che era: aria fritta.
    Il Milan è quello che noi tutti sapevamo, una squadra, a andare bene, da 7-8 posto in classifica, grazie ai mirabili acquisti del suo Amministratore, Delegato all'affossamento definitivo di quella che fu la più forte del mondo.
    Adesso lo sanno anche i cinesi...
    Se davvero Berlusconi credeva a Brocchi ciecamente gli avrebbe fatto un contratto più solido invece lo lascia lì sulla graticola senza nemmeno una dichiarazione pubblica nei suoi confronti...manco una difesa pubblica,nulla di nulla...se non è un chiaro segnale questo che fa capire che di Brocchi non gliene frega nulla non saprei come interpretarlo..

  7. #36
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Gazzetta dello Sport (Laudisa): Silvio si o Silvio no? C'è grande fibrillazione in casa Milan. E tra i tifosi il malcontento continua a serpeggiare. Da Fininvest trapela massima cautela. Per questo motivo l'AD Cannatelli vuole ricevere prima tutte le garanzie finanziarie e soltanto poi consegnerà il dossier completo a Berlusconi. I rallentamenti, quindi, dipendono unicamente da questo. Ma attenzione: l'affidabilità finanziaria dei colossi cinesi non è in discussione. In questo genere di trattative è prassi che il venditore venga in possesso di determinate certificazioni. Appena completato questo iter, è stato già pattuito che l’esclusiva abbia una durata di un mese e, allo stesso tempo, che non preveda pagamento di penali. Sullo sfondo, intanto, continuano a rimanere i dubbi del patron che rimane combattuto.

    CorSport (Guadagno): l'attesa cresce e non si può negare che i tempi si stiano dilatando più del previsto. Ad ogni modo la sensazione è che ormai una questione di ore perché Berlusconi conceda al consorzio cinese rappresentato dall’advisor Galatioto la sospirata esclusiva a trattare l’acquisto della maggioranza del Milan. Già, ma poi cosa accadrà? Si lavorerà per mettere per iscritto un preliminare di vendita che, a quel punto, per l’ex Premier sarà vincolante. I tempi, comunque, stando alle indiscrezioni già trapelate, non dovrebbero oltrepassare il mese. Anche perché, in questo intervallo di tempo il club rossonero rischia la paralisi di tutte le sue attività, in particolare il mercato (potrebbe essere posto un limite di un milione di euro per operazione), destinato ad entrare nel vivo proprio nelle prossime settimane. Gli accordi in via di definizione per l’esclusiva prevedono, infatti, che il consorzio cinese ottenga una sorta di diritto di veto. In sostanza, l’acquisto o la cessione di un giocatore, come l’eventuale ingaggio di un nuovo allenatore, dovrebbero ricevere un’approvazione. E non è da escludere che, per scelta, immaginando di prendere tutto in mano una volta sottoscritto il preliminare, venga messo tutto indistintamente in stand-by.
    La situazione più delicata riguarda la panchina, che Silvio vorrebbe affidare ancora a Brocchi. Ma è difficile immaginare che i cinesi vogliano affidarsi a lui, anzi non si esclude che abbiano già fatto ragionamenti su altri nomi.
    Ma seriamente vogliono farci credere che Berlusconi rifiuta 700 milioni perchè vuole tenere Brocchi in panchina? Ci prendono per idioti?

  8. #37
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,132
    Ma ragazzi ma VERAMENTE credete che il nano sia COMBATTUTO ??? stanno solo mettendo apposto le carte e stanno andando per le lunghe tutto qui..

    ma in che vita rifiuta tutti questi soldi per una società l caduta libera senza manager squadra e allenatore da serie a ?
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  9. #38
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,970
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Gazzetta dello Sport (Laudisa): Silvio si o Silvio no? C'è grande fibrillazione in casa Milan. E tra i tifosi il malcontento continua a serpeggiare. Da Fininvest trapela massima cautela. Per questo motivo l'AD Cannatelli vuole ricevere prima tutte le garanzie finanziarie e soltanto poi consegnerà il dossier completo a Berlusconi. I rallentamenti, quindi, dipendono unicamente da questo. Ma attenzione: l'affidabilità finanziaria dei colossi cinesi non è in discussione. In questo genere di trattative è prassi che il venditore venga in possesso di determinate certificazioni. Appena completato questo iter, è stato già pattuito che l’esclusiva abbia una durata di un mese e, allo stesso tempo, che non preveda pagamento di penali. Sullo sfondo, intanto, continuano a rimanere i dubbi del patron che rimane combattuto.

    CorSport (Guadagno): l'attesa cresce e non si può negare che i tempi si stiano dilatando più del previsto. Ad ogni modo la sensazione è che ormai una questione di ore perché Berlusconi conceda al consorzio cinese rappresentato dall’advisor Galatioto la sospirata esclusiva a trattare l’acquisto della maggioranza del Milan. Già, ma poi cosa accadrà? Si lavorerà per mettere per iscritto un preliminare di vendita che, a quel punto, per l’ex Premier sarà vincolante. I tempi, comunque, stando alle indiscrezioni già trapelate, non dovrebbero oltrepassare il mese. Anche perché, in questo intervallo di tempo il club rossonero rischia la paralisi di tutte le sue attività, in particolare il mercato (potrebbe essere posto un limite di un milione di euro per operazione), destinato ad entrare nel vivo proprio nelle prossime settimane. Gli accordi in via di definizione per l’esclusiva prevedono, infatti, che il consorzio cinese ottenga una sorta di diritto di veto. In sostanza, l’acquisto o la cessione di un giocatore, come l’eventuale ingaggio di un nuovo allenatore, dovrebbero ricevere un’approvazione. E non è da escludere che, per scelta, immaginando di prendere tutto in mano una volta sottoscritto il preliminare, venga messo tutto indistintamente in stand-by.
    La situazione più delicata riguarda la panchina, che Silvio vorrebbe affidare ancora a Brocchi. Ma è difficile immaginare che i cinesi vogliano affidarsi a lui, anzi non si esclude che abbiano già fatto ragionamenti su altri nomi.
    .

  10. #39
    Rassegnato
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    2,842
    Festa era il più scettico di tutti. Se questo articolo lo avesse scritto un Ravezzani, un Ordine o un Laudisa, difficilmente avrebbe riacceso la speranza in me. Ma Festa era quello che diceva che Berlusconi non aveva ancora deciso e che la trattativa era ancora aperta. Aveva assolutamente ragione. Dunque possiamo dire che non è ancora finita. C'è ancora tempo per sperare. Forza Evergrande!

  11. #40
    martinmilan
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Ma ragazzi ma VERAMENTE credete che il nano sia COMBATTUTO ??? stanno solo mettendo apposto le carte e stanno andando per le lunghe tutto qui..

    ma in che vita rifiuta tutti questi soldi per una società l caduta libera senza manager squadra e allenatore da serie a ?
    Ma soprattutto vi pare possibile che fininvest si metta a trattare la cessione senza il consenso di berlusconi?se si sono messi a trattare è perchè hanno avuto il Si decisivo da mesi ormai...altrochè indecisioni..sarà pure vecchio e pazzo ma solo un bambino isterico da il consenso a trattare e poi si rimangia ancora tutto.Va bene essere imprevedibili ma qui è essere infantili.Evidentemente quello non è un accordo di esclusiva...ma una bella tratta sul prezzo.

Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.